Il tuo browser non supporta JavaScript!

Democrazia e mercato. Saggi tra il 1923 e il 1946

Democrazia e mercato. Saggi tra il 1923 e il 1946
titolo Democrazia e mercato. Saggi tra il 1923 e il 1946
Autore
Argomento Economia e management Economia
Editore Edizioni Società Aperta
Formato Libro: Copertina morbida
Pagine 180
Pubblicazione 03/2022
ISBN 9791280048172
 
16,00
 
0 copie in libreria
Reperibile
"Liberiamoci dai principi metafisici o generali sui quali, di tempo in tempo, si è basato il laissez-faire [...]. Il mondo non è governato dall'alto in modo che gli interessi privati e quelli sociali coincidano sempre; né è condotto quaggiù in modo che in pratica essi coincidano." Così scriveva Keynes nel 1926 in quell'illuminante saggio dal titolo La fine del "laissez-faire", anticipatore della Teoria generale dell'occupazione, dell'interesse e della moneta, sua opera maggiore. Oggi, come o più di ieri, le analisi keynesiane dimostrano la loro validità e la loro attualità nella constatazione che il sistema capitalistico non è in grado di autoregolarsi e tracciano l'orizzonte di un equilibrio tra interventismo statale e libera impresa che si pone come sfida per il futuro.
 

Libri dello stesso autore

Chi ha cercato questo ha cercato anche...

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.