Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina
Iscriviti alla newsletter

Discrasia. Patologie di un rapido mutamento sociale

Discrasia. Patologie di un rapido mutamento sociale
Titolo Discrasia. Patologie di un rapido mutamento sociale
Autore
Collana Laboratorio sociologico.Teoria,epistemol., 45
Editore Franco Angeli
Formato
libro Libro
Pagine 208
Pubblicazione 01/2004
ISBN 9788846453457
 
21,00
 
0 copie in libreria
Ordinabile
Il concetto di discrasia, comparso nella medicina di Ippocrate per definire uno stato di malattia provocato da cattiva mescolanza, può divenire una rappresentazione sociologica del malessere ed assumere il significato di patologia che affligge sistemi sociali investiti da profondi e rapidi mutamenti, così come sta avvenendo nella società globale. La definizione di discrasia si configura nella prima parte del volume attraverso il confronto con il significato del termine nella medicina di Ippocrate. L'analisi contenuta nella seconda parte del volume rappresenta un'esemplificazione dell'uso del concetto di discrasia per interpretare situazioni di malessere che si riscontrano nelle condizioni di vita delle generazioni.
 

Libri dello stesso autore

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.