Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Simone Fornara

Lettere a una maestra. Sull'insegnamento (non solo) dell'italiano

Simone Fornara

Libro: Copertina morbida

editore: EINAUDI RAGAZZI

anno edizione: 2021

pagine: 176

Un libro per tutti, un saggio rivolto agli insegnanti, in particolare a quelli di scuola primaria, ma anche ai genitori, per riflettere sull'apertura mentale, sulla scuola e sulla didattica dell'italiano. Un libro, diciotto lettere, tante idee ed esempi concreti: ecco gli ingredienti per orientarsi nell'insegnamento dell'italiano nella scuola di oggi e per rispettare l'intelligenza dei bambini, tra strategie didattiche innovative ed essenziali principi teorici di riferimento. Senza dimenticare la bellezza degli albi illustrati e il potere divergente delle storie.
12,00

Breve storia della grammatica italiana

Simone Fornara

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2019

pagine: 141

Come è nata la grammatica dell'italiano e come si è evoluta nel tempo? Quali sono stati gli autori che ne hanno codificato le regole e in quale modo lo hanno fatto? Come si è arrivati alle grammatiche di oggi? Il libro, dopo aver definito con precisione il campo d'indagine e gli strumenti di riferimento per effettuarne uno studio approfondito, risponde a queste domande con un breve e aggiornato profilo di grammaticografia, cioè un resoconto storico delle principali fasi che la codificazione della grammatica dell'italiano ha attraversato nel corso dei secoli. La nuova edizione, oltre a presentare una bibliografia ampliata, è completata da un capitolo sulle opere grammaticali del Terzo millennio.
12,00

Il piacere di scrivere. Guida all'italiano del terzo millennio

Simone Fornara, Luca Cignetti

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2017

pagine: 331

Perché scrivere bene, in modo adeguato alle situazioni e alle richieste della società, della scuola e dell'università, è così complicato? Quali sono le principali difficoltà della scrittura di oggi? E i dubbi più ricorrenti? È davvero possibile migliorarsi? Se sì, in quale modo? Il libro risponde a questi e ad altri interrogativi, adottando un'impostazione diversa da molti altri manuali di scrittura: partendo, cioè, dai reali problemi della scrittura nel terzo millennio, ai quali viene dedicato ampio spazio, proponendo strategie, soluzioni pratiche ed esercizi stimolanti e innovativi. Il tutto nella convinzione che il dovere di comporre testi possa anche trasformarsi nel piacere di scrivere.
16,50

La barba magica di Natale

Simone Fornara, Mario Gamba

Libro

editore: RAFFAELLO

anno edizione: 2015

9,00

Breve storia della grammatica italiana

Simone Fornara

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2005

pagine: 128

Come è nata la grammatica dell'italiano e come si è evoluta nel tempo? Quali sono stati gli autori che ne hanno codificato le regole e in quale modo lo hanno fatto? Come si è arrivati alle grammatiche di oggi? Il libro, dopo aver definito con precisione il campo d'indagine e gli strumenti di riferimento per effettuarne uno studio approfondito, presenta un resoconto storico delle principali fasi che la codificazione della grammatica dell'italiano ha attraversato nel corso dei secoli, a partire dalla quattrocentesca Grammatichetta di Leon Battista Alberti fino alle più recenti e innovative opere contemporanee.
12,00

Il dio della racchetta. Il tennis di Roger Federer raccontato in nove colpi impossibili

Simone Fornara

Libro

editore: ULTRA

anno edizione: 2019

pagine: 144

Rogerer Federer è uno dei campioni più grandi e vincenti dello sport moderno. Ancora più che dai risultati della sua straordinaria carriera, la sua grandezza deriva in primo luogo dal suo modo di interpretare il tennis, che rasenta la perfezione stilistica e si pone in contrasto con i tratti dello sport attuale, ipertatuato, muscolare e rumoroso. Non è un caso che chi ha scritto su di lui abbia spesso accostato i suoi gesti a quelli di un artista, e i suoi colpi a silenziose opere d'arte di fulminante bellezza. Su questa linea si pone anche questo libro, che - ispirandosi alla descrizione che David Foster Wallace diede dei cosiddetti Momenti Federer - racconta il tennis del campione elvetico a partire dall'analisi di nove suoi colpi apparentemente impossibili. È infatti proprio la rigorosa analisi tecnica che permette di spiegare come Federer riesca a creare le condizioni per rendere possibile ciò che pare impossibile, plasmando il tempo a suo favore. Ed è sempre l'analisi tecnica che porta l'autore ad argomentare, con costante ironia e in ragionamenti in bilico tra il filosofico e il religioso, tra la letteratura e lo sport, perché non sia così azzardato considerare i movimenti di Federer sul campo come manifestazioni del divino.
12,90

Il dio della racchetta. Il tennis di Roger Federer raccontato in nove colpi impossibili

Simone Fornara

Libro: Copertina morbida

editore: ULTRA

anno edizione: 2017

pagine: 136

Roger Federer è uno dei campioni più grandi e vincenti dello sport moderno. Ancora più che dai risultati della sua straordinaria carriera, la sua grandezza deriva in primo luogo dal suo modo di interpretare il tennis, che rasenta la perfezione stilistica e che si pone in contrasto con i tratti dello sport attuale, ipertatuato, muscolare e rumoroso. Non è un caso che chi ha scritto su di lui abbia spesso accostato i suoi gesti a quelli di un artista, e i suoi colpi a silenziose opere d'arte di fulminante bellezza. Su questa linea si pone anche questo libro, che - ispirandosi alla descrizione che David Foster Wallace diede dei cosiddetti momenti Federer - racconta il tennis del campione elvetico a partire dall'analisi di nove suoi colpi apparentemente impossibili. È infatti proprio la rigorosa analisi tecnica che permette di spiegare come Federer riesca a creare le condizioni per rendere possibile ciò che pare impossibile, plasmando il tempo a suo favore. Ed è sempre l'analisi tecnica che porta l'autore ad argomentare, con costante ironia e in ragionamenti in bilico tra il filosofico e il religioso, tra la letteratura e lo sport, perché non sia così azzardato considerare i movimenti di Federer sul campo come manifestazioni del divino.
14,00

Game over

Simone Fornara, Mario Gamba

Libro

editore: RAFFAELLO

anno edizione: 2016

8,00

Giocare con le parole

Simone Fornara, Francesco Giudici

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2015

pagine: 110

Oggi più che mai è necessario trovare strategie didattiche coinvolgenti per le nuove generazioni. La ludolinguistica è una di queste: fondata su una rigorosa conoscenza del linguaggio e dei suoi meccanismi, permette di imparare come funzionano le parole e i testi senza avvertire il peso dell'apprendimento. Il libro propone una serie di spunti e di giochi linguistici adattabili a ogni contesto, dalla scuola primaria in avanti, senza escludere il lettore adulto che voglia osservare il linguaggio da una prospettiva diversa.
12,00

Come TIscrivo? La scrittura a scuola tra teoria e didattica

Simone Fornara, Luca Cignetti, Silvia Demartini

Libro: Copertina morbida

editore: ARACNE

anno edizione: 2016

pagine: 328

Come scrivono i giovani studenti di oggi? Quali sono i nodi di difficoltà ricorrenti della loro scrittura? Che cosa può fare un docente per aiutarli a migliorare? Il libro, alla luce di un ampio campione di testi raccolto negli istituti scolastici del Canton Ticino nell'ambito della ricerca TIscrivo, promossa dal DFA della SUPSI su finanziamento del Fondo Nazionale Svizzero per la Ricerca Scientifica, fornisce alcune risposte a questi interrogativi, al fine di aggiornare il quadro teorico di riferimento e di proporre soluzioni didattiche che possano orientare gli interventi degli insegnanti.
18,00

La trasformazione della tradizione nelle prime grammatiche italiane (1440-1555)

Simone Fornara

Libro

editore: ARACNE

anno edizione: 2013

pagine: 356

Che la grammatica latina sia il modello di riferimento per i primi grammatici del volgare è un fatto ormai noto. Meno note, invece, sono le modalità con le quali questi autori adattarono gli schemi della grammatica latina alla lingua volgare: quando si può parlare di innovazione? Quando di tradizione? Non sarà più giusto parlare invece di innovazione nella tradizione? O ancora, non sarà forse meglio utilizzare un altro termine, che esprima in modo più preciso il lento e graduale processo di adattamento degli schemi tradizionali alle esigenze della nuova lingua? Il libro cerca di dare risposte concrete a questi interrogativi, indagando in modo dettagliato le grammatiche dell'italiano prodotte tra il XV e XVI secolo, un periodo cruciale per la definizione della nostra trattatistica grammaticale. L'analisi verte sulla ricostruzione delle posizioni teoriche dichiarate dagli autori, sulla struttura delle loro opere e su regole e casi esemplari, senza ignorare la trattatistica coeva europea.
20,00

Alla scoperta della punteggiatura. Proposte didattiche per riflettere sul testo

Simone Fornara

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2012

pagine: 174

Molti adulti e moltissimi bambini pensano che la punteggiatura serva soprattutto a indicare le pause del respiro. In realtà, i segni di punteggiatura hanno anche altre importanti funzioni spesso trascurate dalla didattica tradizionale. Questo libro propone alcune attività e itinerari didattici che - attraverso spunti ludici e divertenti - rispondono all'obiettivo di far riflettere gli allievi di diversi ordini scolastici sulle funzioni della punteggiatura e sul suo rapporto con la costruzione del testo.
19,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookies policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookies.

Acconsento