Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina
Iscriviti alla newsletter

1980 una lunga estate italiana. La musica che ha cambiato il consumo della politica

1980 una lunga estate italiana. La musica che ha cambiato il consumo della politica
titolo 1980 una lunga estate italiana. La musica che ha cambiato il consumo della politica
Autore
Collana Saggi e studi
Editore Pisa University Press
Formato
libro Libro: Copertina morbida
Pagine 214
Pubblicazione 06/2022
ISBN 9788833396422
 
18,00
 
0 copie in libreria
Ordinabile
Questo libro è un viaggio che dura un anno. Racconta la storia di una parte rilevante del rapporto fra politica e musica nel corso del 1980, quando, forse per la prima volta in maniera organica, la politica si è occupata della musica e dei concerti. Il tema centrale è costituito proprio dai concerti degli artisti internazionali, che in quell'anno ritornarono in Italia, e di quelli italiani, a cominciare dai cantautori. Da allora, e per almeno una decina di anni, i concerti della musica "pop" sono stati utilizzati dalla politica per cercare consensi nuovi, soprattutto tra i giovani. Tale sforzo ha finito per rendere la politica stessa dipendente da una spettacolarizzazione destinata a restare nel tempo.
 

Libri dello stesso autore

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.