Il tuo browser non supporta JavaScript!

Antologie (escluse le antologie di poesie)

Prima o poi mangerò i cacciatori di balene

Alberto Casiraghy, Giovanna Rotondo

Libro: Copertina morbida

editore: La Vita Felice

anno edizione: 2021

pagine: 80

In ogni aforisma è racchiusa una storia. Spesso si uccide per solo piacere e si tortura per solo profitto. Incomprensibile e inaccettabile. «L'amore che le balene hanno per il plancton è commovente.» Noi le cacciamo, le uccidiamo, tuttavia loro ci aiutano a pulire il pianeta e i mari; e così avviene per altre specie, come gli alberi che tagliamo, i ruscelli e i fiumi che inquiniamo.
10,00

Nuove magie. Aforismi 2007-2009

Alda Merini

Libro: Copertina morbida

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

anno edizione: 2021

pagine: 128

In fondo i conti con Dio non si possono fare. / Ho taciuto sul caso che non interessava / però ogni tanto io mi gratto le mani. / Perché ho toccato il fatto con mano, / e mi è sembrato strano. Leggendo questo e gli altri aforismi qui raccolti, la "parola del poeta" distillata da una delle autrici più amate e riconosciute del Novecento, non si può non pensare alla sua voce roca, al suo sguardo inquieto e traboccante di vita: Alda Merini come nessun'altra ha saputo raccontare un mondo di sfavillante bellezza e acuminata follia. Intensa, sensuale e mistica, ma sempre inclassificabile, la poetessa dei Navigli riecheggia in tutta la sua potenza fra i versi di quest'ultima raccolta, che disegnano il suo mondo interiore fatto di amore e abbandoni, di passione e dolore, con una pennellata di inconfondibile e profonda umanità.
12,00

La maturità rende giovani

Hermann Hesse

Libro: Copertina morbida

editore: GUANDA

anno edizione: 2021

pagine: 128

"La maturità rende giovani" è una raccolta di poesie, osservazioni sulla natura e flashback della memoria che vanno, appunto, dalla maturità fino agli ultimi giorni di Hermann Hesse. Il grande romanziere e poeta tedesco è qui un uomo sereno e rappacificato che, con un sorriso ironico e nostalgico, coltiva con stupefatta meraviglia il giardino della propria vecchiaia in cui ogni giorno germogliano, come «fiori di cui un tempo non avremmo pensato di prenderci cura», le virtù preziose della pazienza, della disponibilità e dell'indulgenza. E così facendo l'autore, da quel «vagabondo dell'anima», da quell'essere costantemente in transito che è, intravede nella vecchiaia l'ennesima irrinunciabile occasione di formazione: perché la crescita non finisce mai e la ricerca di sé è un processo che si apre sull'infinito.
10,00

365 pensieri. Mindfulness

AAVV

Libro: Copertina rigida

editore: WHITE STAR

anno edizione: 2021

pagine: 392

365 giorni all'insegna dell'armonia, della mindfulness, della pace interiore e dell'arricchimento spirituale: questo volume offre, per ogni giorno dell'anno, parole di ispirazione e pensieri di saggezza, accompagnati da splendide fotografie che sapranno riempire gli occhi e il cuore di gioia e accompagnarci in un cammino di pace interiore e armonia con la natura e con il mondo.
16,90

Lumache

Claudio Chianura

Libro: Copertina morbida

editore: AUDITORIUM

anno edizione: 2021

pagine: 128

Una serie di colte citazioni, testi originali, estratti poetici e preziosi rimandi per lettori esigenti, che formano un percorso di lettura originale a tratti illuminante, anche divertente, spesso consolatorio: no, non siamo sempre soli davanti all'assurda poesia dell'esistenza...
10,00

Di nuovo vicini

Ella Frances Sanders

Libro: Copertina morbida

editore: MARCOS Y MARCOS

anno edizione: 2021

pagine: 64

Quanto eravamo vicini prima? Quanto torneremo a esserlo poi? Nel frattempo: come stiamo, come siamo, cosa ci aspettiamo? Poetica, delicata, stringente: frase dopo frase, tavola dopo tavola Ella Sanders sa come conquistarci. Un piccolo libro sulla nostra capacità di amare, sempre e comunque. Che anticipa gli splendidi abbracci che ci attendono.
15,00

Aforismi e pensieri

Franz Kafka

Libro: Copertina morbida

editore: Newton Compton Editori

anno edizione: 2021

pagine: 128

Considerazioni sul peccato, il dolore, la speranza e la vera via e Gli otto quaderni in ottavo Edizioni integrali Negli Otto quaderni in ottavo , che Kafka andò compilando tra il 1917 e il 1918, si trovano appunti, aforismi, pensieri, stralci di diaristica e frasi che sembrano brani di fulminanti racconti: fu Max Brod a darli alle stampe, salvandoli dall'oblio a cui Kafka li avrebbe destinati. Ma tra quelle carte private spiccano le Considerazioni sul peccato, il dolore, la speranza e la vera via , perché fu l'autore a ricopiarle in bella grafia (pur senza averne ultimato la revisione). Che cos'è la misteriosa «vera via»? Appare come il frutto di un indefesso lavoro di ascesi e di una illuminata e dolorosa meditazione sul senso ultimo della vita: perciò essa è a un tempo prossima e inafferrabile, quasi ostile all'uomo eppure contraddittoriamente salvifica. Nelle sue stesse, enigmatiche parole: «Da un certo punto in là non c'è più ritorno. È questo il punto da raggiungere». La vera via passa su una corda, che non è tesa in alto, ma rasoterra. Sembra fatta più per inciampare che per essere percorsa.
7,90

Eureka. Le più belle citazioni greche

AAVV

Libro: Copertina morbida

editore: Demetra

anno edizione: 2021

pagine: 192

La natura dell'uomo, la filosofia, la religione, la guerra e la pace, le apparenze e gli inganni... quanti insegnamenti ci arrivano dai grandi pensatori dell'antica Grecia! Quante loro frasi e motti utilizziamo senza saperlo? Che cosa significano, e che origine hanno? Riscopriamo insieme la sensibilità e le parole di una delle più grandi civiltà della storia umana.
6,90

Baciarsi! Una forma di intimità dalle origini a oggi. Scritti di Boccaccio, Maupassant, d'Annunzio, Woolf, Barthes, Roth, Nothomb, Ricordi

Libro: Copertina morbida

editore: Biblioteca Clueb

anno edizione: 2021

pagine: 176

Gesto sacrale e terreno al tempo stesso, tra i più universali del comportamento umano, l'atto del baciarsi può assumere significati molto ampi e divergenti. Nell'immaginario collettivo il bacio è strettamente legato al sentimento d'amore e alle emozioni da esso derivanti, ma sono differenti i valori simbolici che si possono attribuire a questo atto: i baci esprimono infatti non solo l'amore ma l'affetto materno e filiale, la tenerezza, la simpatia, la gratitudine, la compassione e la gioia. Questo libro ripercorre, attraverso un'antologia di testi romanzeschi e storico-saggistici, il senso e le connotazioni che l'atto del baciarsi ha assunto nelle varie epoche storiche, cui corrispondono diverse fasi comportamentali e quasi rituali dell'essenza stessa del bacio, fino alla sua odierna implosione e al suo dissolversi, se non altro con il mutamento dei costumi sociali legati all'emergenza sanitaria del Covid-19.
18,00

Alfabeto quotidiano. Le parole di una vita

Dacia Maraini, Gioconda Marinelli

Libro: Copertina morbida

editore: Marlin (Cava de' Tirreni)

anno edizione: 2021

pagine: 128

Frutto di una lunga amicizia, questo libro raccoglie il testo di un'ampia conversazione tra la scrittrice e Gioconda Marinelli sui più svariati argomenti, da quelli quotidiani alle passioni e alle battaglie di una vita, presentati in ordine alfabetico. Né mancano temi scottanti e attuali come l'inquinamento e la terribile pandemia. La Maraini si racconta senza remore e parla di sentimenti, valori, emozioni, piccole debolezze, certezze, abitudini ed esperienze. Dalla conversazione emergono gli interrogativi che appartengono alla nostra vita, sull'amore, la sofferenza, la violenza, la morte. Le domande della Marinelli si susseguono incalzanti e le risposte e le considerazioni sono sicure, rapide, sempre sincere, mai elusive. Il libro si può leggere ad apertura di pagina, ricavandone insegnamenti e materia di riflessioni, facendoci conoscere i pensieri più reconditi e i moti dell'anima della grande scrittrice, partendo dal presupposto di "non avere niente nella propria vita di cui non si possa parlare pubblicamente".
13,50

I racconti dell'acqua. Storie toscane di fiumi e torrenti

Libro: Copertina morbida

editore: Aska Edizioni

anno edizione: 2021

pagine: 128

Sono come il tempo, i fiumi: scorrono e si tuffano in un'acqua più grande. E anche come le parole che si riversano nelle storie e così ci raccontano ciò che è stato per puntare ancora avanti. Per questo raccontare i fiumi, raccontare le loro storie, è un buon modo per saperne di più di noi stessi e dei luoghi che abitiamo. Ci prova questo libro, opera di diversi scrittori ognuno dei quali alle prese con un corso d'acqua e con le parole che ne raccontano una storia. Pochi sono i fiumi importanti, conosciuti: a parte l'Arno, il più toscano di tutti i fiumi. Quasi tutti, in effetti, sono modesti torrenti che riesce difficile persino collocare su una carta geografica. Per questo ancora più affascinanti: con la loro acqua e le loro storie aiutano a disegnare una mappa alternativa della Toscana, sospesa tra storia e fantasia, tutta da scoprire: con i versi di Dante o Dino Campana così come con sorprendenti itinerari a piedi.
12,00

Squittìi

Alberto Casiraghy

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2021

pagine: 64

9,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento