Il tuo browser non supporta JavaScript!

Biografie e storie vere

Spiritus Movens. Biografia di don Bernardo Antonini (1932-2002)

Stefano Aloe, Edoardo Ferrarini

Libro: Copertina rigida

editore: Velar

anno edizione: 2022

pagine: 608

Italiano di nascita, era diventato russo di cuore. Amava la Russia con tutto il suo grande cuore aperto a tutti: cattolici, ortodossi, credenti e non credenti. Le sue capacità intellettuali e organizzative, la sua profonda spiritualità e preghiera erano a servizio dell'amore per tutti. Speranza contro ogni speranza, instancabile lavoro giorno e notte hanno meritato a lui una grande riconoscenza del popolo russo. Bastava dire "Don Bernardo" e tutti sapevano di chi si parlava.
40,00

La semplicità stile di vita. Giovanni Paolo I

Rino Fisichella

Libro: Copertina rigida

editore: San Paolo Edizioni

anno edizione: 2022

pagine: 288

Giovanni Paolo I è passato alla storia come il "Papa del sorriso". Assieme al suo sorriso spontaneo, non studiato né di circostanza, egli manifestava anche un'altra dote preziosa: la semplicità. Come emerge dalle tante testimonianze di quanti lo hanno conosciuto, riportate in questo volume, Albino Luciani aveva fatto della semplicità evangelica un programma di vita sin dai tempi del Seminario, a cui non aveva rinunciato né da vescovo di Vittorio Veneto né da patriarca di Venezia, pur essendo un uomo di grande cultura e un fine teologo. Ma è soprattutto nei suoi 33 giorni di pontificato che il mondo intero ha avuto modo di apprezzare la semplicità di questo Papa, in modo particolare durante le catechesi del mercoledì, dove egli si rivolgeva ai fedeli con un linguaggio semplice e fuori dai rigidi schemi protocollari. L'allora cardinale di Milano, Giovanni Colombo, di lui ebbe a dire: «Il nuovo Papa è un uomo colto assai più di quanto lascia scorgere. Il suo magazzino è incomparabilmente più fornito della sua vetrina». Questo libro, grazie anche ai ricordi personali dell'autore, Ponente della causa di beatificazione di Albino Luciani, ci fa toccare con mano la santità umile e semplice di questo Papa che, nonostante la brevità del pontificato, ha scritto una pagina importante nella storia della Chiesa.
25,00

Giorgio Ambrosoli. Dolore, orgoglio, memoria

Luisa Bove, Francesca Ambrosoli

Libro: Copertina morbida

editore: San Paolo Edizioni

anno edizione: 2022

pagine: 208

Francesca Ambrosoli, figlia primogenita dell'avvocato Giorgio Ambrosoli, ripercorre la vita del padre, comprese le vicende relative al suo incarico di commissario liquidatore della Banca Privata di Michele Sindona e la sua uccisione sotto casa l'11 luglio 1979 per mano di un sicario. Un libro nelle cui pagine pubblico e privato si alternano, con spaccati di vita familiare legati al padre, inclusi quei momenti in cui la sua presenza o, viceversa, la sua assenza ha lasciato il segno. Questo racconto, così privato, si intreccia con la memoria collettiva di una figura pubblica che ha fatto la storia. Con gli occhi di allora e la maturità di oggi, Francesca - insieme alla giornalista Luisa Bove - racconta ciò che è accaduto prima e dopo la morte di suo padre, e diffonde la memoria e la lezione di vita che la figura dell'avvocato Ambrosoli può rappresentare per le generazioni di oggi e di domani.
16,00

L'importante è che tu sia felice

Claudia Rordorf

Libro: Copertina morbida

editore: Santelli

anno edizione: 2022

pagine: 455

L'importante è che tu sia felice traccia il percorso dell'artista Claudia Rordorf, partendo dalle radici in una famiglia borghese, fino ad arrivare alla ricerca del proprio posto nel mondo. È la storia di una donna che non molla mai, che continua a cercare un'altra strada in una società che demonizza il fallimento. La femminilità è la chiave del suo intero percorso artistico, come realtà da vivere con pienezza.
17,99

Mille pugili

Marco Nicolini

Libro: Copertina rigida

anno edizione: 2022

pagine: 330

Un turbinio di racconti e aneddoti pugilistici, una rappresentazione monumentale della più conosciuta e discussa arte del pianeta. Un'opera che ha richiesto vent'anni di ritocchi, rifiniture e stravolgimenti, con la classifica dei più grandi pugili di oggi tempo e peso, e la graduatoria dei trenta match più grandi di sempre. "Mille pugili" promuove il ricordo di duecento anni di salite all'Olimpo e di discese all'Inferno di atleti forti, coraggiosi e unici come solo i pugni sanno essere, ma spesso autodistruttivi, come solo i pugili sanno essere. Tra racconti di ogni sorta, il libro spazia dal celebrato campione milionario, allo sfortunato ragazzo che sul ring ha perduto ogni cosa, anche la vita.
29,90

Demoni, streghe e battaglie. L'avventurosa vita di Salvator Rosa

Dalmazio Frau

Libro: Copertina morbida

editore: Mondo Nuovo

anno edizione: 2022

pagine: 140

Un saggio sulla vita artistica e avventurosa di uno dei più misteriosi artisti, pittori, del primo Barocco italiano: Salvator Rosa, pensatore libero, avventuriero dalla vita movimentata tra stregonerie e alchimie, tra Napoli, Roma e Firenze, in un mondo affascinante e complesso di grandi chiaroscuri tra la Chiesa, il Potere Nobiliare e le Organizzazioni segrete e misteriche del XVII secolo, con incursioni nel mondo esoterico e filosofico francese di Cyrano de Bergerac, tra diavoli e streghe, tra i misteriosi Rosa+Croce e Cristina di Svezia in un affresco rutilante che si snoda sui dipinti di Salvator Rosa, anticipatore del Romanticismo.
16,00

I cantastorie di Marrakesh. Dialogo sulle radici, l'identità migrante, il razzismo, l'impegno, la scrittura

Tahar Ben Jelloun, Marco Alloni

Libro: Copertina morbida

editore: Compagnia Editoriale Aliberti

anno edizione: 2022

pagine: 107

Per chi voglia scoprire o approfondire la figura di Tahar Ben Jelloun - citato anche in una serata di Sanremo 2022, con un brano tratto da Il razzismo spiegato a mia figlia - non c'è niente di meglio che affidarsi a questo libro: un dialogo con Marco Alloni avvolto nelle atmosfere di Tangeri, quasi una confessione a cuore aperto, in cui lo scrittore ripercorre uno a uno i momenti-chiave della sua esistenza. L'infanzia tra Fès e Tangeri, l'opposizione alla monarchia marocchina, la prigione. Il trasferimento in Francia, i lunghi anni di impegno civile come editorialista di «Le Monde». E contemporaneamente la scoperta del cinema, lo studio sociologico e antropologico del fenomeno emigrazione, la passione per la scrittura. E soprattutto il razzismo: quello interno alla società francese e quello che nei decenni si è andato diffondendo lungo la spina dorsale dell'intera Europa. Il tutto è attraversato da un senso lirico di nostalgia per l'amato Marocco, le pieghe della sua società misteriosa e sensuale. Un Islam molto diverso da quello divulgato negli ultimi anni dai nostri media, e invece vissuto (o rivissuto) attraverso le antiche tradizioni popolari, la magia e il sufismo. I cantastorie di Marrakech, dunque: come simbolo di una memoria del passato che sola può offrire lo slancio verso la modernità, verso il futuro.
10,90

The butterfly effect. La storia di Kendrick Lamar e dell'America nera

Marcus J. Moore

Libro: Copertina morbida

editore: Il Castello

anno edizione: 2022

pagine: 304

Kendrick Lamar è al momento il rapper più influente e famoso del mondo, vincitore di un Premio Pulitzer per la musica, di ben tredici Grammy Awards, protagonista dell'ultimo Half Time Show del Superbowl e nominato dal Time una delle 100 persone più influenti del mondo. Ma ciò che colpisce del paroliere di Compton, a parte i suoi impressionanti riconoscimenti, è il modo in cui si è effettivamente affermato come credibile oppositore dell'oppressione, e come forza motrice del cambiamento. Attraverso i suoi versi duri, i suoi inni politicamente carichi di significato e le sue esibizioni radicali, Lamar è diventato un faro di luce per molte persone in America.
19,00

Essere Chiara Ferragni

Federico Mello

Libro: Copertina morbida

editore: Compagnia Editoriale Aliberti

anno edizione: 2022

pagine: 213

Questa non è solo la storia di Chiara Ferragni. Nelle pagine di questo libro c'è un'analisi critica, con luci e ombre, che non fa sconti. Un racconto di come si diventa imprenditori digitali di successo. Di come, dal nulla di una pagina Instagram personale, si può arrivare a influenzare gli indici di borsa con un post. «Questo libro scritto da Federico Mello, giornalista appassionato e impegnato, romanziere e pioniere dello studio dei trend e dei fenomeni collettivi derivanti dai social media, è un lavoro molto documentato, che illustra a 360 gradi le multiformi attività di "Chiara" - The Blonde Salad, mettendo in campo una chiave analitica di grande interesse: quella della "mutazione antropologica"». (Dalla Prefazione di Massimiliano Panarari)
17,90

Federica Pellegrini. Il tormento e l'estasi della vittoria

Giandomenico Tiseo

Libro: Copertina morbida

editore: Kenness Publishing

anno edizione: 2022

pagine: 144

Federica Pellegrini è la più grande nuotatrice italiana di sempre. Ha tracciato un vero e proprio spartiacque, rispetto agli avvenimenti e alla tradizione italiana del suo sport. Una storia di successi estatici, ma anche di trepidazioni e di tormenti. I suoi traguardi hanno richiesto sacrifici: da un lato c'è l'atleta supercompetitiva, dall'altro la donna che deve confrontarsi col peso delle responsabilità quotidiane, come avviene un po' per tutti. Nelle gare a cui ha preso parte, il rapporto coi propri tecnici e il forte legame con la famiglia sono stati determinanti non solo per vincere, ma anche per superare i normali e talora ardui problemi della quotidianità.
16,95

Diari di bordo

Jean-Jacques Sempé

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Clichy

anno edizione: 2022

pagine: 240

Come nasce un capolavoro? Da dove arriva il genio? Questo libro straordinario, in grande formato e realizzato su una carta quasi «da disegno» ci svela il segreto della creazione di uno dei più grandi illustratori di tutti i tempi. Schizzi, bozzetti, storyboard, scarabocchi di un uomo che ha narrato il mondo con la leggerezza e la dolcezza di un angelo e con l'ironia di un piccolo diavolo innocente. La semplicità e la poesia, le nuvole e la brezza di primavera, il sorriso e la furbizia malandrina dei bambini, in poche parole: l'incommensurabile bellezza della vita.
35,00

Ibra. Essere Ibrahimovi?

Andrea Romano

Libro: Copertina morbida

editore: DIARKOS

anno edizione: 2022

pagine: 438

Zlatan Ibrahimovi? non è solo un calciatore che ha segnato in maniera indelebile gli ultimi due decenni, Ibra è soprattutto una fede laica, una religione pagana. E lui, sommo sacerdote del culto di se stesso, si è raccontato e si è fatto raccontare tramite una liturgia continua, una (auto)celebrazione amplificata dai social network che ha contribuito a costruire il suo status. Eppure, questa narrazione superomista ha avuto anche l'effetto perverso di rendere monodimensionale la sua figura di calciatore dalle mille contraddizioni: fisicamente dominante ma dotato di tecnica deliziosa, decisive in campo ma mai in grado di vincere il trofeo più importante, leader di tante squadre ma solo recentemente al centro degli endorsement dei compagni. Questo libro, tramite l'analisi di una serie di dicotomie, non vuole raccontare la vita della stella svedese, ma scavare in profondità fra le pieghe della sua carriera e della sua essenza per delineare un ritratto in grado di restituirne la complessità.
18,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.