Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina
Iscriviti alla newsletter

Agricoltura e allevamento

Avversità ambientali e parassitarie della vite e cambiamento climatico

Avversità ambientali e parassitarie della vite e cambiamento climatico

Alberto Palliotti, Massimo Benuzzi, Oriana Silvestroni

Libro: Libro in brossura

editore: Edagricole

anno edizione: 2023

pagine: 286

I fattori relativi al clima ed al suolo stanno acquisendo un ruolo crescente rispetto alle performance produttive della vite e alla sua resistenza nei confronti degli stress biotici e abiotici. Nel testo vengono analizzati gli effetti esercitati dai fattori ambientali (clima e suolo agrario) su produttività e qualità delle uve nonché esposta la difesa contro le principali avversità di origine animale e crittogamica, con particolare enfasi sulla gestione biologica del vigneto. In parallelo, si evidenziano possibili soluzioni, talvolta semplici e prontamente attuabili altre più complesse ed articolate, da utilizzare al fine di salvaguardare l'efficienza del vigneto e produrre con costanza uve sane dalla composizione ottimale.
34,50
Il vero Sesto Cajo Baccelli. Guida dell'agricoltore. Lunario per l'anno 2024

Il vero Sesto Cajo Baccelli. Guida dell'agricoltore. Lunario per l'anno 2024

Libro: Opuscolo

editore: Giunti Editore

anno edizione: 2023

pagine: 96

Quello del Vero Sesto Cajo Baccelli, lo storico lunario tascabile intitolato allo ''strolago'' di Brozzi, è per i fiorentini l'appuntamento annuale da non perdere. Ogni anno infatti, intorno al primo di novembre, spunta nelle edicole e nelle librerie il mitico libretto celeste, compagno fedele di quanti, coltivatori e non, amano la natura e la tradizione più vera. In apertura del volumetto si trovano le immancabili sestine, seguite dall'elenco delle eclissi e dal calendario con l'indicazione delle fasi lunari, dove vengono forniti consigli e indicazioni sui lavori da fare nell'orto, nel giardino e nel frutteto. Completano l'opera gli articoli a tema agricolo e astronomico, l'oroscopo, le barzellette dal sapore toscano e la sezione dedicata alle Fiere, Sagre e Mercati della Toscana, con tutti gli eventi organizzati dai Comuni durante l'anno.
2,00
Mescolate contadini, mescolate. Cos'è e come si fa il miglioramento genetico partecipativo

Mescolate contadini, mescolate. Cos'è e come si fa il miglioramento genetico partecipativo

Salvatore Ceccarelli

Libro

editore: Libreria Editrice Fiorentina

anno edizione: 2023

pagine: 180

Nuova edizione per questo libro cult di Salvatore Ceccarelli, frutto di quasi 50 anni di ricerche ed esperienze sul campo, condotte insieme con i contadini e le contadine del Medio Oriente e dell’Africa, per sostituire le varietà imposte dalle multinazionali dei semi e dei pesticidi con miscugli e popolazioni evolutive custodite e selezionate direttamente dai coltivatori in stretta collaborazione con i ricercatori. Un libro che dimostra che è possibile creare una sovranità alimentare delle comunità rurali in controtendenza rispetto all'agricoltura industriale comunque incapace di sfamare il mondo e dannosa per il pianeta e la salute. un libro che indica la vita dell’agricoltura di domani, come altri pubblicati dalla Libreria Editrice Fiorentina.
15,00
Il carrubo. Caratteristiche, coltivazioni e utilizzi

Il carrubo. Caratteristiche, coltivazioni e utilizzi

Libro: Libro in brossura

editore: Edagricole

anno edizione: 2023

pagine: 176

Di origini antiche, il carrubo è una specie tipica del Mediterraneo coltivata principalmente per lo sfruttamento dei baccelli per il consumo umano e per l’alimentazione zootecnica: nel tempo si è affermato anche l’uso ornamentale e a scopi paesaggistici. La rusticità del carrubo, la resistenza alla siccità e il potere nutrizionale dei frutti hanno contribuito alla sua diffusione in ambienti marginali e rendono la pianta adatta al contrasto al cambiamento climatico. Il libro affronta le tematiche legate alla propagazione e alle tecniche colturali, senza trascurare la descrizione di patogeni e parassiti. Un’analisi del mercato mondiale ne delinea le potenzialità per la coltivazione professionale.
20,00
I nematodi nel suolo. Biocontrollo dei nematodi fitoparassiti

I nematodi nel suolo. Biocontrollo dei nematodi fitoparassiti

Libro: Libro in brossura

editore: Edagricole

anno edizione: 2023

pagine: 186

I nematodi sono in larga parte organismi utili, implicati nei processi di decomposizione della sostanza organica e nel riciclo dei nutrienti nel suolo, di cui contribuiscono a modificare struttura, stabilità e regime idrico. Un gruppo di specie, i fitonematodi, è invece dannoso per le piante sia direttamente che indirettamente favorendo lo sviluppo di funghi, batteri e virus. Nel volume vengono evidenziati i metodi agronomici e biologici destinati a stimolare i gruppi utili all'ecologia del suolo e a controllare la nematofauna dannosa anche attraverso l'uso di estratti naturali e di bioformulati a base di microrganismi quali funghi o batteri nell'ottica di favorire biodiversità e rigenerazione dei suoli.
24,00
Autoproduzione delle sementi

Autoproduzione delle sementi

Fabio Di Gioia

Libro: Libro in brossura

editore: Andromeda

anno edizione: 2023

pagine: 170

Nell'era moderna di oggi, salvaguardare, recuperare e valorizzare la biodiversità, significa cercare di mettere un freno alla diffusione massiva di specie e varietà caratterizzate da caratteri simili tra loro, permettendo di favorire non solo la sopravvivenza delle specie vegetali ma anche quella degli animali e dell'uomo. L’autoproduzione delle sementi è quella tecnica riproduttiva che fin dai secoli più antichi, ossia dalla nascita dell'agricoltura nell'epoca neolitica fino ad oggi, ha permesso da sempre di propagare le varietà di specie erbacee e ortive. I motivi che possono spingere ancora oggi gli agricoltori e a chi coltiva il proprio orto al mantenimento e alla selezione delle specie e varietà vegetali che vengono autoprodotte, sono varie. Dal mercato locale che richiede prodotti particolari. Dal mantener vive alcune abitudini e tradizioni alimentari. Per ragioni economiche, al fine di evitare l'acquisto di sementi e quindi per non incorrere in eccessive spese aziendali. Per ragioni di pura conservazione, allo scopo di evitare l’estinzione di una varietà locale. Come dimostrano i dati, ad oggi sono circa 7000 le specie utilizzate dall’uomo per l’alimentazione, ma di queste ne vengono coltivate soltanto 150. Inoltre, il 75% degli alimenti consumati dall’uomo sono forniti da sole 12 specie vegetali. Questa situazione con il tempo ha indebolito e impoverito la qualità del nostro regime alimentare ed è per questo che molte varietà locali o antiche sono state trascurate ed esposte al pericolo d’estinzione. Per cui recuperare la biodiversità agraria, significa recuperare anche tutta una serie di specie e varietà oggi chiamate dimenticate. In questo modo da una parte si favorisce un incremento delle possibilità alimentari e scelte della popolazione e dall’altra se ne impedisce la loro completa estinzione.
20,00
Manuale del casaro. Latte e batteriologia. La coagulazione e la cagliata. Maturazione, stagionatura e difetti dei formaggi. La resa casearia. Ricotta e burro. La scheda tecnologica

Manuale del casaro. Latte e batteriologia. La coagulazione e la cagliata. Maturazione, stagionatura e difetti dei formaggi. La resa casearia. Ricotta e burro. La scheda tecnologica

Michele Grassi

Libro

editore: Hoepli

anno edizione: 2023

pagine: XXVI-422

Il volume, in nuova edizione ampliata, guida il casaro ad adottare metodi e azioni che gli consentano di decidere quali siano le modalità migliori da seguire durante il lavoro, in relazione non solo alla conoscenza delle metodologie, ma anche ai conseguenti risvolti scientifici. Gli argomenti trattati seguono lo stesso ordine delle fasi di trasformazione, quindi dal latte fino alla maturazione del formaggio, in modo da facilitare la consultazione. La prima parte del volume prende in considerazione il latte, anche il latte delattosato, e le sue caratteristiche, gli effetti batteriologici in relazione all’innesto, alla maturazione e alle caratteristiche del formaggio. Seguono le tematiche che riguardano la coagulazione, la cagliata e la sua rottura, la stufatura, la salatura e la stagionatura, tutti processi corredati di un utile apparato fotografico, presente anche nel capitolo che riguarda i difetti dei formaggi imputabili a errori tecnologici o batteriologici ed enzimatici. In questa nuova edizione è presa in considerazione anche la resa casearia, il metodo di compilazione della scheda tecnologica e la curva di acidificazione, importanti strumenti di lavoro per apprendere o migliorare la tecnica di produzione. Nell’ultima parte del volume sono predisposte 38 schede di trasformazione affiancate da un testo che commenta e suggerisce al casaro come porre in atto i dati schematizzati e come affrontare le variabili che possono emergere durante la trasformazione e la maturazione del formaggio.
44,90
Aprire un'azienda zootecnica. Guida pratica ed esempi operativi di allevamenti di acqua, aria e terra

Aprire un'azienda zootecnica. Guida pratica ed esempi operativi di allevamenti di acqua, aria e terra

Fabrizio Santori

Libro: Prodotto composito per la vendita al dettaglio

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2023

pagine: 290

Il libro è una guida operativa che, attraverso un percorso guidato di tipo colloquiale, si rivolge a chiunque intenda aprire un'azienda zootecnica partendo da zero, a chi è già un allevatore e ha intenzione di migliorare la propria attività, a chi insegna economia agraria e zootecnica presso corsi di formazione, istituti superiori o facoltà universitarie. Obiettivo di questo testo è quello di permettere di valutare in termini economici e finanziari il lancio o il rilancio della loro attività zootecnica. Ulteriore obiettivo è quello di eliminare tutti quei coni d'ombra che spesso sono la concausa di fallimenti. A tale scopo la guida è corredata di un software denominato AZooPlan, in allegato al testo, che consentirà all'allevatore 4.0 di selezionare la tipologia di allevamento di bestiame in funzione dell'entità delle risorse finanziarie e territoriali disponibili, indicando il numero massimo di capi allevabili, i possibili ricavi e i relativi costi. Dal lato del contenuto, il testo prende in considerazione le principali tipologie di allevamento, spaziando da quelli di Acqua fino a quelli di Aria passando per quelli di Terra, consentendo al potenziale allevatore di valutare il possesso delle capacità necessarie per svolgere un'attività nel settore primario e se l'impegno, e quindi l'investimento, risultano redditizi o meno. Non è insomma una semplice guida che elenca gli adempimenti necessari ad avviare un'attività di allevamento ma un vero e proprio percorso, al termine del quale l'aspirante allevatore o quello in cerca di rilancio avrà tutti gli strumenti metodologici che gli permetteranno di definire un prototipo di business plan utile alla programmazione della propria attività. Il testo, oltre ad AZooPlan, contiene i risultati più rilevanti di business plan degli allevamenti bovini da carne e da latte, delle trote e delle api, sviluppati dall'autore con la collaborazione di noti esperti del settore. I focus posti alla fine di ogni capitolo e gli esempi pratici di aziende di successo, oltre ad approfondire i vari temi trattati, rafforzano ulteriormente l'approccio concreto e operativo che la presente guida vuole proporre. Concludono il testo due appendici “sostenibili” sul benessere animale, sull'agroenergia e l’Agritech.
36,00
Coltivare la natura. Cibarsi nutrendo la terra

Coltivare la natura. Cibarsi nutrendo la terra

Giacomo Sartori

Libro: Libro in brossura

editore: Kellermann Editore

anno edizione: 2023

pagine: 187

Si potrà nutrire l’umanità senza devastare l’ambiente e senza gli attuali insostenibili impieghi di risorse? Come ritrovare un equilibrio tra quello che asportiamo dai terreni e quello che restituiamo loro? Le nostre conoscenze sono davvero così estese come diamo per presupposto? Le nuove tecnologie saranno davvero sempre determinanti, come si afferma spesso? Cosa ci insegnano le diverse forme di agricoltura del passato e presenti sui nostri rapporti con la natura? Agricoltura biologica e convenzionale sono davvero agli antipodi? A queste domande risponde lo scrittore Giacomo Sartori, esperto di suoli, inserendosi con le sue grandi competenze e la sua passione in un dibattito che egli stesso ci mostra essere purtroppo sbilanciato: i sostenitori degli approcci ecologici devono continuamente difendersi dallo strapotere delle visione riduttive che vedono la natura come un oggetto inanimato che possiamo riorganizzare a nostro piacimento, un serbatoio da sfruttare fino in fondo. Nei suoi scritti conoscenza e pratica scientifica incontrano l’impegno civile e il passo della narrazione letteraria, mostrandoci che nell’attuale convergenza di crisi che riguardano tutto il pianeta, l’agricoltura ha un posto centrale. È con essa, e con le nostre abitudini alimentari, che i nostri margini per ottenere soluzioni sostenibili sono più ampi, è da essa che possiamo imparare a utilizzare prospettive e metodi compatibili con i complessi funzionamenti naturali. Prefazione di Carlo Petrini.
16,00
Agricoltura urbana. Tecnologie, sistemi e innovazione

Agricoltura urbana. Tecnologie, sistemi e innovazione

Libro: Libro in brossura

editore: Edagricole

anno edizione: 2023

pagine: 258

Le importanti sfide che l’umanità sta affrontando hanno portato ad una nuova concezione di agricoltura multifunzionale di prossimità. Sebbene la cosiddetta "agricoltura urbana" non sia un fenomeno di per sé nuovo, di recente la pratica ha raccolto l’interesse e gli sforzi di ricerca di studiosi ed accademici di diverse discipline. La coltivazione delle piante in un ambiente fortemente antropizzato quale quello urbano non può del resto prescindere dall’interazione tra scienze agrarie, ingegneria civile, architettura ed urbanistica. Il libro offre un’analisi puntuale di criticità ed elementi di successo, offrendo uno strumento fondamentale per l’ideazione e realizzazione di esperienze innovative e sostenibili di agricoltura urbana.
30,00
La vita segreta delle api

La vita segreta delle api

Marco Valsesia

Libro: Libro rilegato

editore: Longanesi

anno edizione: 2023

pagine: 144

«Le api sono l'unico essere vivente del pianeta che è stato in grado di lasciarsi 'addomesticare' dall'uomo, continuando a mantenere praticamente intatto il proprio istinto selvatico. Non è un primato eccezionale?»   Vivono appena quaranta giorni ma il loro contributo alla vita sulla Terra è fondamentale. Gli antichi credevano che le api avessero un collegamento diretto con il sole e non è un caso che fossero nelle insegne del Faraone d'Egitto. Ma quando Marco si è avvicinato per la prima volta a un'arnia –con gli occhi affamati anche del più minuto gesto compiuto dal nonno apicoltore – queste cose non le sapeva, sono arrivate solo con il tempo. Prima, subito, c'è stato il profumo di miele e cera, che è entrato nel cuore e non se ne è più andato. Gli anni hanno trasformato quel colpo di fulmine in una passione e un lavoro fatti di pazienza, amore e rispetto per la natura – un mestiere antico, ormai minacciato dalle condizioni ambientali e climatiche. Marco Valsesia oggi gestisce una sessantina di arnie, alleva api regine e usa i social per raccontare a quante più persone possibili come funziona un alveare, straordinario «superorganismo» vivente. Nel suo primo libro, sorprendente taccuino di un giovane naturalista, ricco di notizie e poesia, traccia un ritratto di prima mano della «vita segreta» delle api ma anche della loro vita «sociale», che potremmo definire di relazione con l'essere umano. Queste pagine sono una vera scatola delle meraviglie da cui emerge una intensa e commovente riflessione filosofica ed ecologista sulle api, la natura e il ruolo che l'uomo dovrebbe – e potrebbe – svolgere nel salvaguardare un mondo che sta lentamente, inesorabilmente scomparendo.
16,00
Pane nostro. Grani antichi, farine e altre bugie

Pane nostro. Grani antichi, farine e altre bugie

Luigi Cattivelli

Libro: Libro in brossura

editore: Il Mulino

anno edizione: 2023

pagine: 152

Senatore Cappelli, Aureo, farro, grano monococco: sono nomi ormai noti a tutti. Li incontriamo ogni giorno tra gli scaffali dei supermercati, ricolmi di prodotti - farine, pane, pasta - a base di «grani» con caratteristiche uniche o di varietà particolari, possibilmente «antiche». Alla base di questa corsa al grano migliore, qualsiasi cosa voglia dire, cavalcata dal mercato e dal marketing, c'è molta disinformazione. Luigi Cattivelli ci aiuta a capire perché parlare di varietà antiche o moderne ha poco senso, a scoprire da cosa dipendono le caratteristiche dei diversi frumenti, come il contenuto di proteine o la tenuta di cottura. E soprattutto a comprendere il valore di questa pianta, strategica per il futuro dell'umanità.
13,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.