Il tuo browser non supporta JavaScript!

Economia e management

La nota integrativa al bilancio

Andrea Sergiacomo

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2022

pagine: 198

Il manuale ha come obiettivo principale quello di rappresentare in modo peculiare tutti gli aspetti riguardanti la formazione della nota integrativa al bilancio di esercizio. Nella redazione del testo è stato analizzato il processo di formazione della nota integrativa, osservando sia il disposto dell'art. 2427 del c.c., sia quanto stabilito dai Principi Contabili italiani. Non mancano casi svolti e - soprattutto - diverse casistiche, tipiche delle società che devono redigere la nota integrativa in momenti difficili della propria esistenza, come nel caso della liquidazione. Questa nona edizione tiene conto della Legge di Bilancio 2022 (Legge 30 dicembre 2021, n. 234) e delle novità della Legge europea (Legge 23 dicembre 2021, n. 238). Il testo è ricco di esempi pratici, riprodotti anche on line, per la compilazione personalizzata e la stampa, che di seguito si elencano: Nota integrativa al bilancio abbreviato; Leasing esposto al 31 dicembre 2021; Bilancio al 31 dicembre 2021; Nota integrativa XBRL forma abbreviata; Nota integrativa XBRL microimprese; Riserva negativa per azioni proprie in portafoglio. La trattazione, corredata da numerose tabelle, consente un approccio immediato e chiaro alle problematiche che si possono riscontrare, anche in casi complessi, come nella redazione del bilancio consolidato.
26,00

Guida all'IVA in edilizia e nel settore immobiliare 2022

Studio Dott. Righetti & Associati

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2022

pagine: 226

Questa Guida operativa affronta le varie problematiche relative al regime Iva (e Imposta di Registro e Ipo-Catastali) nel settore dell'edilizia e immobiliare in genere, alla luce delle novità introdotte dalla Legge di Bilancio 2022 e delle più recenti circolari, risoluzioni e sentenze emanate nel corso del 2021. Fulcro della trattazione sono gli Schemi riassuntivi, suddivisi per tipologie di immobili e di operazione, che sintetizzano il maggior numero di casistiche possibili in un unico schema facile da consultare. Completato da una serie di facsimili per la richiesta, da parte dell'acquirente/committente, dell'applicazione dell'aliquota Iva agevolata, il testo esamina gli argomenti più significativi concernenti l'iva in edilizia, senza tralasciare la normativa di riferimento.
28,00

Sustainability and megaproject development

Libro: Copertina morbida

editore: Giappichelli

anno edizione: 2022

pagine: 256

137,00

Metaverso. Noi e il web 3.0

Lorenzo Montagna

Libro: Copertina morbida

editore: Mondadori Electa

anno edizione: 2022

pagine: 270

Un nuovo mondo in cui digitale e reale si integrano, creando nuove esperienze, relazioni e attività. È una rivoluzione. siete pronti? Questo libro non è per fanatici della tecnologia, ma per chi vuole indagare e capire concretamente cos'è il metaverso e cosa comporta per tutti noi questa nuova rivoluzione digitale, che sarà anche una rivoluzione culturale, economica e sociale. Il Metaverso potrebbe essere un mondo fantastico, ma non di fantasia, in cui, senza rendercene conto, stiamo entrando per restare. Se è così, è grazie a una nuova Internet e a un nuovo "Web 3.0". Metaverso è un viaggio in cui Lorenzo Montagna ci accompagna insieme a chi sta studiando e creando questo mondo: i top manager di quattro Big Tech protagoniste del cambiamento; esperti di arte, videogiochi, esports, retail, fashion e comunicazione; professori universitari di economia, psicologia, neuromarketing; e infine due ragazzi, uno studente liceale e un neolaureato. Sarà un viaggio appassionante, ricco di scoperte, di sorprese, di idee, per comprendere in che modo vivremo nel Metaverso, come persone e con le nostre imprese, reti sociali e community. Con qualche dubbio lungo il percorso perché, come in tutti i viaggi, c'è anche il timore di sbagliare strada.
19,90
16,50

L'abbondanza frugale come arte di vivere. Felicità, gastronomia e decrescita

Serge Latouche

Libro: Copertina morbida

editore: Bollati Boringhieri

anno edizione: 2022

pagine: 160

Il desiderio di felicità sembra essere un tratto congenito alla natura umana: è comune a ogni epoca e a tutte le culture. Ma se le parole ci permettono di comunicare e di comprenderci, sono al tempo stesso fonte di malintesi. La parola «felicità», infatti, nasconde una trappola semantica. Da un lato ha avuto per lungo tempo - dagli antichi greci al Medioevo e alla prima modernità - un connotato etico: di armonia civile, indissolubilmente legata alla sfera pubblica e al buon governo, o di beatitudine spirituale, inscindibile dal divino e dal sacro. Dall'altro lato, prima con la Rivoluzione francese e poi con l'emergere del liberalismo, la felicità diviene invece un obiettivo dell'individuo, materiale e «quantificabile» attraverso merci e denaro: qualcosa, dunque, di neutro dal punto di vista etico. La felicità moderna ha quindi sempre meno a che fare con una vita «buona» - in armonia con gli altri, con se stessi e con il proprio ambiente. Si identifica invece sempre più con il guadagno e la ricchezza. A questa «felicità» deviante e in ultima analisi tossica, scrive Latouche in queste pagine, è oggi indispensabile contrapporre una frugalità sobria e serena, un'autolimitazione conviviale e gioiosa, veicolata, in maniera decisiva, dal nostro rapporto con il cibo e con l'alimentazione. Contro gli eccessi dell'iperconsumo e dello spreco promossi dall'agricoltura produttivista e dalla grande distribuzione, ma anche contro il cibo spazzatura tipico dell'alimentazione globalizzata che con essa va di pari passo, Latouche sostiene il ritorno a un'agricoltura rispettosa del suolo e della vita, alle gastronomie tradizionali - legate agli ingredienti locali - e a una fruizione del cibo integrata, in armonia con l'ambiente circostante. L'obesità, la fame, la malnutrizione, le carestie raccontano infatti una stessa contraddizione: quella di una società intossicata dalla crescita e che sta fagocitando la vita. A tutto ciò è necessario rispondere rallentando, riducendo e ridistribuendo, attraverso la costruzione di una società dell'abbondanza che sia al contempo felice e frugale.
16,00

The economy of Francesco. Un glossario per riparare il linguaggio dell'economia

Stefano Rozzoni, Plinio Limata

Libro: Copertina morbida

editore: Città Nuova

anno edizione: 2022

pagine: 220

Il volume propone la rivisitazione di alcune parole chiave del discorso economico attraverso la prospettiva etica maturata nel contesto di The Economy of Francesco, a partire dal suo sviluppo nel 2020. Le riflessioni di giovani ricercatrici e ricercatori che partecipano al movimento internazionale EoF invitano i lettori a confrontarsi con gli strumenti concettuali alla base del pensiero economico dominante, ripensandoli in forme etiche, inclusive e pluraliste ispirate dall'esortazione mistica ricevuta da Francesco d'Assisi - va' e ripara la mia casa.
20,00

Space economy. La nuova frontiera dello sviluppo

Simonetta Di Pippo

Libro: Copertina morbida

editore: BOCCONI UNIVERSITY PRESS

anno edizione: 2022

pagine: 224

Secondo la definizione dell'OECD la space economy è l'insieme delle attività e dell'uso delle risorse spaziali che creano valore e benefici per l'umanità nel corso dell'esplorazione, comprensione, gestione e utilizzo dello spazio. La space economy include tutti i soggetti, pubblici e privati, impegnati a sviluppare, fornire e utilizzare prodotti e servizi legati allo spazio: ricerca e sviluppo, costruzione e uso delle infrastrutture spaziali (stazioni a Terra, veicoli di lancio, satelliti), applicazioni derivanti dallo spazio (strumenti di navigazione, telefoni satellitari, servizi meteorologici ecc.), come pure le conoscenze scientifiche che ne scaturiscono. La space economy va dunque ben oltre il settore spaziale in senso stretto, perché si estende agli impatti sempre più pervasivi e mutevoli dei prodotti, dei servizi e delle conoscenze che dallo spazio derivano. Molte sono le applicazioni che in altri settori beneficiano dei dati e delle tecnologie spaziali: si pensi all'agricoltura, alla protezione dell'ambiente, alla gestione delle risorse naturali e ai trasporti, per citarne solo alcuni. La space economy vale oggi a livello globale 469 miliardi di dollari, con previsioni di crescita percentuale a due cifre per i prossimi decenni. Ma ciò che più conta è che offrirà opportunità anche ai paesi meno sviluppati, contribuendo al raggiungimento degli obiettivi di sviluppo sostenibile. Da queste considerazioni decolla l'affascinante viaggio che riempie le pagine di questo libro: esplorazioni e turismo spaziale, comunicazioni extra-terrestri, economia degli asteroidi, nuovi prodotti «Made in Space» ma anche detriti spaziali che vagano nel traffico di orbite sempre più congestionate. Il futuro è davvero dietro l'angolo, non resta che attrezzarsi dotando il nostro capitale umano di tutte le conoscenze necessarie. Prefazione di Giovanni Caprara.
23,00

Il management nell'epoca dell'incertezza

Luciano Attolico

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2022

pagine: 96

Viviamo nell'èra dell'incertezza: tutto intorno a noi si muove in maniera imprevedibile, con estrema velocità. In questi tempi liquidi, il coraggio di sperimentare può essere la carta vincente che trasforma i fallimenti in opportunità. Anziché cercare di resistere al cambiamento, occorre adottare strategie innovative per affrontarlo e raggiungere quel benessere che cerchiamo nella vita e nel lavoro.
12,50

Oro sporco. Economia e politica della spazzatura

Kate O'Neill

Libro: Copertina morbida

editore: Luiss University Press

anno edizione: 2022

pagine: 206

I rifiuti sono l'ultima grande frontiera delle risorse del pianeta. Da recupero dei mobili in legno passando per l'estrazione dell'oro dai circuiti dei computer, dal business della plastica riciclata fino alla gestione dei rifiuti alimentari ed elettronici, grandi multinazionali e piccole compagnie cercano di trarre sempre più profitto dagli scarti, utilizzando quei materiali che fino a non molto tempo fa erano destinati alle discariche. L'innovativa ricerca di Kate O'Neill mostra come, al contrario, i rifiuti possano rappresentare non solo un rischio ambientale e sanitario, ma anche un asset prezioso per la nuova economia globale. In un mondo in cui la scarsità di risorse sta diventando un problema sempre più tangibile è forse proprio da ciò che siamo abituati a gettare via che possiamo costruire gli strumenti di rigenerazione del nostro futuro. Con "Oro sporco" Kate O'Neill ci spiega che è possibile trovare una nuova e più sostenibile fonte di ricchezza proprio lì dove non avremmo mai immaginato di trovarla: tra gli scarti e il pattume della società dei consumi.
18,00

Concorso Agenzia delle Entrate 900 Assistenti Tecnici. La prova tecnico-professionale. Manuale completo. Teoria e quiz

313/10

Libro

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2022

pagine: 960

Il 25 agosto 2022 l'Agenzia delle Entrate ha avviato un concorso pubblico per la selezione di 900 tecnici profilo professionale di Assistente tecnico (G.U. 26-8-2022, n. 68). Questo manuale, in particolare, e indirizzato alla prova oggettiva tecnico-professionale e tratta le materie previste dal bando: Geodesia, topografia e cartografia; Scienza e tecniche delle costruzioni; Scienze e tecniche estimali ed elementi di economia immobiliare; Normativa in materia di catasto; Elementi di legislazione in materia di edilizia e urbanistica; Elementi di diritto amministrativo; Elementi di diritto tributario. Inoltre, per ciascuna disciplina e stato predisposto un questionario con quiz a risposta multipla. Il software online, con i quiz su tutte le suddette materie, consente di esercitarsi al meglio in vista della prova. A completamento del manuale per il Concorso Agenzia Entrate 900 Tecnici anche le seguenti risorse online: espansioni semplificate di alcune discipline giuridiche e di approfondimento.
46,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.