Il tuo browser non supporta JavaScript!

Sicurezza informatica

La gestione della cyber security nella pubblica amministrazione

Salvatore Lombardo

Libro: Copertina morbida

editore: La Regina

anno edizione: 2018

pagine: 160

Negli ultimi anni, la rapida evoluzione degli attacchi alla sicurezza delle infrastrutture dei sistemi informativi e tecnologici rende evidente che tale fenomeno sia divenuto una seria e reale minaccia da combattere attraverso adeguate misure di prevenzione. In questo scenario la Pubblica Amministrazione, con l'avvio del processo di dematerializzazione e della digitalizzazione dei servizi erogati, è sempre più bersaglio del crimine informatico. Il testo scritto da un autore che se ne occupa direttamente, estremamente curato sia nella parte normativa che in quella esplicativa, punta i riflettori sui vari aspetti della gestione della sicurezza informatica.
14,90

La sicurezza dei dati e delle reti aziendali. Tecniche e best practice per evitare intrusioni indesiderate

Lee Brotherston, Amanda Berlin

Libro: Copertina morbida

editore: TECNICHE NUOVE

anno edizione: 2018

pagine: 250

Nonostante l'aumento di violazioni di alto rilievo, incredibili perdite di dati e attacchi ransomware, molte organizzazioni non hanno il budget per creare o subappaltare un programma di sicurezza informatica (InfoSec) e sono quindi costrette a imparare sul campo. Le aziende obbligate a provvedere troveranno in questa guida pratica dedicata alla sicurezza tutti i passi, gli strumenti, le procedure e le idee che aiutano a ottenere il massimo della protezione con il minimo della spesa. Ogni capitolo fornisce istruzioni passo-passo per affrontare un problema specifico, tra cui violazioni e disastri, conformità, gestione di infrastrutture di rete e password, scansione delle vulnerabilità e test di penetrazione. Ingegneri di rete, amministratori di sistema e professionisti della sicurezza impareranno a utilizzare strumenti e tecniche per migliorare la sicurezza in sezioni pratiche e maneggevoli. Imparare i principi fondamentali dell'avvio o della riprogettazione di un programma InfoSec; creare un insieme di normative, standard e procedure di base; pianificare e progettare la risposta agli incidenti, il ripristino in caso di disastro, la conformità e la sicurezza fisica; rafforzare i sistemi Microsoft e Unix, l'infrastruttura di rete e la gestione delle password.; utilizzare prassi e progetti di segmentazione per suddividere la propria rete; esplorare processi e strumenti automatici per la gestione delle vulnerabilità; sviluppare codice in modo sicuro per ridurre gli errori sfruttabili; comprendere i concetti di base dei test di penetrazione attraverso i team che simulano gli attacchi.
34,90

Sicurezza nelle comunicazioni su rete. Dai princìpi fondamentali ai paradigmi di nuova generazione, con esempi ed applicazioni pratiche

Mario Di Mauro

Libro

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 2018

pagine: 198

Il volume affronta, in maniera semplice e scorrevole, gli aspetti legati alla sicurezza delle informazioni che viaggiano su una rete insicura come internet. Frutto della variegata esperienza che l'autore vanta in differenti contesti (ricercatore industriale ed accademico, formatore aziendale, docente presso ordini professionali), il testo è rivolto ad un vasto pubblico composto da professionisti, studenti, ricercatori ed appassionati di tecnologie che intendano approfondire i concetti di sicurezza delle reti fino ai paradigmi di nuova generazione ormai al centro della programmazione comunitaria in ambito tecnologico. Dopo una sezione introduttiva sui princìpi teorici che caratterizzano i meccanismi della sicurezza, vengono analizzate le vulnerabilità di rete e le relative contromisure per ogni livello dell'infrastruttura TCP/IP. Viene quindi introdotto l'ambiente (opensource) Wireshark, quale strumento indispensabile per analizzare dettagliatamente il traffico dati, corredato da numerosi esempi ed applicazioni pratiche. Due ampie sezioni vengono inoltre dedicate ai paradigmi di rete di nuova generazione (LTE, 5G, SDN, NFV), nonché ai meccanismi di sicurezza alla base dei protocolli che governano l'ecosistema Internet of Things (IoT) che rappresenta ormai la sfida tecnologica del prossimo futuro. Accedendo all'area riservata del sito Franco Angeli (www.francoangeli.it/Area_multimediale), i lettori di questo volume avranno la possibilità di prendere visione di una serie di laboratori dimostrativi (preparati dall'autore sotto forma di video) utili per approfondire ed analizzare alcuni tra i più potenti attacchi di rete.
26,00

Cyber espionage e cyber counterintelligence. Spionaggio e controspionaggio cibernetico

Antonio Teti

Libro: Copertina morbida

editore: RUBBETTINO

anno edizione: 2018

pagine: 221

Negli ultimi decenni le aziende, le organizzazioni civili, governative e militari di tutto il mondo, stanno combattendo quotidianamente dei cyber conflicts all'interno del Cyberspazio. La dinamicità e l'ambiguità degli attacchi informatici, in costante evoluzione, impongono l'adozione di nuove tecniche, metodologie e competenze finalizzate al contrasto delle minacce presenti in Internet. Sono strumenti difensivi/offensivi che non possono prescindere dalla ricerca e continua acquisizione di informazioni online che riguardano le peculiarità degli avversari. In questo scenario lo spionaggio e il controspionaggio cibernetico assumono un ruolo fondamentale per la tutela dell'integrità del patrimonio informativo. Tutti i dati in grado di produrre una cornice di conoscenza utile per fronteggiare gli attacchi provenienti dal Cyberspazio, sono presenti principalmente nel web e soprattutto nei social network (Facebook, Twitter, Instagram, YouTube). Per estrarre queste informazioni dal mare magnum del complesso ecosistema digitale che ci avvolge, è possibile ricorrere a due nuove metodologie di intelligence: Social Media Intelligence (SOCMINT) e Web Intelligence (WEBINT). Se la sicurezza informatica tende all'ottimizzazione dell'infrastruttura tecnologica per ridurre le vulnerabilità dei sistemi informatici, le attività di cyber espionage e cyber counterintelligence sono finalizzate alla creazione di una "saggezza" indispensabile per la formulazione di previsioni sugli scenari futuri, per comprendere le tendenze e gli obiettivi degli avversari e per fornire un supporto ai processi decisionali. All'interno dell'eterogeneo meccanismo di attività di cyber intelligence è possibile cogliere anche l'efficacia di nuovi strumenti di contrasto e manipolazione delle informazioni, come le azioni di inganno online (cyber deception), che mirano all'indebolimento degli attacchi informatici, e l'adozione di schemi psicologici, cognitivi e comportamentali (cyber behavior) finalizzati al condizionamento dei pensieri e degli atteggiamenti degli individui. Lo spazio operativo in cui si consumano le operazioni di spionaggio e controspionaggio cibernetico, non si limita a quello della difesa nazionale, ma si espande anche ad altri che interessano maggiormente, e con conseguenze più dirette ed evidenti, la popolazione (intelligence economica, politica, sociale, industriale, religiosa). Prefazione di Mario Caligiuri.
15,00

Foto@social. Rischi reali in un mondo virtuale

Libro: Copertina morbida

editore: Linea Edizioni

anno edizione: 2017

pagine: 120

Situazioni imbarazzanti e casi particolarmente gravi spesso partono da una scarsa conoscenza delle regole basilari che riguardano la condivisione delle immagini e dei suoi contenuti nel web. Momenti a volte particolarmente delicati, gravi e complessi che possono essere affrontati solo con un team di professionisti, ciascuno con le proprie competenze. Foto@Social, un gruppo di lavoro aperto a tutti per affrontare i rischi reali in un mondo virtuale. Fotografi, avvocati, psicologi e autorità di pubblica sicurezza insieme per un progetto comune. Non si tratta di un romanzo, ma di una lettura per comprendere, sotto vari aspetti, rischi e responsabilità nel momento in cui ci affacciamo sulla "piazza virtuale" del web. In questo libro si trovano: le regole fondamentali di condivisione: risposte chiare e dirette; domande degli utenti e sentenze dei giudici; intervento della polizia di Stato; gli aspetti psicologici, le dipendenze e i possibili rischi connessi a internet.
12,00

Ransomware. Come difendersi dalle estorsioni digitali

Allan Liska, Timothy Gallo

Libro: Copertina morbida

editore: TECNICHE NUOVE

anno edizione: 2017

pagine: 165

La più grande minaccia online per le aziende e i consumatori oggi è il ransomware, una categoria di malware che consiste nel crittografare i file di intere reti aziendali ma anche di singoli computer finché non si paga un riscatto per sbloccarli. Con questo libro pratico scoprirete quanto facilmente il ransomware possa infettare il vostro sistema e quali contromisure potete prendere per fermare l'attacco. Gli esperti di sicurezza Allan Liska eTimothy Gallo spiegano come il successo di questi attacchi abbia generato non solo diverse varianti di ransomware, ma anche una serie di modalità in continuo cambiamento con le quali gli obiettivi vengono colpiti. Imparerete i metodi pratici per rispondere rapidamente a un attacco di ransomware e come proteggere il vostro sistema prima che venga infettato. Scoprire in che modo il ransomware entra nel sistema e crittografa i file. Capire perché, soprattutto negli ultimi anni, le infezioni da ransomware sono aumentate. Esaminare le organizzazioni che stanno dietro al ransomware e le vittime alle quali puntano. Scoprire in che modo gli aspiranti hacker utilizzano servizi ransomware (RaaS) per lanciare le loro campagne. Capire come viene pagato il riscatto e i prò e contro dei pagamenti. Utilizzare metodi per proteggere le workstation e i server di un'azienda.
27,90

La tutela dei dati nel settore salute. Nuovi standard sulla sicurezza informatica e regolamento per la protezione dei dati personali: i modelli adottabili e le testimonianze degli addetti ai lavori

Pasquale Tarallo

Libro: Copertina morbida

editore: EPC

anno edizione: 2017

pagine: 564

Il volume è un utile strumento di formazione e di autoapprendimento per chi opera nel settore salute. Si analizzano il ruolo e gli effetti dell'innovazione su individui ed organizzazioni, si identificano e si valutano le potenziali aree di rischio, i modelli adottabili e i comportamenti da tenere per cogliere le maggiori opportunità offerte dal mutato scenario di riferimento della società dell'informazione. Da un lato si presta attenzione agli approcci adottati dai nuovi standard per la sicurezza informatica, dall'altro si esaminano le recenti disposizioni normative in materia di privacy e la prossima applicazione del nuovo regolamento europeo per la protezione dei dati personali. Partendo dagli spunti offerti dai diversi attori in vista delle nuove minacce informatiche e delle nuove regole europee, si analizzano i modelli promossi dalle organizzazioni internazionali e si contestualizzano le ultime novità al mutato ambito di riferimento, in particolar modo nel settore salute italiano. Infine si evidenzia come le nuove forme di conformità richieste possono essere intese, oltre che come vincoli, anche come principi fondamentali da adottare nei comportamenti da seguire. Il libro che nasce dall'esperienza sul campo dell'autore, segue un percorso logico per il quale in ogni capitolo sono dichiarati gli obiettivi, forniti i test iniziali di accertamento delle conoscenze, inseriti i punti essenziali che vengono poi esplosi nel libro e, al termine di ciascun capitolo, si verificano le conoscenze acquisite con appositi test.
39,00

Introduzione alla sicurezza informatica

Paolo Beretta

Libro: Copertina morbida

editore: Sandit Libri

anno edizione: 2017

pagine: 154

Attualmente Internet collega più di tre miliardi di utenti a quasi un miliardo di siti web, ogni secondo vengono visti oltre 100.000 video su YouTube, vengono spedite quasi due milioni e mezzo di e-mail, oltre 17.000 utenti sono attivi su Facebook. In tutto questo immenso oceano, i miliardi di Gigabyte che transitano contengono informazioni che sono per la maggior parte inutili, ma una minoranza ha valore anche elevato per persone con pochi scrupoli. Sono dati personali, coordinate bancarie, centinaia di tipi diversi di informazioni più o meno riservate che scivolano lungo le fibre ottiche, informazioni che possono far tremare governi e rovinare vite intere. Dentro il paradiso che la Rete ci regala ogni giorno ci sono innumerevoli angoli bui e vicoli equivoci in cui si può incappare in brutte disavventure. Avere una conoscenza, anche se minima, di questi pericoli e del modo di evitarli può aiutare a vivere la Rete in maniera più tranquilla e consapevole. La sicurezza informatica è un argomento vasto, che spazia dall'utente occasionale alle reti superprotette di CIA e NSA. Questo libro non ha lo scopo di spiegarla e raccontarla tutta: per quello non basterebbe un'enciclopedia. La sua funzione, piuttosto, è quella di parlare delle minacce più comuni per un utente medio di Internet, di spiegarne i meccanismi senza scivolare troppo nel tecnico e di suggerire delle contromisure per evitare guai.
12,90

L'uomo nudo. La dittatura invisibile del digitale

Marc Dugain, Christophe Labbé

Libro: Copertina morbida

editore: ED-Enrico Damiani Editore

anno edizione: 2016

pagine: 195

17,00

Il manuale dell'hacker di automobili. Guida per il penetration tester

Craig Smith

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni LSWR

anno edizione: 2016

pagine: 320

Non c'è bisogno di pensare alle automobili che si guidano da sole: qualsiasi veicolo che circoli sulle nostre strade e che sia stato costruito nell'ultima ventina d'anni possiede un gran numero di componenti elettronici e quasi tutte le sue parti sono controllate elettronicamente. Non ci si pensa, normalmente, ma le possibilità di attacco di un veicolo sono molte - dal telecomando che apre le portiere al segnale Wi-Fi, dalla porta utilizzata dai meccanici per la manutenzione fino alla console di infotainment. Questo libro mostra come accedere ai sistemi elettronici dell'auto, come si possano retroingegnerizzare quei sistemi e le comunicazioni che avvengono fra i vari componenti - per capire innanzitutto come funziona il veicolo, quali siano le sue vulnerabilità, come possa sfruttarle un potenziale attacco e come vi si possa porre rimedio. Il tutto mediante strumentati di hacking open source come Metasploit, Wireshark, Kayak, can-utils e ChipWhisperer. Oltre agli aspetti di sicurezza, le tecniche esplorate permettono di intervenire sui veicoli anche per migliorarne le prestazioni.
29,90

La guerra nel cyberspazio. Il fenomeno del distributed denial of services attack

Massimo F. Penco

Libro: Copertina morbida

editore: ARACNE

anno edizione: 2016

pagine: 52

Questa breve monografia vuole essere l'inizio di analisi approfondite per argomenti relative alle tipologie di attacchi sul web, nello specifico tratta di quelli definiti nel gergo inglese Distributed Denial of Service attack. L'analisi del sistema in cui un numero imprecisato di hacker riesce a generare un sistema dove l'obbiettivo viene messo in condizione di non erogare più nessun servizio e/o prestazione. Straordinario è il sistema con cui si riescano a unire assieme macchine (computer/server/linee di comunicazione) e uomini in completo anonimato riuscendo a creare una potenza di azione in grado di fermare sofisticati sistemi. Questa è la minaccia globale che può portare a una vera e propria guerra cibernetica.
8,00

Ingegneria sociale. Aspetti umani e tecnologici

Isabella Corradini, Luisa Franchina

Libro: Copertina morbida

editore: Themis

anno edizione: 2016

pagine: 88

Le autrici evidenziano la rilevanza del fattore umano nell'affrontare il tema della sicurezza in ambito cyber, in particolare la sicurezza delle informazioni. Oggi l'informazione ha un valore strategico: i nostri dati personali, le informazioni aziendali, tutto può avere un valore economico o strumentale. E ben lo sanno i cybercriminali che sfruttano tecniche più o meno sofisticate per raggiungere l'obiettivo, facendo il più delle volte leva sulle debolezze umane. Un tema complesso e articolato che viene descritto con un linguaggio semplice, adatto anche ai non addetti ai lavori. L'obiettivo, infatti, è quello di informare e far crescere la consapevolezza di tutti su una tematica attuale e particolarmente rilevante per la tutela delle informazioni.
12,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento