Il tuo browser non supporta JavaScript!

Servizi sociali, assistenza sociale e criminologia

Comune di Roma 500 Istruttori di Polizia locale. Kit di preparazione alla prova scritta. Manuali di teoria e Quiz

Libro

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2021

pagine: 1552

Il Comune di Roma ha bandito il concorso per 500 Istruttori di Polizia Locale Il Kit comprende: Concorso Comune di Roma 500 Istruttori Polizia Locale - Manuale per la prova scritta e orale - Teoria e Quiz Manuale per la prova scritta e orale; Concorso Comune di Roma 1512 posti  - La Prova preselettiva - Tomo II Discipline Giuridiche Manuale di preparazione per tutti i profili - Teoria e Quiz.
65,00

I mangiatori di anime. Truffe affettive e storie di mostri e di eroi nel XXI secolo

Paolo Gentili

Libro: Copertina morbida

editore: Armando Editore

anno edizione: 2021

pagine: 204

Una storia, cento storie, mille storie dietro un crimine perfetto e sofisticato che toglie l'anima, la vita e le risorse dalle sue povere vittime. Menti sopraffine da una terra antica utilizzano gli scarti della nostra tecnologia e tecniche di manipolazione finissime per colpire i più vulnerabili e indifesi di noi. In queste pagine, a cavallo tra un'indagine alla Sherlock Holmes e un'avventura di James Bond sono raccontate le storie vere delle vittime, il loro coraggio e la forza che hanno avuto nel combattere e vincere una tremenda battaglia che ha come premio il solo rimanere vivi, scontrandosi con un'organizzazione criminale planetaria, violentissima se non feroce e ancora misconosciuta e per questo ancora più pericolosa. Con la toccante partecipazione delle vittime, il supporto dell'ACTA, la loro associazione di mutuo soccorso e il contributo dell'FBI, questo libro solleva un velo su un crimine odioso e dà la giusta luce e dignità a quelle leonesse e leoni smarriti che sono caduti nella trappola.
15,00

Il giro dei soldi. Storie di riciclaggio. Da Milano al Delaware: dove finiscono i capitali sporchi di evasori e criminali

David Gentili, Ilaria Ramoni, Mario Turla

Libro: Copertina morbida

editore: Altreconomia

anno edizione: 2021

pagine: 192

Il "riciclaggio" è l'impiego in attività economiche lecite dei profitti realizzati tramite condotte delittuose: tutti i criminali - narcos e mafiosi, evasori e corrotti - hanno bisogno infatti di una "lavatrice", per ripulire i propri capitali sporchi. Il riciclaggio ha effetti devastanti sulla società e sull'economia lecita perché altera il libero mercato, inquina la concorrenza, sottrae risorse allo Stato. Questo libro - alternando il registro del saggio e quello della crime story - racconta la storia del riciclaggio dagli anni 70 ad oggi, ne spiega la fattispecie e il rapporto con altri reati - quali corruzione ed evasione fiscale -, svela il funzionamento di sistemi offshore e paradisi fiscali e gli habitat dei riciclatori. Gli strumenti di contrasto ci sono ma bisogna anticipare le mosse della criminalità, a livello globale e locale. Un ruolo centrale lo possono giocare l'Europa e le amministrazioni comunali. La prima negando la possibilità di investire nei Paesi dell'Ue a società opache; le seconde individuando il rischio di riciclaggio nel proprio territorio ed escludendo da gare, appalti e transazioni imprese di cui non si conosca nemmeno il "titolare effettivo".
15,00

