Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina
Iscriviti alla newsletter

Rizzoli: Varia

Catherine, principessa di Galles

Catherine, principessa di Galles

Robert Jobson

Libro: Libro rilegato

editore: Rizzoli

anno edizione: 2024

pagine: 408

Lei, una ragazza medio borghese carina, brillante e ambiziosa, si innamora di Lui, un giovane principe destinato a diventare re. Così, tra le aule dell’università, inizia la storia d’amore di Kate e William. Sembra l’incipit di una moderna favola d’amore e invece è l’inizio della relazione tra i futuri regnanti della corona inglese. Oggi Catherine è la principessa del Galles e si prepara a diventare regina. Ma la sua ascesa è sempre stata al centro di pettegolezzi e scandali. Prima il complicato rapporto tra lei, William, il principe Harry e Meghan Markle ha nutrito per anni il gossip internazionale e ora la scioccante rivelazione della sua malattia riempie le prime pagine dei giornali di tutto il mondo. Basandosi su fonti ufficiali e ufficiose molto vicine alla principessa e ben inserite nella casata reale, l’autore, in questo libro, cerca di ricostruire chi è davvero Kate Middleton e cosa l’ha resa la donna che è diventata.
20,00

Dopo la festa

Alberto Ravagnani

Libro: Libro in brossura

editore: Rizzoli

anno edizione: 2024

pagine: 348

Francesco ha diciannove anni e vive in provincia di Siena, ha frequentato il liceo senza troppi problemi ed è uno scout entusiasta. Adora la sua piccola città, i giri in motorino per le campagne, i tramonti di fuoco oltre le colline, ma nel suo cuore c’è anche altro, c’è il desiderio assoluto di fare musica. E, per questo sogno, la provincia è troppo stretta. Così Francesco si trasferisce a Milano, in cambio della promessa fatta ai genitori di iscriversi all’università e di alloggiare in una stanza messa a disposizione da una parrocchia, in zona Navigli. Ed è qui che conosce don Andrea, giovane sacerdote anche lui appena arrivato dalla provincia, e Filippo, altro ospite della struttura, violinista tutto ripiegato nel suo mondo eppure capace di intuizioni folgoranti. Non solo musicali. Milano per Francesco sembra inizialmente l’habitat naturale, il luogo dove tutto è possibile, tanto che riesce a mettere piede nel mondo discografico e a pubblicare il suo primo singolo di successo. Lo aiutano la sua determinazione e anche una serie di coincidenze, a cominciare dall’incontro con Linda durante un concerto. Ma la metropoli è anche un mondo nuovo, grande, caotico, di “persone, locali, luci, discorsi, brindisi, ragazze, sguardi, vestiti, gente che pippa, musica a palla, risse, applausi, champagne, vodka, sponsorizzazioni, selfie, svapo, autisti, buttafuori, risate… flash che non hanno tempo di sedimentare perché un giorno sì e l’altro pure ne sopraggiungono di nuovi”. Riuscirà a non perdere il filo di se stesso e dei suoi sogni, a capire che “nessuno si salva da solo, neanche quando è grande”? "Dopo la festa" è una storia d’amore e di amicizia, un libro pieno di musica, su cosa significa restarsi accanto quando le luci si spengono e ci si incammina verso casa.
18,00

Aspettando la felicità

Maha Harada

Libro: Libro in brossura

editore: Rizzoli

anno edizione: 2024

pagine: 336

A trent’anni Akio vive da solo con il suo labrador nero Kafū (letteralmente “buon presagio, felicità”) nella vecchia casa di famiglia su un’isoletta dell’arcipelago di Okinawa, dove gestisce il minimarket locale. Il ragazzo e il cane conducono un’esistenza tranquilla, seguendo il cadenzato e lento ritmo delle stagioni che riempiono di turisti le spiagge per poi svuotare l’isola e restituirla di nuovo ai suoi abitanti. In superficie, Akio sembra non chiedere nulla di più alla vita, ma c’è una punta di tristezza dentro i suoi occhi e una parte del suo cuore non ha smesso di aspettare l’arrivo della felicità. Tutto cambia quando, in visita a un tempio con un amico d’infanzia, lascia su una delle tradizionali tavolette di legno il messaggio: “Mi vuoi sposare?”. Questo gesto nato quasi per caso e fatto con la leggerezza di uno scherzo tra amici è in realtà come una tessera del domino che una volta fatta cadere metterà in moto una catena imprevedibile e sorprendente di eventi. Qualche settimana più tardi, infatti, alla porta di Akio arriva a bussare il destino: è Sachi, una ragazza che ha letto il suo messaggio, e ha deciso di venire a cercarlo.
14,50
Abbuffamore. Diario di un disturbo alimentare

