Il tuo browser non supporta JavaScript!

Sperling & Kupfer: Varia

Paolo Borsellino. Per amore della verità. Con le parole di Lucia, Manfredi e Fiammetta Borsellino

Piero Melati

Libro: Copertina morbida

editore: Sperling & Kupfer

anno edizione: 2022

pagine: 240

Trent'anni in cerca della verità. Trent'anni nel nome di un'idea di giustizia da rivendicare con fermezza. Queste parole potrebbero riassumere la battaglia portata avanti dalla moglie di Paolo Borsellino, Agnese, e dai figli Lucia, Manfredi e Fiammetta per fare luce su uno degli avvenimenti più bui della nostra storia recente. Dopo la strage di via D'Amelio, infatti, al dolore per la perdita del grande magistrato e della sua scorta si è aggiunto l'ignobile capitolo del depistaggio nelle indagini sugli esecutori materiali del crimine, al quale ha fatto seguito un iter processuale lungo e tortuoso. Anni di lacune e omissioni, bugie e negligenze. Eppure, i figli di Paolo Borsellino hanno affrontato questo difficile percorso con dignità e determinazione, rimanendo spesso lontani dai riflettori e prendendo le distanze dalle celebrazioni che si sono succedute nel corso dei decenni. Lo hanno fatto con sobrietà e rispetto delle istituzioni, fedeli ai princìpi e agli insegnamenti appresi da un uomo, e da un padre, che ha dedicato la sua vita alla lotta alla mafia. In queste pagine c'è la storia di una famiglia e del suo impegno per l'affermazione del «diritto alla verità», ma c'è anche un ritratto corale del giudice che Piero Melati tratteggia con l'aiuto di molte testimonianze, tra le quali spiccano i contributi inediti di Lucia e Fiammetta Borsellino. Cucendo insieme ricordi e punti di vista diversi, questo libro illumina la figura di Paolo Borsellino da una prospettiva nuova e racconta - attraverso la voce dei protagonisti - «una delle pagine più vergognose e tragiche della storia giudiziaria italiana». E in questo modo ci esorta a raccogliere un'eredità preziosa, a partecipare attivamente alla ricerca della verità e all'affermazione della giustizia. Perché la storia di Paolo Borsellino e della sua famiglia è anche la nostra storia.
19,90

Il male non è qui. Matteo Messina Denaro. Il romanzo

Gaetano Pecoraro

Libro: Copertina morbida

editore: Sperling & Kupfer

anno edizione: 2022

pagine: 225

Quando Mimmo Bosso torna sull'Isola, dopo anni di studi trascorsi al Nord, è ancora un magistrato alle prime armi. È volenteroso e preparato, ma non c'è nessuna missione da crociato ad attenderlo, nessun ideale cui dare sfogo. Eppure, in Procura il clima è incandescente e sulle scrivanie degli inquirenti si accumulano le carte del Grosso Caso, dalle quali emergono i nomi di spicco della criminalità organizzata. Le indagini non hanno risparmiato nessuno, ci sono intrighi di Palazzo, «interessi generali e particolari. Gente con le armi e gente rispettabile. Uomini d'onore e millantatori». Mimmo Bosso impiega poco a capire che il suo non sarà un lavoro facile, ma non immagina che anche lui si troverà presto a fare i conti con il gotha della mafia siciliana. Soprattutto, non sa che un'indagine all'apparenza secondaria lo porterà sulle tracce di colui che passerà alla Storia come il più pericoloso latitante italiano: Matteo Messina Denaro. MMD. Da quel momento, l'obiettivo destinato a stravolgere la sua esistenza sarà trovarlo, inseguirlo, braccarlo. Mentre il Paese intero è scosso dalle stragi di Capaci e di via D'Amelio e il terrore viene seminato nel resto della penisola con gli attentati a Milano, a Roma e a Firenze. Come porre fine a tutto questo? Come stanare un uomo che da anni assomiglia a un fantasma e sembra essere sparito nel nulla? Nessuna pista pare attendibile e le tracce di MMD si sono perse in un dedalo di indizi, teorie, ipotesi e vicoli ciechi. Ma le risposte alle domande di Bosso potrebbero giungere da due donne e da un delitto passionale dimenticato da tutti. Forse bisogna seguire questi indizi nascosti per arrivare a mettere le mani sul ricercato numero uno d'Italia. Intrecciando con abilità e rigore la cronaca di fatti realmente accaduti alla fiction, e rileggendo la realtà attraverso il filtro della finzione romanzesca, Gaetano Pecoraro ripercorre alcune delle vicende più buie degli ultimi decenni e ci consegna una storia ricca di colpi di scena, intrisa ancora di misteri, zone d'ombra e lacune. Inseguendo l'uomo più ricercato d'Italia.
18,90

