Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina
Iscriviti alla newsletter

Per conoscersi serve mettersi alla prova. L’ira. La costanza del saggio. La provvidenza

Per conoscersi serve mettersi alla prova. L’ira. La costanza del saggio. La provvidenza
titolo Per conoscersi serve mettersi alla prova. L’ira. La costanza del saggio. La provvidenza
Autore
Curatore
Introduzione
Collana Echi
Editore Bompiani
Formato
libro Libro: Libro in brossura
Pagine 216
Pubblicazione 10/2023
ISBN 9788830119550
 
12,00
 
0 copie in libreria
Reperibile
Seneca torna a parlare dell'uomo e di due sue attitudini opposte: la saggezza e l'ira. Ira che non è irascibilità, così come non è decisione e slancio, ma un sentimento irrazionale, spesso anticamera della crudeltà. Esiste un antidoto, si chiede Seneca? Sì, la ragione, coerente quanto l'ira è incostante; e la pacatezza, la capacità di mettere del tempo tra noi e ciò che ci destabilizza per abituarci a una visione limpida, sgombra da sentimenti inquinanti. Seneca ci invita a rimanere umani, a essere superiori alle malevolenze e alle ingiurie. Perché non ne vale la pena: il tempo di un battito d'ali e voliamo via.
 

Libri dello stesso autore

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.