Il tuo browser non supporta JavaScript!

Angoscia. Radiografia e ricognizione del presente

Angoscia. Radiografia e ricognizione del presente
titolo Angoscia. Radiografia e ricognizione del presente
Autori ,
Argomenti Scienze umane Filosofia
Società, scienze sociali e politica Psicologia
Collana Volantini militanti
Editore ASTERIOS
Formato Libro: Copertina morbida
Pagine 64
Pubblicazione 01/2021
ISBN 9788893133005
 
5,90
 
0 copie in libreria
Reperibile
Come in uno scenario distopico, quasi apocalittico, oggi netta è la sensazione di lottare impotenti, ad occhi chiusi contro un nemico invisibile, sconosciuto, che dilaga ovunque, in ogni punto dello spazio e dei polmoni. Tutto questo, sta restituendo a noi umani, l'esperienza del saper vedere e del saper sentire. Forse è tempo di riprovare a esperire, nel pericolo, l'angoscia, che non inganna, anzi scuote, mostra tagli e crepe nella realtà, apre la scena al vuoto di noi stessi, dove qualsiasi cosa può accadere, senza che sia più soggetta al nostro controllo. Questo volumetto in forma di un piccolo manuale (da Anders a Kierkegaard, da Weil a Freud, da Jaspers a Lacan) mira, per assaggi, a scandagliare il sentimento dell'angoscia, nel quale ogni essere umano è chiamato a rispecchiarsi per rielaborare la propria identità.
 

Libri dello stesso autore

Chi ha cercato questo ha cercato anche...

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento