Il tuo browser non supporta JavaScript!

Sport e vita all'aperto

Formula 1. World championship yearbook 2021

AA. VV.

Libro: Copertina morbida

editore: Edit & Print Italy

anno edizione: 2022

pagine: 180

Volume dedicato al Campionato di Formula 1 2021 - oltre 400 foto e cronaca dei Gran Premi.
35,00

Il grande circo. Storie di box dalla A alla Z

Biagio Maglienti

Libro: Copertina rigida

editore: Giunti Editore

anno edizione: 2022

pagine: 240

Che si tratti di feste su yacht di lusso a Montecarlo o di elaborate coreografie disegnate nel cielo da aerei che sfidano la gravità, la Formula 1 è un mondo che emoziona dentro e fuori la pista, affascinando milioni di appassionati in ogni parte del mondo. Ci sono i piloti, i veri primi attori; c'è il gruppo di ingegneri e tecnici altamente qualificati, che mettono a punto macchinari nelle gallerie del vento ed elaborano dati attraverso super computer. E ci sono personalità di ogni tipo, si tratti di altri sportivi, super modelle, star del cinema, nobili o, perché no?, criminali in fuga, e senza tutto questo codazzo nessun pilota potrebbe sperare di rivendicare un posto nella leggenda che avvolge ogni Gran Premio. Nessuno può raccontare tutto questo meglio di Biagio Maglienti, che in pit lane ha trascorso gran parte della sua vita professionale, guadagnandosi la fiducia di ingegneri, piloti e team principal. Frenate, podi, successi, sconfitte. E ancora: curve, staccate, débâcle, piste, mafiosi, velocità, entraîneuses, poker, champagne e tanto, tantissimo alcol. La 24 Ore di Le Mans e le curve da fare in pieno a Indianapolis. Gli occhi chiusi di Juan Pablo Montoya e il boombox di Andrea De Cesaris. Perché non sempre quegli uomini che corrono a 300 all'ora le vere imprese le compiono in pista.
19,00

Interisti stalinisti. Da Karl Marx a Massimo Moratti: fenomenologia rivoluzionaria dell'interismo militante

Cristiano Marrella

Libro: Copertina morbida

editore: Red Star Press

anno edizione: 2022

pagine: 211

La crisi tra Inter e Interismo è ormai incolmabile. C'è stato, negli anni, uno scollamento tra masse e Interismo dovuto a diversi fattori, tra i quali il non aver saputo dare una risposta efficace a un ceto di riferimento che troppo ha sofferto nel vedere l'esito del «con?itto Juve-lavoro» risolversi sempre più a vantaggio delle classi abbienti e a discapito del Popolo. Serve un Partito che ci guidi verso il sol dell'avvenire imponendo, qui e ora, un piano quinquennale di stabilità calcistica e sociale. Ricordando sempre che chi non sta da una parte o dall'altra della barricata è esso stesso la barricata. In modo canzonatorio, dissacrante, sarcastico e assolutamente satirico - e quindi assolutamente serio - il racconto della passione sportiva e politica contenuto in Interisti Stalinisti consegue risultati sorprendenti, mettendo in scena una storia e una fenomenologia dell'Interismo militante di cui qualunque tifoso della Beneamata non potrà più fare a meno. Prefazione di Marco Rizzo, Paolo Rossi e Enrico Bertolino.
16,00

Veloci come il vento. Scoprire il mondo con il running: itinerari da sogno nella natura

Julie Freeman, Simon Freeman

Libro: Copertina morbida

editore: Mondadori Electa

anno edizione: 2022

pagine: 256

Allontanarsi dalla città e da una vita sedentaria non è mai stato così seducente: è tempo di allacciarsi le scarpe, raggiungere i sentieri e sfidare i nostri limiti. Dalle vette dell'Himalaya alle distese di neve dell'Artico, dalle giungle dell'America Latina alla polvere dell'outback australiano, questa raccolta di corse epiche attraversa alcuni fra i più spettacolari panorami della Terra. Ogni itinerario, riccamente illustrato, è raccontato da un runner diverso con tutte le informazioni pratiche per affrontare il percorso. "Veloci come il vento" ci mette a disposizione imprese alla portata di neofiti, appassionati, corridori esperti. Dalla redazione di "Like the Wind", popolare magazine online, una raccolta di avventure per nutrire la mente, il corpo e lo spirito.
29,90

