Il tuo browser non supporta JavaScript!

La morte della tragedia

La morte della tragedia
titolo La morte della tragedia
Autore
Traduttore
Argomento Poesia e studi letterari Letteratura: storia e critica
Collana Gli elefanti. Saggi
Editore Garzanti
Formato Libro: Copertina morbida
Pagine 336
Pubblicazione 04/2021
ISBN 9788811814832
 
15,00
 
0 copie in libreria
Ordinabile
Tutti gli uomini vivono vicende tragiche e cercano di rappresentarle alla propria coscienza. Eppure, la tragedia è un genere letterario che appartiene solo all'Occidente, da Eschilo a Shakespeare a Racine, perché si fonda sull'idea - che è solo greca, e dunque occidentale - del fato. La modernità, tuttavia, sembra averne smarrito il senso: "la voce tragica tace o ci giunge indistinta". In questo fondamentale saggio, vera rassegna del linguaggio e degli stili tragici di tutta la storia letteraria, Steiner indaga le ragioni linguistiche, culturali e antropologiche, di questo epocale smarrimento, che riguarda i territori della nostra coscienza prima ancora che quelli delle lettere.
 

Libri dello stesso autore

Chi ha cercato questo ha cercato anche...

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.