Il tuo browser non supporta JavaScript!

Diritto di specifiche giurisdizioni

La nuova composizione negoziata della crisi d'impresa. La figura dell'esperto negoziatore e le opportunità per imprenditori e professionisti

Daniela Savi

Libro: Copertina morbida

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2022

pagine: 294

Il nuovo Codice della Crisi d'Impresa e dell'Insolvenza, entrato in vigore il 15 luglio 2022 e modificato recentemente dal D.Lgs. 17 giugno 2022, n. 83 e dalla legge 4 agosto 2022, n. 122, nel recepire i contenuti del decreto legge n. 118/2021 e della Direttiva Insolvency, ha disciplinato il percorso della composizione negoziata, quale nuovo strumento di ausilio alle imprese per affrontare tempestivamente l'emersione della crisi, anche grazie al coinvolgimento di esperti nominati dalle Commissioni istituite presso le Camere di Commercio. La norma in esame, nel dettare le modalità operative per l'avvio della composizione negoziata e per la gestione delle trattative, introduce anche importanti responsabilità in capo ad amministratori e sindaci, che dovranno vigilare periodicamente sull'adeguatezza degli assetti organizzativi e sui segnali di allarme. Con la composizione negoziata sono previste agevolazioni ed incentivi per l'utilizzo del nuovo strumento e tra queste, le misure protettive e cautelari per la tutela della continuità produttiva e le autorizzazioni per i trasferimenti dell'azienda e l'ottenimento della finanza prededucibile. La guida, con taglio operativo, intende fornire gli strumenti per affrontare la crisi d'impresa, sia nel ruolo di consulente, sia nella nuova funzione di esperto negoziatore. Il volume fornisce agli amministratori delle aziende, ai loro professionisti e agli esperti indipendenti un prezioso vademecum per l'accesso alla composizione negoziata della crisi d'impresa e per la gestione degli adempimenti successivi, con i primi richiami giurisprudenziali, completo di facsimili e check list in versione online per la personalizzazione e la stampa. Il testo è arricchito di un tool in excel per la simulazione del compenso dell'esperto.
34,00

Codice di procedura civile. Annotato con la giurisprudenza

Libro

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2022

pagine: 2236

Il Codice di Procedura Civile commentato 2022 Annotato con la Giurisprudenza riporta, accanto alla giurisprudenza costituzionale, un'aggiornata e ragionata selezione di quella di legittimità, articolata in paragrafi, per consentire una rapida consultazione ed un'agevole ricerca della casistica relativa a ciascun articolo. Il Codice di Procedura Civile commentato Annotato con la Giurisprudenza traccia, attraverso una dettagliata titolatura delle sentenze riportate, i percorsi più significativi di sviluppo delle problematiche relative ai principali istituti. Nella compilazione del testo si è evitata la duplicazione di sentenze ripetitive, privilegiando quelle più recenti e significative e evidenziando gli indirizzi giurisprudenziali più consolidati. Il Codice di Procedura Civile Annotato con la Giurisprudenza così come organizzato, si dimostra particolarmente utile per la redazione di temi, pareri motivati e atti giudiziari. Il Testo, infine, si giova di un ricco apparato di richiami, note ed indici, che agevolano non solo l'individuazione del dato normativo, ma anche il riferimento alle pronunce giurisprudenziali più significative. Tutti i codici commentati Simone
68,00

Codice penale. Annotato con la giurisprudenza

Libro

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2022

pagine: 2000

Questa nuova edizione del Codice Penale commentato 2022 Annotato con la giurisprudenza è giunta alla XXVIII edizione, a riprova dell'affidabilità di un prodotto editoriale che non teme l'usura del tempo, grazie ad una costante e certosina opera di aggiornamento. L'opera documenta non solo l'evoluzione normativa delle riforme apportate al codice, ma anche e soprattutto, l'evoluzione del dibattito giurisprudenziale sui tanti ed intricati nodi del sistema penale italiano, mentre sono imminenti importanti riforme per ottemperare agli obblighi connessi ai ristori europei (cd. Recovery Found). Non appena pubblicati i decreti attuativi della Riforma Cartabia, infatti, sarà allegata al presente volume un'appendice contenente tutte le modifiche apportate al Codice Penale. Tra le novità normative di cui si è già tenuto conto nell'aggiornamento di questa edizione si segnala la L. 9 marzo 2022, n. 22 in materia di reati contro il patrimonio culturale che, anche a seguito della modifica degli artt. 9 e 41 della Costituzione in materia di tutela dell'ambiente, ha introdotto il nuovo il Titolo VIIIbis nel codice penale. Vanno ricordate, in questa sede, anche le recenti sentenze delle Sezioni Unite in materia di compatibilità fra la causa di esclusione della punibilità del fatto ed il reato continuato (sent. 18891 del 12 maggio 2022) ed in materia di pornografia minorile e produzione di materiale pornografico (sent. 4616 del 9 febbraio 2022). Il Codice Penale commentato 2022 costituisce dunque uno strumento indispensabile nell'attuale panorama editoriale, in quanto riporta i più aggiornati testi legislativi e i più recenti orientamenti della giurisprudenza, fornendo un valido supporto a tutti gli operatori del processo e a tutti coloro che si apprestano a sostenere gli esami di avvocato. Attraverso la consultazione del Codice Penale annotato, infatti, gli operatori potranno fruire di una guida sicura per trovare la norma giusta e soprattutto attualmente vigente, nonché la sua interpretazione più consolidata rispetto al caso di specie. La lettura dell'indice cronologico dà la misura degli aggiornamenti riportati, anche se punto di forza dell'opera resta l'articolato indice analitico-alfabetico, integrato dalle voci tratte dal dato giurisprudenziale, così inteso quale strumento essenziale per la ricerca sia del dato normativo sia delle pronunce più significative espresse dalla Corte di cassazione. Tutti i codici commentati Simone
70,00

Codice di procedura penale. Annotato con la giurisprudenza

Libro

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2022

pagine: 2272

Questa edizione del Codice di Procedura Penale commentato 2022 - annotato con la giurisprudenza porta avanti il suo obiettivo di fornire uno strumento essenziale per la conoscenza della giurisprudenza sia per affrontare gli esami di abilitazione alla professione forense e sia per l'esercizio delle professioni legali privilegiando la selezione delle decisioni maggiormente espressive delle linee interpretative correnti, in modo da individuare immediatamente la soluzione pratica. La necessità di un costante aggiornamento deriva dalla continua evoluzione della giurisprudenza penale non solo in ragione delle numerose e costanti modifiche normative, ma anche della mutata sensibilità e di condizioni particolari del momento. Tale evoluzione continua è tanto più di immediata rilevanza quanto, di fatto, il nostro sistema giuridico si è sempre più spinto verso una valorizzazione del «precedente giudiziario». Tale accresciuto ruolo del «precedente» è stato anche conseguenza della maggior facilità di accesso alle decisioni ed alle relative massime consentito, oltre che indiscutibilmente dal felice connubio tra informatica e sistema giudiziario, anche da raccolte, quale questo codice annotato, che consentono un completo, facile e corretto accesso al dato giurisprudenziale, con materiale selezionato e strutturato per chi cerca la soluzione della giurisprudenza di legittimità per il caso concreto e per chi ha un interesse di studio finalizzato alla abilitazione alle varie professione legali. Testi di legge e giurisprudenza selezionata sono aggiornati all'attualità. Al momento della stampa è sostanzialmente definita, ma non ancora promulgata, la «Riforma Cartabia» che, comunque, verrà allegata nel testo disponibile. Tale riforma in parte tiene conto della precedente elaborazione giurisprudenziale e, quindi, conferma il rilievo delle più recenti decisioni in materia, in particolare, di processo in absentia e rescissione del giudicato, nonché della elaborazione giurisprudenziale in tema di giudizio cartolare e a distanza nel periodo COVID, avendo in parte rese ordinarie tali modalità procedimentali. Tra i vari temi oggetto di recente intervento giurisprudenziale, si segnalano SS.UU. in tema di divieto di incontro con la persona offesa, ulteriori interventi in materia di sequestro, con l'adeguamento delle sezioni semplici a SS.UU. in tema di motivazione del sequestro finalizzato alla confisca, SS.UU. in tema di sequestro di stipendio e pensioni e applicabilità dei limiti al pignoramento in sede civile, SS.UU. sul riparto di giurisdizione con il giudice militare, SS.UU. in tema di sentenze predibattimentali in grado di appello, SS.UU. in tema di avvisi alla persona offesa nei reati di violenza alla persona, SS.UU. in tema di decesso del dichiarante e impossibilità di rinnovazione della prova e motivazione rafforzata. Il testo continua anche a tenere conto della normativa conseguente all'emergenza COVID-2019, nella parte restata vigente. Per tale parte, per agevolare la consultazione, vi è un'apposita appendice in cui è riportata anche la giurisprudenza più rilevante che, poi, risulterà utile alla interpretazione di quelle disposizioni della Riforma Cartabia che, come detto, riprendono, e rendono definitivo, il giudizio cartolare di impugnazione e altro. La lettura dell'indice cronologico del Codice di Procedura Penale commentato dà la misura degli aggiornamenti riportati, anche se punto di forza dell'opera resta l'articolato indice analitico-alfabetico, integrato dalle voci tratte dal dato giurisprudenziale così inteso quale strumento essenziale per la ricerca sia del dato normativo sia delle pronunce più significative espresse dalla Corte di cassazione.
68,00

Rapporto sui conflitti e sulla conciliazione 2021. Saggi e riflessioni, con appendice storica

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2022

pagine: 296

L'Osservatorio sui conflitti e sulla conciliazione è costituito da enti pubblici e di rilevanza pubblicistica interessati alla tutela dei diritti dei cittadini ed alla valorizzazione della conciliazione e di tutte le soluzioni negoziali dei conflitti, allo scopo di ridurre la conflittualità tra le persone che vivono nel territorio della Regione Lazio. L'Istituto di Studi Giuridici del Lazio "Arturo Carlo Jemolo", che è uno degli enti fondatori dell'Osservatorio, dal 2015 fornisce un contributo fondamentale alla pubblicazione annuale dei Rapporti sui conflitti e sulla conciliazione, che hanno la finalità di analizzare come cambia la domanda di giustizia nel nostro territorio, anche attraverso analisi statistiche, e di illustrare le novità normative e giurisprudenziali in materia e le possibili indicazioni per lo sviluppo della buona pratica della conciliazione. A cura di Alessia Alesii, Massimo Saraceno. Presentazione di Lorenzo Pontecorvo. Introduzione di Maria Agnino, Paola Moreschini. Contributi di Alessia Alesii, Andrea Magnanelli, Antonia Coppola, Fabio Elefante, Gaetana Natale, Maria Nives Iannaccone, Massimo Saraceno, Paolo Forti.
35,00

Manuale delle locazioni commerciali e abitative

Silvio Rezzonico, Matteo Rezzonico, Luca Rezzonico

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2022

pagine: 574

Il Manuale offre il quadro complessivo della normativa vigente in materia di locazioni abitative, affrontandone tutte le tipologie (locazioni libere, convenzionate, transitorie, locazioni di immobili acquistati per futura locazione), analizzando la relativa disciplina contrattuale e tenendo conto dell'evoluzione normativa, nonché della produzione giurisprudenziale su alcuni punti nodali della Legge 431/1998. Non mancano le indicazioni operative inerenti alla registrazione dei contratti e la tassazione, sia ordinaria che con cedolare secca. Il volume prende anche in esame le locazioni a uso diverso: la loro regolamentazione, il regime contrattuale applicabile, gli istituti della prelazione e del riscatto e l'indennità di avviamento. Una parte è infine dedicata agli aspetti processuali: rito locatizio e compatibilità con il processo ordinario, azioni esperibili contro l'occupazione senza titolo, arbitrato e negoziazione assistita. L'esposizione semplice e chiara rende il testo uno strumento di consultazione e approfondimento adatto sia al professionista del settore, sia al pubblico dei non addetti ai lavori. Questa quinta edizione tiene conto degli interventi normativi introdotti in tema di locazioni brevi ed in particolare sulla presunzione di imprenditorialità operata al superamento delle quattro locazioni ed il nuovo obbligo di comunicazione dei dati catastali e dell'anno di riferimento. Dal punto di vista giurisprudenziale si segnala la sentenza della Corte Costituzionale 213/2021 (sulla sospensione delle esecuzioni per rilascio nel periodo Covid). Infine la trattazione si focalizza sulla nuova attestazione di rispondenza nei contratti a canone concordato prevista dal recente Decreto-legge 73/2022. L'edizione tiene anche conto della giurisprudenza sulla morosità nel periodo Covid e dell'entrata in vigore del Codice della Crisi di Impresa e dell'insolvenza.
52,00

Orale rafforzato. 50 casi risolti di civile

Marco Zincani

Libro: Copertina morbida

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2022

pagine: 328

Aggiornata alla seconda sessione d'esame svolta nelle forme dell'orale rafforzato, questa edizione dell'Opera si struttura nell'intento di guidare l'esaminando nella preparazione il più funzionale possibile al superamento delle prove e consente di confrontarsi con i principali quesiti della passata edizione. Ciascun quesito è seguito da un percorso guidato che risponde alle diverse fasi di svolgimento dell'esame: la lettura e comprensione del quesito; la ricerca all'interno del Codice, anche in relazione alle previsioni Costituzionali, convenzionali e, talvolta, a mirate previsioni complementari; l'analisi degli istituti fondamentali, dei quali è imposta al candidato una necessaria preconoscenza (i tempi ristretti delle prove non consentono di studiare la materia direttamente dal Codice annotato); la redazione di una bozza in dieci punti per la successiva discussione, che includa una proposta di soluzione al quesito, anche in punto di procedura. Tutti i quesiti sono stati suddivisi per area tematica e sono stati selezionati escludendo le tracce contenute in altri volumi dedicati. Completano la struttura le brevi note di inquadramento generale inserite per ciascuna area trattata.
26,00

Compendio di diritto penale. Parte generale

Roberto Garofoli

Libro

editore: Neldiritto Editore

anno edizione: 2022

pagine: 873

La collana "I Compendi Superiori" è stata ideata per affiancare ai "Manuali Superiori" volumi più sintetici e compatti.  La Collana è pensata appositamente per tutti coloro che si apprestano alla preparazione delle prove scritte del concorso in magistratura e dei principali concorsi pubblici.   L'idea di fondo è quella di assicurare - con volumi snelli e sintetici ma puntualmente completi - una preparazione solida, mediante la trattazione non solo degli istituti ma anche delle correlate elaborazioni e tesi dottrinali e giurisprudenziali, riportate in modo schematico. I Compendi si connotano per:   chiarezza nell'espressione, semplice ma al contempo attenta all'eleganza formale;  completezza della trattazione, unita ad un'efficace sintesi espositiva;  illustrazione schematica "per punti" delle principali tesi emerse sulle questioni maggiormente controverse e dibattute;  attenta selezione della più significativa giurisprudenza. Per agevolare la preparazione, dopo la disamina degli istituti sono proposte tracce elaborate tenendo conto del dibattito più recente e, quindi, con un'elevata probabilità di essere prescelte in sede concorsuale. Completa il volume un corposo indice analitico-alfabetico, appositamente strutturato in modo da consentire un'agevole e pronta ricerca degli istituti e dei problemi ad essi relativi. Il Compendio superiore è aggiornato, quanto alle novità normative,  a quelle in tema di: non punibilità per particolare tenuità del fatto, giudicato penale e violazione delle norme Cedu, pene sostitutive, pene detentive brevi, cause estintive del reato, giustizia riparativa (introdotte dal decreto legislativo approvato dal Consiglio dei ministri il 28 settembre 2022, attuativo della Legge delega 27 settembre 2021, n. 134, c.d. Riforma Cartabia). Tra le numerosissime novità giurisprudenziali prese in esame, quelle in materia di: recidiva e termine di prescrizione (Cass., Sez. Un., 29 luglio 2022, n. 30046), rapporti tra i reati di omicidio volontario e atti persecutori (Cass., Sez. Un., 15 luglio 2021, n. 38402), natura del concorso di persone, con particolare riferimento alla disciplina in materia di stupefacenti (Cass. pen., Sez. III, 12 maggio 2022, n. 20563, di rimessione alle Sezioni Unite), comportamenti successivi di terzi e interruzione del nesso causale (Cass., Sez. V, 9 maggio 2022, n. 18396, caso Cucchi), reato impossibile e interferenze illecite nella vita privata (Cass., Sez. V, 02 maggio 2022, n. 17065), configurabilità del delitto di maltrattamenti in famiglia nei confronti di una persona non convivente (Cass. pen., Sez. III, 6 maggio 2022, n. 18079), legittima difesa a favore dei migranti soccorsi in mare che si oppongano alla riconsegna alla Libia (Cass. Sez. VI, 26 aprile 2022, n. 15869), successione mediata, peculato e omesso versamenti dell'imposta di soggiorno (Cass. pen., Sez. VI, 17 marzo 2022, n. 9213), scriminante sportiva e rischio consentito (Cass., Sez. IV, 15 marzo 2022, n. 8609), criterio statistico e accertamento  causale (Cass., Sez. IV, 01 marzo 2022, n. 7099), compatibilità tra reato continuato e particolare tenuità del fatto ex art. 131-bis c.p. (Cass. pen., Sez. Un., 27 gennaio 2022, n. 18891), natura della causa di non punibilità introdotta dall'art. 344-bis c.p.p. (Cass. pen., Sez. V, 10 gennaio 2022, n. 334).  Anche in questa edizione è stata ripensata o arricchita la trattazione di numerose parti, per esempio quelle in tema di non punibilità per tenuità del fatto, sanzioni sostitutive, prescrizione del reato. Sono state inoltre esaminate questioni nuove, per esempio riguardanti la giustizia riparativa, la nuova causa di improcedibilità ex art. 344-bis c.p.p., il regime intertemporale della nuova disciplina in tema di acquisizione di tabulati telefonici.
70,00

Lezioni di diritto dei consumi

Francesco Longobucco

Libro: Copertina morbida

editore: Pacini Giuridica

anno edizione: 2022

pagine: 216

Questo Manuale nasce con l'obiettivo di raccogliere le lezioni tenute per vari anni, nel Corso di "Diritto dei consumi. Tutela del consumatore", agli studenti della "Facoltà" di Economia nell'Università Roma Tre. Il testo si struttura in una prospettiva diacronica e, dunque, muovendo dagli "albori" del contratto del consumatore, giunge ad un focus finale sulle più recenti problematiche connesse alla modifica del tradizionale status di consumatore, oggi egli stesso produttore (prosumer), nonché alla tutela del "consumatore tecnologico" quando operi on-chain. Questo Manuale, inoltre, mantiene volutamente uno stile prettamente dialogico, nato com'è in un cantiere culturale in fieri, sulla base di sbobinati, appunti, vecchi scritti, pensieri e dubbi, lontano dall'impostazione dei codici commentati o dei testi più professionalizzanti, perché esso è destinato principalmente ai futuri studenti delle Facoltà giuridiche ed economiche. L'opera, però, si indirizza, al contempo, anche ai professionisti più esperti, valorizzando insieme vocazione esperienziale, rigore del metodo e dell'argomentazione, attitudine a focalizzare l'attenzione sul sistema normativo unitario nella pluralità delle fonti italocomunitarie, attenzione costante alle nuove funzioni di tutela che le norme consumeristiche realizzano sul fronte sia della disciplina del contratto sia degli impianti rimediali di volta in volta esaminati. Con la collaborazione di Giancarlo Giandotti.
19,00

40 pareri e atti. Penale. Ideale per orale rafforzato

Libro

editore: Neldiritto Editore

anno edizione: 2022

pagine: 560

Nel volume sono state identificate e, quindi, trattate le questioni più attuali e dibattute in giurisprudenza, attraverso un inquadramento semplice e schematico degli istituti e l'esposizione degli orientamenti giurisprudenziali. Per ogni questione, è elaborata una traccia d'esame, in relazione alla quale si propone al lettore lo svolgimento sia dell'atto giudiziario che del parere. Ogni argomento, inoltre, è affrontato con specifico riferimento ad una sentenza recente di legittimità, la cui motivazione è riportata per esteso, nell'estensione on line del volume, oltre ad essere accompagnato da una ricognizione della giurisprudenza rilevante, le cui massime sono state utilizzate per la stesura dell'atto giudiziario e del parere. Infine, si è ritenuto di aggiungere un breve inquadramento teorico generale di ogni istituto giuridico affrontato, per guidare il lettore nell'approccio sistematico.
29,00

Ipercompendio diritto dell'Unione Europea

IP11 7^EDIZIONE

Libro

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2022

pagine: 192

L'Ipercompendio di Diritto dell'Unione Europea facilita lo studio in vista dell'esame. Da sempre apprezzati soprattutto tra gli studenti universitari, gli Ipercompendi affrontano la materia con un'impostazione didattica che semplifica lo studio. L'Ipercompendio, infatti, permette di: organizzare e memorizzare la disciplina in tempi brevi, anche attraverso l'uso del colore, degli schemi e dei box fuori testo; arrivare al "cuore" dei singoli istituti, grazie all'uso di un linguaggio chiaro e a un'esposizione sintetica ma esaustiva, che agevola la comprensione delle questioni di base e mette in evidenza la consequenzialità logica degli istituti; affrontare le tematiche fondamentali che sono oggetto di domanda d'esame. Il glossario finale consente allo studente di approfondire ulteriormente gli argomenti più importanti.
15,00

Codice civile e leggi complementari. Annotato con la giurisprudenza

Roberto Garofoli, Maria Iannone

Libro

editore: Neldiritto Editore

anno edizione: 2022

pagine: 4176

"I Codici Superiori" sono il risultato dell'impegno profuso da giuristi autorevoli e del confronto intellettuale tra Avvocati, Professori e Magistrati. "I Codici Superiori" annotati con giurisprudenza si presentano come uno strumento indispensabile per la professione e la redazione di atti e pareri. L'Opera è il frutto di un lavoro meticoloso teso a conferirle omogeneità e uniformità ed agevolare il professionista nella consultazione della medesima. Il Codice è aggiornato alle più recenti novità legislative introdotte e alle questioni giurisprudenziali emerse. Il Codice presenta aspetti unici e qualificanti quali: l'aggiornamento completo dell'intero apparato normativo; la completezza e ricchezza delle questioni trattate; la particolare attenzione dedicata alla elaborazione dei sommari sotto le singole disposizioni; l'articolata e funzionale struttura dei sommari e la trattazione dei singoli profili che consentono di individuare agevolmente gli orientamenti giurisprudenziali sul tappeto e di ricostruire i percorsi logici agli stessi sottesi; la struttura grafica che favorisce un'agevole consultazione; la particolare visibilità data alle decisioni più recenti e a quelle delle Sezioni Unite della Cassazione e dell'Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato; il costante aggiornamento giurisprudenziale; l'attenzione dedicata anche alla giurisprudenza di merito; gli indici dettagliati che consentono l'immediata individuazione delle questioni su cui si intende svolgere la ricerca.
105,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.