Il manuale del fuoriclasse. Qualità e segreti per diventare un grande calciatore

Jean-Christophe Cataliotti, Lucio Schiuma

Libro: Copertina morbida

editore: Ugo Mursia Editore

anno edizione: 2022

pagine: 304

Il Manuale del Fuoriclasse illustra vita e carriera dei fuoriclasse del calcio: da Maradona e Pelé fino a Leo Messi e Cristiano Ronaldo, passando per Cruijff, Platini, Van Basten e Il Fenomeno. Con riferimenti a tante altre stelle del passato e del presente. Soprattutto, rivela le qualità e i segreti che li hanno resi dei super campioni. Ti rivelerà come essere super motivati. Ti rivelerà come potenziarti al massimo. Ti rivelerà come superare tutti i limiti. Ti rivelerà come abbattere tutti i record. Ti rivelerà come aumentare la forza mentale. In sintesi, ti rivelerà come diventare un vero fuoriclasse. Perché il Manuale del Fuoriclasse è un libro altamente formativo. E costituirà la tua perenne fonte di ispirazione, nello sport e nella vita. Grazie a questo manuale e ai preziosi insegnamenti che fornisce (tecnici, tattici e comportamentali), sarai in grado di far detonare tutto il tuo talento calcistico e di realizzare il tuo grande sogno. Leggilo ogni giorno, interiorizza i suoi segreti vincenti e ti farà raggiungere qualsiasi obiettivo, issandoti fin sul tetto del mondo. Perché, come insegna il manuale: niente è impossibile, se ci credi con tutte le tue forze e con tutto il tuo cuore! Prefazione di Moreno Torricelli.
18,00

Fantasia milanista. Eroi, leggende e numeri 10 rossoneri

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni della Sera

anno edizione: 2022

pagine: 170

Il Milan e la fantasia a centrocampo. Alcuni giocatori hanno indossato la maglia numero 10, ma non tutti. Si può, infatti, "essere un 10" anche senza averlo sulla casacca. Un diario di "eroi" e memorie, esclusivo e appassionato come l'immensa storia del club rossonero. Prefazione Demetrio Albertini.
14,90

La vita è una corsa. 8 consigli di un vescovo runner

Thomas John Paprocki

Libro: Copertina morbida

editore: Il Timone

anno edizione: 2022

pagine: 184

Mens sana in corpore sano, dicevano i latini. In questo libro monsignor Thomas John Paprocki, vescovo cattolico di Springfield, maratoneta e giocatore di hockey, mostra come la semplice disciplina della corsa può aiutare a trovare profondi benefici spirituali. Paprocki iniziò a correre da adolescente per motivi di salute; ha corso la sua prima maratona a quarant'anni. Lungo la strada ha scoperto che migliorare la salute fisica attraverso la corsa è un modo per approfondire la vita spirituale. La vita è una corsa è perfetto per chi vuole provare a correre per la prima volta così come per i runner più esperti che vogliono porsi degli obiettivi per una nuova sfida: tutto in otto step, per raggiungere la forma fisica e spirituale. Prefazione Costanza Miriano.
21,00

Yogarrampicata. La connessione tra la disciplina dello Yoga e un'arrampicata consapevole

Alberto Milani, Cristine Spiezia

Libro: Copertina morbida

editore: Versante Sud

anno edizione: 2022

pagine: 440

Questo manuale si propone di illustrare le connessioni esistenti tra lo yoga e l'arrampicata, esplorando non solo gli aspetti legati alla consapevolezza del corpo, del respiro e delle nostre dinamiche mentali, ma anche contestualizzandoli nell'ambito del percorso spirituale di questa disciplina millenaria. L'obiettivo non è solo quello di mostrare come le tecniche yogiche possano essere finalizzate all'arrampicata sia a livello fisico che mentale, ma anche di dimostrare come l'arrampicata stessa, vissuta con un adeguato approccio, possa diventare essa stessa una forma di yoga. Dopo un'introduzione in cui vengono presentati i principi dello Yoga e viene sintetizzato il suo legame con l'arrampicata, il libro dedica una parte consistente alla descrizione delle più importanti posture yogiche (Asana) e di diverse sequenze ideate per i climbers, spiegandone a fondo l'utilità in arrampicata. Successivamente, vengono descritte diverse tecniche di respirazione (Pranayama) che possono essere applicate in arrampicata per poi analizzare quali sono i fondamenti della meditazione e di come l'arrampicata possa diventare una meditazione in movimento. Segue un capitolo dedicato alle tecniche yogiche di rilassamento e a una spiegazione di come i codici etici/morali (Yama e Niyama) dello yoga in realtà possano trovare un'applicazione molto attuale nel mondo dell'arrampicata. Infine, diversi approfondimenti troveranno spazio in una vasta appendice. Questa guida si rivolge sia a chi cerca nello yoga una pratica complementare per migliorare come arrampicatori, sia a chi è interessato ad entrare nel cuore dello yoga e avere una visione più profonda della propria passione verticale. La seconda edizione presenta una notevole revisione e ampliamento della precedente, in cui chi ha apprezzato la prima versione potrà trovare molte altre tecniche e spunti di riflessione.
39,00

Solo. My adventure through the Sahara desert

Massimiliano Augusto

Libro

editore: Youcanprint

anno edizione: 2022

pagine: 56

16,00

Tennis batte Cartesio. Sull'arte del diletto e la rivincita esistenziale

Laura Salmon

Libro: Copertina morbida

editore: Il Nuovo Melangolo

anno edizione: 2022

pagine: 140

Una lettura filosofica del tennis, della sua storia, delle sue tecniche, dei suoi campioni, a partire dall'esperienza di tennista dell'Autrice.
14,00

Lhotse South Face. La parete leggendaria

Edward Morgan

Libro: Copertina rigida

editore: Corbaccio

anno edizione: 2022

pagine: 324

«È la parete più difficile di tutti gli ottomila. Una parete che toglie il respiro, che ridimensiona la grandezza dell'uomo e dell'alpinista. Una parete che fa sognare...» Questo scrive Hervé Barmasse della «dark side» del Lhotse che ha respinto per anni i migliori alpinisti italiani, jugoslavi, francesi, sconfitto per due volte Reinhold Messner, ucciso il polacco Kukuczka... Una parete di roccia e ghiaccio, costantemente spazzata dalle valanghe e soggetta a lunghi periodi di maltempo, di elevatissima difficoltà tecnica, la cui prima realizzazione rimane una delle controversie alpinistiche più discusse di tutti i tempi. La storia di questa «Parete delle leggende» - a un certo punto divenuta l'obiettivo più importante dell'alpinismo mondiale tra la fine degli anni Ottanta e l'inizio dei Novanta - e dei numerosissimi tentativi compiuti dai più forti alpinisti di tutti i tempi, è l'emblema stesso della storia dell'alpinismo himalayano e l'occasione per (ri)scoprire e (ri)scrivere una storia dell'alpinismo dell'Europa orientale. Sì, perché su una parete del genere solo i più resistenti, i più determinati, i più «duri» potevano sperare di avere successo, caratteristiche tipiche degli alpinisti dell'Est, troppo spesso trascurati dalla narrazione dell'alpinismo «ufficiale» fatta dai protagonisti occidentali. Con grande preparazione, dovizia di particolari e foto inedite, dopo lunghe ricerche e interviste ai protagonisti stessi, e con la libertà di pensiero di chi racconta la montagna senza essere egli stesso un protagonista...
22,00

Il cinema di montagna. I registi dell'impossibile

Jean-Philippe Guigou

Libro

editore: Profondo Rosso

anno edizione: 2022

pagine: 176

Esiste una nuova generazione di registi e operatori del cinema di montagna che non esitano a correre rischi tremendi per documentare le più pericolose scalate oltre gli 8000 metri...
24,90

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.