Concorsi no problem. Le strategie più efficaci e l'atteggiamento mentale che fa la differenza per vincere un concorso e ottenere il posto che vuoi

Roberto Martignone, Maddalena De Notariis

Libro: Copertina morbida

editore: Sperling & Kupfer

anno edizione: 2022

pagine: 220

I concorsi pubblici possono essere una concreta possibilità per trovare un impiego dopo gli studi, ma anche un'opportunità interessante per chi desidera cambiare lavoro. Il metodo di preparazione ai concorsi, inoltre, sta progressivamente diventando una chiave di accesso vincente anche alle aziende private, che nella selezione si orientano sempre di più su test logico-deduttivi e cognitivi. Questo manuale, scritto da uno dei maggiori esperti del settore, è una guida agile e strategica ai diversi tipi di concorsi pubblici, ma anche una preziosa mappa per l'apprendimento di una serie di conoscenze per superare ogni genere di selezione. Vi troverete: tutte le fasi dei concorsi, dalla domanda di partecipazione alle diverse tipologie di test, con una ricca campionatura dei quiz con risposte commentate e spiegazioni sulle modalità di risoluzione, fino al colloquio; le tecniche di studio più efficaci per prepararvi alle prove in tempi brevi, dalla memorizzazione alla lettura veloce; le soft skills, diventate ancora più indispensabili nei team virtuali, con test per misurare la vostra intelligenza emotiva, l'autostima, la capacità di problem solving, la comunicazione empatica e molto altro; le indicazioni per fare un bilancio delle vostre competenze per valutare il vostro potenziale e un progetto di sviluppo personale, con un test per scoprire il vostro lavoro ideale; le indicazioni per stendere un curriculum efficace, mirato e che vi rispecchi; le tecniche per gestire il linguaggio del corpo, l'intervista individuale, le dinamiche di gruppo, la comunicazione. Un kit completo con un potente effetto collaterale: adottare il giusto atteggiamento mentale per gestire aspettative ed emozioni, convincere il vostro interlocutore e raggiungere performance al top delle vostre possibilità.
17,90

Test no problem. Come superare al primo colpo le prove di ammissione all'università. Il numero chiuso non sarà più un problema!

Maddalena De Notariis, Roberto Martignone

Libro: Copertina morbida

editore: Sperling & Kupfer

anno edizione: 2022

pagine: 212

Avete deciso di iscrivervi all'università e il test di ammissione si avvicina? Magari il corso di laurea a cui vorreste immatricolarvi è uno dei tanti a numero programmato? Niente panico: cimentarsi con il «quizzone», come viene chiamata la prova di ammissione, diventa molto più semplice se si dispone di un piano strategico. Messo a punto da una delle maggiori esperte del settore, ecco un prezioso vademecum che non si limita a riportare i test assegnati nel corso degli anni con le relative soluzioni commentate, ma spiega qual è la logica con cui sono pensati i test, fornendo una chiave indispensabile oltre a parecchi altri suggerimenti che potenziano l'atteggiamento mentale e l'apprendimento. Ecco gli step che questa guida vi aiuta ad affrontare: rendere più efficiente il vostro modo di studiare in base al vostro stile di apprendimento. Ognuno di noi infatti ha capacità e abilità diverse che occorre assecondare per ottimizzare i risultati; utilizzare tecniche che rafforzano la vostra motivazione per evitare cali di concentrazione e rendimento; potenziare l'autoefficacia in modo da contrastare i momenti di scoraggiamento e la sensazione di stress; aumentare la concentrazione e la memoria per gestire al meglio i tempi di studio e di ripasso; stabilire un cronoprogramma a prova di bomba per controllare le fasi di apprendimento e l'ansia. L'ultima parte del testo presenta una campionatura di quesiti divisi per aree (Medicina, Professioni sanitarie, Architettura e Ingegneria, Scienze della Formazione, Psicologia, Economia) in cui potrete trovare una descrizione delle materie e delle tipologie di domande che costituiscono le prove d'accesso alle principali facoltà universitarie e scoprire come esercitarvi utilizzando il materiale disponibile sul web.
17,90

Ovunque. Due anni di viaggi, nonostante tutto

Nicolò Balini

Libro: Copertina rigida

editore: Sperling & Kupfer

anno edizione: 2022

pagine: 211

«Tutti si ricordano cosa stavano facendo quando è iniziato il lockdown in Italia. Io mi stavo sfilando gli scarponi, avevo appena appoggiato a terra lo zaino e mi stavo togliendo la FFP2 comprata nel distributore di benzina più a nord del mondo.» Quando in Italia scoppiano i primi focolai di quella che da lì a breve diventerà una pandemia, Nicolò si trova alle isole Svalbard e decide di tornare a casa. Subito dopo il mondo intero inizia a chiudersi come mai era avvenuto prima: nessun viaggio di piacere, voli cancellati, frontiere sbarrate. Eppure Nicolò non si dà per vinto, perché viaggiare è la più grande passione della sua vita, ma anche un lavoro, un impegno, qualcosa che lui, da anni ormai, sente il bisogno di raccontare e condividere con gli altri. E così, nei due anni che hanno afflitto tutti noi con bollettini giornalieri sui nuovi contagi, tamponi e decreti legge, Nicolò non è stato fermo, ma ha continuato a girare il mondo. Magari rinunciando all'aereo e sperimentando itinerari e mezzi «alternativi», come una Vespa che da Fara Gera d'Adda, il paese in cui vive, lo ha portato in Portogallo e poi di nuovo a casa. Per scoprire che in alcuni casi il punto di arrivo è solo la metà del viaggio e che a volte «è bello partire da un punto A, fermarsi a B, continuare per C e così via, fino al punto Z. E una volta là, rendersi conto di essere solo al giro di boa, perché poi ti tocca tornare a casa!» In questo libro, Nicolò ha voluto raccontare gli itinerari da lui compiuti negli ultimi due anni a bordo della sua Vespa, in macchina fino alle isole Faroe e in Islanda; e poi Azzorre, Albania, Turchia, Marocco e Uganda... Sono storie di viaggio, ma sono anche esperienze che ci permettono di guardare al futuro con ottimismo, perché testimoniano la possibilità di scoprire luoghi lontani in un periodo storico in cui non sembrava possibile andare da nessuna parte. E il mondo, all'improvviso, era diventato un posto stranamente piccolo, chiuso e inaccessibile.
18,50

Giannis Antetokounmpo. Il dio greco del basket. La biografia

Daniele Fantini, Davide Fumagalli

Libro: Copertina morbida

editore: Sperling & Kupfer

anno edizione: 2022

pagine: 213

«Con la quindicesima scelta nel draft NBA 2013, i Milwaukee Bucks scelgono... Giannis Antetokounmpo! Da Atene, Grecia. La sua ultima squadra è stata il Filathlitikos.» Quando il commissioner della NBA David Stern pronuncia queste parole, il 27 giugno 2013 al Barclays Center di Brooklyn, New York, molti sono tentati di pensare che la parabola di Giannis Antetokounmpo, un diciottenne di origini nigeriane costretto a vivere la sua infanzia da clandestino a Sepolia, quartiere popolare della periferia nordoccidentale di Atene, sia giunta a un lieto fine, a una chiusura del cerchio. Ma è solo l'inizio. Il punto di partenza, e non di arrivo, della vicenda di uno dei giocatori più dominanti che l'NBA abbia mai visto calpestare il parquet dei campi di gioco. Una storia che i giornalisti sportivi Daniele Fantini e Davide Fumagalli ripercorrono nella sua interezza, in un racconto entusiasmante e ricco di aneddoti e dettagli. Una storia che affonda le sue radici lontano da Milwaukee, la fredda città del Wisconsin dove Giannis è diventato leggenda trascinando i Bucks alla conquista di un titolo che si faceva attendere da cinquant'anni. Una storia che tocca tre continenti: che comincia in Africa, si sviluppa in Europa ed esplode nell'epopea del sogno americano. «La storia del primo greco a vincere non uno, ma due titoli di MVP della NBA. Il primo greco a trascinare una franchigia d'oltreoceano alla conquista di un anello. L'uomo che rappresenta l'incarnazione della crescita, del trionfo e del successo, contro ogni pronostico.» Prefazione di Flavio Tranquillo.
17,90

Stay Manza. La tragicomica avventura di vivere in un corpo

Francesca Manzini

Libro: Copertina morbida

editore: Sperling & Kupfer

anno edizione: 2022

pagine: 196

«Io sono quella che arriva sempre in ritardo, anche agli appuntamenti con se stessa. Sono quella che capisce dopo, appena prima che sia troppo tardi. E più la verità è lì davanti a me, più faccio fatica a vederla. Così, il momento in cui ho compreso di avere un problema è stato quando ho deciso che dovevo risolverlo. Con una notevole prova di equilibrismo intellettuale avevo stabilito che era il momento di recuperare me stessa, prendermi cura della mia vita, trovare un equilibrio e ricollocarmi nell'area del benessere. E tutto questo lo stavo facendo senza mettere a fuoco il fatto che ci fosse effettivamente un problema da affrontare. Quindi, cominciamo questa storia dal giorno in cui decido che voglio fare qualcosa per me stessa. Tipo 'Da oggi vivrò bene'.» Per tutti gli italiani, Francesca Manzini è il volto di Striscia la notizia, la comica delle celebri imitazioni di Chiara Ferragni, Maria De Filippi e Mara Venier, l'attrice e la conduttrice radiofonica. Ma in queste pagine Francesca ha deciso per la prima volta di mettersi a nudo, di condividere la sua storia, senza risparmiarsi nulla. La storia di un'adolescenza non facile e di una lunga lotta contro i disturbi alimentari che l'hanno più volte portata a non credere in se stessa e nella possibilità di un futuro. Un memoir intenso, che rivela dettagli ed episodi molto dolorosi, davanti ai quali, però, non viene mai meno lo sguardo autenticamente ironico che ha aiutato Francesca ad affrontare anche le prove più difficili.
17,90

La felicità del gambero

Andrea Dianetti

Libro: Copertina morbida

editore: Sperling & Kupfer

anno edizione: 2022

pagine: 227

Ci sono amori impossibili, anime gemelle destinate a non incontrarsi mai. Come Romeo e Giulietta, Violetta e Alfredo, Joey e Dawson. E poi ci sono Roberto e Mia. Roberto è un trentenne con un lavoro che detesta: consegna pesce surgelato a domicilio. Quando ci riesce, perché il più delle volte i prodotti gli si sciolgono tra le mani e lui rimane imbottigliato nel traffico infernale di Roma. Un vero e proprio incubo che peggiora nei giorni di pioggia, quelli in cui il motorino scivola sui sampietrini e non c'è verso di arrivare a destinazione. Ed è proprio in una mattina di inizio primavera, sotto un temporale scrosciante, che Roberto cade letteralmente ai piedi di Mia. Un incontro, o meglio uno scontro, che stravolge la vita di entrambi. Sembra l'inizio di una bella storia d'amore, ma - si sa - il destino può essere crudele. Per rincorrere il lieto fine, Roberto dovrà lasciare le strade di Roma e attraversare mezzo mondo. Un viaggio straordinario che si trasforma in una vera e propria corsa contro il tempo. Perché, a volte, per andare avanti bisogna saper guardare indietro. Come fanno i gamberi. Dalla penna di Andrea Dianetti, un esordio brillante e intelligente: una commedia romantica che parla di felicità, quella che tutti noi inseguiamo anche senza rendercene conto.
17,90

Paolo Conte

Giorgio Verdelli

Libro: Copertina morbida

editore: Sperling & Kupfer

anno edizione: 2022

pagine: 212

Paolo Conte è un autore di culto, un genio della canzone che nell'arco di una carriera strepitosa è stato capace di raccontare storie in musica, dosando con sapienza le influenze jazzistiche e la tradizione cantautoriale italiana. I suoi pezzi sono gemme preziose, a volte assomigliano a dei quadri, altre a una fotografia, o alla scena di un film. Con i suoi successi è riuscito a imprimere nella mente degli ascoltatori immagini vivide e potenti, a rendere universali storie di provincia e a trascinare tutti noi, anche solo per un attimo, in una dimensione nuova, in un luogo dell'anima che non pensavamo di poter abitare. «Via con me», proprio come il titolo di una delle sue canzoni più celebri. Giorgio Verdelli questo lo sa bene, e così - dopo il successo del suo docufilm Paolo Conte, via con me - ha deciso di prendere per mano i lettori e accompagnarli alla scoperta «dell'atlante immaginario dell'anima, del suono e della poesia» che formano le canzoni del grande cantautore astigiano. Il risultato è un ritratto inedito e originalissimo, un racconto corale nel quale alle parole dell'autore si alternano la voce di Paolo Conte e le «incursioni» di altri grandi del mondo della cultura, della musica e dello spettacolo, tra i quali Roberto Benigni, che con un suo intervento, posto a conclusione del volume, rende questo libro ancora più ricco. Ogni capitolo è il tassello di un mosaico, ogni testimonianza un punto di vista diverso dal quale cogliere le mille sfumature di una delle personalità più poliedriche della musica contemporanea. In un collage di aneddoti, storie, ricordi e curiosità che Verdelli cuce insieme con maestria, per celebrare il talento immenso di un grande artista.
18,90

Nel labirinto. Thom Yorke. Storie, mito e musica

Luca Castelli

Libro: Copertina morbida

editore: Sperling & Kupfer

anno edizione: 2022

pagine: 391

«Gli alberi sono grigi, l'erba è grigia, anche il cielo - in alto, dietro i rami intrecciati - è grigio. Attorno si sentono rumori artificiali. Uccelli? Chimere?» Un'ombra avanza nella foresta. È un archeologo e sa che ad attenderlo c'è una ziqqurat dalla mole straordinaria, dai cunicoli infiniti e dall'architettura impossibile. «Fino a pochi secondi prima stai camminando su una passerella di pietra, subito dopo ti trovi avvolto da una pulviscolare nebbia bianca. Polvere di pixel. Sotto i piedi non hai più nulla, stai galleggiando.» Comincia così, nell'universo virtuale di Kid A Mnesia: Exhibition (il videogioco con cui i Radiohead hanno celebrato il ventennale degli album Kid A e Amnesiac), il viaggio immersivo, lisergico e rivelatorio lungo il quale Luca Castelli ci guida alla scoperta della vita e dell'arte di Thom Yorke. Un pedinamento che passa dalle strade di Oxford al palco di Glastonbury, dalle scogliere della Cornovaglia alle piscine assolate di Los Angeles, dalle chitarre di «Creep» alle streghe di Suspiria, dalle macchine di OK Computer agli arcobaleni di In Rainbows, dai trionfi globali con i Radiohead agli audaci esperimenti solisti. Sorprendenti per la ricchezza dei dettagli e degli indizi che raccolgono, le pagine di questo libro si susseguono come una vera e propria indagine: un tentativo di ricostruire il percorso di uno dei più carismatici, geniali, mutevoli e inafferrabili protagonisti della musica degli ultimi trent'anni. E di raccontare l'incredibile avventura della sua band, i Radiohead: cinque ragazzi che negli anni Ottanta, in una scuola dell'Oxfordshire, decidono di mettere su un gruppo «senza ancora una direzione ben precisa, che non sia quella di cercare una propria direzione», e che nei tre decenni successivi, attraverso le loro canzoni, hanno cambiato la vita di milioni di persone.
18,90

