Il tuo browser non supporta JavaScript!

Servizi sociali, assistenza sociale e criminologia

Persona anziane e cura. Riflessioni pedagogiche e narrazioni nel tempo della pandemia

Libro: Copertina morbida

editore: Studium

anno edizione: 2022

pagine: 240

La repentinità e la gravità degli eventi causati dalla pandemia, i vissuti di malattia e di accresciute fragilità, hanno indebolito le condizioni di vita di molti anziani e reso necessario un lavoro di sensibilizzazione e di intervento condiviso tra ambiti scientifici e operativi differenti. La pedagogia non risulta esente dall'affrontare l'intensificarsi di tali problemi, ed emerge sempre più come ambito scientifico, riflessivo e formativo interpellato dalle narrazioni con le quali medici, operatori sanitari, pedagogisti e educatori contribuiscono a dar voce alle difficoltà degli anziani, in vista di formare sensibilità e generare nuove risposte ai loro bisogni. Esito interdisciplinare di riflessioni ed esperienze con al centro la persona nell'attuale quadro di emergenza umana, sociale e sanitaria, il volume propone una pedagogia degli anziani orientata al compito della cura e della responsabilità verso le persone a noi vicine negli affetti e incontrate nei diversi ambiti di cura, assistenza e accompagnamento.
25,00

Architettura forense. La manipolazione delle immagini nelle guerre contemporanee

Eyal Weizman

Libro: Copertina morbida

editore: Meltemi

anno edizione: 2022

pagine: 452

Com'è possibile far sparire le tracce della violenza dalla scena del crimine servendosi di un'immagine via satellite? Questa è la denuncia di Eyal Weizman a proposito delle nuove tecnologie digitali. Utilizzata nell'investigazione architettonica forense, la fotografia satellitare risente infatti di un grave limite di risoluzione, la cosiddetta "soglia di percepibilità": la risoluzione massima imposta alle immagini satellitari di dominio pubblico non consentirebbe di distinguere nulla di più piccolo di un singolo pixel. Ne deriva che qualsiasi prova di bombardamento e indizio di antropizzazione entro un'area quadrata di mezzo metro possono essere occultati o addirittura contestati in tribunale. Quello di Weizman è un saggio urticante che indaga e approfondisce come sia cambiato, al passo con le nuove tecnologie, il ruolo del testimone degli eventi più crudi, prospettando nuove modalità in cui la prassi dell'architettura forense può rendere testimonianza attendibile delle violenze di Stato perpetrate nei contesti legali e politici più diversi.
25,00

U siccu. Matteo Messina Denaro: l'ultimo capo dei capi

Lirio Abbate

Libro: Copertina morbida

editore: Rizzoli

anno edizione: 2022

pagine: 264

Chi protegge il latitante più pericoloso d'Europa, l'intreccio di affari e politica e il peso dei segreti di Riina e Graviano. Lirio Abbate, giornalista in prima linea nella lotta alla mafia, delinea il complesso ritratto del latitante più pericoloso d'Italia: Matteo Messina Denaro, l'ultimo dei corleonesi, invisibile da più di trent'anni. Ritroviamo in queste pagine il giovane amante del lusso e il "fimminaro" delle notti palermitane. Inquadriamo il profilo del killer spietato, del boss e dello stratega, del mafioso che ha avvallato e curato la scelta stragista di Cosa nostra negli anni Novanta, quando le bombe hanno imbrattato di sangue la Sicilia e l'Italia intera. E poi c'è Matteo Messina Denaro oggi. Il padre, il latitante imprendibile, l'affarista che ha stretto legami indissolubili con la politica, l'imprenditoria e la massoneria. Mostrando il ruolo che il boss ancora ha nelle gerarchie mafiose, l'autore ci spiega perché la sua cattura rivestirebbe un passo decisivo per sconfiggere Cosa nostra: depositario dei segreti della mafia, "u Siccu" ad oggi non ha mai fatto un giorno di carcere, ma dietro le sbarre del 41 bis potrebbe finalmente vuotare il sacco.
13,00

Diecimila miglia intorno all'Africa. Il lungo viaggio di Elpis verso il Madagascar

Giancarlo Ungaro

Libro

editore: Di Girolamo

anno edizione: 2022

pagine: 208

Il "Progetto Nave ospedale" nasce molti anni prima della partenza della nave Elpis e affonda le sue radici nelle esperienze raccolte durante tanti anni di missioni sanitarie in Africa e soprattutto in Madagascar. Attraverso lo studio e l'analisi delle esperienze vissute durante queste missioni si è pensato di dotarsi di un mezzo che potesse meglio superare gli ostacoli e i limiti imposti dalle barriere geografiche e dalle difficoltà di comunicazione e locomozione, provvisto delle strutture sanitarie utili a continuare e potenziare il lavoro intrapreso molti anni prima. Nel 2009, avendo ricevuto dal Ministero delle Politiche Agricole e Forestali l'attribuzione di un vecchio rimorchiatore russo posto in disuso, è stata allestita, nel corso dei successivi 5 anni, la nave ospedale Elpis, che fu poi trasferita in Madagascar per realizzare l'obiettivo primario che ha animato da sempre il progetto.
20,00

