Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina
Iscriviti alla newsletter

Pubblico ministero. Un protagonista controverso della giustizia

Pubblico ministero. Un protagonista controverso della giustizia
titolo Pubblico ministero. Un protagonista controverso della giustizia
Autore
Collana Saggi, 155
Editore Raffaello Cortina Editore
Formato
libro Libro: Libro in brossura
Pagine 192
Pubblicazione 01/2024
ISBN 9788832856057
 
18,00
 
0 copie in libreria
Ordinabile
Il pubblico ministero è spesso al centro di polemiche. La Costituzione ha ridisegnato la sua figura e il suo ruolo in termini del tutto innovativi rispetto allo Stato liberale e al fascismo, ma il percorso per l'attuazione di questi principi è stato lungo e accidentato. Il PM ha infatti un duplice volto: costruisce e sostiene l'accusa, ma come parte pubblica ha un dovere di verità che lo differenzia radicalmente dall'avvocato difensore. Per il pubblico ministero oggi il cantiere aperto è quello della professionalità, della accountability e della deontologia, temi che toccano però tutti e tre gli attori della giustizia: giudici, avvocati e appunto pubblici ministeri. Occorre quindi impegnarsi nella costruzione di una comune cultura fra tutti gli esponenti delle professioni giuridiche: questo è il vero cantiere aperto su cui devono misurarsi le diverse istituzioni della magistratura e dell'avvocatura e le rispettive associazioni. Un progetto ambizioso, ma ineludibile.
 

Libri dello stesso autore

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.