Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina
Iscriviti alla newsletter

Libri di Ventura

La regola del gioco. Comunicare senza fare danni

La regola del gioco. Comunicare senza fare danni

Raffaele Alberto Ventura

Libro: Libro in brossura

editore: Einaudi

anno edizione: 2023

pagine: 232

La comunicazione è un gioco molto serio: tutto quello che diciamo e scriviamo può essere usato contro di noi. Le trasformazioni sociali, culturali e tecnologiche dell’ultimo decennio hanno cambiato le carte in tavola. Viviamo negli stessi spazi reali o virtuali, ma parliamo tutti «lingue» differenti. Questo libro aiuta a orientarsi nel mondo nuovo. Comunicare è come respirare: lo facciamo tutti, in ogni momento. Comunichiamo con la voce, con il corpo e sempre di più – chi lo avrebbe detto trent’anni fa? – per iscritto, attraverso Internet e i social network. Lasciamo tracce durature e siamo letti potenzialmente da chiunque. Cosa potrebbe andare storto in questo processo? Molte cose. Potremmo offendere un solo individuo, se va bene, o un milione di persone in una volta sola, se va malissimo. Potremmo compromettere per sempre la nostra immagine pubblica, renderci ridicoli o essere considerati dei mostri. Già, i tempi sono cambiati, e quello che solo una decina di anni fa sembrava inoffensivo è diventato più serio; tutto ciò che prima si faceva con leggerezza richiede oggi una nuova gravità. Ma attenzione, i tempi non cambiano mai in maniera uniforme, non è mai esistito e non esiste un unico «spirito del tempo»: così ci ritroviamo a muoverci tra sensibilità differenti, tra contesti in cui «non si può più dire niente» e altri in cui si dice molto, persino troppo. Se il respiro è un dono innato, la comunicazione richiede invece competenze articolate. Come prima cosa bisogna imparare un alfabeto e una lingua, questo diamolo per scontato. Ma dobbiamo inoltre conoscere i codici culturali: ovvero quello che si può dire o non si può dire in funzione del luogo, del momento e dell’interlocutore che ci troviamo davanti. Perlomeno se vogliamo controllare il modo in cui verremo giudicati noi che parliamo. Insomma: se non vogliamo fare danni.
15,00
Radical choc. Ascesa e caduta dei competenti

Radical choc. Ascesa e caduta dei competenti

Raffaele Alberto Ventura

Libro: Copertina morbida

editore: Einaudi

anno edizione: 2020

pagine: 248

Funzionari, scienziati, intellettuali, manager... Chi sono gli esperti a cui abbiamo affidato la gestione delle nostre vite? Quando, come e perché ci siamo messi nelle loro mani? E cosa succede se i risultati del loro lavoro non sono all'altezza delle nostre aspettative? Affidando le nostre vite agli esperti, ne siamo anche diventati dipendenti. È una storia lunga, la storia di come l'umanità ha ridotto l'incertezza del mondo delegandone la comprensione e l'amministrazione a un'élite di individui considerati «migliori». Il Novecento ha segnato il trionfo di questi operatori specializzati, mostrando la loro eccezionale capacità di assicurare decenni di sicurezza e sviluppo, finché qualcosa si è inceppato. Di fronte ai competenti si ergono oggi i loro nemici autoproclamati: chiamiamoli populisti, perché oppongono alla retorica della minoranza istruita quella del «popolo», ai radical chic un radical choc. La domanda che pongono è urgente e merita di essere presa sul serio: a cosa servono gli esperti se non garantiscono più gli stessi rendimenti del passato? Come i cicli economici richiedono talvolta, per ripartire, la sostituzione drastica di un parco tecnologico obsoleto con macchine di ultima generazione, anche i cicli culturali hanno bisogno periodicamente di essere resettati e riavviati. Al prezzo, va sottolineato, di un rischio colossale: perché se in rari casi questa strategia di «distruzione creatrice» permette l'inizio di una rinnovata fase di crescita, più spesso porta invece alla catastrofe. E se fosse giunta anche per noi la fine di un ciclo?
14,00
21,50
La teologia in cammino per la sapienza del cuore

La teologia in cammino per la sapienza del cuore

Ventura

Libro: Libro in brossura

editore: EDB

anno edizione: 2023

pagine: 296

Mentre ci si interroga sul compito e sul futuro della teologia, ci si interroga al contempo sul vissuto e sulla testimonianza della Chiesa chiamata a inverare e illuminare il cuore degli uomini e delle donne del nostro tempo e di ogni tempo, per costruire davvero la civiltà dell’amore secondo la prospettiva e la grazia proprie del Regno di Dio, di cui la Chiesa è inizio, germe e strumento, a vantaggio dell’umanità e dell’intera creazione. Organizzata come una vera e propria «via maestra», la trattazione è composta in modo progressivo di due parti: i fondamenti e gli sviluppi. Il fondamento epistemologico è costituito dal principio ermeneutico che considera la santità vissuta come locus theologicus, cioè come fonte, ispirazione, espressione e alimento della teologia. Ne emerge un’accurata rivisitazione del rapporto tra conoscenza e amore, tra intellectus e affectus, che conduce ad apprezzare la fides quaerens cor, dove «il cuore», nella sua accezione biblica, riveste un ruolo di primo piano in ordine all’acquisizione e all’esperienza della vera sapienza cristiana. Si offre la proposta di una metodologia che, nel pensare la fede, molto ha da imparare dal vissuto del Cuore Immacolato della Vergine Maria, centrale nell’esperienza di Francesco e Chiara d’Assisi, nella tradizione francescana e nel vissuto di santità del Popolo di Dio.
24,00
Città, civiltà, cittadinanza. L'essenziale. Per le Scuole superiori

Città, civiltà, cittadinanza. L'essenziale. Per le Scuole superiori

L. Ventura

Libro: Libro in brossura

editore: Loescher

anno edizione: 2021

pagine: 240

Un corso che intende riscoprire le radici di ciò che è stato seguendo quattro fili rossi: le radici della lingua, le radici della cittadinanza, le radici della cultura e le radici del pensiero. Allo stesso tempo, mantiene viva l'attenzione sulla contemporaneità attraverso un costante riferimento agli obiettivi dell'Agenda 2030.
14,90
Scritti di storia veneziana

Scritti di storia veneziana

Ventura

Libro

editore: Ist. Veneto di Scienze

anno edizione: 2018

37,00
Meditazione di consapevolezza. Manuale di Vipassana per sviluppare l'equilibrio del cuore e vivere pienamente

Meditazione di consapevolezza. Manuale di Vipassana per sviluppare l'equilibrio del cuore e vivere pienamente

Ventura Paradiso

Libro: Copertina morbida

editore: Morellini

anno edizione: 2022

pagine: 172

Di anno in anno cresce l'interesse per la mindfulness, o meditazione di consapevolezza. Nata dalle tradizioni contemplative orientali, è una pratica laica ed efficace per migliorare il nostro disagio emotivo e la qualità della vita. Come dare senso e liberarci dai tanti ostacoli psicologici ed esistenziali che ci affliggono? Da millenni la meditazione di consapevolezza è una via per rispondere a questa domanda e per ritrovare serenità in un mondo incerto. Il libro è una guida passo per passo per avvicinarsi a questa pratica e alla sua filosofia, ma anche un prezioso compagno di strada per chi desideri approfondirla, attraverso un programma formalizzato per la prima volta in otto settimane e scritto con un linguaggio chiaro, pensato per un pubblico contemporaneo e occidentale. La meditazione di consapevolezza è una risorsa che ci appartiene, e consultando questo manuale potremo utilizzarla al meglio per liberare cuore e mente e fiorire come esseri umani. Che tutti possano essere felici.
15,90
Sonetti

Sonetti

Ventura Monachi

Libro: Libro in brossura

editore: Edizioni ETS

anno edizione: 2017

pagine: 375

La figura del cancelliere e rimatore fiorentino Ventura Monachi (1290 ca. -1348) merita senza dubbio di emergere dalla schiera dei "minori" trecenteschi in cui lo hanno relegato i non molti critici che se ne sono occupati finora. I 34 sonetti del suo corpus (inclusi anche quelli dei corrispondenti) si lasciano raggruppare intorno a due principali nuclei tematici: quello amoroso, che si distingue per i precoci rapporti intertestuali con la prima produzione volgare di Petrarca e col Boccaccio del periodo fiorentino, oltre che per l'originale ricezione di Dante, e quello politico-moraleggiante. A questi due nuclei si aggiunge, e in parte si sovrappone, quello dei testi a carattere dialogico, notevoli per l'uso esibito e creativo delle parole-rima, soprattutto in regime di rima sdrucciola. Dopo l'edizione Mabellini, del 1903, la presente offre per la prima volta un testo dei sonetti di Ventura Monachi e corrispondenti criticamente fondato. Aprono il volume l'introduzione, dedicata agli aspetti stilistici, linguistici e metrici della poesia del Monachi, e la nota al testo, che giustifica dettagliatamente le ricostruzioni stemmatiche per i singoli testi, le proposte attributive e l'ordinamento del corpus. Ogni sonetto è poi accompagnato da un commento rivolto tanto agli aspetti stilistici e all'intertestualità, quanto ai più minuti fatti linguistici e sintattici.
40,00
Nel gorgo di salute o salvezza. Una genealogia della salute

Nel gorgo di salute o salvezza. Una genealogia della salute

Emiliano Ventura

Libro: Libro in brossura

editore: Stamen

anno edizione: 2024

pagine: 170

Il volume, che nel titolo omaggia un poemetto di Mario Luzi, ripercorre la genealogia del concetto di salute nella cultura occidentale. Nel mondo antico i saperi medici e quelli filosofici erano intrecciati e il concetto di salute appariva intimamente legato a quello di salvezza, essendo le due condizioni entrambe perseguibili razionalmente, anzi costituendo il télos stesso della vita filosofica. L’unità di sapere e pratica medica, che comincia ad infrangersi agli inizi del IV secolo d.C., incontra nella modernità, in particolare nel dualismo cartesiano mente/corpo, una lacerazione gravida di conseguenze, inaugurando una profonda separazione tra filosofia e medicina. Proprio nel momento in cui la scienza medica compie enormi progressi, la sfera della salvezza si scinde da quella della salute, il filosofo cessa di essere medico (iatrós) e il medico di essere filosofo, dimenticando il nesso originario che lega la salute del paziente allo spazio naturale della physis. Una frattura che oggi, alla luce del possibile dialogo tra fenomenologia e neuroscienze, può forse essere positivamente ricomposta.
18,00
Il pensiero umanistico di Dante Alighieri. Dalla Vita Nuova alla Divina Commedia

Il pensiero umanistico di Dante Alighieri. Dalla Vita Nuova alla Divina Commedia

Tommaso Ventura

Libro: Libro in brossura

editore: Aurora Boreale

anno edizione: 2024

Tommaso Ventura, insigne giurista, ma anche un grande iniziato e un appassionato cultore di discipline esoteriche, è stato un interprete del pensiero di Dante Alighieri e del messaggio iniziatico delle sue opere. I Fedeli d’Amore, la cui esistenza va considerata come una realtà e non come una ipotesi di studio, costituirono – secondo l’interpretazione di Ventura – una di quelle varie sette a fondo iniziatico che, con il fine di riportare nel mondo il culto della Verità, influenzarono la vita medievale in quanto eredi di quelle Unioni culturali umanistiche ed iniziatiche sorte a Roma già nel II° secolo a.C. Inquadrati tra la strage degli Albigesi e quella dei Templari, essi perseguirono un fine di rinnovamento civile e religioso, opponendosi ad ogni manifestazione di dogmatismo dottrinale. Secondo Ventura, la Vita Nuova è intimamente collegata con la Divina Commedia, tanto da poterne essere considerata l’indispensabile proemio. Essa è infatti tutta simbolica e intrisa di significati esoterici e misterici, e riguarda la vita iniziatica di Dante ed i suoi rapporti con i Fedeli d’Amore e con la Sapienza che essi coltivavano, che Dante impersonò e immortalò in Beatrice.
18,00
Mio marito

Mio marito

Maud Ventura

Libro: Libro in brossura

editore: SEM

anno edizione: 2024

pagine: 224

La protagonista di questo romanzo è una donna ancora innamorata del marito dopo quindici anni vissuti insieme. I due sono sulla quarantina e formano una coppia perfetta: due figli brillanti, una grande casa, successo sociale. Ma sotto questa apparente felicità coniugale lei cela una passione morbosa nei confronti del marito, mentre lui sembra accontentarsi di una relazione serena e distaccata: i suoi baci sono veloci e il corpo nudo della moglie non lo eccita più. Per dimostrare a se stessa che il marito non la ama – o almeno non abbastanza – lei inizia a spiare ogni suo movimento, cercando i segni del disamore. Dal lunedì alla domenica annota metodicamente le sue “colpe” e immagina i dolori da infliggergli, le trappole da tendergli, gli inganni per metterlo alla prova. Di fronte alle altre donne che le sembrano sempre più belle di lei, deve essere la più ordinata, la più in forma, la più desiderabile. Ridiamo, ci preoccupiamo, ci identifichiamo e non sappiamo a cosa porterà questo faccia a faccia coniugale mentre la tensione sale a ogni pagina.
12,00
L'esperto in gestione dell’energia. Linee guida per realizzare l’efficienza energetica

L'esperto in gestione dell’energia. Linee guida per realizzare l’efficienza energetica

Natale Ventura

Libro: Libro in brossura

editore: EPC

pagine: 256

Questo libro offre una panoramica per operare nel campo dell’energy management con consapevolezza, evitando le improvvisazioni e la proposizione di soluzioni sempre uguali. Sono trattati tutti gli aspetti che devono appartenere al bagaglio di conoscenze di un EGE: dalle soluzioni tecnologiche all’analisi costi-benefici, dalla metodologia per la diagnosi energetica agli aspetti normativi, compresi quelli relativi agli incentivi. Nel testo sono anche presenti alcuni esempi pratici ed esercizi, mentre nell’appendice è illustrato un esempio di diagnosi energetica.
35,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.