Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina
Iscriviti alla newsletter

Alberi da matadura per le navi di Venezia. La Vizza di San Marco o Bosco di Somadida

Alberi da matadura per le navi di Venezia. La Vizza di San Marco o Bosco di Somadida
titolo Alberi da matadura per le navi di Venezia. La Vizza di San Marco o Bosco di Somadida
Autore
Editore De Bastiani
Formato
libro Libro: Libro in brossura
Pagine 194
Pubblicazione 07/2023
ISBN 9788884668127
 
15,00
 
0 copie in libreria
Ordinabile
Adolfo di Bérenger considera il Bosco di Somadida (o Vizza di San Marco, Vizza di Cadore, Vizza d’Auronzo, Bosco della Guizza) assai prezioso per la qualità del legname d’abete, che definisce addirittura «superiore ad ogni altro in Europa»: ma, aggiunge, «poco giovevole alla Repubblica, almeno fino all’anno 1770, in cui soltanto fu costruita una strada carreggiabile col dispendio di 12.000 ducati, sostenuto dalla Comunità cadorina». L’osservazione del grande tecnico e studioso di cose forestali sulla scarsa utilità del bosco non è priva di fondamento, ma soltanto limitatamente al periodo successivo al 1730. In precedenza la Vizza di San Marco viene intensamente utilizzata, nonostante le difficoltà di trasporto del legname e la ritrosia delle comunità locali a farsene carico, costituendo la fonte principale per l’approvvigionamento delle piante da matadura, cioè per l’alberatura delle navi da guerra veneziane.
 

Libri dello stesso autore

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.