Il tuo browser non supporta JavaScript!

Scienze umane

Introduzione a Voltaire

Paolo Alatri

Libro

editore: Laterza

anno edizione: 1989

pagine: 192

10,00

Didimo il cieco e l'interpretazione dei salmi

Emanuela Prinzivalli

Libro

editore: Japadre

anno edizione: 1989

pagine: 144

10,50

Luigi Scaravelli. La malattia dell'identità

Franco Ottonello

Libro

editore: Japadre

anno edizione: 1989

pagine: 162

10,50

Cartulario aprutino domenicano. Volume 1

Libro

editore: Japadre

anno edizione: 1989

pagine: 504

31,00

Cultura del fare e cultura dell'essere

Pietro Prini, Rosario Assunto

Libro

editore: Japadre

anno edizione: 1989

pagine: 80

8,00

Etica dell'interpretazione

Gianni Vattimo

Libro

editore: Rosenberg & Sellier

anno edizione: 1989

pagine: 176

19,50

Vita di san Girolamo. Testo originale a fronte

Erasmo da Rotterdam

Libro

editore: Japadre

anno edizione: 1989

pagine: 176

16,00

Terre. Terra del nulla, terra degli uomini, terra dell'oltre

Luigi Lombardi Vallauri

Libro

editore: Vita e Pensiero

anno edizione: 1989

pagine: 580

Luigi Lombardi Vallauri consegna in questo volume una selezione molto rappresentativa delle sue ricerche più personali degli ultimi 10-15 anni. Un pensiero concretissimo, inscindibilmente scientifico e contemplativo, investe punti cruciali di filosofia del corpo, della società, dello spirito, chiarendo e ordinando i concetti ma anche aprendo sull'inesauribile mistero dell'essere, per tutto un arco vastissimo che s'incurva dalle meraviglie della biologia, anzi cosmobiologia, dell'embrione umano fino al dogma inaudito dell'Umanazione eterna di Dio. I ventiquattro capitoli, preceduti da un impegnativa Introduzione, sono ripartiti in tre "terre". "Nella prima terra si estendono, cerchiati e solcati di voragine, maligni o atoni deserti: figura del moderno (la forma di pensiero che domina oggi il pianeta unificato) nella sua facies di nichilismo". Sono qui centrali le analisi del riduzionismo scientifico-tecnologico e dell'opera di Sade. "La Terra seconda, molto più rassicurante di aspetto, non confina direttamente con la tenebra e il freddo esteriori, si presenta anzi passabilmente coltivata civilizzata ornata, fuori di metafora contiene saggi nei quali si presuppone l'umano in qualche modo riconosciuto, venerato, ordinatamente costituito, e solo si richiede maggiore abilità della comune dimora". I saggi sono qui di filosofia della libertà, del lavoro, della medicina, della sessualità, del piacere non-riduttivamente intesi.
32,00
32,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.