Il tuo browser non supporta JavaScript!

Il male

Il male
titolo Il male
Autore
Traduttore
Argomento Scienze umane Filosofia
Collana Il Cammeo
Editore Longanesi
Formato Libro: Copertina rigida
Pagine 310
Pubblicazione 11/2006
ISBN 9788830416635
 
22,00
Il "male" è solo un nome per designare quel che ci minaccia: il caos, la violenza, il vuoto fuori e dentro di noi. Personaggio chiave nel dramma della libertà umana, esso è precisamente il prezzo di tale libertà: ogni uomo è a rischio. Questo libro invita a esplorare il cuore della tenebra. La riflessione attraversa i grandi miti, le religioni, la storia della filosofia e della cultura: il peccato originale, Caino e Abele, Prometeo; i tentativi dell'antichità classica e del cristianesimo di dare una risposta al problema: Platone e Agostino; i vani progetti di migliorare l'uomo dall'Illuminismo in poi. Il fascino sinistro che il male ha esercitato sull'arte, nella tragedia greca, in Sade e Baudelaire. Il nichilismo di Nietzsche; Hitler, ovvero la cupa follia divenuta realtà. Non si può ignorare il "male": bisogna costantemente interrogarlo.
 

Libri dello stesso autore

Chi ha cercato questo ha cercato anche...

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.