Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina
Iscriviti alla newsletter

Intorno alla legge. Il diritto come dimensione del vivere comune

sconto
5%
Intorno alla legge. Il diritto come dimensione del vivere comune
Titolo Intorno alla legge. Il diritto come dimensione del vivere comune
Autore
Collana Einaudi. Passaggi
Editore Einaudi
Formato
libro Libro: Copertina morbida
Pagine 409
Pubblicazione 11/2009
ISBN 9788806193409
 
Promozione valida fino al 31/12/2025
22,00 20,90
 
risparmi: € 1,10
1 copia disponibile in libreria
Un'idea-guida muove l'articolata riflessione di Gustavo Zagrebelsky intorno alla legge: il diritto è una dimensione del vivere comune che non si lascia racchiudere e ridurre alla volontà di un qualunque legislatore e nemmeno si lascia dedurre da un qualche principio astratto di razionalità naturale o giustizia. La legge non vive isolata, costretta entro le rigide maglie di un mondo astratto, ma è calata nel contesto giuridico che le sta intorno. E essa stessa forma della convivenza. Né, tanto più, si può pensare il diritto come una realtà separata, avulsa dalle condizioni storiche, politiche, sociali e culturali in cui esso è chiamato a prestare i suoi servigi. Agire secondo diritto richiede agli attori, legislatori, giudici e giuristi in genere, la consapevolezza della loro posizione entro le istituzioni del diritto e dell'epos che ne deriva. Questo ethos è, per ora, quello di una società plurale, aperta all'accoglienza. E il titolo di questo volume allude proprio alla rete di interrelazioni e tensioni in cui l'universo giuridico è immerso, costantemente avvolto.
 

Libri dello stesso autore

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.