Il tuo browser non supporta JavaScript!

Narrativa di argomento religioso e spirituale

Giona nella balena

Luca Zambonelli

Libro: Copertina morbida

editore: Gruppo Albatros Il Filo

anno edizione: 2009

pagine: 104

Giona era un uomo giusto e credeva in Dio. Un giorno Dio gli parlò. "Giona, vai a Ninive" gli disse. "Là gli uomini sono malvagi. Di' loro di essere buoni e di obbedirmi". Ma Giona non voleva andare a Ninive. "Andrò invece a Tarsis" pensò Giona. Non arrivò mai a Tarsis perché durante una terribile tempesta venne buttato in mare dai marinai, consapevoli che il loro gesto li avrebbe salvati dalla morte certa. Giona non morì annegato, una grossa balena lo accolse per tre giorni nelle sue viscere per poi risputarlo sulla spiaggia nota di Ninive. In quel momento capì che doveva portare a termine la sua missione: "Avrebbe dovuto fare di Ninive una città migliore, sana, viva: era l'unico modo che aveva per poter essere di nuovo libero e zingaro". Camminando per le sue strade, guidato dal suo fiuto indagatore, Giona arrivò nel cuore di quella città nemica. Solo dopo due giorni, due notti, una mattinata e metà pomeriggio il suo occhio fu catturato da un cartello giallo con la stampa in nero che indicava semplicemente l'uscita. Imboccò il vicolo e scrutando e annusando l'aria arrivò davanti a una porta chiusa con un anonimo campanello. Ismaele e Nora sussultarono a quel suono...
13,00

La rivoluzione umana vol. 7-8

Daisaku Ikeda

Libro: Copertina morbida

editore: Esperia

anno edizione: 2008

pagine: 496

15,00

La profezia della curandera

Hernán Huarache Mamani

Libro: Copertina morbida

editore: Piemme

anno edizione: 2008

pagine: 359

Kantu è giovane, bella, piena di interessi e di entusiasmo. Vive a Cuzco, una città del Perù, e trascorre le sue giornate tra lo studio, gli amici, le feste. Non conosce nulla delle antiche tradizioni andine, della scienza della Pachamama, degli insegnamenti dei curanderos. Non la interessano. Un giorno, un evento inatteso sconvolge il suo universo, costringendola a confrontarsi con una realtà a lei incomprensibile. Disposta a tutto pur di conquistare l'uomo che ama, Kantu intraprende un cammino difficile che la porterà a riscoprire l'energia che c'è in lei.
11,00

L'ottava porta

Gigliola Ferrucci

Libro: Copertina morbida

editore: Mjm Editore

anno edizione: 2008

pagine: 256

La protagonista del romanzo, Althea, si trova improvvisamente ed inspiegabilmente in un mondo parallelo, in una misteriosa caverna tonda in compagnia di due ancora più misteriose guide o "Maestri Invisibili". I due la accompagneranno in un viaggio iniziatico durante il quale Althea, attraversando una dopo l'altra le "Dodici Porte Sacre", sarà costretta ad affrontare draghi, mostri, Signori del Regno dell'Ombra, ma anche ricordi di passate incarnazioni che la mantengono bloccata nel dolore e nell'insicurezza. I "Maestri Invisibili" sosterranno il suo lungo percorso di crescita, facendole compiere un'esplorazione oltre i confini imposti dalla mente e dal proprio vissuto, permettendole di ritornare alla quotidianità con una consapevolezza di sé maggiore e diversa.
11,00

Il vangelo secondo Giuda di Beniamino Iscariota

Jeffrey Archer, Francis J. Moloney

Libro: Copertina morbida

editore: Mondadori

anno edizione: 2008

pagine: 118

Il libro parla di un Giuda arrabbiato con Gesù perché non abbastanza rivoluzionario, che trama affinché i Romani lo arrestino proprio per questo motivo. Il suo comportamento vuole essere provocatorio nei confronti di Gesù per indurlo a manifestarsi chiaramente come Vendicatore. Ma chi è il Giuda che scaturisce dai Vangeli? La figura di quest'uomo può essere rivalutata e riabilitata? E noi stessi non vorremmo forse, a volte, che Dio si comporti secondo le nostre pretese?
8,80

Il fruscio delle ali di Gabriele. Racconti esoterici

Shihab al-din Yahya Suhrawardi

Libro: Copertina morbida

editore: Mondadori

anno edizione: 2008

pagine: 222

Si possono racchiudere le più alte verità filosofiche in un racconto fantastico? Shihàb al-din Yahya Suhrawardi - uno dei massimi pensatori medievali dell'Islam iraniano - riteneva che la vera sapienza si può attingere solo attraverso un'illuminazione che non ha nulla a che vedere con la logica formale dei discorsi filosofici. Ecco quindi che nei suoi scritti egli fa continuamente ricorso ai simboli, alle metafore, alle visioni, alle intuizioni. Questi racconti esoterici ci portano in un mondo mistico che è il vero luogo intermedio fra spirito e corpo, e nel quale l'uomo può cogliere, grazie alla forza dell'immaginazione, il senso delle verità più nascoste. I titoli di questi racconti, come "II fruscio delle ali di Gabriele", "Vangelo purpureo", II racconto dell'esilio a Occidente", "La lingua delle formiche", sono la testimonianza di come per Suhrawardi l'immaginario rappresenti il modo più diretto per esprimere le realtà metafisiche. E le storie che ci narra, in una straordinaria varietà di trame e di figure, sono tutte una rappresentazione del difficile viaggio che l'intelletto umano deve compiere per approdare alla Verità.
16,00

Tu, Maria

Joan Maria Vernet

Libro: Copertina morbida

editore: Montedit

anno edizione: 2008

pagine: 192

Tu, Maria è una "autobiografia" romanzata di Maria di Nazaret, fondata solidamente sul testo della Bibbia, sulla cultura del tempo, sulla tradizione cristiana e, naturalmente, sulla ricchissima dottrina mariana della Chiesa. Il libro vuole rispecchiare la realtà di queste fonti con lo scopo di far conoscere ai lettori del nostro tempo la figura di Maria o alcuni dei sui aspetti personali e spirituali più caratteristici in un modo diretto e narrativo. La figura di Maria e questi suoi aspetti personali, intessuti nella vita di ogni giorno, risplendono, però, di una luce particolarissima: quella di esser stata eletta per diventare la Madre di Gesù, il Signore. Tu, Maria descrive la vita di Maria fino alla vita pubblica di Gesù. Il resto della sua esistenza, in cui si narrano l'attività pubblica di Gesù, la sua passione, morte e risurrezione, vien descritto in un secondo volume intitolato Tu, Madre del Messia, che completa il corso degli anni di Maria in mezzo alla prima comunità cristiana di Gerusalemme fino alla sua morte ed assunzione al cielo.
10,00

Antonio cavaliere di Dio. La storia del giovane cavaliere che lasciò la spada per la croce

Paolo Pivetti

Libro

editore: EMP

anno edizione: 2008

pagine: 152

È un racconto liberamente ma fedelmente ispirato alla vita di sant'Antonio; concentrato su quella parte della sua vita, la giovinezza, che fu così importante perché lo portò a scoprire la sua vocazione di santo. Prima di diventare santo, Antonio fu un generosissimo ma irrequieto cercatore della sua via verso Dio, e proprio in questa irrequietudine sta il tratto di maggiore attualità della sua figura per il lettore d'oggi.
12,00

Con Paolo di Tarso. Le memorie dell'evangelista Luca e la sua amicizia con l'apostolo Paolo

Alberto Grosso

Libro: Copertina morbida

editore: L'Autore Libri Firenze

anno edizione: 2008

pagine: 240

Le memorie dell'evangelista Luca immaginate in questo romanzo offrono al lettore l'affascinante possibilità di rivivere alcuni degli avvenimenti fondamentali della sua collaborazione con l'apostolo Paolo, ripercorrendo non solo i momenti salienti del loro intenso rapporto di amicizia e stima reciproca, ma anche le tappe fondamentali dei viaggi di evangelizzazione di S. Paolo. La narrazione trae spunto, oltre che dai relativi dati storici, da una libera elaborazione dei ricordi di Luca, dagli Atti degli Apostoli e dalle Lettere di S. Paolo, che si possono qui "rileggere" guardandole da un punto di vista diverso, osservandole spesso nel loro stesso suggestivo divenire.
17,20

Filo di luce

Dino Dazzani

Libro

editore: SBC Edizioni

anno edizione: 2008

Si parla tanto di radici cristiane. Ma cosa sono in realtà? E soprattutto chi sono? In questo romanzo il protagonista, dopo l'incontro con Gesù riceve il dono di una lunga vita. Inizia così un lungo percorso in cui incontra tanti uomini e donne che hanno costruito e tramandato queste radici alle generazioni successive. Attraversando il tempo diventa testimone di un'altra storia: quella fatta da gente semplice ed umile, santi noti e meno noti, uomini di Dio anche non cristiani che hanno illuminato e guidato le vicende umane. Piccoli e grandi fili di luce che uniti diventano la Luce, presenza di Gesù, costante e fedele, appassionata e tenera, nella storia dell'umanità.
16,00

Vita e morte senza miracoli di Celestino VI

Adriana Zarri

Libro: Copertina morbida

editore: Diabasis

anno edizione: 2007

pagine: 179

Un conclave dei nostri giorni. Aspro e combattuto. Uno dei cardinali elettori, d'improvviso, propone di eleggere un piccolo parroco dall'animo grande. Il miracolo infine accade. L'eletto assume il nome di Celestino VI, in memoria dell'altro Celestino, quello del "gran rifiuto" dantesco. Il racconto esplora il terreno delle innovazioni, delle decisioni rischiose, delle difficoltà e delle lotte che l'elezione di un papa povero e non convenzionale inevitabilmente aprirebbe. Celestino VI è il "suo" papa, il papa come lei lo vorrebbe, gatto compreso, che, guarda caso, si chiama Lutero. Anche il nostro Celestino sarà tentato dal "gran rifiuto", il ritorno cioè alla pace della sua parrocchia. A questo punto il racconto apre e svolge due possibilità: la rinuncia, appunto, oppure l'accettazione dell'arduo cammino cui il protagonista è stato chiamato.
14,00

Un tempo per ogni cosa. Quaranta racconti sulla vita di Cristo

Gian Luca Carrega

Libro: Copertina morbida

editore: Effatà

anno edizione: 2007

pagine: 80

7,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.