Abbuffamore. Diario di un disturbo alimentare

Luna Pagnin

Libro: Libro in brossura

editore: Rizzoli

anno edizione: 2024

pagine: 264

Luna è una ragazza meravigliosa e sensibile, un’anima bella che a quindici anni, complice il rifiuto a causa del suo aspetto fisico del ragazzo di cui è innamorata, si ammala di Anoressia Nervosa. Senza accorgersene, si ritrova in un vortice fatto di bugie, sotterfugi, conteggio ossessivo di calorie, restrizioni, fino a consumarsi e ad arrivare a essere un’altra persona, non solo esteriormente, ma soprattutto mentalmente. Si isola da tutto e tutti, accompagnata da una voce che sembra amica ma che in realtà la spinge solo a farsi del male. Questa presenza silenziosa – alla quale Luna arriva a dare anche un nome – è il suo Disturbo Alimentare e nel tempo arriva persino a cambiare forma, dall’Anoressia al Binge Eating, l’“abbuffata di cibo”, un comportamento compulsivo che porta chi ne soffre ad assumere grandi quantità di alimenti in pochissimo tempo, in modo incontrollato. Questo libro, senza sconti né omissioni, racconta il lungo cammino che Luna ha dovuto intraprendere per superare il suo Disturbo Alimentare, anzi due: sono pagine tanto coraggiose quanto generose perché, raccontando la sua storia e grazie agli studi specialistici che nel frattempo ha portato a termine, Luna si propone di aiutare sia le persone che si trovano a soffrire della stessa patologia sia quanti lottano al loro fianco ma si sentono impotenti. Con la convinzione che “un dopo esiste, che vale la pena viverlo e che è diverso per ognuno di noi” e che “ciò che è un inferno oggi, sarà un dono domani”.
17,00
Impara a dire no. Per crescere figli felici

Impara a dire no. Per crescere figli felici

Severino Cirillo, Claudia Denti

Libro: Libro in brossura

editore: Rizzoli

anno edizione: 2024

pagine: 224

Come aiuto mio figlio a gestire le emozioni? Come lo abituo a rispettare le regole? Come sostengo la sua autostima? La risposta di Genitore Informato a queste e a tante altre domande relative all’educazione dei nostri figli sta nell’imparare a dire di no. No alle scorciatoie educative, no ai compromessi, no a tutte quelle soluzioni che nel tempo sappiamo di non poter sostenere. Saper dire no significa capire non solo quando e come è necessario farlo, ma anche quando invece è meglio dare più peso al sì, e alla libertà. Significa adottare un progetto educativo che rispetti tutte le parti in causa e sia in grado di preparare i nostri bambini ad affrontare la complessità del mondo in cui viviamo. La sintesi di questo metodo è la disciplina UMAMI, che si basa sui principi di Unicità, Maturità, Autenticità, Meraviglia e Indipendenza, concentrandosi prima di tutto sul genitore: soltanto un padre e una madre che avranno fatto propri questi valori riusciranno a trasmetterli ai figli e sapranno rispondere alle loro esigenze aiutandoli a crescere felici.
17,00
Ti insegno il legno

Ti insegno il legno

Raffaele Piscitelli

Libro: Libro rilegato

editore: Rizzoli

anno edizione: 2024

pagine: 512

"Lavorare il legno è un regalo che fate a voi stessi. Perché questo materiale vi avvicina alla terra, vi consente di non perdere il contatto con la realtà in un mondo pieno di chiacchiere e di rumori di fondo." Riparare mobili antichi o rinnovare quelli vecchi è il modo perfetto per approcciarsi alla falegnameria, cominciando a cimentarsi con piccoli interventi semplici. Ha iniziato così anche Raffaele Piscitelli che, assecondando la sua creatività, è poi passato a costruire manufatti da zero, provando di volta in volta a dare una nuova forma ad assi, tronchi e materiali recuperati qua e là. La passione e il rispetto che nutre per il legno lo hanno reso in pochi anni una delle voci più autorevoli del web nel campo della falegnameria, o come ama definirsi lui un “woodblogger”. In questo libro, partendo dalla sua esperienza, ha creato una guida completa strutturata in livelli crescenti di difficoltà e divisa in tre sezioni: conoscere, per scoprire i diversi tipi di legno, come sceglierlo e come prendersene cura; riparare, per cimentarsi con piccoli lavori di manutenzione e imparare tutti i trucchi del fai da te casalingo; costruire, per chi vuole mettersi alla prova anche con progetti più complessi. Perché i mobili in massello non vanno mai puliti con prodotti a base di alcol? Qual è il metodo più efficace per eliminare macchie o aloni dalle superfici senza danneggiarle? Come aggiustare un’anta che striscia o un cassetto che cigola? Pagina dopo pagina, tutte le vostre domande troveranno risposta, imparerete le tecniche di base e non solo: nell’ultima parte potrete anche mettervi alla prova con due veri e propri progetti per realizzare uno sgabello e un tavolino partendo da zero. "Ti insegno il legno" è un manuale pratico ricco di informazioni, consigli e strumenti utili per gli appassionati di falegnameria e per chi vuole imparare a fare piccole o grandi riparazioni con le proprie mani.
19,50
L'ABC del basket

L'ABC del basket

Dan Peterson

Libro: Libro in brossura

editore: Rizzoli

anno edizione: 2024

pagine: 240

La pallacanestro è uno sport in continua evoluzione, dal punto di vista fisico e atletico (e non solo), ma non può prescindere dai suoi punti fermi: i cosiddetti “fondamentali”, ovvero i movimenti e le tecniche da padroneggiare per poter scendere in campo a qualsiasi livello. Qual è la posizione corretta per il tiro in sospensione? Come posizionarsi per un taglia fuori? Come dare la giusta spinta e il tocco al palleggio? Come sfuggire al pressing senza perdere la palla? Quali sono le migliori soluzioni nell’uno contro uno per un esterno? E per un lungo? Dall’alto della sua esperienza trentennale in Italia e oltreoceano, il coach Dan Peterson risponde nel dettaglio a queste e a molte altre domande, applicate a ogni possibile situazione di gioco. Una miniera di risposte e consigli non solo per i giocatori alle prime armi, ma anche per i veterani che desiderano approfondire o perfezionare i più vari aspetti del proprio bagaglio tecnico.
18,00
Mino cane fortunato. La mia famiglia raccontata da me

Mino cane fortunato. La mia famiglia raccontata da me

Massimiliano Simari

Libro: Libro in brossura

editore: Rizzoli

anno edizione: 2024

pagine: 224

Ciao, amici! Sono Mino e, modestamente, sono il cane più adorabile e divertente di tutti i tempi! Volete conoscere la mia storia? Ehi, non c’è problema, sono qui per raccontarvela! Ero ancora un cucciolo che amava rotolare a pancia in su, quando la fortuna ha bussato alla mia porta... o meglio, alla mia cuccia! Sono stato adottato dai miei duezampe preferiti, Massi e Giulia, la coppia più fantastica del mondo! Da quel giorno, la mia coda non ha mai smesso di scodinzolare! Sì, sono un American Bully, ma non lasciatevi ingannare dal mio aspetto! In realtà, amo fare amicizia e giocare con chiunque, pure con i gatti! È più forte di me: voglio bene a tutti, ma so che per questo devo ringraziare Massi e Giulia che, con il loro amore incondizionato, mi hanno insegnato che l’amicizia e l’affetto sono i valori più importanti nella vita di un cane... e di un umano! In questo libro vi racconterò tutte le nostre avventure, come quella volta in cui siamo andati al mare. Oh, ragazzi, vi giuro che sembravo un pesce fuor d’acqua! Ho giocato, ho corso sulla sabbia, e ho scodinzolato così tanto che temevo di volare via! Insomma, non fatemi spoilerare proprio tutto... Se volete saperne di più, non vi resta che iniziare a leggere, ma preparatevi a un sacco di amore e risate! E ricordate sempre di andare oltre le apparenze! BAO!
17,00
Alla scoperta del padel. Impara i principi tattici e tutti i dettagli tecnici dei colpi con le lezioni del maestro numero 1 in Italia

Alla scoperta del padel. Impara i principi tattici e tutti i dettagli tecnici dei colpi con le lezioni del maestro numero 1 in Italia

Gustavo Spector

Libro: Libro rilegato

editore: Rizzoli

anno edizione: 2024

pagine: 288

"Per chi dovrei scrivere questo libro? È la prima domanda che mi sono fatto. Maestri? Professionisti? Semplici appassionati? La risposta che mi sono dato è stata la più semplice: per tutti. Chi allena troverà sicuramente spunti interessanti per il proprio lavoro; il padelista di livello avanzato scoprirà dettagli importanti che miglioreranno il suo gioco; l’amatore avrà modo di esplorare e comprendere ogni dinamica relativa a questo sport meraviglioso, e in campo si divertirà ancora di più." È con queste premesse che Gustavo Spector, il più celebre maestro in Italia, Ct della Nazionale azzurra dal 2014 al 2022, ha lavorato a questo libro. "Alla scoperta del padel" è pensato per essere consultabile da qualsiasi giocatore e in qualsiasi circostanza: che tu abbia dubbi sull’esecuzione di un colpo – ad esempio, quale impugnatura è meglio usare con la vibora? – o su come affrontare tatticamente una precisa situazione – come si contrasta una nevera? – o ancora su quale posizione sia meglio avere in campo, in queste pagine troverai la soluzione a ogni dilemma. Puoi leggerle nell’ordine che preferisci: dalla prima all’ultima, come un normale manuale, oppure andando ad approfondire di volta in volta l’aspetto che più ti interessa. Corredato da decine di foto inedite scattate direttamente in campo, da schemi di gioco, schede tecniche e illustrazioni esplicative, da indicazioni, suggerimenti, curiosità, "Alla scoperta del padel" è un manuale nel quale Spector ha raccolto decenni di esperienza e messo tutta la sua passione. La stessa che anima ogni giorno la sua carriera di maestro, non importa se dall’altra parte della rete c’è un numero 1 oppure il più inesperto dei principianti.
18,00
Se potessi, ti regalerei Napoli. Cinque percorsi tra persone, storie e strade

Se potessi, ti regalerei Napoli. Cinque percorsi tra persone, storie e strade

Ciro Pellegrino

Libro: Libro in brossura

editore: Rizzoli

anno edizione: 2024

pagine: 192

"Se potessi, ti regalerei Napoli. Te la metterei in borsa prima di augurarti buon viaggio e salutarti dicendoti: «Portala con te, usala quando ti serve, dalla a chi ne ha bisogno». Ma io stesso non so cosa sia. Esiste un autentico spirito napoletano? Cosa la rende diversa da tutto ciò che hai visto prima d’ora?" Per rispondere a questa domanda, Ciro Pellegrino – che a Napoli ci è nato, ci vive e di cui ogni giorno, da giornalista, racconta la cronaca – ha costruito cinque percorsi, non tanto descritti, quanto narrati. Le tappe non sono solo i luoghi classici del (nuovo) turismo di massa, ma i posti vivi e veri della città, occasione o pretesto per parlare delle storie minime o universali che ne popolano i vicoli. E per tracciare queste cinque traiettorie, Pellegrino si è messo in posizione d’ascolto, si è fatto stetoscopio del battito profondo, sincopato, irregolare, di Napoli. E l’ha raccontata, disegnando una mappa che nasce dai sentimenti: perché per percorrerla, visitarla, capirla, consigliarla, è necessario badare prima allo stato d’animo e solo dopo alle effettive cose da vedere, mangiare, scoprire. Si parte con Ammore (la città piccola) e si incontrano Arraggia e Pacienza (la città dal basso), Uosemo (la città dall’alto), Appucundria (la città delle icone) e infine Cazzimma (la città e gli occhi). Si ascoltano le voci di oggi, ma anche quelle già passate; si incontrano caschi gialli e attori, giocatori incalliti e scrittori, (ex) disoccupati e politici; si sente il profumo della Margherita e quello del kebab; ci si commuove, ci si indigna, ci si esalta, in un «moto perpetuo tra la meraviglia e la disperazione».
16,50
Guarda che è vero

Guarda che è vero

Valentina Romani

Libro: Libro in brossura

editore: Rizzoli

anno edizione: 2024

pagine: 208

Ventiquattro anni, un grande amore per la verità, per i libri e i viaggi, ma anche per la sua città, Roma, e uno ancora più grande per il suo cane, “motivo della mia esistenza”. Questa è Ellen, che per vivere fa un po’ di tutto, aspettando di capire che cosa vuole fare da grande: traduce, soprattutto, ma ha provato a fare la libraia e ora fa la barista e, suo malgrado, anche la tutor–mentore–baby sitter di Giuseppe, rampollo della Roma bene di appena sette anni. Ellen non ci mette molto a rendersi conto che proprio quest’ultimo lavoro, accettato solo per non essere riuscita a dire di no al momento giusto, le sta riempiendo la vita in un modo del tutto inatteso che le piace moltissimo. In un’estate romana che scorre piena di impegni e di nuove conoscenze, c’è posto anche per un amore, che nasce anche quello a sorpresa e che promette di essere speciale.
16,50
Love bombing. Il codice segreto della manipolazione

Love bombing. Il codice segreto della manipolazione

Roberta Lippi

Libro: Libro in brossura

editore: Rizzoli

anno edizione: 2024

pagine: 240

Quando la sua famiglia si ritrova all’improvviso in ristrettezze economiche Giorgia, diciassette anni, deve fare i conti (nel vero senso della parola) con la realtà. A scuola è colpita dall’atteggiamento sicuro di un professore che guida un’automobile cabrio e indossa abiti costosi: chissà che, seguendo il suo esempio, possa aiutare i suoi genitori? Così comincia a lavorare con e per il professore durante l’estate, e non smetterà di farlo per vent’anni, soggiogata dal suo narcisismo. Anche Livia ha diciassette anni quando l’amica del cuore le racconta di avere conosciuto per strada Fabio, un ragazzo bellissimo e ricchissimo con cui c’è stato un colpo di fulmine e che ha un fratello più giovane, Roberto, che al solo sentir parlare di Livia se ne è già innamorato alla follia. Peccato che lei non lo possa incontrare a causa di una “maledizione” che incombe sulla famiglia dei due ragazzi: l’amore platonico che tiene legata Livia al principe azzurro è alimentato attraverso lettere, che ogni giorno l’amica la obbliga a scrivere. La relazione a distanza andrà avanti per anni, senza che Livia sia consapevole che è proprio l’amica a fingere di essere Roberto. Manuel è molto sportivo e ha deciso di allenarsi nelle arti marziali. Il suo nuovo insegnante lo esalta e gli dice che ha un talento innato, che nessuno è mai stato in grado di valorizzare. Lo allena come se dovesse partecipare a delle gare agonistiche, ma in realtà Manuel vorrebbe solo fare sport. Quando capisce che ha immolato ogni secondo del suo tempo agli allenamenti dove viene costantemente umiliato, si confida con un amico che lo invita nella sua palestra. Andarsene dalla precedente, e lottare con i sensi di colpa instillati dall’allenatore, sarà difficilissimo. Roberta Lippi, che da anni studia il fenomeno, ci racconta sedici vite, sedici storie sul love bombing e sulle sue dinamiche in diversi ambiti e contesti: dal lavoro all’amore, dalla famiglia all’amicizia, da ciò che accade in certe palestre a quello che viene insegnato a scuola o che si trova online. Perché le tecniche con cui agiscono i manipolatori sono quasi sempre le stesse e perché, purtroppo, ci finisce incastrato anche chi mai l’avrebbe immaginato.
16,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.