Il tuo browser non supporta JavaScript!

Giardinaggio

100 progetti di giardinaggio semplicissimi

Catherine Delvaux

Libro: Copertina rigida

editore: Il Castello

anno edizione: 2020

pagine: 256

In modo didattico, come se fosse un libro di cucina, una guida pratica e una fonte di ispirazione che dà 'ricette' semplici e rapide di giardinaggio, in vaso per i vostri balconi e terrazze, o in terra in piccoli giardini. 100 progetti suddivisi per stagione e descritti passo passo: a destra una bella, grande foto della composizione da riprodurre; a sinistra gli 'ingredienti' necessari per realizzarla; le piante (mai più di 5), in vasetto o in contenitore (come si trovano generalmente nei punti vendita), la tipologia del contenitore, del substrato, gli elementi di drenaggio (ghiaia, palline di argilla...); infine, i semplici passi per la realizzazione e il periodo di messa a dimora.
19,50

Storie di giardini. Lago Maggiore. Ediz. italiana e inglese

Paolo Villa

Libro: Copertina rigida

editore: Mondadori Electa

anno edizione: 2020

pagine: 240

Schizzi e appunti dei taccuini di viaggio che il paesaggista Paolo Villa ha trasformato in preziosi giardini sulle sponde del lago Maggiore.
40,00

Orto, frutteto e giardino in vaso. Coltivare con successo fiori, frutta, verdura e aromatiche in piccoli spazi

Elisa Marmiroli

Libro: Copertina morbida

editore: L'Informatore Agrario

anno edizione: 2020

pagine: 144

Coltivare con cura e passione il proprio orto per assaporarne poi i frutti è da sempre fonte di grande soddisfazione per chi si dedica a questa attività. È però importante saper organizzare bene lo spazio a disposizione scegliendo poi anche gli ortaggi che si vogliono coltivare per poter gestire con consapevolezza i periodi di semina, trapianto e raccolto. In queste pagine tutte le indicazioni necessarie per progettare, realizzare e curare un orto adatto alle proprie esigenze familiari, dalla scelta degli ortaggi e delle varietà alle operazioni colturali e di prevenzione dalle malattie per avere un raccolto abbondante,costante e di soddisfazione. Una guida pratica adatta a chi si approccia per la prima volta all'attività dell'orto, ma anche a chi un orto già ce l'ha e vuole ottimizzare il proprio lavoro.
18,00

Coltivare i peperoncini piccanti in vaso e sul balcone. La collezione cult per chi ama l'orto, il giardino e la buona tavola

Bruno Del Medico

Libro: Copertina morbida

editore: Coltivare l'Orto

anno edizione: 2020

pagine: 108

Esistono migliaia di varietà di peperoncino. Si tratta di una spezia amata e diffusa in tutto il mondo. Ci sono molti amatori dei peperoncini. Alcuni acquisiscono una vasta conoscenza e diventano veri e propri collezionisti di varietà. Chi ama la buona cucina, non rinuncerà alla soddisfazione di esibire ai propri ospiti una nutrita collezione di varietà, per far scegliere loro la qualità di piccantezza preferita. Nei mesi di fine estate e autunno la scelta potrà essere fatta cogliendo le bacche colorate direttamente dalla pianta. Ci sono molte varietà che si contendono il titolo di peperoncino più piccante al mondo. Per molto tempo al vertice della classifica potevate trovare il peperoncino Habanero. Oggi, ai vertici del Guinness dei Primati, trovate il Trinidad Scorpion Moruga e il Carolina Reaper e altre nuove varietà . Questo libro introduce il lettore, in modo semplice e completo, nel mondo dei peperoncini e della loro coltivazione. Per avere buoni risultati basta anche un piccolo terrazzo.
12,00

Il grande libro dell'orto. Guida completa

Enrica Boffelli, Guido Sirtori

Libro: Copertina morbida

editore: Demetra

anno edizione: 2020

pagine: 320

In piena terra o sul terrazzo, occuparsi dell'orto è un'attività dai tanti benefici sul corpo e sulla mente. Il motivo principale per cui ci si dedica all'orto è però avere prodotti gustosi, profumati, sicuri e freschi. Questo manuale fornisce tutte le informazioni teoriche e pratiche per non vedere vanificate settimane di lavoro e di attesa: organizzazione dell'orto, coltivazione tradizionale e biodinamica, pianificazione ed esecuzione dei lavori, raccolta e conservazione, errori e soluzioni. Con il calendario dei lavori e le schede delle diverse specie e varietà da coltivare.
19,90

Guida alll'orto biodinamico. Seminare, coltivare, vivere la terra

Aurelien Gourmelin

Libro: Copertina morbida

editore: Slow Food

anno edizione: 2020

pagine: 192

Nata nel ventesimo secolo la biodinamica è un sistema di coltivazione basato sulle teorie di Rudolf Steiner volto a ridurre i rischi che vengono dall'agricoltura convenzionale per l'utilizzo della chimica e a tornare a un rapporto armonico con la natura, il pianeta, le piante, la vita del suolo e la salute dell'uomo. Acquisiti i principi della biodinamica, il manuale vi guida nella realizzazione di un orto che potrete sperimentare sia in campo che in vaso sul vostro balcone: scegliere le sementi, usare gli strumenti giusti, realizzare le proprie preparazioni biodinamiche, preparare il compost e i concimi naturali, imparare la pacciamatura. Sessanta schede dedicate ai singoli ortaggi vi spiegheranno in modo chiaro le varietà, il suolo, la semina, le associazioni favorevoli con altri ortaggi, la crescita, il raccolto.
18,00

Ortaggi insoliti

Matteo Cereda, Sara Petrucci

Libro: Copertina morbida

editore: Terra Nuova Edizioni

anno edizione: 2020

pagine: 162

Più biodiversità nell'orto e più varietà a tavola: è questo l'invito lanciato dagli autori di Ortaggi insoliti, dedicato alla coltivazione biologica di piante di elevato valore nutrizionale e grande interesse culinario, ma poco presenti nei nostri orti. I casi più eclatanti sono quelli dello zenzero, delle bacche di goji e della stevia, diventati negli ultimi anni molto popolari per le loro riconosciute virtù, eppure ancora poco coltivati in Italia. Meno noti al grande pubblico, ma non per questo privi di interesse, sono la cicerchia, il lampascione e la portulaca, da sempre coltivati e consumati solo in alcune zone molto ristrette. Nella lunga lista degli ortaggi insoliti ritroviamo anche verdure di pregio d'origine asiatica, africana o sud americana, ma che ben si adattano anche al nostro clima, come il pak choi, l'okra, la minzuna, il kiwano o il chayote. Non poteva mancare il lungo elenco di ortaggi nostrani, come la pastinaca, la scorza nera, il topinambur, l'erba di San Pietro, il farinaccio, che per secoli hanno rappresentato una preziosa fonte di nutrimento, ma che oggi sono caduti nell'oblio perché soppiantati da specie più produttive o semplicemente più richieste dal mercato. In totale nel libro vengono presentati 36 tra ortaggi, piccoli frutti e tuberi, a ognuno dei quali è dedicata una scheda approfondita con tutte le informazioni necessarie per la coltivazione. Un modo semplice e concreto per rendere i nostri orti più variegati e contrastare il processo di impoverimento della biodiversità e della nostra stessa dieta.
14,00

Piante che crescono al buio. Come scegliere e prendersi cura delle migliori piante d'appartamento adatte a condizioni di scarsa luminosità

Lisa Eldred Steinkopf

Libro: Copertina rigida

editore: Gribaudo

anno edizione: 2020

pagine: 159

Le piante da appartamento danno vita e colore anche all'ambiente più angusto. Alcune addirittura hanno virtù nascoste: possono, per esempio, aiutare a contrastare l'inquinamento o l'umidità. Ma come fare se viviamo in un appartamento poco illuminato? Questo libro presenta cinquanta fra le migliori piante che vivono anche nelle peggiori condizioni di illuminazione. L'autrice, che all'estero è nota come la "guru delle piante d'appartamento", mette a disposizione le sue conoscenze, acquisite nel tempo grazie alla coltivazione di un giardino con oltre mille esemplari. Ecco, dunque, le astuzie per annaffiare le piante nel modo migliore e per prendersene cura affrontando eventuali carenze, malattie o parassiti. Fra le tante curiosità, è anche possibile sapere quali piante sono "sicure" in presenza di un animale domestico.
16,90

Il mio orto zero waste

Katie Elzer-Peters

Libro: Copertina morbida

editore: Slow Food

anno edizione: 2020

pagine: 128

Da oggi possiamo smettere di gettare cime di carota, coste di cavolo, gambi di lattuga, semi di avocado nel bidoncino dell'umido. Il mio orto zero waste vi darà tutte le informazioni che occorrono per far ricrescere gli scarti vegetali. Godetevi cime verdi ed erbe aromatiche fresche tutto l'anno. Riducete gli sprechi alimentari. Risparmiate tempo e denaro. Scoprite nuove tecniche di giardinaggio. Coinvolgete i bambini in piccoli esperimenti di botanica: seguite le istruzioni step-by-step e gli scarti che eravate abituati a buttare via daranno vita a nuove, gustose piantine che potrete far crescere anche sul piano di lavoro della cucina.
16,50

Giardini in viaggio. Ritratti di settanta e più giardini

Laura Pirovano

Libro: Copertina morbida

editore: Libreria della Natura

anno edizione: 2019

pagine: 440

Dai luoghi memorabili fino alle più intime realtà domestiche, un viaggio nel mondo dei giardini che si spinge dall'Europa fino alla Nuova Zelanda. Uno strumento pensato per i lettori curiosi che da questi racconti potranno trarre ispirazione per i propri itinerari e per i propri spazi verdi. Giardini dove le piante sono regine fino al fascino dell'Oriente passando attraverso riletture del passato a luoghi dove l'arte è la protagonista.
28,00

Il giardino delle vecchie signore

Bridget Boland, Maureen Boland

Libro: Copertina morbida

editore: Elliot

anno edizione: 2019

pagine: 93

Contiene: "Il giardino delle vecchie signore" (1976) e "Le magie del giardiniere" (1977). «Noi non siamo delle Vecchie Signore, ma piuttosto delle vecchie zitelle; non siamo nemmeno, in alcun modo, delle giardiniere professioniste. Abbiamo raccolto dei consigli in questo libro perché ne avevamo bisogno noi per prime [...]. Opere sulle capacità curative delle piante ne esistono in abbondanza, quindi qui non ne parleremo: questo libro si concentra esclusivamente sui loro poteri magici, e non risarcirò nessuno che li contesti appellandosi alla legge sulla tutela del consumatore».
12,50

Apprendista di felicità. Una vita in giardino

Pia Pera

Libro: Copertina morbida

editore: Ponte alle Grazie

anno edizione: 2019

pagine: 256

Dal 2006 al 2016, Pia Pera ha tenuto una rubrica per Gardenia, la più importante rivista italiana sui giardini. Era ospitata nell'ultima pagina e portava il titolo di «Apprendista di felicità»: raccontava incontri, riflessioni, esperienze ed emozioni in giardino. Questa rubrica - seguitissima dai lettori che cominciavano a sfogliare il giornale dal fondo - discendeva dal suo primo libro sul giardino, "L'orto di un perdigiorno", che aveva dato appunto avvio all'apprendistato di questa ortolana improvvisata: Pia Pera aveva lasciato l'inquietudine della metropoli per rifugiarsi nel podere di famiglia e costruire dal nulla il Suo giardino, coltivare sé stessa, riempire la dispensa di ortaggi e serenità. Dalla fioritura delle rose a Wislawa Szymborska, da una potatura ardita a Masanobu Fukuoka, dall'esaltazione dei temporali agostani a Madame de Lafayette, dalle succose more di gelso a Puskin, dai bagni notturni nello stagno a Cechov: la penna di Pia Pera si muove tra botanica e letteratura, la trama e l'ordito della tela alla quale ha lavorato con sapienza in questi dieci anni nel tentativo - sempre riuscito - di connettere fiori foglie frutti al sentire, all'amare, al soffrire. Perché, come diceva, in giardino si incarna «il nostro antico cercare, tra le piante, la vita». Questa raccolta - curata da Emanuela Rosa-Clot, direttrice di Gardenia - è il suo frutto tardivo. Un dono per i suoi lettori, per i cercatori di felicità.
16,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.