Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina
Iscriviti alla newsletter

L'Italia dell'arte venduta. Collezioni disperse, capolavori fuggiti

L'Italia dell'arte venduta. Collezioni disperse, capolavori fuggiti
Titolo L'Italia dell'arte venduta. Collezioni disperse, capolavori fuggiti
Autore
Collana Intersezioni, 477
Editore Il Mulino
Formato
libro Libro: Libro in brossura
Pagine 280
Pubblicazione 04/2017
ISBN 9788815270412
 
18,00
 
0 copie in libreria
Ordinabile
Quadri, statue e sculture, libri e intere biblioteche, codici miniati, porcellane, mobili, manufatti pregiati: l'Italia ha sempre venduto la propria arte. Perché mutano i gusti, o perché i patrimoni vanno in rovina, e a chi per secoli ha commissionato o posseduto i capolavori spesso non resta che il blasone. È una storia che vale la pena di narrare, al di là delle catastrofi causate dai conflitti, sempre irrispettosi dell'arte, o dei criminali scavi archeologici che alimentano i lucrosi mercati internazionali. Questa grande fuga ha condotto infinite opere di valore fuori dal nostro paese: a poco vale consolarsi con il tantissimo che ci è rimasto, se non si riflette sul moltissimo che è sparito.
 

Libri dello stesso autore

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.