Il tuo browser non supporta JavaScript!

Informatica: argomenti d'interesse generale

Gli elementi di informatica

Franco Sivilli

Libro: Copertina morbida

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 2019

pagine: 320

Il libro affronta, senza presunzione di esaustività, numerosi argomenti del vasto campo dell'Information Technology, esaminando anche i risvolti di alcuni di essi in ambito psicologico e sociale. Nella prima parte sono trattati i sistemi per l'elaborazione dell'informazione, spaziando dalle tradizionali architetture - appunto di Von Neumann - a quelle per l'intelligenza artificiale, fino alle più recenti disquisizioni sui paradigmi di calcolo del cloud computing e dell'iperconvergenza. Nella seconda parte viene introdotto il concetto di codifica dell'informazione, intendendo con esso alcune rappresentazioni e formati, mediante i quali sono raffigurati i principali oggetti della nostra osservazione: numeri, lettere, parole, immagini, suoni. L'attenzione verte poi sulla codifica con la quale tali oggetti vengono presentati a un computer affinché esso sia in grado di trattarli ed elaborarli, secondo il nostro volere, pur non avendone di fatto cognizione. In merito si parla di programmazione procedurale e orientata agli oggetti, quest'ultima alla base di tutti i più moderni linguaggi di programmazione, fino al più recente approccio agile. Nella terza parte sono discusse le problematiche, non solo squisitamente tecniche, legate alla condivisione dell'informazione attraverso l'interconnessione tra sistemi e la comunicazione tecno-mediata, parlando delle più recenti tendenze evolutive della Rete, rappresentate dai Social Network, dai BIG DATA e da Internet delle cose, illustrando le principali insidie del mondo digitale ed alcune sue derive come la dipendenza dalla Rete o la disinformazione attraverso le fake news. Nell'ultima parte il focus ricade sulle tematiche riguardanti la sicurezza, con particolare attenzione alla crittografia e ai suoi risvolti nella società digitale come le criptovalute e le blockchain, terminando con la disamina delle insidie del cybercrime e del deep web.
37,00

Informatica e laboratorio di programmazione

FERRARI

Libro: Copertina morbida

editore: McGraw-Hill Education

anno edizione: 2019

pagine: 302

Il presente volume si rivolge agli studenti dell'Università di Parma (Anno Accademico 2019/2020).
27,00

CEP. La calcolatrice elettronica pisana. Scenario, storia, realizzazione, eredità

Otello Giacomo Mancino, Renzo Sprugnoli

Libro: Copertina morbida

editore: Pisa University Press

anno edizione: 2019

pagine: 167

"Nel campo dell'informatica parlare degli anni cinquanta e sessanta è storia antica. Credo che pochissimi fra gli scienziati di allora avessero un'idea dello sviluppo incredibile che in pochi anni avrebbe avuto l'informatica, soprattutto con i personal computer e con internet. Eppure, come fanno notare gli autori, i principi di questa scienza erano già tutti presenti e il funzionamento dei moderni computer è basato sugli stessi principi della CEP: quella che invece è cambiata è la tecnologia, che ha permesso di costruire computer con potenza immensamente superiore e con dimensioni incomparabilmente inferiori. [...] Era quello il momento della crescita economica dell'Italia e non si temeva di fare scommesse sul futuro. Anche se i tempi sono purtroppo cambiati, credo che oggi valga ancora di più la pena di fare coraggiosamente scommesse sul futuro e l'esempio della CEP può valere da stimolo efficace." (Dalla Presentazione della prof N. De Francesco)
12,00

Human hacking. Influenzare e manipolare il comportamento umano con l'ingegneria sociale

Christopher Hadnagy

Libro: Copertina morbida

editore: Apogeo

anno edizione: 2019

pagine: 240

Nella fortezza che costruiamo attorno ai dati, l'elemento umano è sempre l'anello debole. Gli hacker impiegano una serie di tecniche specifiche per ottenere l'accesso a informazioni sensibili, utilizzando pratiche studiate per manipolare e convincere le persone a consegnare password, trasferire informazioni personali, versare somme di denaro e commettere volontariamente atti contro il loro interesse. Questo volume descrive gli strumenti dello human hacker con l'obiettivo di aiutare i professionisti della sicurezza a identificare e risolvere falle e criticità. Si inizia con la definizione del contesto, diventato sempre più ampio per via della diffusione delle reti sociali. Quindi si passa all'esplorazione dei temi fondamentali - i modelli di comunicazione, la mentalità tribale di un gruppo, l'abilità di osservazione, le strategie per influenzare il comportamento altrui - per proporre infine un modello di prevenzione e sicurezza. Ricco di informazioni pratiche, il testo presenta casi di studio ed esempi tratti dal mondo reale che illustrano le principali tecniche dell'ingegneria sociale, dalle più classiche a quelle più sofisticate come l'OSINT, il pretexting, la sollecitazione e, più in generale, le tecniche di information gathering che spesso sono solo il preludio di un attacco.
29,90

Intelligenza artificiale: problemi e prospettive. Oltre i riti e i miti «business, tecnica ed etica»

Giorgio Musso

Libro: Copertina morbida

editore: Thedotcompany

anno edizione: 2019

pagine: 168

Il grande e continuo sviluppo tecnologico ha un impatto sconvolgente sulla nostra vita. È già in atto da almeno trent'anni ed è destinato ancora di più a prodursi nel futuro. Soprattutto la velocità con cui si sviluppano le tecnologie elettroniche, informatiche e di telecomunicazione, insieme alle loro conseguenti applicazioni, è un fenomeno tipico dei nostri tempi.Più che l'Intelligenza Artificiale in sé, sono proprio questi fattori di diffusività e di rapidità di sviluppo delle tecnologie derivate le principali cause di continuo "sconvolgimento" della vita sociale organizzata, dunque nelle comunicazioni, nel lavoro, in casa, nei servizi, nell'industria. In molti casi tale impatto è addirittura un "effetto collaterale" di studi e ricerche che avevano altre finalità principali, dando così luogo ad effetti e innovazioni che non fanno parte di un progetto organico e che, per questo, nascono un po' qui e là come i funghi.
14,90

Big Data Analytics. Analizzare e interpretare dati con il machine learning

Andrea De Mauro

Libro: Copertina morbida

editore: Apogeo

anno edizione: 2019

pagine: 221

I Big Data sono una realtà e la professionalità del data scientist è tanto ambita quanto rara sul mercato del lavoro. All'interno delle aziende, infatti, gli investimenti si concentrano sempre più sull'analisi dei dati, con lo scopo di prendere decisioni efficaci e migliorare prodotti, servizi e vendite. Questo manuale presenta in modo semplice e concreto i Big Data a chi non ha particolare esperienza ma vuole passare velocemente dalla teoria alla pratica. Per questo viene introdotto KNIME, uno strumento open source e gratuito dotato di un'interfaccia grafica che ne semplifica l'utilizzo e permette anche a chi non scrive codice di sfruttare i principali algoritmi di machine learning. Dopo aver definito cosa sono - e non sono - i Big Data, attraverso esempi pratici e tutorial viene spiegato come costruire cluster per organizzare dati e come creare modelli di predizione. Infine vengono introdotti argomenti più avanzati come il riconoscimento e l'analisi del linguaggio umano, e l'estensione delle funzionalità di KNIME con R e Python. Una guida per manager, professionisti e studenti, ma più in generale per chiunque voglia iniziare a lavorare con i Big Data apprezzandone le opportunità e comprendendone le criticità.
29,90

Python. Guida alla sintassi, alle funzionalità avanzate e all'analisi dei dati

Naomi Ceder

Libro

editore: Apogeo

anno edizione: 2019

pagine: 470

L'interesse per Python continua a crescere e le sue applicazioni si diffondono in ambiti sempre nuovi, dalla didattica in scuole e università alla data science e il deep learning. Elegante, semplice e completo, utilizzare Python significa anche avere a disposizione numerose librerie e framework dedicati. Scritto da un'autorità della comunità Python, questo manuale è dedicato ai programmatori che desiderano apprendere Python 3 nel modo più rapido e completo possibile. Il testo inizia con una panoramica generale sul linguaggio e le sue funzionalità di base, per poi introdurre caratteristiche via via più avanzate come la gestione del file system, la programmazione a oggetti e l'utilizzo delle librerie. Infine viene affrontato il tema della manipolazione e dell'analisi dei dati. La parte teorica è bilanciata da preziosi consigli per gestire diverse operatività, mentre esempi ed esercizi aiutano a padroneggiare i concetti più importanti. Che il tuo obiettivo sia la creazione di applicazioni web o la gestione di database, questo libro ti aiuterà a raggiungerlo nel modo migliore. File di esempio scaricabili online. Prefazione di Tollervey Nicholas.
39,90

L'arte del refactoring. Guida alle tecniche per migliorare il design e la leggibilità del codice

Martin Fowler

Libro: Copertina morbida

editore: Apogeo

anno edizione: 2019

pagine: 370

Da quando la programmazione a oggetti è diventata di uso comune, gli sviluppatori si sono trovati di fronte a un numero significativo di applicazioni mal progettate, con software inefficienti e difficili da mantenere ed estendere. Per questo, nel corso del tempo, i professionisti più esperti hanno messo a punto un insieme di tecniche di refactoring per migliorare l'integrità strutturale e le prestazioni dei programmi. L'autore svela i principi e le tecniche fondamentali per trasformare codice scritto male in un programma ben congegnato. Vengono mostrati oltre sessanta metodi di refactoring, corredati da istruzioni passo-passo e indicazioni su quando applicarli. Gli esempi sono basati su JavaScript ma si possono applicare alla maggior parte dei linguaggi di programmazione. Un libro dedicato a tutti gli sviluppatori che vogliono scoprire o approfondire che cosa è il refactoring, perché dovrebbero applicarlo e come riconoscere il codice che ne ha bisogno. Prefazione di Erich Gamma.
39,90

Comunicazione digitale (2018). Vol. 1-2: Gennaio-dicembre

Libro: Copertina morbida

editore: ARACNE

anno edizione: 2019

pagine: 136

Periodico semestrale del Centro Studi Comunicazione Istituzionale e Innovazione Tecnologica (ComIT).
20,00

Come sopravvivere nell'era digitale. Uscire dalla dipendenza dello smartphone, ribellarsi al commercio dei dati personali, riprendersi la rete

Michele Bottari

Libro: Copertina morbida

editore: Terra Nuova Edizioni

anno edizione: 2019

pagine: 189

Pubblicità personalizzate online, interventi per condizionare le scelte politiche e di consumo, mappatura degli spostamenti... i nostri dati e quelli dei nostri amici, che disseminiamo ogni volta che usiamo lo smartphone o navighiamo su Internet, sono la merce più preziosa per Apple, Google, Facebook, Amazon & Co. I colossi del web 2.0 si arricchiscono rivendendo i nostri profili ad aziende, partiti politici, gruppi di pressione, venditori di scarpe e materassi, ma anche di scommesse online e contenuti porno. Ma siamo sicuri di voler essere noi la merce che consente a Mark Zuckerberg (Facebook), Larry Page e Sergej Brin (Google), Jeffrey Bezos (Amazon) di figurare in testa alla classifica delle persone più ricche del pianeta? Il libro - manuale pratico che non disdegna riflessioni e interrogativi sui cambiamenti indotti dalle tecnologie - suggerisce come sottrarsi al controllo di Google, Facebook e compagnia. Tutti, anche coloro che hanno poca dimestichezza con la tecnologia, impareranno a usare programmi, motori di ricerca, app che impediscono di raccogliere i nostri dati e preferenze. L'autore ci aiuta a essere più consapevoli delle implicazioni di gesti apparentemente innocui (i like, le chat che frequentiamo) e dei costi umani (lavori sempre più precari) e ambientali (rifiuti high-tech che non sappiamo come smaltire) che stiamo pagando. Terminata la lettura, sapremo quali strategie attuare per non essere solo merce passiva dell'era digitale.
13,00

Bussola digitale per naviganti consapevoli. Guido all'uso sicuro e informato di internet

Libro: Copertina morbida

editore: EPC

anno edizione: 2019

pagine: 192

Da diversi anni, l'aumento considerevole dell'utilizzo di internet, lo ha reso uno strumento quotidiano indispensabile per la maggior parte delle persone, soprattutto per i più giovani. Grazie alla Rete, siamo in grado di comunicare in ogni momento con tutto il mondo, di lavorare a distanza, di fare acquisti on-line, di fare amicizia e condividere idee, opinioni con migliaia di persone, di entrare far parte di gruppi di ogni genere e molto altro ancora. Questa guida vuole offrire al lettore la possibilità di orientarsi, attraverso un approccio multi-disciplinare, ad un uso più edotto e sicuro della Rete. Solo in questo modo è possibile prevenire i rischi della navigazione in internet, indirizzando i giovani - e i meno giovani - verso una realtà digitale basata sul rispetto dei diritti e dei doveri che accompagnano ogni nostra azione personale e sociale. Prefazione di Marzetti Jacopo. Presentazione di Maurizio Costantini. Introduzione di Michele Vita. Premessa di Massimo Cerofolini.
12,00

Git. Guida per imparare a gestire, distribuire e versionare codice

Ferdinando Santacroce

Libro: Copertina morbida

editore: Apogeo

anno edizione: 2019

pagine: 176

Concepito come strumento per gestire la ramificazione del codice del kernel Linux, Git si è velocemente guadagnato i favori dei programmatori grazie alla sua solidità e alle numerose funzioni, diventando lo strumento di riferimento per il versioning del codice. Tuttavia, soprattutto per i meno esperti, il suo utilizzo non è così immediato e orientarsi tra comandi e opzioni può non essere facile. Questo manuale insegna a eseguire le operazioni fondamentali di Git. Si inizia con una breve guida di installazione per poi approfondire l'uso di Git in locale e in remoto, privilegiando la pratica alla teoria. Vengono in seguito trattati argomenti come la generazione di branch e il merge, la creazione e la gestione di un repository in GitHub e le richieste di fork del codice. Si arriva infine a interagire con un server Subversion, illustrando i concetti e i comandi necessari per convertire un repository SVN in un repository Git. Oltre a numerosi esempi ed esercitazioni, il volume è arricchito da riferimenti a risorse e suggerimenti che soddisfaranno anche i lettori più curiosi.
24,90

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento