Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina
Iscriviti alla newsletter

Rizzoli: Varia

Tutto uncinetto. Tecniche, consigli e progetti per imparare l'arte dell'uncinetto, passo dopo passo

Laura Gianina Ferariu, Gianina

Libro: Libro in brossura

editore: Rizzoli

anno edizione: 2024

pagine: 288

Lo sapevate che l’uncinetto è un’arte incredibile, semplice da imparare, accessibile a tutti e in grado di farci stare meglio? Laura Gianina Ferariu, fondatrice di Tutto Uncinetto, la più grande community italiana nata su Facebook, ve lo farà scoprire. In questa guida completa, facile ed esaustiva, Laura ha raccolto tutta la sua esperienza decennale, le basi e i trucchi che ha imparato sul campo, gli schemi e i progetti inediti che ha realizzato. Seguendo le sue spiegazioni, le immagini e i video raggiungibili grazie ai QR code, imparerete piano piano a muovere le vostre mani insieme con l’uncinetto e il filato fino a padroneggiare le diverse tecniche con abilità e soddisfazione. Inoltre, attraverso le pagine di questo manuale, potrete entrare nel cuore della grande famiglia di Tutto Uncinetto, legata da una forte passione e da emozionanti storie personali.
19,50

Cose mai successe

Giulia Blasi

Libro: Libro in brossura

editore: Rizzoli

anno edizione: 2024

pagine: 352

Dal cassetto del mio comodino sbuca un portafoto in plastica arancione pieno di fotografie brutte, ed è subito estate del 1990. C’è Claudia con la frangetta e un paio di occhiali da sole con lenti fumé, Gina un po’ più magra e con i capelli bagnati sciolti sulle spalle, io con gli occhiali da vista e sottile come un orbettino. Lulù era già andata via. Mi ricordo gli anni dopo la sua fuga, quella strana assenza mista a sollievo. Non sapere dove fosse e cosa stesse facendo era inquietante, ma la vita senza di lei era diventata più semplice, almeno per noi. Friuli, un paese come tanti: una chiesa, case e villette, un supermercato. Nella seconda metà degli anni ’80, un gruppo di cinque amiche si addentra nell’adolescenza, tra festicciole pomeridiane, prime cotte e tante insicurezze. Tutto normale, tutto banale, fino al giorno in cui Luana, la più spigliata, ribelle e ombrosa del gruppo, scompare per non tornare mai più. Si dice che sia salita su un treno e sia scappata, ma del resto aveva sempre detto di volersene andare; le chiacchiere e le ipotesi tengono banco per un po’, ma come spesso succede, il tempo diluisce la novità e la vita del paese torna a scorrere quieta e silenziosa come prima. Più di tre decenni dopo, le quattro amiche rimaste si rivedono a un funerale, e una serie di coincidenze riapre una porta sul passato. Troppe domande sono rimaste senza risposta, e altrettante non sono mai state fatte. Sotto la quiete apparente di un paese rispettabile potrebbe esserci una verità che nessuno ha mai voluto vedere.
18,00

La sosia

Nanae Aoyama

Libro: Libro in brossura

editore: Rizzoli

anno edizione: 2024

pagine: 400

Ritsu è una giovane scrittrice in cerca di ispirazione quando viene contattata da una donna misteriosa, Kyōko Kuki, che si offre di pagarla profumatamente per scrivere la biografia di sua sorella Yuri, morta da poco. A rendere ancora più surreale questa strana richiesta c’è poi un dettaglio: la scrittrice somiglia in maniera impressionante alla defunta. Seppur riluttante, Ritsu accetta l’incarico, persuasa anche da Seiji, l’affascinante marito di Kyōko, e inizia a documentarsi e a raccogliere informazioni sulla facoltosa famiglia. Mentre la ricerca di Ritsu procede, vengono alla luce segreti e antiche faide e quella somiglianza all'apparenza così casuale assume contorni via via più inquietanti... Scritto con uno stile squisitamente letterario, "La sosia" rievoca le atmosfere oniriche e surreali di Murakami e ci trascina con la protagonista in una spirale distorta e inquietante nei meandri della mente umana e delle sue zone d’ombra. Un romanzo avvincente che tiene alti la tensione e il mistero fino all’ultima pagina e in cui niente è davvero ciò che sembra, perché ci sono porte che è meglio non aprire e storie che non si dovrebbero scrivere.
15,00

Tremate, Tremate. Le streghe son tornate

Barbara Alberti

Libro: Libro in brossura

editore: Rizzoli

anno edizione: 2024

pagine: 300

"La mala stupidità dei social e gli atti di guerra ci fanno credere che siamo tutti domati, che la bruttezza s’è mangiata il mondo. Piano! In contrasto con tutto ciò, ti guardi intorno e vedi che l’arte è viva, vivo il pensiero, che c’è una fioritura di ingegno e di coraggio, un esercito di folli, di resistenti che vive, agisce, crea anche solo esistendo. Dove ti giri, scopri la dissidenza del meraviglioso. Nel cinema, in letteratura, musica, pittura e negli studi umanistici nascono capolavori anarchici, e luminosa è la ricerca scientifica. In questo libro non ho voluto contare i vivi, ma le streghe. Le disobbedienti. E i disobbedienti. Le streghe non sono mica solo donne. Ci sono pure gli streghi, ce ne sono di tutti i sessi, compresi quelli che non sanno ancora bene a quale genere vogliono appartenere, o inventarne uno nuovo. Se io così disinformata ne conosco tante, quante ce ne saranno in giro? Persone che non obbediscono, che lavorano per la bellezza. E non nelle catacombe, pubblicano libri fanno film studiano le scienze vanno in tv e sono letti ascoltati visti seguiti. Un tessuto parallelo al mostruoso, che sconfessa e combatte la furia mortuaria e censoria della politica e della storia." Barbara Alberti torna a scrivere del mondo in cui viviamo e lo fa con un libro affilato, irriverente, ironico e controcorrente. "Tremate, tremate" è un racconto del reale attraverso le donne, gli uomini, le femministe, i corpi, i media, la politica, la televisione, il cinema e la letteratura. Uno sguardo sull’oggi che mette in luce le isole di disobbedienza e bellezza che tengono accesa la scintilla vitale dell’umanità.
18,00
Aprite il cervello. Analizziamo il Paese in cui viviamo, immaginiamo quello in cui potremmo vivere

Aprite il cervello. Analizziamo il Paese in cui viviamo, immaginiamo quello in cui potremmo vivere

Davide Mazzotta

Libro: Libro in brossura

editore: Rizzoli

anno edizione: 2024

pagine: 264

“In un Paese nel quale si tenta ogni giorno di tenere a bada le menti, informarsi è il primo atto politico da compiere. Analizziamo e combattiamo le politiche di oppressione, i pregiudizi di genere, il razzismo e il fascismo sempre più dilaganti in Italia. Siate la quotidiana opposizione, il preludio di una grande rivoluzione.” A che punto siamo in Italia con l’estensione dei diritti, con l’abbattimento degli stereotipi di genere, con il definitivo superamento della mentalità e delle nostalgie fasciste? Cosa ne è stato del Ddl Zan, che avrebbe dovuto finalmente dotare anche il nostro Paese di una legge contro l’omobitransfobia e che invece, dopo essere stato bocciato al Senato nel 2021, è uscito dall’agenda politica? E cosa ne è stato della presunta “emergenza immigrazione”, sventolata per anni dalla destra a colpi di fake news? L’impressione, netta e chiara, è che, complice la presenza al governo dei partiti di destra, stiamo vivendo un autentico autunno delle nostre libertà. Con rabbia, ma mai con rassegnazione, con coraggio, lucidità e speranza, in "Aprite il cervello" Davide Mazzotta traccia il triste panorama dell’Italia di oggi – anche attraverso il confronto con la situazione degli altri Paesi –, prova a immaginare un futuro migliore e ci chiama a raccolta per costruirlo insieme. Nella convinzione che è dal basso, dal vissuto quotidiano di ognuno di noi, che può e deve nascere il cambiamento.
18,00
Materia, le parole

Materia, le parole

Marco Mengoni, Scuola Holden

Libro: Libro in brossura

editore: Rizzoli

anno edizione: 2024

pagine: 256

Marco Mengoni condivide con noi il mondo dietro a Terra, Pelle e Prisma e ne espande gli orizzonti attraverso l'immaginario dei ragazzi della scuola Holden. “Le canzoni di Materia sono diventate il punto di partenza di un nuovo percorso… e sono tornate a me sotto forma di prosa, poesia, testi teatrali, senza nessun limite all’immaginazione degli studenti che hanno scelto di partecipare a questa nostra follia: solo la gioia di sapere che le canzoni avrebbero aperto nuove strade, che dalle storie sarebbero nate altre storie. Un circolo vizioso virtuoso che è arrivato oggi a essere questo libro.” Materia, le parole nasce dalla collaborazione tra Marco Mengoni e la scuola Holden di Torino. Dopo aver ascoltato i tre dischi dell’artista (Terra, Pelle e Prisma), gli studenti hanno prodotto racconti, poesie e riflessioni in base alle suggestioni dei pezzi e alle emozioni che hanno provato ascoltandoli. Ogni racconto si lega a una canzone in particolare, che può essere ascoltata prima, dopo o durante la lettura, così che la voce del cantante accompagni tutte le storie diventando un filo conduttore preziosissimo.
18,00
L'ultima notte di sole

L'ultima notte di sole

Nicola Madonia

Libro: Libro in brossura

editore: Rizzoli

anno edizione: 2024

pagine: 264

Nico è intrappolato in una routine sempre uguale: mettere su la moka, coccolare il gatto, scrollare Instagram, fare la solita telefonata ai genitori… in un maldestro tentativo di sembrare un uomo prossimo ai trent’anni con tutto sotto controllo. Dietro le apparenze c’è però un mondo claustrofobico, abitato da insicurezza e ansia, che irrompe quando dopo un attacco di panico Nico si ritrova catapultato nell’universo delle sue emozioni. “Cammino attraverso i vicoli, cerco un essere vivente, un barlume di speranza, o semplicemente il segno del passaggio di qualcuno prima di me. Mi avvicino al parco, un luogo che di solito è un’oasi di gioia e risate ma le altalene sono ferme in maniera oscena, le panchine rotte e sbeccate. L’erba è secca e spelacchiata, incapace di sostenere il gioco di un bambino o il bastone di un anziano.” È in questo mondo così familiare e allo stesso tempo straniante che Nico dovrà avventurarsi ma è un viaggio che non farà da solo, ad accompagnarlo due bizzarri aiutanti: Moka, una gattina sfrontata con un paio di occhi verdi sempre vigili e affilati; e Doc, uno stropicciato orsetto di peluche che parla in terza persona e sa vedere solo il lato tenero della vita. Tra le vie deserte del suo paese, tra ricordi del passato e incontri inaspettati, Nico affronterà un percorso tortuoso e sarà costretto a scavare alla ricerca di quella felicità dimenticata in fondo a un cassetto. "L’ultima notte di sole" è un romanzo di formazione tenero e ironico, il viaggio di un ragazzo in lotta con i suoi demoni tra ricordi felici e rimpianti profondi. Una storia piena di vita che tra delicatezza, humour e disagio scova istantanee di poesia nella realtà quotidiana.
17,00
Er pugno se fa co la destra o co la sinistra? Splendori (e miserie) di un anno italiano

Er pugno se fa co la destra o co la sinistra? Splendori (e miserie) di un anno italiano

Federico Palmaroli

Libro: Libro rilegato

editore: Rizzoli

anno edizione: 2023

pagine: 224

Irriverente, politicamente scorretto, pronto a colpire con le sue battute tutte le forze politiche e le loro inesorabili incongruenze, Federico Palmaroli, con le sue #lepiubellefrasidiosho, riesce a cogliere le contraddizioni e le stravaganze di una politica spesso ingessata e sempre più scollegata dalla realtà. Le immagini raccolte in questo libro ripercorrono un anno italiano e sono, in fondo, un salutare momento di grande comicità.
14,90
Tokyo decibel

Tokyo decibel

Tsuji Hitonari

Libro: Libro in brossura

editore: Rizzoli

anno edizione: 2023

pagine: 208

Tokyo 1996. Arata ha 28 anni e passa le giornate misurando i livelli di rumore del suo distretto. Per lui, ragazzo schivo e solitario, è il lavoro perfetto: cammina per le strade con musica hard rock nelle cuffie e un rilevatore di decibel in mano. La sua vita procede lenta e sempre uguale a se stessa tra il frastuono della città in cui si muove tutti i giorni e il pesante silenzio che, con il passare del tempo, ha finito per inquinare la sua relazione con Fumi. Ma tutto cambia quando in Arata nasce l’idea di creare una mappa sonora della città, ridisegnando luoghi e spazi, seguendo melodie e rumori. Dentro di lui si apre una crepa che lo porta a ritrovare un vecchio amico e a far naufragare la sua relazione con Fumi mentre, un passo dopo l’altro, si immerge sempre più in profondità nei suoni che popolano Tokyo. "Tokyo Decibel" è un romanzo popolato da eroi spaesati e soli, una storia che esplora i rapporti umani e disegna una “mappa della tenerezza” dove incomprensioni, desideri e tradimenti sono voci e parole sentite ma non ascoltate.
13,00
La scienza del cibo. Una guida per fare scelte consapevoli e superare luoghi comuni e fake news

La scienza del cibo. Una guida per fare scelte consapevoli e superare luoghi comuni e fake news

Alessandro Di Flaviano

Libro: Libro in brossura

editore: Rizzoli

anno edizione: 2023

pagine: 400

Quando si parla di cibo le nostre scelte sono spesso influenzate da convinzioni che si basano sul fantomatico “sentito dire”, sul “a casa mia si è sempre fatto così”, o sul bombardamento mediatico della pubblicità o della scienza da bar. Provate a pensarci: quante delle nostre abitudini nel campo dell’alimentazione sono motivate da informazioni attendibili? Troppo poche! Soprattutto se consideriamo quanto influiscono sulla quotidianità: dalla scelta dei prodotti al supermercato, a come conserviamo le provviste a casa (in frigo, in dispensa, in contenitori o barattoli…); dal modo in cui prepariamo da mangiare a cosa decidiamo di limitare o eliminare dalla nostra dieta. Nasce da qui il progetto di Alessandro Di Flaviano che nel 2019, dopo la laurea in Sicurezza igienico sanitaria degli alimenti, ha dato vita a Rubricalimenti mosso dalla voglia di dissipare i dubbi e di diffondere informazioni utili, verificate e concrete, perché “chi conosce sceglie, altrimenti sta solo credendo di scegliere”. Con lo stesso spirito ha scritto "La scienza del cibo", un manuale pratico che con un linguaggio semplice illustra le caratteristiche peculiari delle materie prime più comuni: dalla carne al pesce, dai cereali ai legumi passando per le uova, i latticini e le verdure. Un libro di “istruzioni per l’uso” in cui trovare risposte, informazioni e curiosità per imparare a conservare correttamente gli alimenti e conoscerne proprietà, benefici e rischi. Ma anche una guida per scoprire come leggere le etichette e per sfatare dicerie e falsi miti – ha senso comprare il pollo senza antibiotici? La frutta va mangiata lontano dai pasti? Le uova fanno aumentare il colesterolo? E molti altri – che troppo spesso si sostituiscono alle verità scientifiche.
19,50
A volte si sogna

A volte si sogna

Gigliola Cinquetti

Libro: Libro rilegato

editore: Rizzoli

anno edizione: 2023

pagine: 252

«È lei, Gigliola Cinquetti?» «Sì.» Ricevette un piccolo sorriso incoraggiante. «Sono Luigi» si presentò, ma lei non lo riconobbe. Notò gli occhi scuri e l’impermeabile bianco. «Io la odio. Lei rappresenta tutto quello che io detesto. È falsa, ipocrita, perbenista. Volevo dirglielo in faccia. Ci tenevo molto. Per me la sincerità è tutto. Arrivederci.» Appena dopo il Festival di Sanremo 1964, l’anticonformista Luigi Tenco si avventa con veemenza sulla giovanissima vincitrice che ha appena sbaragliato tutti con la sua voce limpida e potente, e con la sua innocente freschezza, ancora in boccio, cantando Non ho l’età. Ma è davvero, quella ragazza di Verona, “falsa, ipocrita, perbenista”? Per la prima volta, in questo sorprendente romanzo autobiografico, Gigliola Cinquetti svela al pubblico il proprio variegato mondo interiore, la personalità appassionata e combattiva, l’attitudine sempre curiosa. È un racconto letterario, coinvolgente, larger than life, in cui una ragazzina, camminatrice e lettrice accanita, innamorata dell’Iliade, dopo anni di lezioni pomeridiane di musica si ritrova proiettata nell’Empireo del successo, inconsapevole della società che la circonda e soprattutto delle etichette che le cuciono addosso. Da chi la giudica retriva e antipatica a chi la vede come una madonna, arrivando a metterle un neonato in braccio. Come trascinata da un fiume in piena, lei, con le sue canzoni, comincia a girare il globo dalla Francia al Giappone, dalle cascate del Niagara al Cile. Ed è proprio questo peregrinare ad aprirle la mente, a formarle opinioni politiche. Perché tutto può avere un significato politico, spesso per lei anche scomodo. Nel frattempo la vita si prende la propria parte: lei incontra Luciano, prima scandaloso convivente more uxorio, poi marito amatissimo e padre dei suoi figli. C’è chi nasce e c’è chi muore. Ma la malìa del suo canto è la costante di tutto, anche quel giorno in tempi recenti, quando in barca fra le isole croate le sue alte frequenze attirarono i delfini…
18,00
In cucina con Paolina. Ricette e consigli per preparare ottimi piatti senza stress

In cucina con Paolina. Ricette e consigli per preparare ottimi piatti senza stress

Paola Pascucci

Libro: Libro rilegato

editore: Rizzoli

anno edizione: 2023

pagine: 384

Dopo aver conquistato il web con gustosissimi piatti, semplici e infallibili, Paolina offre il suo primo, attesissimo libro di cucina. Alle oltre 80 ricette, tra le quali molte inedite, si aggiunge una vera e propria guida culinaria con trucchi e consigli per realizzare qualsiasi pietanza, dall’antipasto al dessert, passando per la pasta fatta in casa, gli impasti e le sue originali creazioni di pasta sfoglia. Non mancano le alternative senza glutine e vegan suggerite per ogni preparazione. Il tutto caratterizzato da quel tocco di creatività che contraddistingue Paolina.
19,90

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.