Ustica. Confessioni di un angelo caduto

Ustica. Confessioni di un angelo caduto
18,00
 
0 copie in libreria
Antonino "Nino" Greco era un giovane poliziotto. Morì sul DC9 dell'Itavia Bologna-Palermo che precipitò il 27 giugno 1980. Il suo angelo custode s'incarica di un compito speciale: raccontare a un ragazzo come andarono veramente le cose quella notte, nel cielo di Ustica. Con questo romanzo ispirato alla vera storia di Antonino Greco - ricostruita grazie al contributo della famiglia - Carmelo Pecora mette ancora una volta la sua capacità narrativa al servizio di un progetto di memoria civile.
 

Libri dello stesso autore

Chi ha cercato questo ha cercato anche...