Il tuo browser non supporta JavaScript!

Zona 42: i libri dell'Iguana

Sinfonia per theremin e merli

Andrea Viscusi

Libro: Copertina morbida

editore: Zona 42

anno edizione: 2021

pagine: 403

Anni '60, colline fiorentine. Andrea Sarti vive nel casolare di famiglia, ha imparato a leggere a catechismo, ma quando sulla Bibbia scopre il Libro dei Numeri è costretto a chiedersi cosa siano mai questi Numeri. E perché sono stati tutti scrupolosamente cancellati. Andrea si rivolge a suo nonno Alceste che un tempo era ingegnere e costruiva strane macchine, come il theremin, quella scatola con le antenne che ogni tanto suona per lui. Il nonno ora fa il contadino ma sa cosa sono i numeri, e di nascosto gli insegna a contare. Andrea scopre che esiste la matematica. O almeno esisteva, tanti anni prima. Nel 1931 il Teorema di Incompletezza di Gödel ne ha infatti demolito gli assiomi e come un incantesimo infranto da allora la matematica ha smesso di funzionare. In quell'epoca Alceste Sarti lavorava all'università. Sua moglie Dafne era una musicista, espulsa dal conservatorio per le disposizioni del regime. Mentre le istituzioni crollavano per la crisi della matematica, insieme hanno cercato di salvare la loro famiglia fuggendo da Firenze. Andrea non ha mai conosciuto nonna Dafne, e deve scoprire da solo quello che lei aveva capito ma non ha fatto in tempo a trasmettere. Deve farlo in fretta, perché le camicie nere sono sulle sue tracce: se lo troveranno lo aspetta l'Inquisizione. A guidarlo ci sono il diario di Dafne, il theremin di Alceste e il canto del suo merlo Gibbs. Prefazione di Giorgio Ottaviani.
16,90

Antropocene Boom

Alex Irvine

Libro: Copertina morbida

editore: Zona 42

anno edizione: 2021

pagine: 256

L'antropocene è arrivato al capolinea e l'umanità ha i giorni contati. Inizia l'era del Boom. I ragazzi però sono ancora in giro, e quando in sei vengono invitati a raggiungere Monument City da un vecchio cowboy come possono rinunciare alla possibilità di una nuova vita? "Moses Barnum vi direbbe che questa è la sua storia, ma quando avrò finito di raccontarla vedrete che le cose stanno diversamente. Lui fa parte della storia, certo, ma ci sono anche un parco giochi infestato, una faida tra fratelli, città sommerse, e una bellissima bugia la cui semplicità nasconde una verità se possibile ancora più bella, per via di tutte le sue complicazioni. E poi una lettera rubata, animali parlanti e una riunione di famiglia. Gli antichi materiali che compongono ogni storia. Il mondo che conoscete è diventato strano, ma non lasciatevi ingannare, basta imparare a guardare; è strano soltanto nei modi che già conoscete." Alex Irvine infonde nuova vita al mito americano in un romanzo che mescola nanotecnologie, Huck Finn e Willy Wonka alla più lisergica avventura on the road. Lasciate che Ed il Cercatore vi accompagni alla scoperta di quel che serve per diventare davvero umani.
15,90

Dono

Alessandro Baoli

Libro: Copertina morbida

editore: Zona 42

anno edizione: 2021

pagine: 346

"È il mondo che muore. Questa è la Bestia che ha vinto. Siamo stati ingoiati, siamo già nel suo intestino fetido. Siamo morti. Tutti. Cos'altro potrebbe spaventarmi?". Il mondo è bruciato. Il Pianeta muore gemendo. Abbiamo dovuto scendere sotto terra, rifugiarci nelle gallerie scavate nell'antichità per non friggere al sole. E adesso dobbiamo compiere un viaggio. L'ultimo. Dobbiamo rifuggire l'ombra, badare bene a non finire nel ventre dei Dominatori, e trovare il Tempio, dove dicono viva la Dea. E nemmeno sappiamo se lei potrà proteggerci. Ma non ci si può nascondere, non c'è un angolo nascosto e polveroso in questa città in cui sperare di passare inosservati. Figuriamoci pensare di poter persistere, nella trama del tempo. Si può? Io non ho la risposta. Voi ce l'avete? In un mondo in fase avanzata di desertificazione, con una biodiversità drasticamente impoverita, un pugno di uomini - che si sappia, gli ultimi rimasti - lotta per sopravvivere. Guidati da un santone strafatto di acidi, una trans manesca e un condottiero spavaldo, affronteranno l'ultimo viaggio, in fuga dalle Bestie e col miraggio di un'impossibile salvezza, che arrivi dallo Spazio o dalla Dea che venerano. Alessandro Baoli racconta con una scrittura magmatica e personale un'incandescente apocalisse nera, dando voce al più improbabile degli antieroi: Dono, l'ultimo schiavo di un pianeta morente.
15,90

Sfiorisce la pelle silente

Tlotlo Tsamaase

Libro: Copertina morbida

editore: Zona 42

anno edizione: 2022

pagine: 128

13,90

Trafik

Rikki Ducornet

Libro

editore: Zona 42

anno edizione: 2022

pagine: 144

13,90

Ragazzi, belve, uomini

Sam J. Miller

Libro

editore: Zona 42

anno edizione: 2021

pagine: 384

17,90

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento