Scienza dei calcolatori

L'intelligenza artificiale. Una guida per esseri umani pensanti

L'intelligenza artificiale. Una guida per esseri umani pensanti

Melanie Mitchell

Libro: Copertina morbida

editore: Einaudi

anno edizione: 2022

pagine: 352

Quanto sono intelligenti i piú avanzati programmi di intelligenza artificiale? Possiamo fidarci di loro nelle decisioni che toccano le nostre vite? E in che misura dovremmo cominciare a preoccuparci rispetto a quando potrebbero superarci? Nessuna impresa scientifica recente è stata così entusiasmante, terrorizzante, piena di promesse stravaganti e di frustranti battute d'arresto quanto l'intelligenza artificiale. Con chiarezza e passione, Melanie Mitchell, un'importante scienziata informatica, ci offre un avvincente resoconto dell'intelligenza artificiale contemporanea. Arricchito di storie personali e un tocco di umorismo, il volume illustra il funzionamento di macchine che imitano l'apprendimento, la percezione, il linguaggio e persino la creatività e il buon senso umani. Intrecciando i progressi dell'intelligenza artificiale con le scienze cognitive e la filosofia, l'autrice sonda in che modi le macchine «intelligenti» di oggi possono effettivamente pensare o comprendere e se abbiano anche bisogno delle qualità umane piú peculiari. Una panoramica accessibile, chiara ed equilibrata dell'intelligenza artificiale, di ciò che la ricerca ha effettivamente realizzato, dei suoi limiti invalicabili e di cosa significherà nel futuro.
26,00
La filosofia degli automi. Origini dell'intelligenza artificiale

La filosofia degli automi. Origini dell'intelligenza artificiale

Libro: Copertina morbida

editore: Mimesis

anno edizione: 2022

pagine: 298

Verso la metà degli anni Cinquanta la cibernetica di Wiener, Turing e von Neumann lasciava il campo all'IA (l'intelligenza artificiale). Ai saggi dei "padri" della cibernetica, si affiancano qui i fondamentali contributi di Simon, Samuel, McCarthy e Minsky, i fondatori dell'IA, che ne illustrano le prime realizzazioni e la portata nell'ambito dei problemi della filosofia della mente. I temi trattati coprono un arco temporale che va dagli anni a cavallo della Seconda guerra mondiale alla fine degli anni Sessanta, con aggiornamenti critici dei curatori sui successivi sviluppi dell'IA e i suoi rapporti con le discipline psicologiche nonché sulla recente ripresa delle ricerche nel campo delle reti neurali e del connessionismo. Introduzione di Damiano Cantone.
24,00
Machine learning con SageMaker. Guida per lavorare con i big data e diventare data scientist

Machine learning con SageMaker. Guida per lavorare con i big data e diventare data scientist

Julien Simon

Libro: Copertina morbida

editore: Apogeo

anno edizione: 2022

pagine: 420

SageMaker è una piattaforma in cloud di AWS che consente di elaborare modelli di machine learning utilizzando un'interfaccia grafica e senza dover gestire alcuna infrastruttura. Questo manuale accompagna il lettore nell'apprendimento delle varie funzionalità, dalla preparazione dei dati alla creazione, addestramento e distribuzione di modelli. Viene mostrato come integrare la piattaforma con le librerie di deep learning più diffuse, in modo da estenderne le potenzialità. Il lettore impara inoltre a ottimizzare il flusso di lavoro, migliorando la produttività e riducendo i costi, a individuare problemi e difetti nell'addestramento dei modelli, con la giusta attenzione alla scalabilità e al rilascio delle applicazioni. Una guida passo passo adatta ad analisti, data scientist, sviluppatori e in generale a chiunque voglia esplorare e sfruttare l'esperienza di AWS nello sviluppo di applicazioni di machine learning e analisi dei dati.
44,90
Il nuovo sogno americano. Come l'intelligenza artificiale cambierà il mondo

Il nuovo sogno americano. Come l'intelligenza artificiale cambierà il mondo

Kevin Scott, Greg Shaw

Libro: Copertina morbida

editore: HarperCollins Italia

anno edizione: 2022

pagine: 416

Nei prossimi vent'anni le intelligenze artificiali stravolgeranno ogni campo dell'esperienza umana. I settori del lavoro, i parametri dell'istruzione e prima ancora la nostra quotidianità assumeranno un volto diverso: imparando a gestire algoritmi e modelli informatici, vivremo in una nuova realtà. Kevin Scott, luminare del "machine learning", ripensa il sogno americano alla luce delle ultimissime scoperte della Silicon Valley. In un percorso autobiografico che si apre con la sua infanzia nelle sterminate, abbandonate terre del Sud, Scott ripercorre la sua brillante e insolita carriera di scienziato costretto a emigrare nelle zone più ricche dell'America, esplorando l'incredibile e a tratti spaventoso mondo delle intelligenze artificiali. Ne sottolinea l'enorme potere, analizza i problemi etici presentati dalla crescente indipendenza dei computer e non nasconde rischi e pericoli che presto dovremo affrontare. Ma soprattutto spiega come l'IA abbia in sé il potenziale per diventare un'opportunità in ogni campo, dall'agricoltura all'industria, dall'informatica al mondo dei social: un'opportunità che, se sapremo sfruttarla, non solo permetterà al sogno americano di continuare a vivere, ma aiuterà l'umanità a risolvere alcuni dei suoi problemi più pressanti. Prefazione di J. D. Vance.
22,00
Bestiario di intelligenza artificiale

Bestiario di intelligenza artificiale

AMMAGAMMA

Libro: Copertina morbida

editore: Franco Cosimo Panini

anno edizione: 2022

pagine: 64

L'Intelligenza artificiale è un ramo dell'informatica che rende possibile, attraverso l'applicazione di formule logiche e matematiche, la riproduzione dei risultati dei processi di ragionamento dell'intelligenza umana. Per rendere più concreti formule e algoritmi, Ammagamma, una delle più innovative aziende in Italia che offre soluzioni di Intelligenza Artificiale, ha immaginato un bestiario fantastico in cui ogni animale richiamasse i principali attributi degli algoritmi del mondo del'IA mostrandone sia l'utilità immediata che l'impatto futuro sulla nostra vita. Il Bestiario di intelligenza artificiale è quindi espressione del lavoro quotidiano, delle suggestioni, delle domande e delle visioni di ogni singola persona che opera in Ammagamma. Nasce dal desiderio di dare valore alle attività che ogni membro del team svolge, restituendo bellezza alla fatica di conferire senso ai numeri e trasformando quel senso in una rappresentazione che coinvolga e catturi l'attenzione.
22,00
Python e machine learning

Python e machine learning

Alessandro Bellini, Andrea Guidi

Libro

editore: McGraw-Hill Education

anno edizione: 2022

Il manuale nasce dalla constatazione che Python ha ormai spodestato giganti come Java sia nei corsi universitari sia nella formazione professionale di alto livello e costituisce il linguaggio del machine learning. Gli autori guidano il lettore in un graduale apprendimento della programmazione Python e delle sue librerie scientifiche NumPy e Pandas, dei concetti di machine learning e deep learning e della loro implementazione nel linguaggio, anche con framework come TensorFlow-Keras. L'obiettivo è ridurre al minimo i tempi di studio necessari per apprendere l'essenza del linguaggio e la sua applicazione consapevole alle reti neurali.
25,00
Struttura e progetto dei calcolatori

Struttura e progetto dei calcolatori

David A. Patterson, John L. Hennessy

Libro

editore: Zanichelli

anno edizione: 2022

pagine: 544

Nel mondo della tecnologia e dell'industria dei calcolatori ci sono stati negli ultimi anni enormi cambiamenti, che vanno dal rallentamento nello sviluppo della tecnologia dei semiconduttori alla crescita delle Architetture Specifiche di Dominio (DSA); dal ruolo delle microarchitetture come superfici sicure contro gli attacchi informatici alla ri-verticalizzazione dell'industria della tecnologia informatica, con poche aziende che forniscono infrastrutture di calcolo. In particolare, la crescente importanza dell'insieme di istruzioni open-source, che consentono alle organizzazioni di costruire processori senza dover prima negoziare una licenza e di sviluppare implementazioni che vengono condivise liberamente, costituisce una risorsa preziosa per la ricerca accademica e la didattica. Lo studio dell'informatica non può riguardare solo i principi su cui è fondata l'elaborazione, ma deve anche riflettere lo stato delle conoscenze attuali, e la quinta edizione italiana di Struttura e progetto dei calcolatori riflette proprio questi vertiginosi cambiamenti. Oltre all'aggiornamento dei dispositivi descritti, è stata aggiunta la trattazione delle Architetture Specifiche di Dominio e sono state reinserite le parti dedicate alle architetture multi-ciclo. Viene dato più spazio all'impatto dei software open-source sulle architetture e il confronto tra le architetture MIPS e quelle ARM e RISC-V è portato avanti in modo ancora più approfondito. Dal punto di vista didattico sono stati aggiunti in ciascun capitolo i paragrafi Come andare più veloce e Aiuto allo studio, con quesiti sfidanti (e risposte), mentre si mantengono le rubriche delle edizioni precedenti Interfaccia hardware/software, Capire le prestazioni dei programmi, Quadro d'insieme e Autovalutazione (con le risposte alla fine di ogni capitolo). Tutti gli esercizi sono stati aggiornati.
57,00
Interaction design. Oltre l'interazione uomo-macchina

Interaction design. Oltre l'interazione uomo-macchina

Helen Sharp, Yvonne Rogers, Jennifer Preece

Libro: Copertina morbida

editore: Apogeo

anno edizione: 2021

pagine: 636

L'Interaction Design si occupa della progettazione di prodotti e servizi nei quali è presente un'interazione tra persone e macchine. Si tratta di una disciplina dalla forte valenza applicativa che ha acquisito grande importanza con il dilagare della tecnologia nella nostra vita. Coinvolge aspetti cognitivi, sociali ed emotivi, e gli strumenti impiegati derivano da campi diversi, dalla psicologia all'antropologia fino all'informatica. Questo volume insegna la pratica dell'Interaction Design dalle basi, mostrando non solo quali principi applicare e come, ma anche come integrarli con le metodologie Agile e Lean, la data analysis, il design di interfacce e la teoria contemporanea sulla cognizione umana. Arricchito da esercitazioni e interviste a esperti del settore, questo manuale è una guida fondamentale per studenti e professionisti che vogliono acquisire le competenze necessarie per operare nel campo della progettazione dell'interazione uomo-macchina.
49,90
Calcoli a catena

Calcoli a catena

TURING TRUST

Libro: Copertina morbida

editore: L'Airone Editrice Roma

anno edizione: 2021

pagine: 160

A tutti i lettori appassionati di enigmistica e giochi mentali questo volume offre un elettrizzante banco di prova delle loro abilità: oltre 270 calcoli a catena suddivisi in tre livelli di difficoltà, da risolvere seguendo le semplici istruzioni contenute nelle pagine iniziali. Il grande matematico Alan Turing - che durante la Seconda guerra mondiale decodificò la macchina cifratrice tedesca "Enigma" - è oggi considerato uno dei padri della scienza informatica e dell'intelligenza artificiale. Questi enigmi, realizzati in collaborazione con il Turing Trust, si ispirano alla sua passione per la matematica e per l'attività di problem solving. Decine di test di varia difficoltà per testare il proprio ingegno... o sfidare quello degli amici. Buon divertimento! Prefazione di Dermot Turing.
9,90
Il codice della creatività. Il mistero del pensiero umano al tempo dell'intelligenza artificiale

Il codice della creatività. Il mistero del pensiero umano al tempo dell'intelligenza artificiale

Marcus Du Sautoy

Libro: Copertina rigida

editore: Rizzoli

anno edizione: 2019

pagine: 400

La creatività: una delle doti peculiari dell'Homo sapiens, qualcosa che ci definisce come specie e come individui; la capacità, a lungo ritenuta unica, di realizzare opere d'arte o trovare soluzioni innovative ai problemi e agli stimoli del mondo. Grazie a essa abbiamo creato macchine sempre più avanzate, ormai in grado di superarci in molti ambiti. Ma se il sogno di riprodurre le caratteristiche della mente umana è antichissimo, lo sviluppo di una vera e propria intelligenza artificiale - in grado di apprendere dall'esperienza e migliorarsi - è un percorso ben più recente. Oggi che l'intelligenza artificiale è una realtà in via di affermazione, la domanda è: potrebbe a sua volta dimostrarsi creativa? Musica, arti visive, letteratura, matematica, persino l'elaborazione di una nuova lingua: i passi avanti in questi campi sono stati enormi, e tali da far ritenere che si sia sulla strada giusta per raggiungere traguardi un tempo impensabili. Possibile che, in un futuro prossimo, le macchine siano in grado di aiutarci a tener viva la nostra immaginazione? Marcus du Sautoy - studioso e divulgatore di fama internazionale - ripercorre in questo libro i progressi compiuti negli ultimi anni dal machine learning, oltre a esaminare la natura profonda della creatività umana e a descrivere i processi matematici che vi sono implicati. Il risultato è un volume ricco e affascinante, che offre un'analisi innovativa del mondo dell'IA e dell'essenza di ciò che chiamiamo «essere umano».
20,00
Struttura e progetto dei calcolatori. Progettare con RISC-V

Struttura e progetto dei calcolatori. Progettare con RISC-V

David A. Patterson, John L. Hennessy

Libro

editore: Zanichelli

anno edizione: 2019

pagine: 528

Fino a poco tempo fa i programmatori potevano fare affidamento sul lavoro dei progettisti di architetture e di compilatori e su quello dei produttori di chip per rendere più veloci e più efficienti a livello energetico i propri programmi senza il bisogno di apportare alcuna modifica. Questa epoca è finita: affinché un programma possa essere eseguito più velocemente deve diventare un programma parallelo. La tecnologia moderna richiede che i professionisti di ogni settore dell'informatica conoscano sia il software sia l'hardware, la cui interazione ai vari livelli offre la chiave per capire i princìpi fondamentali dell'elaborazione. Per questo motivo gli autori di Struttura e progetto dei calcolatori hanno posto l'enfasi sulla relazione tra hardware e software, e il recente passaggio dalle architetture uniprocessore ai multiprocessori multicore ha confermato quanto la prospettiva del parallelismo sia giusta. La novità di questa edizione è la scelta di trattare l'architettura RISC-V. Sviluppato inizialmente a Berkeley e progettato per funzionare con cloud computing, dispositivi mobili e altri sistemi embedded, questo insieme di istruzioni è più semplice ed elegante dell'insieme di istruzioni MIPS e presenta anche il vantaggio di non essere un'architettura proprietaria. Esistono quindi simulatori, compilatori e debugger RISC-V open source facilmente reperibili, e persino implementazioni RISC-V open source scritte nei linguaggi di descrizione dell'hardware. Gli obiettivi principali del corso sono: dimostrare con esempi concreti quanto sia importante comprendere il funzionamento dell'hardware, per ottenere buone prestazioni ed elevata efficienza energetica; evidenziare i temi principali di ogni argomento inserendo a margine del testo le icone associate alle «otto grandi idee» nella progettazione delle architetture; proporre nuovi esempi che riflettano il ricambio generazionale avvenuto nel passaggio dall'era dei PC all'era postPC (tablet, cloud, ARM, x86); distribuire il materiale relativo all'I/O in tutto il libro anziché racchiuderlo in un unico capitolo; aggiornare il contenuto tecnico per rispecchiare i cambiamenti avvenuti nell'industria, facendo riferimento, per esempio, ad architetture come il Cortex A-53 ARM e il Core i7 Intel.
55,90
AI. Intelligenza artificiale tra incubo e sogno

AI. Intelligenza artificiale tra incubo e sogno

Silvio Henin

Libro

editore: Hoepli

anno edizione: 2019

pagine: 148

I dispositivi "intelligenti", come gli smartphone, le smart TV, le smart car, gli assistenti vocali, sono dappertutto e stanno già influenzando la vita di tutti. Ma è vero che sono intelligenti? Se non lo sono già adesso, lo diventeranno? In fondo, cos'è l'intelligenza? Cosa dobbiamo aspettarci in un prossimo domani e cosa in un futuro remoto? L'intelligenza artificiale sarà per noi un bene o un male? Il libro risponde ai molti quesiti che sempre più spesso sorgono intorno al concetto di Intelligenza Artificiale. Un agile strumento per capire e interpretare i risultati che la scienza e la tecnologia mettono a disposizione dei singoli cittadini, dei governi e degli imprenditori.
12,90