Il ritorno dello Stato sociale? Mercato, Terzo Settore e comunità oltre la pandemia. Quinto Rapporto sul secondo welfare

Libro: Copertina morbida

editore: Giappichelli

anno edizione: 2022

pagine: 384

Il Quinto Rapporto sul secondo welfare offre dati, approfondimenti e riflessioni sugli impatti che il Covid-19 ha generato sul sistema sociale italiano. Particolare attenzione è rivolta al ruolo che attori privati, organizzazioni del Terzo Settore, corpi intermedi e gruppi informali di cittadini hanno assunto per affrontare la crisi pandemica. Il volume si basa su focus group e survey che hanno coinvolto i maggiori esperti di welfare del nostro Paese e che hanno consentito di identificare i principali mutamenti che riguardano tre sfere del secondo welfare: welfare aziendale territoriale, welfare filantropico e welfare di prossimità. L'analisi prende in considerazione i cambiamenti presenti e futuri in tali ambiti lungo due direttrici, nazionale-locale e pubblico-privato, approfondendo il posizionamento della leadership di alcune organizzazioni-chiave. Il Rapporto è arricchito da alcuni casi studio riguardanti le tre aree di welfare oggetto di analisi.
49,00

Senza distogliere lo sguardo. Una storia di impegno civile

Antonio Silvio Calò

Libro: Copertina rigida

editore: UTET

anno edizione: 2022

pagine: 116

Tutti abbiamo visto le immagini dei corpi dei migranti che galleggiavano nel Mediterraneo, i bambini morti sulle spiagge, i visi smagriti e timorosi di chi ha messo la propria vita nelle mani del mare, sognando di navigare verso un paese capace finalmente di restituirgli sicurezza e dignità. Nel 2015, davanti all'ennesima macabra cronaca di un disastro, Antonio Silvio Calò ha sentito la sua coscienza gridare. Voltarsi dall'altra parte non era più possibile. Mentre la politica si divideva tra indignato immobilismo e odio virulento, Calò e la sua famiglia hanno deciso di aprire la propria casa a sei migranti. Da quel momento la loro vita è cambiata in modo radicale. La conoscenza dei ragazzi e lo studio di un programma di inserimento sono andati nel corso degli anni di pari passo con un'attenta riflessione sui concetti di accoglienza e integrazione, libertà e privilegio. Premiato dal presidente Mattarella con la croce al merito, nominato Cittadino europeo dell'anno nel 2018, Calò, professore di storia e filosofia, attraverso la sua esperienza ricostruisce un decalogo civile, una nuova educazione pubblica, indissolubilmente legata alle nostre radici cristiane, in cui lo stato di diritto non travalica mai l'empatia, in cui l'indifferenza non è più un'opzione.
12,00

Anziani, salute e società. Politiche di welfare, discorso pubblico e cura quotidiana

Francesco Miele

Libro: Copertina morbida

editore: Il Mulino

anno edizione: 2022

pagine: 184

Il volume mette in luce intrecci e dissonanze tra le rappresentazioni mediatiche dell'invecchiamento, le politiche di welfare finalizzate a regolare l'accesso ai servizi da parte degli anziani e le pratiche di cura volte a supportarli in caso di insorgenza di problemi di salute. Lo scopo è quello di fornire una visione complessiva dell'invecchiamento, al di fuori di ogni stereotipo, sottolineando come i significati dati a questo fenomeno e gli assetti di cura siano legati da relazioni di co-costituzione reciproca, cambiando e cambiandosi a vicenda nel corso del tempo. Un libro basato su indagini empiriche innovative, che si pone all'incrocio tra la sociologia della salute, gli studi sociali sulla scienza e la tecnologia e l'analisi delle politiche pubbliche.
17,00

Isole carcere. Geografia e storia

Valerio Calzolaio

Libro: Copertina morbida

editore: EGA-Edizioni Gruppo Abele

anno edizione: 2022

pagine: 224

La storia, la funzione sociale e le peculiari caratteristiche della detenzione penitenziaria sulle isole. Quale significato ha assunto nei secoli, e ha tutt'ora, la reclusione su territori lontani dalla terraferma? Quali vicende storiche e quale immaginario (letterario, cinematografico, culturale etc.) si legano a questa condizione? Che ruolo hanno oggi questi penitenziari, da quelli ancora attivi a quelli che ormai fanno parte del patrimonio storico-paesaggistico? Di questo e molto altro racconta Valerio Calzolaio nel suo saggio, attraversando mari e bacini oceanici di tutti i continenti. Da l'Asinara e Procida nel Mediterraneo a El Frontón e Alcatraz nel Pacifico, all'Isola del Diavolo e Robben Island nell'Atlantico, passando anche per isole fluviali e lacustri.
23,00

Ipotesi per il futuro degli anziani. Tecnologie per l'autonomia, la salute e le connessioni sociali

Libro: Copertina morbida

editore: Il Mulino

anno edizione: 2022

pagine: 424

La pandemia da Covid-19 ha favorito il ricorso agli strumenti tecnologici e accelerato il processo di adeguamento al digitale, ma ha anche evidenziato criticità e sfide alle quali oggi dobbiamo prepararci a rispondere. Sembra necessario, allora, pensare agli anziani che, nel nostro Paese, risultano ancora i più colpiti dal digital divide. Quali sono le opportunità che il progresso tecnologico mette a disposizione della popolazione anziana? E come è possibile colmare le lacune formative che ancora oggi persistono, aiutando gli anziani a familiarizzare con l'universo digitale? Il volume fa il punto sull'impatto che le tecnologie avranno, nel prossimo futuro, in termini di inclusione e interazione sociale, mantenimento dell'autonomia e promozione della salute della popolazione senior. L'Associazione 50&Più dal 1974 opera per la rappresentanza e la tutela dei propri soci e per il riconoscimento degli over 50 come risorsa della società. La Fondazione Leonardo dal 1998 promuove il diffondersi di una cultura che valorizzi l'età anziana come ricchezza della persona e la persona anziana come risorsa della società.
32,00

La giustizia degli uomini. Racconti di tribunale

Davide Steccanella

Libro: Copertina morbida

editore: Mimesis

anno edizione: 2022

pagine: 236

Da oltre trent'anni l'avvocato Davide Steccanella è testimone privilegiato della "vita giudiziaria" di Milano, realtà che ha saputo raccontare in numerosi libri di successo che toccano gli snodi fondamentali della nostra storia recente. Da Mani Pulite all'omicidio del giovane studente Sergio Ramelli, dal delicatissimo ruolo di difensore di Cesare Battisti e Renato Vallanzasca ai processi che hanno visto come protagonisti volti noti del mondo dello spettacolo, Steccanella ci racconta in questo volume la vera vita di un avvocato del Tribunale di Milano, autentico crocevia di luci e ombre in cui, ogni giorno, si intersecano le vicende di colletti bianchi, mafiosi, banditi, terroristi e innocenti che vi sono finiti per sbaglio.
18,00

Storie di giustizia, di ingiustizia e di galera

Bianca Guidetti Serra

Libro: Copertina morbida

editore: E/O

anno edizione: 2022

pagine: 168

"Avvocato dei deboli", è stata una delle prime donne penaliste in Italia. Antifascista, attiva nella Resistenza, dopo il 25 aprile del 1945 si è dedicata alla difesa dei diritti civili, alla tutela dei lavoratori e in generale dei più deboli con una intensa attività giudiziaria e politica. In questo libro sono raccolti ricordi e testimonianze che coprono gli anni dal 1944 al 1992: il processo ai torturatori del giovane partigiano ebreo Emanuele Artom; la difesa della Banda Cavallero nel 1967; il confronto con le donne accusate di terrorismo; e infine la sua radicale critica dell'ergastolo.
9,00

Kit concorso 253 OSS Azienda Zero Padova: manuale e test

Libro

editore: Edises professioni & concorsi

anno edizione: 2022

pagine: 1566

Uno strumento completo per la preparazione completa alla prova preselettiva e successive prove d'esame del concorso per 253 OSS presso l'Azienda Zero di Padova (bando in BUR Veneto n. 6 del 14/01/2022) e l'esercizio della professione. Il kit è composto dai volumi: il Manuale per OSS, manuale completo per la preparazione a tutte le prove selettive (scritte, pratiche e orali); i Test per OSS contenente un'ampia raccolta di quesiti a risposta multipla con soluzioni commentate, quiz per la prova pratica sulle procedure assistenziali per prove pratiche, quiz completi di simulazione della prova reale. In omaggio ebook la prova di Informatica, contenente teoria ed esercizi commentati di varia difficoltà per la prova orale. In Omaggio inoltre con l'acquisto del pacchetto: la Guida tascabile delle procedure assistenziali per OSS (formato cartaceo); Video-lezioni di tecniche e procedure assistenziali per operatori socio-sanitari; ebook Legislazione regionale in materia sanitaria; un software di simulazione on line per effettuare verifiche della preparazione e infinite esercitazioni della prova pratica.
66,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.