Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina
Iscriviti alla newsletter

Medicina generale

Troppa medicina. Un uso eccessivo può nuocere alla salute

Troppa medicina. Un uso eccessivo può nuocere alla salute

Marco Bobbio

Libro: Copertina morbida

editore: Einaudi

anno edizione: 2017

pagine: 158

La medicina ha ottenuto straordinari successi: guarire malattie letali, ridurre sofferenze, prolungare la vita. Il nostro benessere però dipende anche da fattori non indagabili con esami e non curabili con farmaci. Il disagio di convivere con l'incertezza, il bisogno di oggettivare la propria salute, l'esagerata fiducia nelle potenzialità della tecnologia e ingenti interessi economici ci spingono verso una medicina che può essere inutile o addirittura dannosa.
17,00
Nelle tue mani. Medicina, fede, etica e diritti

Nelle tue mani. Medicina, fede, etica e diritti

Ignazio R. Marino

Libro: Copertina rigida

editore: Einaudi

anno edizione: 2009

pagine: 226

Quante volte un medico si sente dire: "Dottore, mi metto nelle sue mani". Di fronte a questa totale fiducia, deve mettere in campo non solo le proprie competenze tecniche e professionali, ma anche quelle umane, rivolgendo l'attenzione al recupero della salute del paziente come al suo equilibrio psicofisico e alla sua serenità. Così le sue "mani" si stringeranno idealmente a quelle del malato nel segno di una condivisione di responsabilità, di consapevolezza e di coscienza. Ignazio Marino attinge alla sua esperienza per sviluppare una riflessione profonda e articolata, costellata di storie di vita vissuta, attraverso diversi aspetti dell'etica medica: dalla ricerca alla sperimentazione, dalla vita ospedaliera alla malasanità, fino alle nuove frontiere della scienza. Se quarant'anni fa dialisi e trapianti erano ancora in fase sperimentale, oggi il potere di vita e di morte dei medici è cresciuto in maniera esponenziale: si può far nascere un bambino in provetta, trapiantare cellule staminali, e prolungare artificialmente l'esistenza di una persona. Come è emerso dal dibattito intorno alle vicende di Piergiorgio Welby e di Eluana Englaro e alla legge sul testamento biologico, ripreso nel corso del libro, sono temi che toccano in prima persona tutti noi, chiamati a comprendere l'intreccio complesso fra la medicina, la bioetica e la politica. Senza dimenticare l'intreccio fra il corpo e l'anima, la libertà e la coscienza, i diritti dei singolo e il bene comune.
18,00
Concorso ARES Sardegna 100 assistenti amministrativi diplomati. 69 collaboratori amministrativi laureati. Manuale – Software per la simulazione della prova – Espansioni online di approfondimento. Manuale per la preparazione

Concorso ARES Sardegna 100 assistenti amministrativi diplomati. 69 collaboratori amministrativi laureati. Manuale – Software per la simulazione della prova – Espansioni online di approfondimento. Manuale per la preparazione

Libro: Prodotto composito per la vendita al dettaglio

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2024

pagine: 416

Il manuale concorso ARES Sardegna 100 Assistenti amministrativi (diplomati)  – 69 Collaboratori amministrativi (laureati) rappresenta un utile supporto per la preparazione alle prove d’esame per i profili di assistente amministrativo (Area degli assistenti) previste dal bando di concorso indetto dall’Azienda Regionale Salute della Regione Sardegna (D.D. 26-3-2024, n. 868). Puoi leggere tutte le informazioni e scaricare il bando sul nostro blog Simone Concorsi. Il testo, in aderenza al bando, è strutturato nel modo seguente: Parte I: Diritto amministrativo, nella quale vengono trattati approfonditamente gli aspetti essenziali della materia, attività della P.A., procedimento, responsabilità della P.A. e del dipendente pubblico, con particolare riferimento a documentazione amministrativa, accesso agli atti, protezione dei dati personali, trasparenza e anticorruzione; Parte II: Legislazione sanitaria e organizzazione delle Aziende sanitarie pubbliche, nella quale si esaminano l’ordinamento del Servizio sanitario nazionale (SSN) e delle Aziende sanitarie e, specificamente, del Servizio sanitario regionale della Regione autonoma Sardegna; Parte III: Disciplina del lavoro pubblico nel SSN, con riferimento alle fonti del rapporto di pubblico impiego, alla disciplina dei diritti, doveri e responsabilità del pubblico dipendente e al CCNL comparto Sanità; Parte IV: Contabilità e bilancio e acquisizioni di beni e servizi nelle Aziende sanitarie pubbliche, nella quale vengono trattati l’ordinamento contabile e la gestione di bilancio e l’attività contrattuale delle Aziende sanitarie pubbliche; Parte V: Quesiti a risposta multipla e sintetica, atti e modulistica per esercitarsi in vista della prova preselettiva, della prova scritta e della prova pratica. Ulteriori approfondimenti sono accessibili attraverso il QRCode alla fine del testo. Il software, con migliaia di quiz per esercitarsi con infinite simulazioni, consente di consolidare la preparazione in vista delle prove.
30,00
34,00

Una volta Palermo. Tanti primati

Adelfio Elio Cardinale

Libro: Libro in brossura

editore: 40due Edizioni

anno edizione: 2024

pagine: 256

Scrivere è consegnare a futura memoria fatti ed eventi che hanno segnato cambiamento e progresso ma, al contempo, è restituire a coloro che ne sono stati artefici e protagonisti il giusto posto nella storia. È con questo intento che Elio Cardinale in "Una volta Palermo" nell'excursus, volto a raccontare la storia della medicina e il divenire delle scienze, precisa il contributo di quanti, o palermitani o operanti in città, hanno segnato quelle tappe che hanno significato pietre miliari del sapere scientifico e del progresso sanitario. Nelle pagine, agili nella prosa e affascinanti nella fabulazione del tema, scorrono i grandi che tra '800 e '900 hanno dominato non solo nell'orizzonte siciliano ma nel palcoscenico europeo e internazionale. Un periodo fecondo che si snoda in una Palermo che vive da capitale della cultura artistica, del commercio e del jet set internazionale. Il libro di Elio Cardinale, nel regalare un famelio di scienziati e medici, scrive pagine dense di notizie, di fatti ed eventi, dove le microstorie del quotidiano si fanno affresco di storie più grandi.
28,00

Asclepio. Saggio mitologico sulla medicina religiosa dei greci

G. G. Porro

Libro

editore: Victrix

anno edizione: 2024

pagine: 104

Questo libro è dedicato ad Asclepio, "questa bella figura di Nume ellenico", che in sè riassume e compendia, non solo tutta la scienza e l'arte terapeutica degli antichi ellèni, ma tutto lo spirito di quella civiltà. Porro è diligente, sobrio, preciso ricostruttore del mito. Egli lo studia nelle sue fonti prime, nei suoi posteriori adattamenti e, per ultimo, nelle sue più lontane e meno avvertibili ripercussioni. Del mito egli indaga la genesi e studia la storia, servendosi di tutte le ultime, più recenti pubblicazioni scientifiche che, in via più o meno diretta, possono gettare un raggio di luce sull'argomento.
14,00

La medicina tra arte, scienza e filosofia

Libro

editore: Morcelliana

anno edizione: 2024

pagine: 208

20,00

La cura spirituale. Sfide e prospettive per una medicina centrata sulla persona

Linda Lombi

Libro: Libro in brossura

editore: Vita e Pensiero

anno edizione: 2024

pagine: 160

La spiritualità ricopre un ruolo importante nel modellare la salute delle persone. Credenze e atteggiamenti in tema di benessere, stili di vita e comportamenti, decisioni terapeutiche e adesione alle cure sono influenzati dalle convinzioni spirituali e dalla fede religiosa. Inoltre, la spiritualità rappresenta una risorsa essenziale per fronteggiare la malattia, la disabilità, i traumi e la perdita di autonomia nei processi di invecchiamento. Malgrado ciò, l'identificazione dei bisogni spirituali è sottovalutata in ambito sanitario e l'assistenza spirituale non viene ancora sufficientemente presa in considerazione nei contesti di cura. Attraverso l'analisi degli studi più recenti, il volume offre una ricognizione delle evidenze di letteratura, delle strategie operative e degli strumenti metodologici, proponendo spunti e riflessioni per tutti gli studiosi e addetti ai lavori, al fine di promuovere una medicina centrata sulla persona.
15,00

La postura narrativa. I modi di essere della cura

Paolo Trenta

Libro: Libro in brossura

editore: Castelvecchi

anno edizione: 2024

pagine: 216

La Medicina Narrativa è una pratica clinico-assistenziale che, rimettendo al centro della relazione l’ascolto del paziente, sta rinnovando la medicina contemporanea. Il dialogo tra curante e curato è il momento di partenza in cui si costruiscono le basi del percorso di guarigione, al di là delle procedure standardizzate, con lo sguardo all’unicità della storia e dei bisogni di ogni persona. Paolo Trenta, a cui si deve l’invenzione del concetto di “postura narrativa”, presenta la metodologia della Medicina Narrativa partendo da solide basi epistemologiche, per poi arrivare a definire questa “postura” fondamentale, fatta di attenzione, ascolto attivo, sguardo, empatia ed emotività. La presentazione teorica è corredata da storie ed esperienze di professionisti che, avendo adottato la postura narrativa, hanno trovato nuove possibilità di assistenza. Prefazione di Stefania Polvani.
20,00

Curare la Sanità

Roberto Alfieri

Libro: Libro in brossura

editore: Oltre Edizioni

anno edizione: 2024

pagine: 238

È sorprendente constatare quanto sia sottovalutato il ruolo della politica nel condizionare la salute della popolazione. È la politica, infatti, che crea le condizioni per cui diventa più facile o difficile ammalarsi. E, nonostante ciò, stentiamo a credere che la salute sia maggiormente influenzata dal rischio di ammalarsi più o meno frequentemente piuttosto che dal fatto di essere curati dopo che ci ammaliamo. Occorre, perciò, fare chiarezza sulle potenzialità della politica e puntare su una maggiore solidità delle sue basi scientifiche e filosofiche. Quali sono le politiche che conducono a società sane? Quali scopi e quali metodi dobbiamo condividere in un mondo interdipendente e sempre più complesso? Qual è l'impatto delle disuguaglianze sociali? Quali attenzioni devono essere riservate, in particolare, ai poveri che appartengono alle nostre società? L'obbiettivo di questo libro è offrire un contributo affinché ognuno di noi, ragionando su salute, benessere e giustizia sociale, avverta il peso della sua responsabilità in ambito politico e diventi più consapevole del ruolo che dovrebbe assumere.
21,00

Corpi estranei. Come pandemie e vaccini hanno plasmato la storia

Simon Schama

Libro: Libro rilegato

editore: Mondadori

anno edizione: 2024

pagine: 456

Da millenni gli esseri umani e i virus coesistono e, suo malgrado, l'umanità più di una volta si è scoperta vulnerabile, stretta tra il terrore del contagio e l'ingegnosità della scienza. Soffermandosi in particolare su avvenimenti del XVIII e XIX secolo, Schama focalizza la propria ricerca su un tema ancora oggi attuale, ossia il sospetto e i pregiudizi che da sempre hanno accompagnato tanto l'insorgere di inattese epidemie quanto le nuove scoperte scientifiche volte a scongiurarne gli effetti peggiori. Infatti, diverse malattie infettive dilagarono nelle affollate città moderne: il vaiolo colpì Londra, il colera infestò Parigi, la peste flagellò l'India. Il compito della nascente scienza medica? Fermare la mortalità. Per raccontare quella frenetica battaglia per salvare quante più vite umane possibili, Schama presenta un'incredibile sequenza di personaggi e di storie. Tra queste, la triste parabola di un eroe quasi sconosciuto, Waldemar Haffkine. Scienziato ebreo di Odessa e microbiologo presso l'Istituto Pasteur, Haffkine sviluppò il primo vaccino contro il colera e, trasferitosi in India, fu pioniere di una serie di studi scientifici che contribuirono a immunizzare milioni di persone. Acclamato in Inghilterra come «salvatore dell'umanità», fu però vittima di un atto di scioccante ingiustizia che mise fine alla sua brillante carriera. Nel ripercorrere la lunga storia della lotta tra l'uomo e i virus, Schama trova lo spunto per difendere la propria incrollabile certezza che esista un legame profondo e inscindibile che ci unisce alla natura e alla nostra specie. Alla fine, sostiene Schama, affrontiamo alcune sfide del nostro tempo insieme, come la lotta contro le infezioni pericolose. In quei momenti, «non ci sono estranei, ma solo amici intimi: un'unica preziosa catena di connessioni». Attraversando i confini tra Oriente e Occidente, Schama conduce il lettore in un viaggio nel tempo che racconta molto del nostro presente, dimostrando come la lotta alle epidemie sia un compito non solo scientifico, ma anche politico, culturale e personale.
28,00

Sul pubblicare in medicina. Impact factor, open access, peer review, predatory journal e altre creature misteriose

Luca De Fiore

Libro: Libro in brossura

editore: Il Pensiero Scientifico

anno edizione: 2024

pagine: 192

Questo libro spiega perché, nonostante i numeri che caratterizzano il mondo degli articoli scientifici siano letteralmente da capogiro, lo stato dell'editoria scientifica sta attraversando un periodo di grandissima precarietà. La presentazione del volume è firmata da Richard Smith (BMJ).
18,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.