Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina
Iscriviti alla newsletter

Sulla superficie. Il pensiero superficiale nell'arte e nella cultura contemporanee

Sulla superficie. Il pensiero superficiale nell'arte e nella cultura contemporanee
titolo Sulla superficie. Il pensiero superficiale nell'arte e nella cultura contemporanee
Autore
Collana Universitario. Arte moderna e contemporanea, 1
Editore Polistampa
Formato
libro Libro: Libro in brossura
Pagine 224
Pubblicazione 04/2023
ISBN 9788859623304
 
25,00
 
0 copie in libreria
Ordinabile
La superficie accompagna integralmente la nostra percezione della realtà: tutto ciò che gli occhi e la mente possono vedere è fatto di superfici, la loro interiorità è evasiva e nel momento stesso in cui diventa evidente – per uno scavo o un approfondimento – si trasforma immediatamente in una nuova superficie contro cui la visione sbatte e deve fare i conti. È un concetto incredibilmente ambiguo e sfuggente, su cui si sono concentrate le ricerche artistiche moderne che dalla fine dell’Ottocento, lungo il corso del Novecento, sono approdate al nuovo millennio. Il volume si propone come un inventario complesso e divagante, parzialmente enciclopedico, delle possibilità superficiali del nostro tempo. La trattazione, suddivisa in otto capitoli, accompagna il lettore dalla teoria alla letteratura, dalla filosofia alle indagini storico-artistiche di pittura, scultura/installazione e fotografia.
 

Libri dello stesso autore

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.