Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina
Iscriviti alla newsletter

Divenire figli. Realtà e mito dei bambini senza famiglia nella letteratura dell'infanzia

Divenire figli. Realtà e mito dei bambini senza famiglia nella letteratura dell'infanzia
titolo Divenire figli. Realtà e mito dei bambini senza famiglia nella letteratura dell'infanzia
Autore
Collana Infanzia e società
Editore Armando Editore
Formato
libro Libro: Libro in brossura
Pagine 192
Pubblicazione 11/2022
ISBN 9791259842749
 
20,00
 
0 copie in libreria
Ordinabile
A partire da una serie di esempi letterari, scelti perché capaci di affrontare in modo particolarmente poetico gli orfani, l'argomentazione, intrecciando narrazioni, realtà storica e immaginario collettivo, si sofferma sugli autori che si sono rivelati più sensibili rispetto al tema dell'infanzia abbandonata; mette in evidenza le differenze di genere, affrontate in rapporto a certe libertà a lungo non concesse ai personaggi femminili; analizza la letteratura che meglio denuncia gli "sprechi d'infanzia". L'analisi si concentra anche sull'orfano letterario che decide di girovagare, assecondando il fato, per giungere in un "altrove" rivelatore della sua identità. Infine, la ricerca porta a chiedersi perché i personaggi orfani colpiscano tanto i lettori, individuando in icone classiche come Oliver Twist ma anche moderne come Harry Potter caratteristiche di bambino "meta-umano", capace, con forza e coraggio, di sopravvivere all'abbandono.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.