Il tuo browser non supporta JavaScript!

La cristianità ossia l'Europa

La cristianità ossia l'Europa
titolo La cristianità ossia l'Europa
Autore
Curatore
Traduttore
Argomento Scienze umane Storia
Collana Piccola enciclopedia
Editore SE
Formato Libro: Copertina morbida
Pagine 80
Pubblicazione 11/2021
ISBN 9788867236459
 
12,00
 
0 copie in libreria
Ordinabile
"La Cristianità ossia l'Europa", pagine dal titolo già allora impossibile, redatte in poche settimane nell'autunno del 1799, ebbero subito vicende tempestose, incontrando resistenze imbarazzate nello stesso gruppo degli amici romantici, e furono poi adottate, in un clima radicalmente mutato, a punto d'appoggio del movimento di reazione della Santa Alleanza. Equivoco vistoso, che avrà conseguenze gravi nel campo della critica, ma che interessa specialmente quale conferma dell'inevitabilità che, in situazioni recessive, quanto significa verità e libertà, cioè rivoluzione, debba assumere lo statuto, anche intrinseco, dell'ambiguo. Il confronto tra "La Cristianità ossia l'Europa" e i precedenti interventi politici di Novalis ("Fede e bellezza" e numerosi spunti dei "Frammenti", che qui presentiamo) rivela continuità e coerenza nell'evoluzione del suo pensiero politico e consente di collocare il centro di gravità del suo capolavoro politico nel programma di una rinascita morale estranea a posizioni confessionali specifiche e ancorata all'utopia del sorgere di un tempo «diverso», di una soglia escatologica in cui abbia fine la strumentalizzazione dell'uomo implicita nella sua adesione coatta alla Storia.
 

Libri dello stesso autore

Chi ha cercato questo ha cercato anche...

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.