Il tuo browser non supporta JavaScript!

Letteratura: storia e critica

Con altra voce. Echi, variazioni e dissonanze nell'espressione letteraria. Ediz. italiana e inglese

Giovanni Bassi, Ida Duretto, Arianna Hijazin, Marta Riccobono, Federico Rossi

Libro: Copertina morbida

editore: Scuola Normale Superiore

anno edizione: 2022

pagine: 344

Prendendo le mosse dal fruttuoso dialogo interdisciplinare avviato in occasione del Seminario dottorale internazionale "Con altra voce" (Pisa, Scuola Normale Superiore, ottobre 2018), i saggi contenuti in questo volume intendono esplorare il concetto di 'voce' nella creazione letteraria, declinandolo secondo svariate prospettive d'indagine. Gli echi persistenti che le voci dei personaggi letterari lasciano dietro di sé, le variazioni che innervano la voce autoriale, esaltandone la specificità e le dissonanze introdotte nel discorso letterario dal coro di voci marginalizzate che reclamano ascolto, sono i nuclei tematici attorno ai quali i saggi si sviluppano, in una struttura polifonica in cui a essere protagonista è la voce intesa non soltanto come elemento archetipico, ma anche e soprattutto come forza creatrice e polimorfo veicolo artistico.
30,00

In contrattempo. Un elogio della lentezza

Gian Luigi Beccaria

Libro: Copertina morbida

editore: Einaudi

anno edizione: 2022

pagine: 120

Questo è un elogio della lentezza, intesa come elogio della lettura e della scrittura attenta. Se scrivere è indugio intorno al «fare», e leggere un restare in totale compagnia di se stessi, percorrendo un percorso individuale, il testo in quanto oggetto privilegiato deve di conseguenza assorbire ogni attenzione. E l'attenzione e l'indugio sono virtù da coltivare per i loro effetti positivi soprattutto in un'età come la nostra, l'età della velocità. E la velocità porta con sé, insieme ai notevoli agi, un'erosione culturale di cui ancora non siamo in grado di valutare le conseguenze.
12,00

Collezionare Harry Potter e altri libri di J.K. Rowling

Massimo Battista

Libro: Copertina morbida

editore: Salani

anno edizione: 2022

pagine: 528

La prima bibliografia completa di tutte le opere italiane di J.K. Rowling Harry Potter è stato un fenomeno editoriale e letterario su scala internazionale. E in Italia, come nel resto del mondo, ha fatto nascere schiere di fan per i quali questi testi sono 'sacri', preziosi non solo per il contenuto ma anche per l'oggetto-libro, creando un fenomeno di collezionismo diffuso senza precedenti. Questa è la prima bibliografia completa di tutte le opere di J.K. Rowling pubblicate in Italia da Salani, dal 1998 a oggi (la saga di Harry Potter e tutti gli altri romanzi, compresi quelli a firma Robert Galbraith). Un volume corredato di immagini, strutturato sui dettami della più rigorosa bibliologia, che nasce da una ricerca durata anni e che riporta una scheda per ogni libro pubblicato, di cui vengono descritti tutti i dettagli, grafici e editoriali, con note sulla traduzione, il pregio collezionistico, la quantità di ristampe. Un libro non solo per i collezionisti, ma anche per tutti i curiosi e gli appassionati del magico mondo di J.K. Rowling.
38,00

Letteratura e fisica

Libro: Copertina morbida

editore: Cesati

anno edizione: 2022

pagine: 170

Il compito più alto di uno scrittore è quello di inventare immagini e storie che mostrino uomini e donne alle prese con una realtà, in perenne mutamento, che diventa misteriosa e inafferrabile. Quali rivoluzioni più grandi delle scoperte dell'eliocentrismo, della gravità, della relatività, dei quanti? Dallo sforzo dei fisici per trasmettere il loro sapere e da quello degli scrittori per immaginarne le implicazioni per la conditio humana sono nati e nasceranno nuovi miti moderni: cosmogonie del nostro tempo. Rintracciando il dialogo tra letteratura e fisica dal Cinquecento ai giorni nostri, il volume si pone lo scopo di stimolare i lettori - siano essi studiosi di fisica o di letteratura, o semplicemente amatori curiosi di queste discipline - a creare dei ponti tra le "due culture", a superarne la settorialità, ricordando loro che due prospettive diverse, ritenute discordanti, possono invece riconoscersi come intimamente complementari.
20,00

In Inghilterra con Jane Austen

Giuseppe Ierolli

Libro: Copertina morbida

editore: Perrone

anno edizione: 2022

pagine: 144

Jane Austen ha sempre raccontato ciò che conosceva perfettamente, ovvero i luoghi e l'ambiente sociale che frequentava nel corso dei suoi spostamenti all'interno dell' Inghilterra del sud, sia per i diversi cambi di residenza che per vacanze o visite a parenti e conoscenti. Conoscere i luoghi in cui ha vissuto o ha visitato, e rintracciare il suo passaggio anche in posti ormai spariti o che hanno subito notevoli cambiamenti, è quindi uno dei modi per ripercorrere la sua biografia e rileggere i suoi romanzi con una consapevolezza diversa. Giuseppe Ierolli ci accompagna in un viaggio letterario tra le pagine e la vita di una delle più importanti autrici della storia.
16,00

Cesare Pavese e le donne. La «fragile illusione» dell'amore

Giovanni Romanelli

Libro: Copertina morbida

editore: Rubbettino

anno edizione: 2022

pagine: 70

"Parlare di Cesare Pavese, del suo rapporto con le donne e dell'amore in genere ci sembra oggi un tema di grande attualità, ancora poco esplorato e utile a illuminare zone d'ombra della sua poetica. Ricostruire le tappe salienti del percorso esistenziale del grande scrittore ci permette non solo di comprendere meglio la sua difficoltà a stabilire in amore rapporti duraturi e stabili, ma anche di osservarne il riflesso nelle sue opere, nei romanzi e nelle poesie. Infatti, vita e letteratura si snodano lungo un medesimo percorso, che parla di tutti noi e i temi da lui affrontati, ancora oggi vivi e vitali, ci inducono a interrogarci e a riflettere sul nostro modo di stare al mondo. In Pavese l'amore perduto, l'amore deluso, la sua lontananza si trasforma in una ferita incancellabile, che dà dolore ma, al tempo stesso, porta in sé la consolazione del ricordo perché l'«uomo mortale, Leucò, non ha che questo d'immortale. Il ricordo che porta e il ricordo che lascia. Nomi e parole sono questo»."
10,00

Guida completa al mondo di Tolkien

Oronzo Cilli

Libro: Copertina morbida

editore: Vallardi A.

anno edizione: 2022

pagine: 304

Tutte le opere, dallo Hobbit al Silmarillion, fino al Signore degli Anelli, con aneddoti, indiscrezioni e segreti dell'universo letterario di Tolkien. Vita e curiosità dei personaggi tolkieniani, da Bilbo Baggins a Thorin Scudodiquercia, da Frodo il Portatore dell'Anello ad Aragorn, da Gandalf a Gollum. La Terra di Mezzo dalla A alla Z: Hobbit, Nani, Uomini, Ent, Stregoni, Elfi e altre creature che abitano questo mondo fantastico. Tutti i film, realizzati o solo progettati, e i fumetti sull'opera di Tolkien con curiosità e notizie dal set; registi, attori e differenze tra libri e pellicole, dal film d'animazione di Bakshi alle trilogie di Peter Jackson, dalle parodie al progetto incompiuto dei Beatles con loro come attori! Un viaggio attraverso i luoghi più significativi per lo scrittore e il suo mondo. Dall'Inghilterra fino alla Nuova Zelanda e... all'Italia! Le lingue elfiche e naniche, e anche il linguaggio nero: l'invenzione degli idiomi che influenzerà tutta la letteratura fantastica a venire. Alla scoperta di J.R.R. Tolkien: non una semplice biografia, ma aneddoti e curiosità mai raccontati sul creatore degli Hobbit. Da un esperto di fama internazionale: i libri, i film, le serie, i personaggi, i luoghi, il mito dell'autore fantasy più amato al mondo. Quando si pensa a Tolkien e al suo successo letterario, immagini di Elfi, Hobbit, draghi, territori leggendari e avventure mozzafiato si materializzano prodigiosamente ai nostri occhi. E la voglia di mettersi in viaggio insieme ai personaggi tolkieniani che più ci hanno emozionato diventa irrefrenabile! Ma se Il Signore degli Anelli e Lo Hobbit costituiscono le opere più rappresentative di J.R.R. Tolkien, dietro questo nome e al suo immenso genio creativo si nasconde un universo sfavillante di oscuri segreti, preziose intuizioni e aneddoti imperdibili, tutto da scoprire. Dalla barba di Gandalf alla lentezza di Barbalbero, dalle mura di Gondor alle rovine di Moria, passando per le lingue elfiche e i backstage più celebri dei capolavori cinematografici - con un capitolo dedicato alla nuova edizione di LOTR -, questa guida, la prima scritta da un esperto e studioso di Tolkien di fama mondiale, ci conduce in un viaggio unico nella vita e nel mondo fantastico dello scrittore inglese più amato di sempre.Un libro da leggere e rileggere, capace di saziare anche i cultori più avidi e di risvegliare in noi emozioni e sentimenti ancestrali. Perché l'avventura può bussare alla porta quando meno te lo aspetti, con un cappello grigio e dell'erba pipa in tasca... Con la prefazione di John Howe e la postfazione di Brian Sibley.
18,90

Marcel Proust. Il romanzo del desiderio

Giovanni Bottiroli

Libro: Copertina morbida

editore: Feltrinelli

anno edizione: 2022

pagine: 224

Il desiderio, l'amore, le passioni, sono il campo privilegiato dell'arte, in particolare della letteratura, e rappresentano una grande sfida per la filosofia. Questo saggio intende rinnovare l'indagine sull'opera immensa di Proust, che non è stata ancora compresa adeguatamente, e non solo per ciò che riguarda i temi della memoria e del tempo. Con troppa disinvoltura si è affermata l'equivalenza tra amore e gelosia, si è attribuita alla gelosia una valenza conoscitiva, si è enfatizzato il suo versante "infernale" trascurando quello comico, che Proust fa emergere implacabilmente. Si è dato per scontato che l'innamoramento sia la prima tappa dell'amore, ma nella Recherche non è così: c'è un'estasi nell'innamoramento (per Gilberte, per le fanciulle in fiore) che l'amore disconosce, tanto più quando diventa la follia di voler possedere un altro essere. In Proust, l'oggetto del desiderio è una nebulosa di tratti, instabile, turbinosa, che si riflette nello stile labirintico, composto da stili in conflitto. Perciò l'indagine sulle passioni (e sul soggetto diviso) genera una teoria del "linguaggio diviso", grazie alla quale soltanto il tempo può giungere alla resurrezione. Nel centenario della morte di Proust, una nuova lettura rivelatrice della Recherche, il romanzo del desiderio.
15,00

«Il me paìs al è colòur smarit». Pier Paolo Pasolini e Giovanna Marini

Giandomenico Curi

Libro: Copertina morbida

editore: Besa muci

anno edizione: 2022

pagine: 368

«Pasolini è stato per me una grandissima sorpresa, un regalo della vita. Lui è stato il primo a mettermi sulle tracce della musica popolare. Prima di Bosio e di Leydi. Era una persona che quando parlava ti insegnava il mondo. Bisognava starlo a sentire. L'ultima volta che l'ho visto mi ha parlato dei Treni per Reggio Calabria, una ballata che amava molto, e della bellezza tenera del dialetto friulano. Pochi mesi dopo la sua morte orribile ha distrutto i nostri sogni di collaborazione. Potevo solo piangerlo, ed è così che è nato il Lamento per la morte di Pasolini. Ma la sua assenza era insopportabile come la mancanza di un braccio. Allora ho cominciato a guardare il mondo, e a cantarlo, attraverso i suoi occhi. E lentamente ma inesorabilmente la sua voce ha invaso sempre di più la mia musica... è attraverso queste opere che mi sono inventato il mio Pasolini...» (Giovanna Marini)
18,00

L'Indice dei libri del mese. Settembre 2022

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2022

pagine: 40

"L'indice" è l'unico mensile italiano interamente costituito da recensioni, uno strumento indispensabile per orientarsi nel sempre più ricco e variegato mondo della cultura. Sul numero di settembre: i migliori titoli recenti di saggistica e narrativa presentati da esperti studiosi per guidare i lettori nel difficile terreno della scelta. Anche questo numero sarà ricco di "segnali", articoli lunghi per interpretare, sempre a patire dai libri, un presente quantomai complesso. Il meglio del panorama editoriale commentato con competenza e passione sulle pagine dell'unico mensile interamente dedicato ai libri.
8,00

Una zattera per Itaca. L'Odissea come guida spirituale per naufraghi contemporanei

Cesare Catà

Libro: Copertina morbida

editore: Ponte alle Grazie

anno edizione: 2022

pagine: 252

Questo libro rilegge con entusiasmo, cura e originalità l'Odissea, ripercorrendo il viaggio dell'eroe alla ricerca del ritorno e osservandolo in controluce con le ansie, le ossessioni, le passioni della nostra era contemporanea. Il percorso di Odisseo diventa così quello di ognuno, alle prese con le relazioni fondamentali della vita e con le pene e le gioie di ogni giorno. Catà, con una costante attenzione al testo greco e ai significati culturali, letterari e filosofici sottesi ai versi omerici ci accompagna con tono colloquiale, spesso ironico, talvolta tragico, a seconda dell'avventura di Odisseo che viene analizzata. Il libro permette così di riscoprire in modo nuovo l'Odissea a partire dalle nostre emozioni e, correlatamente, di esplorare il nostro universo interiore attraverso questo poema.
18,00

Shakespeare

Samuel Schoenbaum

Libro: Copertina morbida

editore: Ghibli

anno edizione: 2022

pagine: 385

Moltissime cose sono state dette su William Shakespeare, tanto che è ormai diventato difficile distinguere la verità dalla fantasia, dal mito del Bardo. In Shakespeare Samuel Schoenbaum si fa strada in un labirinto, fatto di teorie e supposizioni, che ammanta di mistero la figura del famoso drammaturgo, proponendo al lettore una biografia documentaria, un'analisi minuziosa che introduce alla sua vita quotidiana in un'epoca passata, nonché alle fortune e alle sciagure che coinvolsero la compagnia di Shakespeare. Facendo un uso sapiente delle fonti storiche, l'autore presenta la figura di Shakespeare come un uomo vero e non più come una leggenda: il grande apparato di informazioni sull'Inghilterra del tempo - dalla cultura agli usi e ai costumi - permette al lettore di comprenderne meglio la vita, liberata da invenzioni, maliziose interpretazioni e speculazioni biografiche.
25,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.