Giovanni Falcone. Trent'anni dopo

Marcelle Padovani

Libro: Copertina morbida

editore: Sperling & Kupfer

anno edizione: 2022

pagine: 187

1992-2022. Sono trascorsi trent'anni dalla strage di Capaci nella quale persero la vita Giovanni Falcone, sua moglie Francesca Morvillo e gli agenti della scorta Vito Schifani, Rocco Dicillo e Antonio Montinaro. Quel crimine - insieme all'uccisione di Paolo Borsellino, avvenuta meno di due mesi dopo - rappresentò una cesura storica destinata a imprimersi in modo indelebile nella memoria collettiva di un Paese e obbligò uomini e donne a una presa di coscienza nei confronti della lotta alla mafia. Bisognava dire «basta», perché da quel momento Cosa nostra sarebbe diventata una «cosa» di tutti, nessuno escluso. Negli anni a seguire, la figura di Giovanni Falcone è stata più volte celebrata in occasione di anniversari che hanno contribuito a tenerne vivo il ricordo e a consegnarlo alle nuove generazioni. Con intenti sempre nobili, ma con esiti spesso discutibili, ammantati di cliché e messaggi privi di sostanza. E dunque, al di là del semplice esercizio della memoria, ci sono alcune domande che dovremmo porci per dare senso al tempo e permettere all'esperienza passata di rivivere attivamente nel presente: che cosa resta oggi dell'insegnamento di Giovanni Falcone? In quale modo il suo esempio, il suo «metodo» e la sua idea di Antimafia possono trovare applicazione nel contesto attuale della lotta al crimine organizzato? Marcelle Padovani - che nel corso della sua carriera giornalistica conobbe e lavorò con Giovanni Falcone - tenta in queste pagine di «attualizzare» il pensiero del grande magistrato e di comprendere l'influenza esercitata dalla sua eredità. Tessendo ricordi, aneddoti e colloqui con alcuni uomini di giustizia, l'autrice riesce a intrecciare passato, presente e futuro, a «celebrare l'Antimafia di oggi senza dimenticare di rendere omaggio a quella del passato». Il risultato è un libro che va oltre le facili celebrazioni e che ha il merito di fare «il punto sull'acquisito, l'immutabile, il positivo» della giustizia. Sempre in compagnia di Giovanni Falcone. Del suo ricordo, ma anche del suo esempio concreto, presente, vivissimo.
18,90

Il linguaggio segreto delle emozioni. La scienza per smettere di soffrire nelle relazioni

Tancredi Militano

Libro: Copertina morbida

editore: Sperling & Kupfer

anno edizione: 2022

pagine: 199

Nelle relazioni con il partner, con i figli, con i colleghi, non basta essere semplicemente se stessi perché tutto fili liscio. Paure, ansie, senso di colpa, insicurezze fanno spesso parte della nostra giornata, e inevitabilmente entrano in gioco nelle dinamiche relazionali rendendole più complicate e fonte di delusione, nervosismo, rabbia. Ma queste sofferenze non derivano dagli eventi che viviamo, né dalla nostra inadeguatezza o dalla cattiveria degli altri, sono invece conseguenze di alcuni meccanismi propri del funzionamento del cervello. Il dottor Tancredi Militano, biologo ed esperto di neuroscienze, ci invita a seguirlo in un viaggio nel mondo delle emozioni, degli automatismi che il cervello mette in atto per seguire memorie nascoste nelle aree cerebrali più recondite, insegnandoci come evitare che queste informazioni registrate dentro di noi possano condizionare le nostre reazioni. Se ci capita spesso di pensare che il nostro partner non ci capisca, se sul lavoro non ci sentiamo valorizzati, se con nostro figlio discutiamo in continuazione, questo libro ci aiuterà a trasformare la nostra vita mettendo a disposizione strategie estremamente innovative ed efficaci, frutto degli studi più recenti. Modificando alcuni schemi del nostro cervello, infatti, si evita la genesi di emozioni destabilizzanti all'origine di molte nostre sofferenze. Un approccio ideale per vivere serenamente la vita di coppia, i rapporti famigliari e professionali, ma anche per trasformare ogni primo incontro in un evento positivo e fecondo.
18,90

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.