Il tuo browser non supporta JavaScript!

La dieta mediterranea. Una tradizione millenaria in Sicilia tra miseria e benessere

La dieta mediterranea. Una tradizione millenaria in Sicilia tra miseria e benessere
titolo La dieta mediterranea. Una tradizione millenaria in Sicilia tra miseria e benessere
Autore
Argomento Società, scienze sociali e politica Società e cultura: argomenti d'interesse generale
Editore Navarra Editore
Formato Libro
Pagine 80
Pubblicazione 02/2014
ISBN 9788895756974
 
10,00
 
0 copie in libreria
Ordinabile
La dieta mediterranea come scelta di alimentazione sana e equilibrata e nello stesso tempo tratto identitario della cultura, un agile pampleth che partendo dal cibo arriva all'uomo, tratteggiando la storia e la cultura del bacino mediterraneo. "La dieta mediterranea. Una tradizione millenaria in Sicilia tra miseria e benessere" è un piccolo compendio di storia e cultura che spiega come il cibo sia un importante elemento di continuità tra le diverse generazioni dei popoli, di connotazione del loro credo e dell'assetto sociale. Vincenzo Borruso - medico e docente, esperto di educazione sanitaria, alimentazione e società - presenta un'esposizione di argomenti e dati a favore della dieta mediterranea, tenendo ben presente, di contro, il fenomeno della globalizzazione alimentare, che causa danni al nostro corpo e un impoverimento del nostro patrimonio culturale. Niente di più lontano dalla tradizione siciliana che invece, attraverso festività e riti religiosi, è una costellazione di differenze e specificità, spesso tra luoghi neanche troppo lontani geograficamente, a confermare la fermezza del concetto di identità dei popoli, e di legame tra questi e la loro alimentazione.
 

Libri dello stesso autore

Chi ha cercato questo ha cercato anche...

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento