Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina
Iscriviti alla newsletter

Libri di Ugo Nespolo

Per non morire d'arte

Ugo Nespolo

Libro: Copertina morbida

editore: Einaudi

anno edizione: 2021

pagine: 152

D'arte si può morire per la malinconia di un'avventura solitaria, vuota di teorie e teorici, per la vacuità dei gesti pensati eroici e persi tra gli accumuli di opere-merce dell'era dell'"everything goes". Questo sostiene Ugo Nespolo, una delle figure più interessanti del panorama artistico italiano, la cui significativa complessità dottrinale e teorica parla del fare arte come possibilità di dare ancora energia a un mestiere che pare lentamente evaporato. Ironia e gioco come mezzo espressivo di un linguaggio creativo ed eclettico carico di apporti concettuali: «Non si può fare arte senza riflettere sull'arte».
12,00 11,40
Vizi d'arte

Vizi d'arte

Ugo Nespolo

Libro: Copertina rigida

editore: Skira

anno edizione: 2022

pagine: 312

"Vizi d'arte" è una raccolta di scritti frutto dell'appassionata ricerca critica portata al torbido cuore dell'Artworld. Studio che nasce in Ugo Nespolo come abbraccio affettuoso ma cosciente della vana ambizione che prova a mimare il personaggio di Thomas Carlyle, nel suo On Heroes, quando lo racconta come artista impavido, solitario e disilluso, sorta di aristocratico dell'intelletto intento a condurci verso autonomi ideali di cultura. Sogno fragile, donchisciottismo ingenuo, illusione che in un attimo ci proietta in quella confusa wasteland popolata di figuranti interessati, artefatti senza teoria, assordanti silenzi d'artista, asfissia mercantile. Scritti malinconici, allora, lampi tenui tra cultura e arte, quella che - a sentire Jean Baudrillard - con successo "tenta di abolire se stessa man mano che si esercita".
29,00
Situazionismo

Situazionismo

Ugo Nespolo

Libro: Libro in brossura

editore: Giunti Editore

anno edizione: 2020

pagine: 48

Uno dei movimenti di avanguardia più singolari e multiformi del XX secolo è il situazionismo. Meno noto di altri esperimenti creativi del secondo dopoguerra, è stato tuttavia molto più influente di altri sul pensiero contemporaneo. Nato in Italia, in Liguria, nel 1957, da un gruppo di artisti, pensatori e letterati di estrazione anarco-marxista, durò circa un quindicennio tra fratture e segmentazioni, ed ebbe come componente più nota quella del gruppo Co.Br.A. Tra i suoi più attivi propagandisti il filosofo e sociologo francese Guy Debord, il pittore danese Asger Jorn e Giuseppe “Pinot” Gallizio, langhigiano, inventore della “pittura industriale”, che aprì la strada ai monocromi e ai movimenti di superamento dell’Informale. Il situazionismo non presenta “capolavori”: incide direttamente sulle “situazioni”, appunto, esistenziali, influenzando il Sessantotto e molti degli estremismi del tempo in cerca di nuove strade espressive.
6,90
Maledette belle arti

Maledette belle arti

Ugo Nespolo

Libro: Copertina morbida

editore: Skira

anno edizione: 2019

pagine: 110

"Maledette belle arti" è un viaggio critico, ironico, talvolta forse crudele, attraverso il più che variegato territorio dell'Art World, un mondo svuotato di teorie e teorici, che vive oggi nella scomparsa anche di gruppi, movimenti e affinità. L'artista si aggira solo, a caccia di indicazioni e pensieri-guida che non siano soltanto i tristi diktat del diabolico mercato. Sono testi dai quali emerge chiaro il desiderio dell'autore di porre in primo piano la figura dell'artista come intellettuale, quasi per mettere in guardia dalla falsa idea che le opere d'arte siano soltanto il frutto della mano. Temi non consueti, avanguardie vitali e sotterranee come Fluxus, Patafisica, Lettrismo e Situazionismo sono qui rivisitati e riproposti come gesti di totale libertà e ricerca, lontano dalle falsità del "ciò che più costa più vale" e dalle false libertà dell'"everything goes". Presentazione di Felice Cimatti.
22,00
Metro Torino

Metro Torino

Ugo Nespolo

Libro

editore: BC Edizioni

anno edizione: 2016

pagine: 64

35,00
Arte filosofia scienza. Assonanze e dissonanza sulla fuga
7,90
Arte & veleni

Arte & veleni

Ugo Nespolo

Libro

editore: Espress Edizioni

anno edizione: 2012

pagine: 158

"Arte & veleni" è un viaggio attraverso le tante contraddizioni dell'arte e del suo sistema: presunte avanguardie, culto del prezzo, musei incubatori di valori fittizi, artisti ripetitivi e noiosi. Se l'ironia non può risolvere le tante contraddizioni del mondo dell'arte ci può almeno salvare dall'accettare in maniera acritica ricette semplicistiche. Ugo Nespolo, che possiede le doti della chiarezza e del coraggio, conosce bene i meccanismi del potere e li porta alla luce per far riflettere e sorridere.
13,00
Arte & veleni

Arte & veleni

Ugo Nespolo

Libro: Copertina morbida

editore: Espress Edizioni

anno edizione: 2012

pagine: 160

"Arte & veleni" è un viaggio attraverso le tante contraddizioni dell'arte e del suo sistema: presunte avanguardie, culto del prezzo, musei incubatori di valori fittizi, artisti ripetitivi e noiosi. Un ricco florilegio senza troppi riguardi costituito da testi pubblicati nel corso degli anni su alcuni dei maggiori quotidiani italiani. Se l'ironia non può risolvere le tante contraddizioni del mondo dell'arte ci può almeno salvare dall'accettare in maniera acritica ricette semplicistiche. Ugo Nespolo, che possiede le doti della chiarezza e del coraggio, conosce bene i meccanismi del potere e li porta alla luce per far riflettere e sorridere.
6,90
Pinocchio

Pinocchio

Ugo Nespolo

Libro

editore: Leonardo Publishing

anno edizione: 2009

90,00
Stefania Belmondo. Più veloce dell'aquila

Stefania Belmondo. Più veloce dell'aquila

Antonella Saracco, Ugo Nespolo

Libro

editore: Daniela Piazza Editore

anno edizione: 2005

pagine: 48

"Più veloce dell'aquila" è una breve favola per bambini, scritta da Antonella Saracco e illustrata da Ugo Nespolo, che segue il percorso di crescita umana e sportiva di Stefania Belmondo, l'atleta che ha vinto il maggior numero di medaglie olimpiche e mondiali soltanto con la tenacia nell'allenamento, imparando a puntare a traguardi sempre più prestigiosi e a superare le difficoltà con la forza del carattere.
14,00

Ugo Nespolo. Wandering about New York

Ugo Nespolo

Libro: Libro in brossura

editore: Skira

anno edizione: 2023

pagine: 63

Le fotografie scattate a New York nel corso degli anni ottanta e novanta da Ugo Nespolo, pittore e artista, esploratore di ogni mezzo espressivo. Nespolo è a New York già negli anni sessanta: l'America è un mito e Ugo vi si reca con voli aerei low cost, attraversando gli Stati Uniti su un autobus delle linee Greyhound. L'artista sente che là ci sono molte cose che lo interessano, compresa la cultura Pop. Da allora, torna varie volte negli Stati Uniti; amico fraterno di George Litto, produttore cinematografico e talent scout, sta per mesi sul set di film di Robert Altman e di Brian De Palma. Già negli anni ottanta abita a New York, frequenta assiduamente il Village e acquista una casa davanti alle Torri Gemelle. Wandering about New York riunisce quaranta fotografie scattate da Nespolo tra il 1981 e il 1997 nella Grande Mela. Immagini che documentano quegli anni mitici a New York e i cui soggetti e inquadrature aiutano a comprendere alcune radici della stessa sua attività di pittore. Quasi ogni giorno Nespolo "vaga" per alcune ore nelle strade di New York, soprattutto nel Sud Manhattan, e fissa con una piccola Leica ciò che lo colpisce, in particolare i graffiti che cominciano ad apparire sui muri, le vetrine dei negozi, gli interni delle gallerie e dei musei (immagini che poi transiteranno nei suoi dipinti). New York vive in quegli anni l'esplosione del graffitismo: autori autodidatti, che si considerano artisti, impregnati della cultura del ghetto. Nespolo conosce Rammelzee e Keith Haring, che disegna nel metro, e ammira Richard Hambleton, il "maestro della minaccia", come viene definito per le sue inquietanti ombre nere. New York è un luogo straordinario, ricco di fermenti e di tensioni: Nespolo ama il jazz, frequenta le discoteche; per lui è naturale immergersi, sempre accompagnato dalla sua macchina fotografica, in quel mondo che sta cambiando, anche attraverso le migrazioni delle attività (a partire dalle gallerie d'arte) da un quartiere all'altro. Oltre alla selezione di fotografie, Wandering about New York ripropone la presentazione di Furio Colombo per l'esposizione personale di Nespolo a New York nel 1983 e un testo e un'intervista a Nespolo di Sandro Parmiggiani.
25,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.