Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina
Iscriviti alla newsletter

Capitalismo carnivoro. Allevamenti intensivi, carni sintetiche e il futuro del mondo

Capitalismo carnivoro. Allevamenti intensivi, carni sintetiche e il futuro del mondo
titolo Capitalismo carnivoro. Allevamenti intensivi, carni sintetiche e il futuro del mondo
Autore
Collana La cultura
Editore Il Saggiatore
Formato
libro Libro: Libro in brossura
Pagine 208
Pubblicazione 11/2022
ISBN 9788842832010
 
19,00
 
0 copie in libreria
Reperibile
Leggere “Capitalismo carnivoro” cambierà il vostro modo di pensare e mangiare la carne. Non vi convincerà a smettere di acquistarla al supermercato. Non vi spingerà a stravolgere le vostre abitudini alimentari e diventare vegetariani o vegani. Tra queste pagine non troverete un manifesto animalista, ma un viaggio nelle zone più oscure del «continente della carne». Dopo anni trascorsi in giro per il mondo per studiare l’industria alimentare, Francesca Grazioli ha deciso di raccontare come il sistema che utilizza il 70% delle terre agricole coltivabili del pianeta esclusivamente per lo sfruttamento animale abbia reso la carne una delle principali cause di conflitto internazionale; e come sia sorto il regime di lobby che ogni anno consuma 55 miliardi di polli e ogni giorno permette al più grande mattatoio del mondo di macellare 36 000 maiali. Numeri che continuano a sostenere e accrescere i profitti alla base di un «capitalismo carnivoro» che non teme di essere causa delle crisi finanziarie ed ecologiche che stiamo attraversando. L’unica rivoluzione possibile comincia, allora, dai piatti che arrivano sulle nostre tavole: mangiare carne non è più una scelta innocente né tantomeno innocua. Smascherare i processi economici che si nascondono dietro al gesto più abituale e quotidiano dei nostri pasti significa ridefinire chi siamo e in quale società scegliamo di abitare.
 

Libri dello stesso autore

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.