Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina
Iscriviti alla newsletter

Le guerre per la lingua. Piegare l'italiano per darsi ragione

Le guerre per la lingua. Piegare l'italiano per darsi ragione
titolo Le guerre per la lingua. Piegare l'italiano per darsi ragione
Autore
Argomento Lingua Linguistica
Collana Vele
Editore Einaudi
Formato
libro Libro: Libro in brossura
Pagine 144
Pubblicazione 04/2024
ISBN 9788806261511
 
13,00
 
0 copie in libreria
Ordinabile
Sono in corso diverse guerre per il controllo dell’italiano. Da sempre, chi riesce a controllare la lingua decide in buona parte ciò che penserà la gente. Oggi, nell’epoca dei social network, intervenire non è più il privilegio di pochi opinion leader, ma chiunque, anche da incompetente, può partecipare e vincere delle battaglie. Questo libro affronta il modo in cui gli italiani si pongono rispetto alla «difesa dell’italiano dall’inglese», e riguardo alle battaglie sul presunto sessismo del lessico e della grammatica. La sua tesi centrale è che per decidere su tali questioni non basti avere delle forti preferenze ideologiche, ma occorra una competenza non superficiale sul funzionamento della lingua, e perciò sui veri modi in cui essa influenza il nostro modo di pensare.
 

Libri dello stesso autore

Chi ha cercato questo ha cercato anche...

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.