Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina
Iscriviti alla newsletter

La lingua pitjantjatjara

La lingua pitjantjatjara
titolo La lingua pitjantjatjara
Autore
Collana Le lingue incatenate
Editore Bonomo
Formato
libro Libro: Copertina morbida
Pagine 98
Pubblicazione 03/2019
ISBN 9788869721311
 
15,00
 
0 copie in libreria
Le lingue aborigene dell'Australia erano oltre 250 quando il Capitano James Cook (1728-1779) sbarcò a Botany Bay (oggi la Baia di Sydney) nell'aprile del 1770. Oggi, agli inizi del nuovo millennio, le lingue ancora in uso sono circa 150, ma solo una dozzina hanno la probabilità di sopravvivere nelle nuove generazioni. Le lingue aborigene mancano di una sicura classificazione ma tutti gli studiosi sono d'accordo nel ritenerle discendenti da un unico ceppo, che non si ritrova altrove. Si suddividono in 28 famiglie di cui la Pama-Nyungan è la più numerosa e diffusa. Le lingue tasmaniane ora estinte sembra non avessero a che fare con esse e anche le lingue parlate nelle isole dello Stretto di Torres sembrano più collegate con le lingue della Nuova Guinea.
 

Libri dello stesso autore

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.