Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina
Iscriviti alla newsletter

La Repubblica dei matematici. Storia dell'analisi matematica nell'età di Euler e Leibniz

La Repubblica dei matematici. Storia dell'analisi matematica nell'età di Euler e Leibniz
titolo La Repubblica dei matematici. Storia dell'analisi matematica nell'età di Euler e Leibniz
Autore
Editore Città del silenzio
Formato
libro Libro: Libro in brossura
Pagine 160
Pubblicazione 08/2023
ISBN 9788897273882
 
20,00
 
0 copie in libreria
Ordinabile
La storia del calcolo infinitesimale ha inizio con i primi commentatori latini dei testi arabi medievali, passando per coloro che studiarono i lavori di Archimede, fra XV e XVI secolo, fino al grande sviluppo conosciuto in età moderna con Descartes, Newton, Leibniz ed Euler, che formalizzò in maniera univoca i procedimenti di calcolo enunciati dai suoi predecessori. Il saggio di Davide Gullotto ripercorre le varie tappe di questo affascinante viaggio nel mondo dei numeri, soffermandosi, in particolare, sulla nascita del calcolo infinitesimale come scienza indipendente, svincolata dalla geometria e dotata di propri metodi e procedimenti. Da questo momento, l'analisi matematica porrà problemi sempre nuovi e richiederà nuove soluzioni, per poi trovare applicazione alle più recenti tecnologie e in svariati campi del sapere.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.