Segreto criminale. La vera storia della banda della Magliana

Raffaella Notariale, Sabrina Minardi

Libro: Copertina morbida

editore: Newton Compton Editori

anno edizione: 2021

pagine: 320

Quali misteri avvolgono ancora la banda della Magliana? Perché, pur macchiatosi di innumerevoli delitti, Enrico De Pedis, il boss della frangia più pericolosa della banda, è stato sepolto nella cripta della basilica vaticana di Sant'Apollinare, tra monsignori e cardinali e con il benestare del Vicario del Papa? Proprio lì vicino il 22 giugno del 1983 scomparve la quindicenne Emanuela Orlandi, e gli inquirenti sono ormai convinti che la banda della Magliana sia coinvolta nel rapimento. Attraverso la voce di Sabrina Minardi, amante di De Pedis, questo libro getta una nuova luce sulla potentissima organizzazione criminale. La "pupa" di Renatino De Pedis, unica confidente del boss per dieci lunghi anni, divenuta per la Procura di Roma una supertestimone per le sue sconcertanti dichiarazioni, svela finalmente la sua scioccante verità sulla banda della Magliana e i suoi rapporti con mafia, camorra, servizi segreti, politici, massoni, imprenditori e alti prelati.
12,00

Casa Dho Casa aperta

Libro: Copertina morbida

editore: Sensibili alle Foglie

anno edizione: 2021

pagine: 96

Questo libro raccoglie i risultati di due laboratori e di un cantiere di socioanalisi narrativa sui dispositivi pedagogici di una comunità residenziale educativa per ragazze con difficoltà familiari svoltosi tra l'estate del 2018 e del 2020 a Seveso. Alla ricerca hanno partecipato alcune residenti della comunità educativa Villa Dho Casa Aperta, una parte del gruppo delle operatrici e delle responsabili e infine ragazze e ragazzi sotto i diciotto anni che frequentano per mandato istituzionale anche il centro diurno annesso alla comunità residenziale. Dalla ricerca è emerso un mosaico di dispositivi tutti in interconnessione tra di loro, che sembrano mettere in crisi la pedagogia dell'ascolto, dell'incontro e dell'accoglienza immaginata dalle fondatrici della comunità. Crisi collegata, in gran parte, alla sovradeterminazione psichiatrica che investe le istituzioni per minorenni. L'auspicio di questa ricerca è quello di ricollocare l'ascolto in una dimensione di scambio e reciprocità, una necessità radicale, se si vuole favorire la possibilità delle ragazze e dei ragazzi di essere parte attiva del proprio percorso di vita.
12,00

Staging e scena del crimine. Manuale di analisi comportamentale

Vincenzo Maria Mastronardi, Monica Calderaro, Silvia Leo

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2021

pagine: 240

Riconosciuto per la prima volta da Hans Gross come un nuovo argomento di trattazione nel panorama degli studi criminologici nel 1924, lo staging, ovvero l'organizzazione della messa in scena, consiste nell'intenzionale alterazione di un crimine o della sua scena mediante la rimozione o manipolazione di elementi presenti sul luogo del reato, oppure mediante l'introduzione di elementi a esso estranei nel tentativo di depistare gli investigatori e vanificare il processo di giustizia criminale. Nei corsi di formazione e di aggiornamento per criminologi o criminalisti, tuttavia, questo tema non viene sempre affrontato in maniera sistematica. Il volume, arricchito da numerosi casi esemplificativi, approfondisce i vari aspetti dello staging alla luce della letteratura attuale - definizioni operative e relazione omicidavittima; tipologie e motivazioni dello staging; analisi comportamentale del crime scene stager; effetto imitativo CSI - e fornisce nozioni per la ricostruzione scientifica della scena del crimine, di psicologia investigativa e di analisi comportamentale sulla base della grafia. Conclude il testo una vasta rassegna filmografica relativa allo staging
25,00

Il vigile urbano. Manuale per agenti e ufficiali di polizia locale, municipale e provinciale

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2021

pagine: 1296

Questo manuale è un testo completo e approfondito sull'ordinamento e sui servizi di Polizia Locale, in grado di soddisfare tutte le richieste che i vari bandi di concorso possono presentare. Aggiornato e al contempo innovativo, al passo con i tempi e con le nuove procedure che la normativa richiede, il volume consente al candidato di apprendere tutte le materie e le competenze richieste nei bandi di concorso per le diverse qualifiche dei Corpi di Polizia Locale (Municipale e Provinciale) e rappresenta un utile strumento di aggiornamento anche per chi già opera.
40,00

Il manuale dei caregiver familiari

Franco Pesaresi

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2021

pagine: 308

"Ti salverò da ogni malinconia, perché sei un essere speciale, ed io avrò cura di te". (Franco Battiato) Il presente volume si occupa a tutto tondo del caregiver familiare, per offrire al lettore una specifica e completa caratterizzazione sul piano culturale, sociale, giuridico ed economico di "colui che quotidianamente si prende cura" delle persone care non autosufficienti. Questo significa farlo uscire dalle quinte e parallelamente riconoscerne il ruolo complesso ed articolato, che gli autori intendono agevolare e supportare rispondendo ai suoi diversi bisogni e diritti di conoscenza, informazione e comunicazione. Nel testo vengono pertanto illustrati i benefici di legge già in atto e quelli probabili futuri (tutele previdenziali e sostegno economico). Inoltre, vengono fornite informazioni clinico-assistenziali di base mirate all'acquisizione e allo sviluppo di abilità e comportamenti specifici per la gestione dei problemi legati alla non autonomia. Da ultimo, per rispondere all'esigenza di inclusione ed empowerment, sono stati messi a disposizione i riferimenti di servizi interattivi online, dedicati al contatto, alla condivisione e all'amicizia tra coloro che stanno sperimentando la stessa sofferenza. Il messaggio finale è che senza il caregiver familiare di certo tutto sarebbe più difficile.
25,00

Dieci storie di tutori e minori stranieri non accompagnati

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2021

pagine: 116

"Il presente volume vuole mettere in luce come il progetto della Regione Lazio, attuato in virtù della Legge n. 47/2017, non sia rimasto - come spesso purtroppo accade - semplicemente un "buon progetto" al quale non sia seguito alcunché di concreto, ma al contrario ha rappresentato una importante e significativa iniziativa che si è ampiamente sviluppata e continua a svilupparsi. Le esperienze che sono qui riportate non sono altro che una piccola testimonianza delle centinaia di storie di tutele affidate ai numerosi Tutori volontari selezionati e formati dalla struttura che mi pregio di presiedere e, successivamente, nominati dal Tribunale dei minorenni di Roma, che cura e controlla costantemente l'iter seguito dagli stessi. Dalle esperienze raccontate in prima persona dai Tutori volontari, emerge che i ragazzi e le ragazze seguiti dai Tutori hanno avuto la necessità di essere costantemente assistiti e non sempre è stato facile proiettarli nella nostra quotidianità. Ciò è stato possibile solo grazie ad un grande impegno, scontrandosi ogni giorno con le difficili realtà amministrative, non sempre riuscendo a perseguire fino in fondo l'intento di partenza. Queste storie raccontano un vissuto, un rapporto creatosi con il Tutore stesso, il quale, come già evidenziato nella pubblicazione precedente, non ha solo lo scopo di una integrazione giuridica dei minori, ma riveste un ruolo di guida all'integrazione sociale, un aiuto nel seguire un percorso di studio e per imparare un mestiere e soprattutto un argine per non perdersi nei percorsi della criminalità organizzata che purtroppo spesso è in agguato per approfittarsi delle loro situazioni di fragilità. Sono certo che queste storie di Tutori e minori stranieri possano far riflettere non sono gli addetti ai lavori ma, più in generale, tutti coloro che le leggeranno, in particolare in merito all'importanza di un vero sistema di accoglienza che, per ritenersi tale, deve porsi quale fine quello di una reale inclusione e integrazione." (Jacopo Marzetti)
15,00

Inferno. Bibbiano e il business degli affidi illeciti

Alessandra Vio

Libro: Copertina morbida

editore: Secop

anno edizione: 2021

pagine: 168

L'inchiesta "Angeli e Demoni" ha aperto una finestra sull'inferno degli affidi illeciti, una problematica che attanaglia da anni l'intero territorio nazionale: alcuni professionisti senza scrupoli sfruttano ad arte i farraginosi ingranaggi del sistema affidi per loschi motivi d'interesse economico o ideologico. "Inferno" è un'analisi per andare oltre le ragioni degli opposti schieramenti che hanno caratterizzato il dibattito politico-mediatico su Bibbiano, troppo nocive e riduttive per la comprensione di un fenomeno così complesso e ramificato. Un'analisi che s'intreccia al racconto, per dar voce a quelle famiglie lese, che si son sentite abbandonate e tradite da quello stesso sistema che avrebbe dovuto tutelarle.
12,00

Malvagi e giusti. Le scelte tragiche dei medici nella Storia

Isabella Merzagora

Libro: Copertina morbida

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 2021

È possibile distinguere nettamente gli uomini "buoni" da quelli "cattivi"? Il volume documenta che ognuno, qualsiasi professione eserciti, potrebbe praticare il male, anche quello estremo, o esercitare il bene fino all'eroismo. Nel primo capitolo, Il male che ci indigna, il volume si occupa dello sterminio dei disabili perpetrato dai nazisti con il progetto Aktion T4, degli esperimenti scientifici condotti sugli internati e di altre atrocità o tradimenti dello statuto medico effettuati in diverse parti del mondo. La domanda che sorge, di fronte a questi eventi, è "come siano potuti accadere tali orrori" e, in particolare, come sia potuto accadere che i medici, la cui professione consiste nell'alleviare le sofferenze e salvare vite, si siano invece votati all'infliggere dolore e morte. Sulla scorta delle dichiarazioni degli stessi perpetratori, rilasciate anche durante il "Processo ai dottori" celebrato dopo il più famoso processo di Norimberga, si forniscono alcune spiegazioni, la prima delle quali si avvale del concetto di "idealismo pervertito". Nel secondo capitolo, Il bene che ci commuove, l'attenzione è rivolta invece ai medici che si sono opposti a tali crudeltà e che hanno rivestito il ruolo di salvatori: 245 Giusti, medici e operatori sanitari, ma non solo, che hanno messo a rischio o perso la loro vita per salvarne altre. Infine, di fronte a questi accadimenti, un'ultima domanda concerne la possibilità che questi fatti possano accadere nuovamente. Per questo nel 2019 è stata condotta una ricerca, di cui sono presentati i risultati nel terzo capitolo Tutti noi, effettuata intervistando un campione rappresentativo di più di mille italiani sul tema delle cosiddette "scelte tragiche" e su temi connessi agli argomenti sopra riportati. Le domande sono state riproposte nell'aprile del 2020, sempre a un campione rappresentativo di italiani, per verificare se l'emergenza pandemica avesse mutato l'atteggiamento dei nostri concittadini e in che senso. Le risposte fanno sperare che le atrocità del passato non si ripetano e che la memoria del bene ci insegni che anche con le nostre modeste forze possiamo essere Giusti.
19,00

Ritratto di un assassino. Jack lo Squartatore. Caso chiuso

Patricia D. Cornwell

Libro: Copertina morbida

editore: MONDADORI

anno edizione: 2021

pagine: 560

Patricia Cornwell, da sempre interessata al caso di Jack lo Squartatore, il serial killer che nel 1888 uccise brutalmente cinque donne nella nebbia della Londra vittoriana, ricostruisce la morbosa psicologia di una mente criminale e dà nome e volto al colpevole. Sarebbe il pittore impressionista Walter Sickert, inesorabilmente riportato in vita per rispondere dei suoi crimini, prova dopo prova. Il libro è la storia di un'indagine durata anni, che si legge come un romanzo.
7,90

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento