Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina
Iscriviti alla newsletter

Scienza, ingegneria e tecnologia ambientale

La sostenibilità negli usi delle risorse idriche

La sostenibilità negli usi delle risorse idriche

Laura Muzi

Libro: Libro in brossura

editore: Editoriale Scientifica

anno edizione: 2023

pagine: 212

Lo studio presentato in questo volume indaga, in ottica comparata, come l’affermarsi di un nuovo orizzonte valoriale, che pone al centro della gestione delle risorse idriche la loro tutela ambientale, guidi la gestione amministrativa di un bene a destinazione pubblica sempre più scarso – come l’acqua – con risvolti in merito alla considerazione problematica degli effetti che gli usi esclusivi producono sull’ambiente e sulla collettività e come ciò abbia condotto a riconsiderare il tema del valore di sottrazione del bene e di un suo doveroso uso responsabile allo scopo di tutelarne la funzionalizzazione all’interesse pubblico, nonché gli usi generali consistenti nella possibilità di usufruire di servizi ecosistemici e paesaggistici intatti a beneficio di tutti.
16,00
Bergamo. Il paesaggio dell'acqua dalle sorgenti alla pianura

Bergamo. Il paesaggio dell'acqua dalle sorgenti alla pianura

Renato Ferlinghetti, Dimitri Salvi

Libro: Copertina morbida

editore: Grafica e Arte

anno edizione: 2022

pagine: 128

40,00
Il governo delle acque nel Nord Est italiano

Il governo delle acque nel Nord Est italiano

Libro: Copertina morbida

editore: Aracne (Genzano di Roma)

anno edizione: 2022

pagine: 328

Il volume tratta delle problematiche relative al governo delle acque nel nord est italiano, cioè in un'area geografica che ben riassume sia i temi del governo delle acque fluviali, sia quello delle acque lagunari, lacustri e marittime, essendo l'area del Paese che ospita il maggior numero di foci fluviali e le più grandi lagune, oltre al Lago di Garda e a numerosi altri laghi montani minori. Esso trae origine da un Convegno svoltosi nel 2019, di cui amplia e aggiorna le tematiche, tentando di presentare chiarimenti e spunti sui principali temi dibattuti in materia. Ci si accorge presto che, per poter trattare tutti i temi che riguardano le acque e il loro governo, presente, passato e futuro, necessiterebbe ben più che un singolo volume. L'intento pertanto non può che essere quello di richiamare i principali temi di governo delle acque, spingendo l'attenzione anche a tematiche emergenti, per stimolare il dibattito, nella consapevolezza che infinite riflessioni si potrebbero aggiungere a quelle qui sviluppate.
30,00
Ragguaglio areale delle precipitazioni intense in Umbria

Ragguaglio areale delle precipitazioni intense in Umbria

Libro: Copertina morbida

editore: Morlacchi

anno edizione: 2022

pagine: 88

Le relazioni che descrivono il ragguaglio areale delle precipitazioni intense in Umbria, pubblicate in questo volume, permettono di completare un'analisi, finalizzata al calcolo delle piogge di progetto, realizzata dal Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale con la collaborazione della Regione Umbria e del Consiglio Nazionale delle Ricerche. Da oggi, oltre che usufruire delle curve di probabilità pluviometrica per numerose località distribuite sul territorio umbro (Analisi delle precipitazioni intense in Umbria; Morbidelli et al., 2016), unitamente ad una procedura di regionalizzazione che consente di estendere le valutazioni a qualunque punto ricadente all'interno dei confini regionali (Analisi regionale delle precipitazioni intense in Umbria; Saltalippi et al., 2020), il progettista di un'opera idraulica potrà anche effettuare la trasformazione di un dato di progetto da puntuale ad areale, grazie ai risultati presenti in questo volume, che sono stati ottenuti a partire dalle osservazioni pluviometriche disponibili in Umbria.
15,00
Un viaggio nell'acqua. Piccola storia e curiosità dell'approvvigionamento idrico nel corso dei secoli

Un viaggio nell'acqua. Piccola storia e curiosità dell'approvvigionamento idrico nel corso dei secoli

Mario Albano

Libro: Copertina morbida

editore: Ass. Cult. TraccePerLaMeta

anno edizione: 2021

pagine: 198

La certezza che l'acqua sia un bene primario e un bene che debba essere gratuitamente disponibile distoglie l'attenzione da come nel corso dei secoli sia stato gravoso procacciare, distribuire e difendere tale ricchezza. Mario Albano, ingegnere idraulico specializzato in idraulica sanitaria, ha dedicato la sua vita e la sua professione allo studio di progetti che portassero alla realizzazione di schemi idrici intersettoriali. La sua è stata una carriera prestigiosa che gli ha permesso di progettare e dirigere la costruzione di impianti in Italia e all'estero. Con questa preparazione specifica e approfondita e con una scrittura chiara e dettagliata l'autore racconta sinteticamente il millenario cammino dell'arte di creare la disponibilità dell'acqua per i bisogni dell'uomo e la grandezza dell'ingegno umano per realizzare le tecniche idonee per la captazione, il trasporto e la distribuzione.
20,00
Nuovi inquinanti nelle acque ad uso umano. Tecnologie di rimozione ed esperienze gestionali

Nuovi inquinanti nelle acque ad uso umano. Tecnologie di rimozione ed esperienze gestionali

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2021

pagine: 360

Questo volume tratta gli inquinanti emergenti per cui la direttiva (UE) 2020/2184 (in vigore da gennaio 2021) ha modificato e introdotto i valori di parametro e altri inquinanti ritenuti di particolare interesse dai gestori del servizio idrico integrato. L'obiettivo è delineare un quadro generale sugli inquinanti emergenti, sugli aspetti normativi e sulle tecnologie impiegate nei sistemi di potabilizzazione. Il manuale è organizzato in cinque capitoli. Le principali novità introdotte dalla direttiva (UE) 2020/2184 da un punto di vista normativo, i nuovi inquinanti della direttiva nelle filiere idropotabili (tipologia, origine, potenziali pericoli per la salute, punti critici per la loro presenza nei sistemi di approvvigionamento e cause della presenza), i nuovi inquinanti non inclusi nella direttiva e la metodologia di analisi.  I processi e le tecnologie per la rimozione degli inquinanti introdotti dalla nuova direttiva europea e di nuovi inquinanti non inclusi nella stessa; vengono dapprima descritti gli inquinanti e la loro origine, di seguito si tratta lo stato dell'arte dei trattamenti di rimozione convenzionali e innovativi. Inoltre vengono riportati alcuni casi studio significativi e di interesse. Analisi dei risultati di un'indagine nazionale, sulla presenza di "nuovi inquinanti" negli impianti di potabilizzazione nell'acqua grezza e nell'acqua trattata e sulle misure correttive applicate. I Casi di studio di diversi gestori di sistemi di potabilizzazione riguardanti la risoluzione di criticità dovute alla presenza di inquinanti emergenti nelle acque ad uso umano. I parametri di interesse trattati dalle esperienze sono PFAS, legionella, torbidità, antiparassitari e cianotossine. Le tecnologie di rimozione di inquinanti fornite da quattro aziende produttrici (IDEXX; Purolite, Sanipur, Xylem).
32,00
La gestione degli impianti di depurazione MBBR

La gestione degli impianti di depurazione MBBR

Libro: Copertina morbida

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2021

pagine: 240

A fronte di numerosi vantaggi, la progettazione e gestione dei sistemi MBBR (reattori a biomassa adesa a letto fluido) comporta la necessità di tenere conto di diversi aspetti che, se trascurati o sottovalutati, si riflettono negativamente sulle prestazioni e sui costi gestionali. Questo testo, frutto del contributo di una molteplicità di competenze ed esperienze, affronta il tema della progettazione, gestione e conduzione degli impianti di depurazione MBBR analizzandone e valutandone in maniera puntuale e operativa tutti gli aspetti. Il volume è strutturato in 4 capitoli. Il primo presenta le peculiarità dei reattori a biomassa adesa a letto mobile, trattando nel dettaglio i principi e i parametri caratteristici di funzionamento, le configurazioni impiantistiche, le tipologie e le caratteristiche tecniche dei materiali di supporto della biomassa (carrier). Il capitolo 2 riporta l'esito di una indagine condotta dal Gruppo di Lavoro "Gestione impianti di depurazione" finalizzata a censire gli impianti di depurazione MBBR presenti in Italia, delineare le loro principali caratteristiche tecniche nonché individuare i benefici e le problematiche posti dalla loro gestione. Il capitolo 3 contiene numerose esperienze di gestione di impianti di depurazione MBBR che trattano sia reflui urbani sia industriali. Il capitolo 4, infine, propone delle linee di indirizzo per l'avviamento, la conduzione e il monitoraggio di impianti di depurazione MBBR nonché le principali disfunzioni che ne caratterizzano la gestione e gli interventi correttivi che possono essere adottati per farvi fronte, riportando, inoltre, alcuni criteri progettuali di base.
28,00
Foreste, prevenzione dagli incendi e sicurezza ambientale

Foreste, prevenzione dagli incendi e sicurezza ambientale

Libro: Copertina morbida

editore: Rubbettino

anno edizione: 2021

pagine: 154

Il volume affronta tre macro aspetti relativi al contesto forestale della regione Calabria: pianificazione, gestione e interventi sul patrimonio boschivo, previsione e prevenzione degli incendi e sicurezza ambientale. A pochi anni dall'approvazione dell'Agenda 2030 ed alla conclusione della decennale Strategia mondiale della biodiversità 2011-2020 è fondamentale concentrarsi sui temi della sostenibilità ambientale, sociale ed economica. Inoltre, i devastanti effetti indotti dalla pandemia COVID19 hanno portato alla redazione del programma integrato Next Generation EU che prevede importanti impegni di spesa mirati anche all'adozione di modelli di sviluppo sostenibile riferiti all'ambiente, all'adattamento climatico ed alla biodiversità. In questo scenario di profondo cambiamento, il libro offre importanti contenuti ed idee progettuali che potrebbero guidare il processo di transizione, su scala regionale e nazionale, verso la difesa, lo sviluppo e la valorizzazione del patrimonio forestale.
12,00
PreFree. UpDown. ReCycle. Pratiche tradizionali e tecnologie innovative per l'end of waste. Ediz. italiana, inglese e spagnola

PreFree. UpDown. ReCycle. Pratiche tradizionali e tecnologie innovative per l'end of waste. Ediz. italiana, inglese e spagnola

Libro: Libro in brossura

editore: Anteferma Edizioni

anno edizione: 2021

pagine: 396

Atti del IV convegno internazionale.
22,00
Trasporto merci pericolose. Guida ragionata alla soluzione dei Quiz per l'ADR. Esplosivi-Radioattivi
14,00
Strategie per la riduzione dei disastri. Governance del rischio e modelli di Disaster Risk Management per la costruzione di comunità resilienti

Strategie per la riduzione dei disastri. Governance del rischio e modelli di Disaster Risk Management per la costruzione di comunità resilienti

Fulvio Toseroni

Libro: Libro in brossura

editore: Franco Angeli

anno edizione: 2021

Nel 2015, la 3ª conferenza mondiale sui disastri ha avviato la fase più concreta per le strategie di Disaster Risk Reduction (DRR). Con i cambiamenti climatici ormai realtà, l’umanità è posta di fronte ad una vera sfida: individuare nuovi modelli e paradigmi che, in un’ottica di ecologia integrale, permettano letteralmente la sopravvivenza del genere umano. Presentati gli obiettivi caldi del DRR, rendere le comunità resilienti e sviluppare strategie di adattamento agli eventi estremi, il testo descrive le connessioni tra le tematiche di protezione civile, lo sviluppo sostenibile e i cambiamenti climatici. Superando il classico concetto di rischio, la prospettiva ecologica offre un confronto tra energia dell’evento e risorse del sistema. Mentre l’approccio geografico-ambientale fornisce una visione ampliata di disaster management, il concetto di resilienza permette l’uso di innovative formule per descrivere azioni e risorse utili a fronteggiare un disastro in un’ottica nuova. L’uso di metodi multicriteriali (MCDA), applicati a Sistemi di supporto alle decisioni, in un’ottica di ciclo del disastro, offre la possibilità di nuovi strumenti di lettura, analisi e pianificazione per tecnici e decisori politici. Il volume, rispondendo alle sfide del Sendai Framework, fornisce la comprensione dei fenomeni, i modelli per il rafforzamento della governance del rischio e lo sviluppo della resilienza di comunità ai disastri. Prefazione di David Alexander.
34,00
Considerazioni progettuali aperte sulla Tenuta Presidenziale di Castelporziano
25,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.