Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina
Iscriviti alla newsletter

Mimesis: Mimesis

Daiquiri 2.0. Racconti e fotografie di reportage

Daiquiri 2.0. Racconti e fotografie di reportage

Gian Butturini

Libro: Libro in brossura

editore: Mimesis

anno edizione: 2017

pagine: 217

Il percorso fotografico inizia a Londra nel '69. Le immagini pubblicate in questo volume sono tra quelle selezionate da Martin Parr per la sua collezione privata e la mostra "Strange and Familiar. Britain as Revealed by International Photographers" esposta alla Barbican Art Gallery della capitale inglese tra marzo e giugno 2016. Butturini era l'unico italiano tra i ventitre fotoreporter proposti; tra questi: Henri Cartier-Bresson, Tina Barney, Raymond Depardon, Bruce Gilden, Paul Strand. I racconti e le fotografie di Butturini proseguono con la Cuba di Fidel, il conflitto nell'Ulster, la rivoluzione dei Garofani in Portogallo, il Fronte Polisario nel Sahara occidentale, il Cile di Allende e la visita di Papa Wojtyla a Pinochet. Altri capitoli riguardano l'antipsichiatria di Franco Basaglia, i metalmeccanici italiani a Napoli. La sezione, dedicata con particolare affetto alla Romagna, include il laboratorio di Teatro e Fotografia (Sant'Arcangelo, 1980) che Gian condusse con la partecipazione di Dondero, Buscarino, Cerati e Lucas.
20,00
Avamposti invisibili. Sul linguaggio e altre cose

Avamposti invisibili. Sul linguaggio e altre cose

Claudio Amicantonio

Libro: Libro in brossura

editore: Mimesis

anno edizione: 2024

pagine: 144

L’orrore nichilistico che da tempo immemore avvolge la vicenda umana meriterebbe il silenzio, lasciando che ogni cosa possa definitivamente sprofondare nell’abisso da cui, forse, si è originata. Contribuire ad accumulare altre parole, lungo la scia che ci ha condotto al punto in cui siamo, parrebbe non avere alcun senso. E probabilmente è così. “Dire qualcosa a qualcuno” potrebbe rappresentare l’apice della follia, se non addirittura il sigillo della vanagloria di alcuni che credono di essere “desti”, mentre tutti gli altri sarebbero dei “dormienti”. Tacere, dunque. Il problema è che potrebbe non essere così e forse le parole sono ancora gli ultimi avamposti per difenderci dall’inganno che lo stesso linguaggio met¬te in scena ogni giorno. Parole, dunque, che tentano di distruggere altre parole, svuotando la scena in cui viviamo da millenni, da che l’uomo parla. Solo se il linguaggio s’incammina lungo il tentativo di cancellare se stesso, potrà mostrarsi l’essere dopo e oltre le parole? Solo se il linguaggio distrugge la propria visibilità, l’essere può emergere in tutta la propria immensa e abissale evidenza? Parole che possano scomparire nello stesso istante in cui appaiono per lasciare che sia visibile solo ciò che hanno indicato: l’essere e ciò che noi siamo. Parole che siano avamposti invisibili ovvero, dopo l’inganno del linguaggio, la verità dell’essere.
12,00
News from the lands of the hittites. Volume Vol. 7

News from the lands of the hittites. Volume Vol. 7

Libro: Libro in brossura

editore: Mimesis

anno edizione: 2024

pagine: 264

22,00
Il destino è nelle tue mani. Coltivalo con gentilezza

Il destino è nelle tue mani. Coltivalo con gentilezza

Liao-Fan Yuan

Libro: Libro in brossura

editore: Mimesis

anno edizione: 2024

pagine: 190

Cina, inizio XVII secolo. Il funzionario imperiale Yuan Liao-Fan scrive per il figlio un compendio di sapienza taoista in cui racconta come è riuscito a diventare l’unico vero artefice del proprio destino. Da ragazzo, infatti, Liao-Fan si era imbattuto in un vecchio saggio che aveva indovinato così dettagliatamente il suo passato, il suo presente e il suo futuro da condizionarlo nel profondo, facendogli perdere l’entusiasmo e la voglia di impegnarsi in qualsiasi cosa. Ma un secondo incontro, quello con il Maestro Yun Gu, aveva cambiato radicalmente la sua visione: seguendo le quattro lezioni di vita impartite dal Maestro e raccolte in queste pagine è possibile realizzare nel corso della propria esistenza tutto ciò che si vuole. L’autore ci guida dunque alla scoperta delle nostre possibilità, indicandoci come costruire il nostro futuro giorno per giorno secondo gli insegnamenti della sua antica e nobile filosofia. Il libro è impreziosito dal commentario dell’esperto di medicina cinese Alberto Lomuscio.
16,00
Almanacco equilibri 2024. La società dell'educazione

Almanacco equilibri 2024. La società dell'educazione

Libro: Libro in brossura

editore: Mimesis

anno edizione: 2024

pagine: 160

Viviamo in una monocultura segnata da materialismo, ossessione per il profitto e mancanza di spiritualità, che mette in crisi la biodiversità delle persone, le differenze identitarie, culturali e territoriali, danneggiando così l’humus necessario per il futuro. La società dell’educazione si contrappone a questo modello di omologazione nell’intendere il mondo come un’unica Accademia Globale. La sfida cruciale è intrecciare competenze tecniche e umanistiche, per sviluppare la capacità di guardare la società e l’altro da prospettive inedite. Generando relazioni – e risposte – qualitativamente nuove.
20,00
Astrologia per intellettuali. Da Marilyn a Kafka, da Marx a Bowie: i segni zodiacali attraverso la vita di artisti, scrittori e filosofi

Astrologia per intellettuali. Da Marilyn a Kafka, da Marx a Bowie: i segni zodiacali attraverso la vita di artisti, scrittori e filosofi

Marco Pesatori

Libro

editore: Mimesis

anno edizione: 2024

pagine: 394

Le vite di grandi scrittori, filosofi, musicisti, poeti hanno da raccontarci moltissimo sulla personalità e il modo d'essere dei dodici segni dello Zodiaco. Dalla passione bollente e travolgente dell'Ariete, espressa da Baudelaire e Verlaine, da Corso e Ferlinghetti, alla lenta e rigorosa analisi taurina di Kant, Marx e Freud. L'essere "nel mondo" dei Gemelli spiegato da Sartre e le visioni interiori e intime del Cancro raccontate da Kafka, Proust e Giacomo Leopardi. La regalità alchemica del Leone, tra Marcel Duchamp e Mick Jagger, e lo sguardo preciso della disincantata Vergine, rappresentata da Hegel e Adorno. La forma perfetta delle Bilance Nietzsche e Montale e l'azzardo fatale dello Scorpione, con Dostoevskij e Camus. L'avventura della sperimentazione del Sagittario, tra Flaubert e Frank Zappa, il fascino e il pragmatismo del Capricorno, da Molière a David Bowie, il genio e la libertà dell'Aquario, tra Mozart e James Joyce, fino all'emozione e al sacrificio dei Pesci, con Kerouac e Pasolini. Astrologia per intellettuali per la prima volta spiega in modo affascinante e colto il mistero del legame tra il cosmo e il carattere e il destino degli uomini ed è capace di celebrare la meraviglia di fronte alle stelle che da secoli accomuna milioni di persone.
22,00
Usabilità e innovazione. Il ruolo chiave della ricerca per l'impresa

Usabilità e innovazione. Il ruolo chiave della ricerca per l'impresa

Libro: Libro in brossura

editore: Mimesis

anno edizione: 2024

pagine: 248

Come affrontano, le grandi aziende, i processi di innovazione? Quali strumenti metodologici vengono sviluppati per le inedite sfide dell’usabilità? In che modo l’artefatto innovativo, che rappresenta sempre un rischio commerciale per le imprese, può essere controllato con il metodo sperimentale centrato sull’utente? Questo libro risponde a queste domande mettendo a confronto la voce delle aziende con quella dei ricercatori accademici impegnati nella sfida all’innovazione, nella comune consapevolezza che la spirale virtuosa di un sistema produttivo passa necessariamente attraverso la ricerca scientifico-sperimentale che mette al centro il destinatario ultimo di ogni progetto: l’utente.
25,00
Una storia senza fine

Una storia senza fine

Friedrich Wilhelm Carové

Libro: Libro in brossura

editore: Mimesis

anno edizione: 2024

pagine: 98

Una favola per bambini scritta dall’allievo di Hegel noto per gli appunti delle lezioni inedite recentemente ritrovati, che è anche un invito alla chiarificazione filosofica: non siamo il perimetro della nostra esistenza, cioè esseri divenienti e perituri, ma qualcosa di diverso ci aspetta “nel grande oceano, in pace e in unità”.
12,00
Alla ricerca della guarigione. Storie di medicina

Alla ricerca della guarigione. Storie di medicina

Gianfranco Cervellin

Libro: Libro in brossura

editore: Mimesis

anno edizione: 2024

pagine: 320

Questa non è una Storia della Medicina: ce ne sono già molte, alcune anche monumentali, destinate però agli addetti ai lavori. È invece una raccolta di affascinanti storie umane sulla ricerca della guarigione, talvolta singolari ma tutte vere. “Lo stupore infantile” illustra il mondo del mito, della medicina magica, degli errori che hanno portato l’uomo temporaneamente fuori strada. “Il sogno di Asclepio” si sofferma sulle figure di alcuni scienziati, il cui operato è stato tanto determinante da costituire un punto di svolta, che ha diviso il tempo in un “prima” e un “dopo”. Infine, “Alla periferia dell’impero” racconta vicende in qualche modo afferenti alla medicina. Alcuni grandi uomini e memorabili eventi non compaiono nel libro: se ne chiede venia, nella speranza che la lettura di queste storie possa arricchire divertendo e – perché no? – far riflettere sulla nostra fragile condizione.
20,00
Introduzione a globalità e regionalità

Introduzione a globalità e regionalità

Francesco Petricone

Libro: Libro in brossura

editore: Mimesis

anno edizione: 2024

pagine: 156

Le catastrofi, connesse, dell’aggressione russa all’Ucraina e dell’offensiva di Hamas a Israele – che ha causato l’infiammarsi del conflitto nella regione mediorientale con l’eccidio di migliaia di innocenti palestinesi e israeliani – stanno modificando il corso della globalità e della regionalità contemporanee. È in atto un mutamento di assetto tra i paesi che comporta nuove dinamiche mondiali, anche economiche, e che testimonia la fragilità di alcuni organismi internazionali nella soluzione delle controversie. L’Organizzazione delle Nazioni Unite appare sempre più in difficoltà nel rappresentare il baluardo per la sicurezza e la pace globale. Questo volume considera le origini e le problematiche della globalità e della regionalità, dalle origini al presente, guardando a una prospettiva futura.
19,00
Ricordi a piede libero. L'autonomia operaia, l'esilio, gli studi sull\'HIV

Ricordi a piede libero. L'autonomia operaia, l'esilio, gli studi sull\'HIV

Gianfranco Pancino

Libro: Libro in brossura

editore: Mimesis

anno edizione: 2024

pagine: 488

Ricordi a piede libero è un avvincente autobiografia che si muove tra la passione rivoluzionaria e l’impegno scientifico. Gianfranco Pancino ripercorre il sentiero tortuoso della sua vita, un percorso cominciato nell’azione politica con il movimento studentesco nel 1967, durante gli studi di medicina a Padova, e poi proseguito a Milano con la militanza nell’area dell’Autonomia operaia e l’esperienza del giornale “Rosso”; sullo sfondo la strategia della tensione, gli anni di piombo e l’insorgenza della lotta armata. Imputato nel Processo 7 aprile, nel 1979 Pancino è costretto alla latitanza, alla fuga e quindi all’esilio. Prima Messico, poi Parigi dove, tra precarietà, attentati subiti e arresti per richieste di estradizione, riuscirà a imboccare l’appassionante strada della ricerca scientifica, acquisendo fama internazionale per i suoi studi sul cancro e sull’HIV fino a ricoprire la carica di direttore di ricerca all’INSERM e a far parte dell’équipe di Françoise Barré-Sinoussi, futuro premio Nobel per la Medicina, all’Istituto Pasteur di Parigi.
28,00
Storie segrete della scienza. Accelerazioni, battute d'arresto e serendipità

Storie segrete della scienza. Accelerazioni, battute d'arresto e serendipità

Oliver Sacks, Stephen Jay Gould, Jonathan Miller, Daniel J. Kevles, Richard C. Lewontin

Libro: Libro in brossura

editore: Mimesis

anno edizione: 2024

pagine: 226

Spesso pensiamo alla scienza come a un continuo progresso. In questo libro, cinque studiosi e divulgatori di fama mondiale esplorano episodi oscuri e trascurati della storia della scienza e suggeriscono, invece, che il processo di comprensione del significato delle scoperte scientifiche può essere erratico, contraddittorio, persino irrazionale. Jonathan Miller, Oliver Sacks e Daniel Kevles mostrano come le nuove idee, anche quelle più promettenti, possano essere messe da parte, scartate e dimenticate, per riemergere, a volte, solo molti anni più tardi. Richard C. Lewontin e Stephen Jay Gould discutono del fatto che le parole e le immagini utilizzate dagli scienziati e dai divulgatori riflettono distorsioni gravi e spesso non riconosciute nel modo in cui concepiamo sia i singoli organismi sia la storia naturale del mondo. Queste “storie” dimostrano dunque che la scienza è – stando alle parole di Oliver Sacks – “un’impresa interamente umana, una crescita umana, organica e in continua evoluzione, con improvvise accelerazioni e bruschi arresti, soggetta a strane deviazioni. Sgorga dal suo stesso passato, ma non se ne distacca mai completamente, non più di quanto noi stessi ci distacchiamo dalla nostra infanzia”.
18,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.