Il tuo browser non supporta JavaScript!

Economia e management

Concorso istruttore e collaboratore professionale. Area amministrativa. Enti locali. Categorie B e C. Teoria e Quiz per la prova scritta e orale.

328/1 23^EDIZIONE

Libro

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2021

pagine: 848

Il manuale Concorso Istruttore e Collaboratore professionale, Area amministrativa Enti locali (cat. B e C), giunto alla XXIII edizione, è aggiornato alle più recenti novità normative. Oltre alle materie istituzionali, tradizionalmente oggetto delle prove d'esame, vengono approfonditi alcuni aspetti specialistici quali: procedimento amministrativo e P.A. digitale; trasparenza e anticorruzione; diritto di accesso e tutela della privacy; attività amministrativa dell'ente locale; notificazione degli atti e Messo comunale; archivio e protocollo informatico; pubblico impiego locale; finanza e contabilità degli enti locali; contratti pubblici; servizi demografici (stato civile, anagrafe, servizi elettorali e leva militare); commercio; urbanistica ed edilizia; tutela dell'ambiente; servizi alla persona e alla comunità. L'Appendice teorico-pratica, contenente una rassegna di moduli, guida alla redazione degli atti tipici dell'ente locale. Conclude il testo una serie di questionari a risposta multipla su tutte le discipline trattate. Ulteriori risorse sono disponibili on line, tra cui Espansioni semplificate che riprendono i concetti fondamentali di ogni materia, venendo incontro alle esigenze di coloro che non hanno una formazione giuridica.
42,00

Fisco pratico professionisti 2021

Claudio Clementel, Stefano Angheben, Franco Chesani, Lorenzo Molinari

Libro: Copertina morbida

editore: Sintesi

anno edizione: 2021

pagine: 200

30,00

Compendio di analisi di bilancio

40/4

Libro

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2021

pagine: 176

L'analisi di bilancio, materia piuttosto complessa tra le discipline ragionieristiche, è una metodologia d'indagine utilizzata da professionisti e responsabili d'azienda per valutare l'efficienza economica, le dimensioni e la situazione finanziaria di un'impresa. Dopo un capitolo introduttivo sul bilancio di esercizio e la descrizione dei documenti che lo compongono, il Compendio di Analisi di bilancio riporta i diversi schemi di riclassificazione dello stato patrimoniale e del conto economico, dedicando ampio spazio alla costruzione e all'impiego degli indici di bilancio, all'analisi della dinamica dei flussi finanziari, fino a giungere alla predisposizione dei rendiconti finanziari e alla loro interpretazione, attraverso un'esposizione dei concetti chiara ed efficace. Il Compendio, che si giova di numerosi schemi ed esempi numerici, si rivolge, dunque, agli studenti universitari, ai consulenti finanziari e, più in generale, ai cultori delle materie aziendalistiche e contabili.
16,00

Documanità. Filosofia del mondo nuovo

Maurizio Ferraris

Libro: Copertina morbida

editore: Laterza

anno edizione: 2021

pagine: 440

Il web è il più grande apparato di registrazione che l'umanità abbia sinora sviluppato, e questo spiega l'importanza dei cambiamenti che ha prodotto. Basti pensare che sebbene più di un essere umano su due non possieda ancora un cellulare, il numero di dispositivi connessi è pari a 23 miliardi: più di tre volte la popolazione mondiale. Questa connessione, ogni giorno, produce un numero di oggetti socialmente rilevanti maggiore di quanto non ne producano tutte le fabbriche del mondo: una mole immane di atti, contatti, transazioni e tracce codificati in 2,5 quintilioni di byte. Il numero di segni disponibile per la manipolazione e la combinazione diviene incommensurabilmente più elevato che in qualunque cultura precedente, e questo cambia tutto. Ecco perché comprendere la vera natura del web è il primo passo verso la comprensione della rivoluzione in corso, che genera un nuovo mondo, un nuovo capitale, una nuova umanità: anzi una documanità. Alla radicale revisione e alla costruzione concettuale dei nostri modi di guardare alla tecnica, all'umanità, al capitale è dedicato il nuovo e definitivo libro di Maurizio Ferraris, uno dei più influenti e originali filosofi contemporanei.
24,00

La ricchezza delle religioni. L'economia della fede e delle chiese

Rachael McCleary, Robert J. Barro

Libro: Copertina morbida

editore: Università Bocconi Editore

anno edizione: 2021

pagine: 244

Le convinzioni religiose sono importanti meccanismi di guida dell'agire umano e, come tali, possono avere un effetto diretto sui comportamenti economici dei fedeli e sulla creazione di ricchezza. Con un approccio laico e scientifico al problema del rapporto tra fede ed economia e con un taglio comprensibile anche ai non specialisti, McCleary e Barro illustrano come nel corso degli ultimi secoli le scelte religiose abbiano condizionato i valori e i comportamenti di milioni di persone - in termini di onestà, parsimonia, etica del lavoro - e influito sulla produzione di ricchezza e sulla diffusione del benessere in molte aree del mondo. Tramite l'analisi della relazione di alcuni dati macroeconomici con altri relativi alla diffusione e alla prassi religiosa, gli autori sottolineano come ben poco potremmo capire delle dinamiche di crescita di vari paesi - siano essi a prevalenza cattolica, protestante, musulmana, induista o multiconfessionale - senza considerare l'influenza esercitata dalla religione. Contrariamente alla convinzione diffusa anche tra molti economisti «ortodossi», gli autori ci dicono che è la religione a influire sul mercato, non solo il contrario. La scienza economica tradizionale finisce così per dover ammettere la presenza dell'irrazionale e dell'imprevedibile tra i fattori in grado di determinare i processi economici.
24,00

Missione economia. Una guida per cambiare il capitalismo

Mariana Mazzucato

Libro: Copertina morbida

editore: Laterza

anno edizione: 2021

pagine: 240

Vi ricordate cosa accadde il 12 settembre 1962? John F. Kennedy annunciava al mondo che gli Stati Uniti si prefiggevano un obiettivo straordinario: arrivare sulla Luna. La storia ci dice il resto: la missione Apollo 11 venne realizzata e l'allunaggio avvenne sette anni dopo. Per raggiungere questo traguardo fu necessario mettere in campo nuove forme di collaborazione tra il settore pubblico (la Nasa) e quello privato, insieme a investimenti di portata straordinaria. Cosa accadrebbe, si domanda Mariana Mazzucato, se la stessa audacia fosse impiegata per affrontare i più gravi e complessi problemi del nostro tempo, dai cambiamenti climatici alle epidemie, dal digital divide alle disuguaglianze crescenti? Sono problemi enormi, impermeabili a soluzioni semplici, che possiamo risolvere solo affrontandoli in maniera radicalmente nuova. Nel concreto questo significa creare nuove forme di partnership tra pubblico e privato; significa ripensare al modo in cui sono strutturati i bilanci statali per orientarli più esplicitamente al lungo periodo; significa investire coraggiosamente su larga scala e utilizzare l'innovazione, fino a ora impiegata solo per generare profitti privati, a fini sociali. Significa, soprattutto, mobilitare le nostre risorse - materiali, intellettuali, finanziarie - in modo audace, prefiggendoci missioni capaci di ispirare e stimolare l'immaginazione. Siamo riusciti a fare tutto questo per arrivare sulla Luna. Oggi possiamo farlo, di nuovo, per raggiungere un obiettivo ancora più ambizioso: migliorare la vita di tutti.
18,00

Cronache anticapitaliste. Guida alla lotta di classe per il XXI secolo

David Harvey

Libro: Copertina morbida

editore: FELTRINELLI

anno edizione: 2021

pagine: 240

La nostra è un'epoca di crisi economiche, pandemie, lotte di classe e reazioni neofasciste. Al centro di tutto questo c'è il capitalismo, che negli ultimi quindici anni è cambiato. C'è chi pensa che abbia raggiunto il suo momento di apice e di declino. E invece, spiega David Harvey, è in ottima forma, anche se la legittimità del suo progetto politico è stata messa in discussione. Per la prima volta nella storia, la crisi che ha colpito il mondo nel 2008 ha accelerato la disuguaglianza sociale, al punto che la maggioranza delle persone ha cominciato a sentirsi alienata rispetto al sistema economico di cui faceva parte. Per questo, per sopravvivere, il capitalismo neoliberista ha dovuto allearsi con il neofascismo, cavalcando la rinascita di sentimenti nazionalisti e reazionari. Non è così strano, perché la violenza è nel dna del capitale e sa colpire ogni aspetto della nostra vita: il territorio che abitiamo, la nostra percezione del tempo, l'idea che abbiamo della libertà, della giustizia e della famiglia. Oggi il capitalismo è molto lontano dall'essere in difficoltà, ma ha la necessità di stringere pericolose amicizie, ha bisogno di ignorare la catastrofe climatica e di rendere sempre più esile l'architettura dei nostri diritti. In questo libro il grande studioso di Marx racconta la brutalità del nostro sistema economico, ma insieme indica la strada per costruire una società alternativa, anche in tempi così difficili. "La radice vera della libertà individuale e dell'emancipazione," scrive Harvey, "è una situazione in cui tutti i nostri bisogni sono soddisfatti attraverso un'azione collettiva, in modo che ciascuno lavori solo sei ore al giorno e per il resto del tempo possa fare ciò che gli piace. Per imboccare un simile sentiero per l'emancipazione, però, dobbiamo prima emancipare noi stessi e capire che è possibile un nuovo immaginario, accanto a una nuova realtà."
18,00

L'economia di Clara. Breve viaggio nella scienza del quotidiano

Pierangelo Dacrema

Libro: Copertina morbida

editore: RUBBETTINO

anno edizione: 2021

pagine: 140

Sette brevi capitoli caratterizzati da un livello progressivo di difficoltà. Intimamente collegati tra loro, per quanto ciascuno di essi possa essere letto indipendentemente dagli altri. Il linguaggio è semplice ma suggestivo (la voce narrante è quella bambina di dieci anni), la narrazione è ricca di esempi tratti da storia vera (per esempio, la vita dell'uomo delle caverne) o dalla vita quotidiana (come funziona una banca). Il testo risponde a quesiti specifici (che cosa è la moneta, che cosa sono i prezzi, che cos'è il capitalismo) o di ordine generale (che cos'è un'economia di mercato, perché c'è il divario tra ricchi e poveri, perché un dipinto può valere più di un altro) e chiarisce il ruolo dei grandi pensatori dell'economia (Marx e Keynes). Stile narrativo e approccio sono tali da poter avvicinare grandi e piccini.
13,00

Centri e periferie. Europa, Italia, Mezzogiorno dal XX al XXI secolo

Gianfranco Viesti

Libro: Copertina morbida

editore: Laterza

anno edizione: 2021

pagine: 496

Il XXI secolo ha visto il declino dell'Italia e l'approfondirsi delle sue disparità interne. Per comprenderne il perché serve collocare quelle vicende, con un'analisi comparata, nel contesto dei grandi cambiamenti internazionali: l'allargamento a Est dell'Unione Europea, la deindustrializzazione, i nuovi servizi avanzati nelle città, il mutamento demografico, le migrazioni, l'influsso liberista sulle politiche economiche. In tutta Europa, a differenza di quanto avveniva nel Novecento, le disuguaglianze stanno aumentando. Ma le gerarchie territoriali non sono un destino irreversibile, cambiano grazie a intelligenti politiche pubbliche. Non è però ciò che è avvenuto, specie negli anni Dieci, in Italia: le politiche hanno spesso assecondato e non contrastato il declino e l'aumento delle disparità. Un'analisi di ampia prospettiva storica, fondata su dati e casi concreti, indispensabile per chi voglia trarre indicazioni per ripensare un'Italia più competitiva e più inclusiva, specie dopo la grande pandemia.
28,00

Manuale del ragioniere comunale

Mauro Bellesia

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2021

pagine: 1272

Il presente manuale tratta in modo completo ed esaustivo la disciplina dell'ordinamento finanziario e contabile degli enti locali dal punto di vista di chi lo applica quotidianamente, il Responsabile del servizio finanziario. Norme, regole e adempimenti sono illustrati, sintetizzati e commentati in stretta correlazione alle funzioni e alle responsabilità del "Ragioniere", privilegiando un approccio operativo, ma senza trascurare aspetti metodologici, suggerimenti o approfondimenti finalizzati ad una migliore comprensione del contesto, dell'evoluzione e delle criticità del quadro di riferimento attuale. Per poter dirigere oggi la Ragioneria di un Ente, occorrono non solo professionalità adeguate e aggiornamento continuo, ma anche capacità interdisciplinari non comuni per intuire e decifrare in anticipo gli effetti delle norme e degli atti amministrativi, intercettando quelli importanti, per i quali vale la pena dedicare tempo e maggior attenzione. Il presente manuale ha lo scopo di guidare l'azione di chi riveste o intende ricoprire il difficile ruolo di Ragioniere comunale. Il manuale è stato aggiornato alla L. n. 178/2020, Legge di Bilancio 2021, norme Covid-19, Tesoreria, PagoPA, ecc. Al fine di semplificare la lettura, nel testo è inserito questo indicatore grafico che evidenzia i punti critici e rappresenta una guida trasversale di lettura con collegamenti, riferimenti normativi, riflessioni e consigli. Alla fine dell'opera sono resi disponibili due strumenti di grande utilità: la mappa dei principali adempimenti e dei controlli con i relativi riferimenti normativi, il glossario e indice analitico degli argomenti per facilitarne le ricerca per argomento all'interno del testo. Tramite il codice alfanumerico allegato al volume, sarà possibile accedere alla documentazione online disponibile in formato modificabile: schemi di delibera: di approvazione del DUP, del PEG, del bilancio, del rendiconto, dei prelievi dai fondi di riserva, di salvaguardia degli equilibri, di ricognizione delle società partecipate, schema di programma triennale lavori pubblici, di programma biennale acquisizione forniture e servizi, schema di convenzione di tesoreria, del regolamento di contabilità, degli indicatori, file excel: per il calcolo dei limiti della spesa, per il calcolo del consolidamento, check list, la normativa di riferimento.
119,00

Manuale del ragioniere comunale 2021

Mauro Bellesia

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2021

pagine: 1272

Il presente manuale, tratta in modo completo ed esaustivo la disciplina dell'ordinamento finanziario e contabile degli enti locali dal punto di vista di chi lo applica quotidianamente, il Responsabile del servizio finanziario. Norme, regole e adempimenti sono illustrati, sintetizzati e commentati in stretta correlazione alle funzioni e alle responsabilità del "Ragioniere", privilegiando un approccio operativo, ma senza trascurare aspetti metodologici, suggerimenti o approfondimenti finalizzati ad una migliore comprensione del contesto, dell'evoluzione e delle criticità del quadro di riferimento attuale. Per poter dirigere oggi la Ragioneria di un Ente, occorrono non solo professionalità adeguate e aggiornamento continuo, ma anche capacità interdisciplinari non comuni per intuire e decifrare in anticipo gli effetti delle norme e degli atti amministrativi, intercettando quelli importanti, per i quali vale la pena dedicare tempo e maggior attenzione. Il presente manuale ha lo scopo di guidare l'azione di chi riveste o intende ricoprire il difficile ruolo di Ragioniere comunale. Il manuale è stato aggiornato alla L. n. 178/2020, Legge di Bilancio 2021, norme Covid-19, Tesoreria, PagoPA, ecc. Al fine di semplificare la lettura, nel testo è inserito questo indicatore grafico che evidenzia i punti critici e rappresenta una guida trasversale di lettura con collegamenti, riferimenti normativi, riflessioni e consigli. Alla fine dell'opera sono resi disponibili due strumenti di grande utilità: la mappa dei principali adempimenti e dei controlli con i relativi riferimenti normativi, il glossario e indice analitico degli argomenti per facilitarne le ricerca per argomento all'interno del testo.
52,00

Business networking. L'importanza delle relazioni umane per una carriera di successo nell'epoca digitale

Benedetto Buono

Libro: Copertina morbida

editore: FLACCOVIO DARIO

anno edizione: 2021

pagine: 240

Il mondo non sta cambiando. Il mondo è già cambiato e, con esso, quello del lavoro. Fenomeni epocali, quali la trasformazione digitale, e contingenti, quali il distanziamento sociale, hanno modificato profondamente lo scenario nel quale vivere e lavorare. Come costruire, quindi, dei percorsi professionali soddisfacenti e sostenibili? Come emergere e reagire all'iper-competizione e all'avvento dell'intelligenza artificiale? La risposta risiede nelle persone e nella capacità delle stesse di creare relazioni di valore che possano durare nel tempo, anche facendo leva sulle ultime tecnologie. La costruzione e la gestione di un network professionale al quale riferirsi assume un'importanza strategica per tutti coloro che vogliano avere una carriera di successo. Questo libro prova ad illustrare, con un approccio pratico e diretto, come fare business networking intelligente, tanto on quanto offline, e recuperare la dimensione relazionale alla base di qualsiasi percorso di successo.
24,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento