Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina
Iscriviti alla newsletter

Libri di Vittorio Coda

Spirito d'impresa. Innescare e sostenere un fiorente dinamismo

Spirito d'impresa. Innescare e sostenere un fiorente dinamismo

Vittorio Coda

Libro: Libro in brossura

editore: EGEA

anno edizione: 2023

pagine: 160

Lo spirito con cui si fanno le cose è ciò che fa la differenza, nella vita delle persone così come in quella delle imprese. Ma lo spirito dipende da una scelta fondamentale: lo scopo per cui si vive e si agisce. Nel caso delle imprese, uno scopo coinvolgente e sfidante, tale da dare senso all’agire di tutti e da costituire l’intento strategico di lungo termine, è essenziale perché essa possa essere animata da uno spirito lungimirante e pervasivo, atto a guidarla passo dopo passo lungo il cammino che porta a una robusta crescita redditizia e a un forte consenso sociale. Il filo conduttore che lega le tante storie d’impresa con cui Coda illustra questa sua tesi è la parola “continuità”. In tutti i casi citati ciò che più sta a cuore al vertice aziendale è dare continuità di vita duratura e feconda all’impresa. La continuità è il fondamentale valore guida, sempre in azione, che induce a imparare senza sosta e a interrogarsi di continuo su che fare affinché tutto quello che è stato costruito non vada perduto e possa costituire la base di partenza per raccogliere e vincere le sfide poste dal mutare del contesto ambientale. La continuità è la chiave di lettura di tutti i comportamenti dell’impresa e si realizza grazie alle innovazioni che si producono in ogni ambito, generando armonia fra l’impresa e il mondo circostante e, al proprio interno, fra capitale e lavoro, ovvero fra le persone che a vario titolo e con diverso grado di responsabilità sono coinvolte nel buon funzionamento dell’impresa.
20,00
Il buongoverno dell'impresa fra stabilità e dinamismo

Il buongoverno dell'impresa fra stabilità e dinamismo

Vittorio Coda

Libro: Copertina morbida

editore: EGEA

anno edizione: 2021

pagine: 122

Nobile titolo quello di capo azienda - asserisce Reza Arabnia - ma ne è degno chi, "conscio della sua mortalità, lavora per la immortalità della sua azienda". Questo "è un sentimento che ti dà coraggio e ti mantiene sulla strada di pensare bene, dire bene, fare bene". La prima parte del libro è per cercare lo scopo che fa nobile la vocazione di capo azienda. La seconda è per toccare con mano come coloro che lo hanno trovato riescono a mantenersi sulla strada di fare bene il bene dell'impresa, concepito come un tutt'uno con il bene dei suoi stakeholder, del territorio, della società.
17,00
Economia aziendale e management. Ediz. Mylab

Economia aziendale e management. Ediz. Mylab

Vittorio Coda, Mario Minoja, Cinzia Parolini

Libro: Prodotto composito per la vendita al dettaglio

editore: Pearson

anno edizione: 2023

pagine: 480

Un testo innovativo, che affonda le sue radici nella tradizione italiana dell'economia aziendale e nella disciplina del management, pensato e scritto per essere capito e applicato dagli studenti di oggi che gestiranno le imprese dl domani.
37,00
Innovazione culturale, innovazione tecnologica e successo dell'impresa

Innovazione culturale, innovazione tecnologica e successo dell'impresa

Vittorio Coda, Daniela Montemerlo, Alessandro Zattoni

Libro: Copertina morbida

editore: EGEA

anno edizione: 2021

pagine: 205

La base empirica di questo libro avvalora l'ipotesi che la connessione tra i processi di innovazione tecnologica e di innovazione culturale sia la chiave di volta del successo imprenditoriale. Tali processi imprimono all'impresa un dinamismo virtuoso, i primi impattando sul che cosa (posizionamento strategico e attività operative) e i secondi modellandone il come (contesto organizzativo), in vista di un perché fare impresa lungimirante. Per innescare e sostenere questo circuito, l'impresa si fa promotrice di percorsi di crescita umana che sono processi di innovazione culturale scaturenti dalla concezione dell'impresa formatasi nella mente - e con radici nel cuore - del capo azienda. Un costante impegno di innovazione culturale è essenziale per la realizzazione di progetti sfidanti sotto il profilo delle innovazioni tecnologiche. Impresa e persone sono sempre al centro dell'attenzione del management: l'impresa, perché dalla sua prosperità duratura dipende il soddisfacimento delle attese degli stakeholder; le persone, perché relazioni di qualità con tutti gli stakeholder non sono solo un imperativo etico, ma sono anche indispensabili per creare quella coesione e quella stabilità che alimentano il successo imprenditoriale. Prefazione di Ali Reza Arabnia
26,00
La strategia di business

La strategia di business

Giorgio Invernizzi, Paolo Russo, Vittorio Coda

Libro: Copertina morbida

editore: McGraw-Hill Education

anno edizione: 2021

pagine: 331

La novità di questo volume consiste nell'applicazione dell'approccio basato sulle attività aziendali a tutti i problemi di strategia, siano essi quelli di individuazione delle relazioni tra strategia e risultati, di analisi e valutazione del posizionamento strategico, di gestione del cambiamento strategico, di valutazione della strategia. Le attività aziendali sono presentate partendo dalla contrapposizione tra attività correnti, che sono la determinante principale dei risultati attuali, e attività di set up, che invece contribuiscono al rinnovamento delle attività correnti e pongono le basi per i risultati futuri. I risultati che le aziende producono oggi dipendono più da quello che è stato fatto ieri che da quello che rimane possibile fare oggi intervenendo sulle attività correnti attuali. I miglioramenti più importanti richiedono tempo perché dipendono soprattutto dalle attività di set up attuali, che incidono sulle attività correnti e sui risultati futuri. Il frutto del lavoro di oggi si raccoglie soprattutto domani.
45,00
Corso di economia aziendale

Corso di economia aziendale

Giuseppe Airoldi, Giorgio Brunetti, Vittorio Coda

Libro

editore: Il Mulino

anno edizione: 2020

pagine: 624

Questo libro intende fornire agli studenti gli strumenti concettuali necessari per affrontare con rigore di metodo e con spirito critico la complessa e dinamica realtà delle aziende. Il testo costruito intorno alle seguenti idee di fondo: l'unitarietà dei fenomeni aziendali, che devono essere osservati nei loro molteplici aspetti (di gestione, di organizzazione, di rilevazione), ma sempre in un'ottica integrata; la centralità delle persone, membri di istituti, e la ricerca dell'economicità attraverso il contemperamento degli interessi di tutti i portatori di attese; l'estensione dell'analisi a tutte le classi di istituti (non solo le imprese, ma anche le famiglie, lo Stato, gli istituti nonprofit); il progresso economico come mezzo per il progresso civile.
39,00
La strategia aziendale

La strategia aziendale

Giorgio Invernizzi, Paolo Russo, Vittorio Coda

Libro: Copertina morbida

editore: McGraw-Hill Education

anno edizione: 2017

pagine: 595

32,5%. Era questa la quota di mercato mondiale di Nokia nei cellulari nel 2005. Samsung, con una quota del 12,5%, a prima vista non sembrava neppure il concorrente più pericoloso; quanto a Apple, non operava ancora nel settore. Alla fine del 2016 Samsung era leader con il 21% del mercato, mentre Apple aveva il 12,4% e il record di redditività. Nel frattempo, il business dei cellulari Nokia era stato venduto due volte, prima per 7,2 miliardi di dollari, poi per 350 milioni. Nessuno, nel 2005, aveva previsto qualcosa del genere. Eppure, sin da allora, lo studio delle attività con le quali Nokia, Apple e Samsung stavano preparando il loro futuro avrebbe consentito di prevedere il cambiamento: il settore dei cellulari stava virando verso gli "smartphone"; Samsung e Apple investivano per arricchire le funzioni del prodotto, sfruttando le relazioni tra il business dei cellulari e gli altri business in cui ognuna operava; Nokia, invece, lavorava sui cellulari per rinnovarne il sistema operativo, senza valorizzare sinergie con altri business. Queste attività, con le quali ogni azienda prepara il proprio futuro, sono le attività di set up. Esse hanno lo scopo di rinnovare il sistema delle attività correnti, ossia acquisti, produzioni, vendite e attività collegate. L'attenzione per le attività di set up e per il rapporto che le compone con le attività correnti nel "disegno strategico" complessivo è l'elemento che rende questo libro diverso dagli altri. Tale "disegno" scaturisce dai valori del vertice e, se è valido, determina l'unicità e la coerenza del sistema delle attività correnti: quelle di oggi e ancor più quelle di domani, che dipendono soprattutto dalle attività di set up attuali. I risultati che le aziende producono oggi dipendono più da quello che è stato fatto ieri che da quello che rimane possibile fare oggi intervenendo sulle attività correnti attuali. I miglioramenti più importanti richiedono tempo perché dipendono soprattutto dalle attività di set up attuali, che incidono sulle attività correnti e sui risultati futuri. Il frutto del lavoro di oggi si raccoglie soprattutto domani.
45,00
L'orientamento strategico dell'impresa

L'orientamento strategico dell'impresa

Vittorio Coda

Libro

editore: UTET Università

anno edizione: 1995

pagine: 320

22,00
Corso di economia aziendale

Corso di economia aziendale

Giuseppe Airoldi, Giorgio Brunetti, Vittorio Coda

Libro: Libro in brossura

editore: Il Mulino

anno edizione: 2005

pagine: 616

Questo libro intende fornire agli studenti gli strumenti concettuali necessari per affrontare con metodo e con spirito critico la complessa e dinamica realtà delle aziende. Il testo è costruito intorno alle seguenti idee di fondo: l'unitarietà dei fenomeni aziendali, che devono essere osservati nei loro molteplici aspetti (di gestione, di organizzazione, di rilevazione), ma sempre in un'ottica integrata; la centralità delle persone, membri di istituti, e la ricerca dell'economicità attraverso il contemperamento degli interessi di tutti i portatori di attese; l'estensione dell'analisi a tutte le classi di istituti (non solo le imprese, ma anche le famiglie, lo Stato, gli istituti nonprofit); il progresso economico come mezzo per il progresso civile.
39,00
L'orientamento strategico dell'impresa

L'orientamento strategico dell'impresa

Vittorio Coda

Libro

editore: UTET

anno edizione: 1992

pagine: 306

28,40
Comunicazione e immagine nella strategia dell'impresa
6,20
Analisi economica d'impresa

Analisi economica d'impresa

Vittorio Coda, Giorgio Invernizzi

Libro

editore: Rizzoli

anno edizione: 1984

pagine: 128

15,49

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.