Il tuo browser non supporta JavaScript!

Utopia. Distopia. Mappe dell'immaginario e scenari dell'(im)possibile

Utopia. Distopia. Mappe dell'immaginario e scenari dell'(im)possibile
titolo Utopia. Distopia. Mappe dell'immaginario e scenari dell'(im)possibile
Autore
Argomento Scienze umane Filosofia
Collana Volantini militanti
Editore ASTERIOS
Formato Libro: Copertina morbida
Pagine 80
Pubblicazione 09/2021
ISBN 9788893133241
 
6,90
 
0 copie in libreria
Reperibile
La pandemia costringe milioni di persone in ogni angolo del pianeta a rimanere distanziate. Dal deserto del mondo alla sorveglianza degli esseri umani, dalla paura di essere toccati alle vite controllate dal potere: ecco i tratti di uno scenario distopico che sembra materializzarsi nell'anno zero del Covid-19. La realtà va oltre l'immaginazione. L'ossessione della protezione ridurrà sempre più i contatti fisici e le relazioni sociali mentre la Rete ingloba fantasmaticamente il vedere e l'essere visti. Se nella modernità, la distopia costringeva l'utopia ad uscire da se stessa e dai suoi fallimenti, oggi, essa regna sovrana ma paradossalmente scuote e ridesta la coscienza alle nuove sfide globali.
 

Libri dello stesso autore

Chi ha cercato questo ha cercato anche...

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento