Il tuo browser non supporta JavaScript!

Rizzoli: Varia

Un intimo distacco

Marco Rocco, Luca Laudito

Libro: Copertina morbida

editore: Rizzoli

anno edizione: 2020

pagine: 192

"Non mi sento al posto giusto e non sento di fare qualcosa di significativo. Forse è quel momento della vita in cui mi trovo davanti a un gigantesco incrocio, con mille cartelli che indicano direzioni diverse e dicono: 'Città sbagliata', 'Paese sbagliato', 'Mondo sbagliato', 'Universo sbagliato', 'Ti sei perso.'" pensa Tommaso Distinti mentre come tutte le mattine sta andando al lavoro. E ha ragione, si trova esattamente lì. Ha 26 anni e un lavoro insignificante in una fabbrica di manichini che ormai lo sta trasformando in uno di loro: immobile, senza vita e senza emozioni. Tutti i suoi sogni, le sue aspettative per il futuro sembrano solo un ricordo lontano. Ma Tommaso non sa che proprio quella mattina di pioggia qualunque segnerà l'inizio della sua rinascita. E gli aiuti, come spesso accade, arriveranno da dentro e da fuori. Comparirà Nemesi, la ragazza dai capelli rossi che dal primo incontro lo lascerà senza fiato, Michael conosciuto per caso in un rifugio per senza tetto e soprattutto gli Intimi Mostri. Figure sagge e mostruose che popolano la sua mente. E proprio grazie alle loro parole e agli incontri che la vita ha deciso di regalargli, Tommaso riuscirà finalmente a uscire da quell'incrocio dove era fermo da troppo tempo e trovare finalmente la sua strada. Luca Laudito e Marco Rocco con "Un intimo distacco" ci regalano una storia di formazione profonda e delicata in cui le parole e le immagini, il reale e l'immaginario si fondono e si confondono magicamente.
15,90

La sfrontata bellezza del cosmo. Un viaggio tra i misteri dell'universo attraverso le immagini dell'invisibile

Licia Troisi

Libro: Copertina rigida

editore: Rizzoli

anno edizione: 2020

pagine: 224

Il lavoro dell'astronomo è quello di osservare. Che usi gli occhi, un telescopio o che capti i raggi gamma emessi dai corpi celesti quello che ottiene sono sempre immagini da studiare. Tra queste alcune hanno fatto la storia dell'astronomia altre anche quella della società e del costume. Sono diventate iconiche, le conosciamo tutti anche se spesso non ne capiamo il significato. E in questo libro Licia Troisi ci accompagna in un viaggio proprio tra queste immagini: le più famose, le più belle o più semplicemente quelle che hanno colpito di più la nostra fantasia. Ci svela quello che raccontano, quali straordinarie scoperte o misteri racchiudono. Ricostruendo così anche il nostro rapporto di sconfinata curiosità e fascinazione verso l'infinito nel quale siamo immersi. Perché dagli oggetti più vicini a quelli più lontani viviamo in un luogo intriso di misteriosa bellezza che non ha mai smesso di affascinarci e sul quale non abbiamo mai cessato di interrogarci. Nei secoli sono cambiati i mezzi con cui abbiamo cercato di capire, ma le domande e il mistero per la sfrontata bellezza del cosmo restano intatti.
17,00

La guida indispensabile al cambiamento climatico. Scopri cosa sta succedendo davvero alla Terra

David Nelles, Christian Serrer

Libro: Copertina rigida

editore: Rizzoli

anno edizione: 2020

pagine: 132

È quasi impossibile: web e media tradizionali offrono materiale frammentario e difficile da interpretare. Questo libro - un fenomeno di selfpublishing in Germania, tradotto in diversi Paesi - è nato dopo una chiacchierata a una mensa universitaria. I due studenti David Nelles e Christian Serrer hanno intuito che sul mercato mancava un libro dedicato al tema più caldo della nostra epoca - il clima - che fosse scientificamente valido, esaustivo e, insieme, chiaro a tutti. Così hanno deciso di scriverlo loro. Hanno fondato una casa editrice, trovato grafici motivati, una tipografia rispettosa dell'ambiente, vari partner pronti a sostenere il progetto. Dall'effetto serra al ruolo dei vulcani, dallo scioglimento dei ghiacci ai fenomeni meteo estremi, "La guida indispensabile al cambiamento climatico" è un testo che spiega in modo completo e comprensibile ciò che sta accadendo alla Terra. Per esserne consapevoli e prepararci a modificare le nostre abitudini.
12,90

Come nasce un'epidemia. La strage di Bergamo. Il focolaio più micidiale d'Europa

Marco Imarisio, Simona Ravizza, Fiorenza Sarzanini

Libro: Copertina morbida

editore: Rizzoli

anno edizione: 2020

Nella sciagura di una pandemia che non ha risparmiato nessun angolo della Terra, il caso della provincia di Bergamo costituisce una tragica anomalia. Lo si comprende facilmente anche solo con un dato numerico, +464% dei decessi rispetto alla media degli anni precedenti, l'incremento più alto al mondo. E lo abbiamo compreso tutti anche troppo facilmente dalle immagini dell'ospedale Papa Giovanni XXIII trasformato in una bolgia infernale o da quelle dei camion militari carichi di bare che portavano i defunti fuori dalla regione perché i forni crematori non riuscivano a sostenere il ritmo. Tutto questo è accaduto in una delle zone più prospere d'Italia dove si pensava inoltre di poter contare su un sistema sanitario d'eccellenza, quello lombardo. Come è stato possibile? Dopo aver seguito in diretta, giorno dopo giorno, l'emergenza, Imarisio, Ravizza e Sarzanini sono tornati in Val Seriana, ad Alzano Lombardo, a Nembro e nella stessa Bergamo per riprendere le fila di quanto è successo, rintracciando responsabilità ed errori di quella che non è stata una fatalità. A questo scopo recuperano le testimonianze dei medici di base che già all'inizio di gennaio avevano lanciato i primi allarmi rimasti inascoltati, ricostruiscono, ora dopo ora, gesti e (talvolta mancate) scelte che hanno fatto dell'ospedale di Alzano il più terrificante detonatore del virus e poi, a seguire, raccontano il colpevole rimpallo delle decisioni mentre la gente si ammalava e moriva. A tutto questo aggiungono le storie toccanti di chi invece non ha avuto paura di sacrificarsi per salvare vite altrui e le drammatiche voci inedite di chi ha perso i propri cari in una condizione di assoluto abbandono, impensabile nel XXI secolo. I fatti di Bergamo non possono essere dimenticati. Questo libro, accuratamente documentato, li fotografa e cerca di interpretarli nella speranza che in futuro non vengano più commessi gli stessi errori che li hanno provocati.
17,00

Una Stormoavventura! La scomparsa di Dolcetta

Sbriser

Libro: Copertina morbida

editore: Rizzoli

anno edizione: 2020

pagine: 192

Cosa faresti se fossi un valoroso eroe e se un brutto giorno, risvegliandoti, non vedessi più accanto la ragazza del tuo cuore, la cercassi in tutta la casa e trovassi solo la sua inseparabile spada di diamante sul fondo della piscina? Torneresti a dormire sperando che si tratti solo di un brutto sogno? Chiameresti la polizia? Oppure raduneresti i tuoi migliori amici per chiedere aiuto? Davanti alla scomparsa della sua adorata Dolcetta, quello che decide di fare Sbriser - il protagonista della nostra storia - è partire senza perdere un minuto con i suoi aiutanti Sense e Zio Crucco. È l'inizio di un'avventura per cuori coraggiosi, di un viaggio rocambolesco, pieno di peripezie e incredibili colpi di scena, che vedrà il nostro eroe incontrare vecchie compagne di scuola diventate streghe, combattere contro ragni giganti, scappare dalle grinfie di una tribù dalle maschere spaventose e tanto altro ancora, fino a spingersi nell'Altromondo. Ma basterà tutto questo per riportare a casa Dolcetta sana e salva? Per il suo primo libro, Sbriser (quello vero, in carne e ossa) ha ideato una graphic novel che unisce fantasia e divertimento, e che potrà coinvolgere attivamente tutti i lettori. Come? Non ti resta che scoprirlo tra queste pagine e continuando a seguirlo su tutti i suoi social. Età di lettura: da 10 anni.
15,90

Se tutte le stelle venissero giù. E altre domande che non ci fanno dormire la notte

Filippo Bonaventura, Lorenzo Colombo, Matteo Miluzio

Libro: Copertina morbida

editore: Rizzoli

anno edizione: 2020

pagine: 224

Cosa succederebbe se la Terra orbitasse attorno a un buco nero? E se dalla sua superficie sparissero tutti gli oceani? E se venisse colpita da una supertempesta solare? E il Sole, appunto: se un giorno levassimo il naso all'insù senza più vederlo? Se qualcuno volesse improvvidamente tentare di spegnerlo con una gigantesca secchiata d'acqua? (Spoiler: sarebbe una pessima idea.) E la Luna! Cosa accadrebbe se una notte in cielo ne spuntassero due? Raddoppierebbe la poesia o ci ritroveremmo non esattamente nelle condizioni ideali per apprezzare la cosa? Ancora, allargando il raggio dei nostri interrogativi all'universo: quale sarebbe l'effetto se fosse pieno d'aria anziché vuoto? E cosa vedremmo immaginando di poter piazzare uno specchio a dieci anni luce di distanza dalla Terra? Tutti questi sono solo alcuni dei tanti paradossi, ora più inquietanti ora più gustosi, in cui ci imbatteremo nelle pagine di questo libro. A guidarci tra le soluzioni penseranno Filippo Bonaventura, Lorenzo Colombo e Matteo Miluzio - giovani astrofisici già autori su Facebook della pagina di divulgazione "Chi ha paura del buio?" - con il loro inconfondibile stile tanto divertente nella forma quanto rigoroso e impeccabile nei contenuti scientifici.
18,00

L'amore che meriti

Nicolas Paolizzi

Libro: Copertina rigida

editore: Rizzoli

anno edizione: 2020

pagine: 192

"Ho scritto questo libro perché avevo bisogno di dire a me stesso e a chi mi stava intorno: ogni giorno stai apprezzando la tua vita a metà, meriti di ricevere l'amore che dai agli altri ed essere finalmente felice. Racchiude poesie e testi che custodiscono tutto ciò che serve per amarci di più e amare di più ogni cosa. Racchiude tutti i motivi per cui bisogna amare la vita." Con "L'amore che meriti" Nicolas apre il suo cuore per regalarci una raccolta di pensieri poetici sempre emozionanti, diretti e sinceri.
15,90

Il mio calcio libero

Marco Pastonesi, Barbara Bonansea

Libro: Copertina rigida

editore: Rizzoli

anno edizione: 2019

pagine: 240

"Avevo tre o quattro anni al massimo, e i miei pomeriggi trascorrevano con gli occhi incollati al prato, attratta da un desiderio fortissimo di giocare, ma ancora muto. Il primo a dargli voce fu l'allenatore di mio fratello: un giorno si avvicinò e mi chiese se non ero stufa di guardare gli altri giocare. Sono entrata in campo e, da allora, nessuno è più riuscito a farmi uscire.". A poco più di vent'anni da quell'indimenticabile pomeriggio, Barbara è diventata una delle calciatrici italiane più riconosciute e apprezzate, ha conquistato il secondo scudetto consecutivo con la Juventus ed è stata protagonista con l'Italia, nel giugno 2019, del Mondiale francese che ha avvicinato milioni di tifosi al calcio femminile. Il mio calcio libero, scritto con Marco Pastonesi, non è solo il racconto della storia di Barbara, da Bricherasio alla Nazionale. È una dichiarazione d'amore, è un viaggio nei campi un po' sgangherati del calcio cosiddetto minore, è un libro tecnico e romantico nel quale si spiega mirabilmente il gioco - "il rigore è un giallo, il cross è una poesia, il dribbling è acrobazia, volteggio, funambolismo". È, in definitiva, un libro che trabocca di passione autentica, assoluta, e che Barbara ha scritto per tutte le bambine, per tutte le ragazze, per tutte le donne che, proprio come lei, si trovano a essere le prime o le uniche in un mondo quasi totalmente al maschile. Che si sono stufate di guardare gli altri giocare. Che un giorno hanno deciso di entrare in campo e di non uscirne più.
18,00

Preziose cicatrici. Il mio percorso di ricerca e speranza nella lotta al tumore al seno

Viviana Galimberti

Libro: Copertina morbida

editore: Rizzoli

anno edizione: 2019

pagine: 201

Non è un caso che fin dagli anni Ottanta Viviana Galimberti dedichi la sua vita a lottare contro il tumore al seno e a stare al fianco delle donne che si ammalano di questa patologia. Un primo segnale forse lo colse già da ragazzina quando, nella sua famiglia "matriarcale", vide nonna Silvana mettersi il cotone nel reggiseno per mascherare la brutta amputazione che aveva subito, e che purtroppo non sarebbe bastata a salvarle la vita. Poi furono il colpo di fulmine per gli studi di Medicina e l'incontro da specializzanda con Umberto Veronesi a fare il resto. In questo libro dallo straordinario calore umano, Galimberti racconta da un lato la cavalcata scientifica entusiasmante che, come medico, l'ha vista progredire dalle vecchie cure invasive a quelle di oggi che conciliano, secondo la filosofia di Veronesi, il massimo risultato terapeutico con la miglior qualità della vita. In parallelo parla di sé come medico e, in prima persona, donna ad alto rischio: avendo purtroppo subito diversi lutti in famiglia per carcinoma alla mammella e all'ovaio (oltre alla nonna, la mamma, le zie e la cugina), Viviana ha sempre vissuto con grande empatia il rapporto con le pazienti, interpretando questo aspetto - la gestione del dialogo, della paura e delle emozioni - come fondamentale nel suo lavoro. Perché "preziose cicatrici"? Perché la vita ci lascia addosso piccoli e grandi segni che, tuttavia, hanno immenso valore se ci aiutano a elaborare il dolore e a volerci più bene, a prenderci cura di noi. Questo è il messaggio di grande ispirazione che lancia Viviana Galimberti, invitando tutte le donne alla prevenzione per la quale offre anche semplici e utilissime indicazioni pratiche.
17,00

Falso in bilancia

Selvaggia Lucarelli

Libro: Copertina rigida

editore: Rizzoli

anno edizione: 2019

pagine: 196

Cosa succede se in gravidanza ingrassi di venti chili e il tuo ginecologo (insieme a una stramaledetta bilancia professionale) si trasforma nel nemico numero uno? E se hai una mamma che ti nutre a verdura e poco più perché a lei il cibo non interessa e che a un certo punto decide di fare lo sciopero della fame per solidarietà con Pannella? Cosa accade se la tua migliore amica ti dà della grassona per errore (suo) o se, a quarant'anni, ti fidanzi con un cuoco che vuole viziarti in ogni momento con succulenti manicaretti? Ecco, succede quello che Selvaggia ci racconta in questo spassosissimo libro, dove si confessa e ci mostra la realtà che (quasi) tutti noi viviamo costantemente: il conflitto con il nostro peso e con l'immagine che rappresenta in questa società che tenta incessantemente di condizionarci. Contando sul fatto che siamo tutti accomunati dallo stesso miraggio: quello che un giorno potremo scegliere un super potere che non sarà l'invisibilità, o passare attraverso i muri o volare. Sceglieremo di mangiare senza ingrassare. Convinti che il nostro sogno prima o poi si avvererà.
17,00

Casi umani. Uomini che servivano a dimenticare, ma che hanno peggiorato le cose

Selvaggia Lucarelli

Libro: Copertina rigida

editore: Rizzoli

anno edizione: 2018

pagine: 225

"L'inizio di tutto è il disgraziato giorno in cui il mio fidanzato dell'epoca mi lasciò. Non ero preparata, non ritenevo contemplabile il fatto di poter essere mollata, l'ipotesi non mi era stata annunciata in alcun modo e, soprattutto, era profondamente ingiusto. Non si lascia una donna perché è gelosa anche della tua segretaria lesbica sessantaduenne, o perché ogni volta che devi partire per lavoro ti mette su il muso come se avesse scoperto un tuo passato di militanza in Casa Pound." Cosa succede quando finisce un amore? La delusione, la tristezza, il dolore, certo. Ma poi, dopo i primi giorni, anche l'inesorabile scivolare verso una serie di incontri surreali e di relazioni-lampo con personaggi a cui, a distanza di anni, non si concederebbe neppure il tempo di un caffè ma che, per irripetibili congiunzioni astrali, si sono trovati a rivestire il ruolo di traghettatori. Con effetti tragicomici. Personaggi che "potrebbero sembrare frutto di fantasia, di un mojito di troppo o di una sfiga siderale e che invece, ahimè, sono comuni e realmente esistiti". Da Mister Foglio Excel, di una taccagneria mitologica, a Mister Ho una cosa per te, cleptomane compulsivo, fino al vincitore assoluto, Mister Il piacere è soggettivo, voyeurista seriale. Una galleria di uomini che, prima ancora di poter essere definiti ex, sono evidenti, cristallini Casi Umani. E che Selvaggia Lucarelli racconta con spietata (auto)ironia, con il sollievo e la benevolenza della sopravvissuta.
17,00

La giovinezza è sopravvalutata. Il manifesto per una vecchiaia felice

Paolo Hendel

Libro: Copertina rigida

editore: Rizzoli

anno edizione: 2018

pagine: 211

Nella vita i pensieri più seri e profondi scaturiscono spesso da una sciocchezza. È accaduto anche a Paolo Hendel che, dopo questa buffa coincidenza, si è lasciato andare alla lunga riflessione sull'invecchiamento che ha ispirato questo libro. Una riflessione seria e profonda, oseremmo dire filosofica, e al tempo stesso ironica, lieve, a tratti esilarante, perché Hendel, di mestiere, ha sempre fatto ridere la gente. Paolo sostiene di essere arrivato a trent'anni senza aver combinato nulla di indimenticabile, per imparare solo nei decenni successivi a godersi le cose più belle e ritrovarsi ora, a più di sessanta, entusiasta ma prudente, non più schiavo delle tentazioni e insieme padre attempato più accanito alla PlayStation di sua figlia dodicenne. Ma invecchiare non vuol dire solo questo. Perciò, incuriosito dal tema, con l'aiuto di Marco Vicari, autore televisivo e teatrale, e con la supervisione della geriatra, Hendel ha sentito l'esigenza di approfondire tutti gli aspetti di questa fase della vita: dalla fatica nel lavoro (per come vanno le pensioni oggi, ormai nei cantieri i vecchietti guardano altri vecchietti all'opera!) agli esami clinici che non finiscono mai. Non si è fermato nemmeno di fronte ai temi più difficili come l'Alzheimer (quando il cervello manda in prescrizione le cazzate che hai fatto), la prostata, che purtroppo non è un cibo come la bottarga, o l'osteoporosi, spesso un regalo della menopausa. Ne è nato un libro che alterna ricordi, note di saggezza e consigli pratici (della geriatra), spaziando da Leopardi alle badanti, dai supernonni alle bufale in rete, dalle carceri al sesso. Tra lacrime e risate, un libro sul senso della vita.
18,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.