Il tuo browser non supporta JavaScript!

Un bambino da fare a pezzi. Rapimento e liberazione di Augusto De Megni

Un bambino da fare a pezzi. Rapimento e liberazione di Augusto De Megni
titolo Un bambino da fare a pezzi. Rapimento e liberazione di Augusto De Megni
Autore
Argomento Società, scienze sociali e politica Servizi sociali, assistenza sociale e criminologia
Collana Voci del presente
Editore MORLACCHI
Formato Libro: Copertina morbida
Pagine 125
Pubblicazione 01/2013
ISBN 9788860745859
 
12,50
 
0 copie in libreria
Il vincitore della sesta edizione de "Il Grande Fratello", quando era bambino (nell'ottobre del 1990), è stato protagonista di un'altra avventura che di televisivo non ha avuto niente. Non c'è una casa con riflettori e telecamere, ma una grotta con solo un filo di luce per leggere i "Topolino" che gli passava un carceriere più buono degli altri. "Un bambino da fare a pezzi" ricostruisce il rapimento, la prigionia e la liberazione di Augusto De Megni. Un sequestro di persona organizzato e gestito dall'anonima sarda e risolto dalla polizia in competizione con i carabinieri. Semplice, a dirsi. Invece, rileggendo le carte dell'inchiesta e incontrando a distanza di tanti anni alcuni dei protagonisti, l'autore compie un intricato viaggio attraverso la Massoneria, gli apparati dello Stato, gli infiltrati, il mondo di un certo banditismo che, per fortuna, oggi sembra non esserci più.
 

Libri dello stesso autore

Chi ha cercato questo ha cercato anche...

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento