Il tuo browser non supporta JavaScript!

Ingegneria e tecnologie

Il registro unico d'impianto elettrico. Verifica e registrazione obbligatoria della manutenzione degli impianti elettrici per più anni ai sensi del D.Lgs. n. 81/2008

Alessandro Gorga

Libro: Copertina morbida

editore: EPC

anno edizione: 2022

pagine: 104

Il registro è uno strumento utile e dinamico per la conduzione e il mantenimento dell'idoneità dell'impianto elettrico. Guida i professionisti e le imprese di installazione nelle scelte progettuali per assicurare il mantenimento nel tempo dei requisiti di benessere, affidabilità, risparmio energetico, sicurezza delle persone e dei beni. L'adozione del registro è obbligatoria per le attività lavorative secondo il D.Lgs. 81/2008 - Testo Unico per la Sicurezza, laddove sia presente anche un solo lavoratore e consente ai proprietari/datori di lavoro di conoscere lo stato reale dell'impianto.
12,00

Etichettatura degli alimenti e informazioni ai consumatori

Daniela Maurizi

Libro: Copertina morbida

editore: EPC

anno edizione: 2022

pagine: 400

L'etichettatura dei prodotti alimentari e le informazioni al consumatore in generale, sono diventate per le aziende un obbligo sempre più stringente e importante anche ai fini commerciali. Questo volume, giunto alla seconda edizione, ha un approccio molto pratico perché redatto da chi, da anni, progetta e revisiona sia etichette alimentari che schede tecniche per le aziende di produzione. Il libro è stato pensato per essere uno strumento tecnico e non teorico con un approccio costruttivo che mette in campo l'esperienza di anni di consulenza nel settore della sicurezza alimentare.
27,00

50 menti visionarie. Le persone geniali che ci hanno condotto all'era digitale

Simone Terreni

Libro: Copertina rigida

anno edizione: 2022

pagine: 240

L'esuberante autore - che conosciamo per il libro di crescita personale "A superar lo Inferno"- ha esplorato 50 menti straordinarie e 5 punti per ognuna di esse. 5 come le dita di una mano, il primo computer dell'uomo, il primo calcolatore. Ma chi sono le menti visionarie? Da Archimede a Jeff Bezos, da Hedy Lamarr a Meucci da Ada Lovelace a Steve Jobs. L'obiettivo è creare una suggestione delle materie scientifiche, delle scoperte tecnologiche e delle innovazioni digitali. Una sintesi di un universo molto più vasto e che merita di essere approfondito. La loro capacità di immaginare il futuro, di anticipare i tempi, di realizzare innovazioni scientifiche, tecnologiche o matematiche ha permesso a noi uomini contemporanei di vivere nella nostra epoca digitale. Grandi uomini e donne, del passato e del presente, filosofi, matematici, fisici, inventori, ingegneri, informatici, scienziati, imprenditori. In un intreccio meraviglioso, gli uni dialogano con gli altri anche a distanza di secoli, si influenzano e si ispirano a vicenda. Si passano il testimone, portando ognuno il proprio contributo, come in una stupefacente staffetta, una sfida che gli esseri umani da sempre gareggiano con sé stessi per raggiungere la conoscenza e condividerla con il futuro. Ogni mente è figlia della propria epoca, ha sintetizzato il sapere e le necessità degli anni in cui ha vissuto e gli studi che l'hanno preceduta, compiendo un ulteriore salto in avanti, per portare l'intera umanità a un livello superiore. Diceva uno di questi geni, Isaac Newton, «Se ho visto lontano è perché stavo seduto sulle spalle dei giganti». La storia della scienza, dei computer e del digitale è costituita da nomi altisonanti ma anche da illustri sconosciuti, e spesso si intreccia con la Storia con la s maiuscola. Raramente sono personaggi studiati a scuola, quasi mai divulgati dai media, pochissime volte narrati su social e TV.
18,00

Atlante delle razze avicunicole autoctone. Polli, tacchini, faraone, anatre, oche, colombi, quaglie, conigli allevati in Italia

Alessio Zanon, Daniele Bigi

Libro: Copertina rigida

editore: Edagricole

anno edizione: 2022

pagine: 566

Ideale completamento del volume dedicato alle grandi specie zootecniche, il testo propone in modo organico le piccole specie diffuse in Italia, comprese quelle non più segnalate da tempo, unendo quelle avicole (polli, tacchini, faraone, anatre, oche, colombi e quaglie) all'unica specie di mammiferi zootecnici minori in Italia, i conigli. Dopo un'introduzione per specie, che ne chiarisce le origini e l'evoluzione, schede sintetiche singole e riccamente illustrate descrivono origine, aree di diffusione, caratteristiche morfologiche e produttive attribuibili ad ogni singola razza. L'obiettivo del volume è quello di sensibilizzare alla biodiversità e dare supporto a tecnici e piccoli produttori locali d'eccellenza, nonché agli appassionati che allevano a scopo ornamentale e amatoriale.
76,00

Progettare l'irrigazione degli spazi verdi. Introduzione teorico-pratica

Graziano Ghinassi

Libro: Copertina morbida

editore: Edagricole

anno edizione: 2022

pagine: 286

Una progettazione idraulica efficace ed efficiente nel tempo prevede una figura che coniughi competenze agronomiche ed idrauliche in grado di gestire la caratterizzazione agronomica, la progettazione idraulica, la realizzazione dell'impianto e la definizione di un programma di gestione e manutenzione dell'impianto, alla luce di considerazioni di tipo economico e storico. Il volume, pensato per la preparazione universitaria, guida gli studenti attraverso i fondamenti dell'idraulica e dei vari sistemi di irrigazione, sviluppando nelle parti finali come si costruisce un progetto e i principi che dovranno guidare la manutenzione dell'impianto. Un capitolo è dedicato al delicato equilibrio gestionale ed estetico dei giardini storici.
33,00

Biodinamica. Stregoneria o agroecologia?

Libro: Copertina morbida

editore: Slow Food

anno edizione: 2022

pagine: 176

Avete sentito parlare di vino naturale, vino bio o di altre definizioni analoghe? Questi prodotti conquistano giovani e navigati bevitori, e scatenano grande dibattito. Dietro quelle parole si nascondono molti vignaioli e agricoltori che praticano la biodinamica, un modo di coltivare la terra e di rispettarla allo stesso tempo, con radici ancestrali ma anche fondamenti scientifici e valori verificabili in maniera empirica. Ma non c'è soltanto il vino. Il successo di catene di supermercati "verdi", come per esempio NaturaSì, ha portato i prodotti da agricoltura biodinamica nelle case di milioni di persone che ne apprezzano le qualità e che vogliono consumare cibi che non abbiano un impatto negativo sulla terra e sugli ecosistemi. Un volume nato dalle polemiche legislative che non hanno riconosciuto la biodinamica, al pari del biologico, tra le tecniche sostenibili scientificamente approvate, scatenando un forte dibattito nel mondo politico e tra gli attivisti e i sostenitori dell'agroecologia. Dodici firme autorevoli ci spiegano che cosa sia la biodinamica e perché non vada demonizzata ma vista come custode dei nostri fragili equilibri ambientali.
16,50

Storia della Taggiasca. L'olivicoltura ligure e l'identità di un territorio a partire da un'oliva

Roberto De Andreis, Alessandro Giacobbe

Libro: Copertina morbida

editore: Olio Officina

anno edizione: 2022

pagine: 112

Un'oliva divenuta simbolo dell'identità di un popolo. Un territorio reso celebre dallo stesso minuscolo frutto, icona senza tempo consegnata alla storia e al mito. Una cultivar, la Taggiasca, tanto ambita da altri territori, per via di un successo commerciale e di una reputazione senza precedenti, sia che si presenti in forma di olio, sia che si consumi come oliva da tavola in salamoia. La differenza è tutta nel fattore umano, che opera in un ecosistema agricolo così unico, in Liguria, da risultare decisivo e determinante, al punto da contraddistinguere l'imprinting stesso di un popolo. Così, già camminando per oliveti, si riconosce subito una olivicoltura che si manifesta solo attraverso autentici atti di eroismo e di amore, visibili a partire dai tanti terrazzamenti in alta quota, testimonianza concreta e tangibile di una tenacia che non cede mai alle avversità. Introduzione di Luigi Caricato.
18,00

Il futuro è bio? Agricoltura biologica, biodinamica e scienza

Silvano Fuso

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2022

pagine: 96

Oggi l'agricoltura biologica e quella biodinamica sono di gran moda e vengono spesso indicate come soluzioni dei nostri problemi agroalimentari. Ma i prodotti bio sono davvero migliori di quelli convenzionali? Per rispondere, al di là di ogni ideologia, occorre basarsi su concrete evidenze scientifiche, analizzando i vantaggi per il consumatore e per l'ambiente e sfatando le bufale a cui troppo spesso crediamo.
12,50

Il cibo nello spazio. La vita in orbita e l'alimentazione del futuro

Franco Malerba

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2022

pagine: 96

Cosa mangiano gli astronauti? Perché si coltivano micro-ortaggi sulla Stazione Spaziale Internazionale? E perché l'alimentazione diventerà sempre più essenziale per l'esplorazione futura della Luna e di Marte? Malerba ci racconta il cibo spaziale di tutti i tempi, dai divertenti retroscena delle missioni passate, da lui vissute in prima persona, ai prossimi traguardi.
12,50

Muratura e cemento armato ordinario. Calcolo e progettazione secondo Eurocodici e NTC.

Carlo Sigmund

Libro: Copertina morbida

editore: Flaccovio Dario

anno edizione: 2022

pagine: 156

Il presente quaderno - con 21 esempi dettagliati e 4 esemplificazioni di "segmenti" di calcolo - affronta i materiali strutturali muratura e cemento armato ordinario. Per il materiale primo vengono presentate e riassunte le principali formulazioni di verifica di instabilità e resistenza. In particolare, vengono illustrate le verifiche di pressoflessione e taglio nel piano delle pareti murarie e le verifiche analoghe per sollecitazioni fuori piano. Per i maschi murari viene anche riportata la procedura di calcolo e verifica tramite dominio di resistenza allo stato limite ultimo. Per il materiale "cemento armato", dopo una parte introduttiva sul tipo di acciai e sul tipo di impasto, si passa alle formulazioni di progetto e verifica di sezioni rettangolari (o rettangolari equivalenti) inflesse, presso-inflesse e sottoposte a taglio-torsione. In particolare, per il cemento armato, l'autore propone delle procedure di calcolo tabellari utili per abbreviare i tempi del calcolo manuale, mantenendo al contempo le verifiche sempre aderenti alle indicazioni normative. La trattazione del presente volume trova un fondamentale complemento propedeutico nel primo Quaderno della collana, dal titolo "Approccio semplificato alla progettazione strutturale".
23,00

Infissi e serramenti: danni e difetti. Diagnosi e correzione delle patologie edilizie dei serramenti

Massimiliano Aguanno, Daniele Cagnoni

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2022

pagine: 238

Questo libro parla delle patologie dei serramenti e degli infissi, delle pratiche errate che le causano e di come prevenirle e risolverle sia in fase di progettazione che in cantiere, durante la posa in opera. L'opera si rivolge ai progettisti, ai direttori dei lavori, alle imprese edili e agli operatori di cantiere, offrendo una guida pratica completa, corredata da 150 immagini commentate, che illustrano le patologie edili legate ai serramenti, provenienti per lo più dall'esperienza degli Autori. Il manuale tratta, nelle oltre 200 pagine che lo compongono, di normative e gestione del foro finestra con un focus sulle caratteristiche dei prodotti e su come è cambiata la posa in opera dei serramenti con la UNI 11673. Sono approfondite le tipologie di serramento combinate con oscuranti e accessori e la loro gestione sia in caso di nuova installazione che in sostituzione. Ma non solo. Il libro affronta gli interventi di installazione e sostituzione, i problemi che possono verificarsi e come è possibile prevenirli. Gli Autori analizzano anche gli "errori comuni", proponendo check-list dedicate a progettazione e installazione e "leggende metropolitane" che orbitano intorno al mondo dei serramenti, sfatando qualche mito e confermando altri. Il cuore del manuale è ovviamente dedicato alle patologie del serramento: cosa le causa e come è possibile evitarle. Completa l'opera una analitica disamina del controtelaio, dei materiali e dei loro difetti per sapere cosa serve per avere serramenti garantiti, del vetro (tipologie e caratteristiche termo-acustiche) e dell'installazione, ossia delle corrette pratiche di posa in opera dei serramenti. Gli Autori sviluppano tutto ciò con esempi pratici e indicazioni specifiche per sostituzioni e nuove installazioni.
31,00

Controllo della dinamica delle strutture

Gian Carlo Giuliani

Libro: Copertina morbida

editore: Flaccovio Dario

anno edizione: 2022

pagine: 256

Il volume affronta un tema centrale in fase di progettazione, quello della valutazione degli effetti delle azioni dinamiche sulle strutture. L'autore fa presente e sa bene che la progettazione viene elaborata con programmi di calcolo che non prevedono però la verifica di soluzioni alternative che possano ottimizzare i risultati, rendendo le strutture delle opere costruite adeguate alle necessità specifiche di ciascuna struttura, necessità individuabili con un corretto controllo dinamico. Disattendere tali valutazioni ha storicamente dato luogo a interventi costosissimi, ad esempio nel caso dei ponti Solferino a Parigi o Millennium Bridge a Londra, per ridurne le oscillazioni. Oltre ad una ricca analisi dei fondamenti teorici del controllo strutturale, l'autore illustra nel dettaglio esempi di applicazione a strutture di nuova concezione e presenta i dispositivi e le apparecchiature utilizzati nel settore. Il tema è di sicuro interesse per gli strutturisti che desiderano implementare il livello dei loro progetti e per gli studenti che seguono corsi di specializzazione post-laurea.
34,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.